Tag: tema

Enrico Paolini, licenziato da TeMa saluta i collaboratori, racconta la sua storia e si mette a disposizione della città

Enrico Paolini, licenziato da TeMa saluta i collaboratori, racconta la sua storia e si mette a disposizione della città

Attualità, Città, Lavoro, Teatro Mancinelli, Top0
25 anni fa (il 7 dicembre 1993) si riapriva alla città, dopo dieci anni, il Teatro Mancinelli completamente restaurato e ristrutturato.  E’ iniziata così la conferenza stampa di saluto alla città di Enrico Paolini, licenziato da TeMa a fine anno e che da marzo sarà libero da ogni vincolo.  E’ iniziata così dopo un filmato che ha ricordato i passaggi più importanti del teatro orvietano, degli spettacoli, dei concerti, delle produzioni.  Quasi un amarcord e, alla fine, la promessa di essere a disposizione della città. Enrico Paolini, emozionato legge, non va a braccio e riportiamo di seguito tutto lo scritto. “Io avevo 33 anni e lavoravo da 12 anni al Teatro Stabile dell’Umbria a Perugia, quando il Comune di Orvieto mi ha chiamato per predisporre un progetto di riapertura e gestion
Roberta Tardani, “quali sono i numeri dei croceristi che sono venuti a Orvieto”?

Roberta Tardani, “quali sono i numeri dei croceristi che sono venuti a Orvieto”?

Focus1, Politica, Turismo
Sulla partnership fra Costa Crociere e l’associazione “I Borghi più belli d’Italia”, che avrebbe dovuto aprire, a detta dell'Assessore, 'Una pagina nuova del nostro turismo tanto nell’alta quanto nella bassa stagione'' c'è una strana 'cortina di fumo' che impedisce di comprendere quali siano stati, ad un anno dalla sottoscrizione dell'accordo, i reali risultati raggiunti e le sinergie predisposte dall'Amministrazione per creare offerte ed opportunità di visita. A oggi sappiamo solo, dopo innumerevoli tentativi di comprenderne di più, che nessun ufficio del Comune, né l'ufficio turismo, né l'ufficio parcheggi e sosta bus turistici hanno notizie certe sul numero di croceristi arrivati in città, sui loro spostamenti e sul loro indice di gradimento della città. Da una nostra richiesta di ac
Matteo Tonelli, presidente CSCO, “progettiamo il futuro e la crescita culturale.  Manca ancora il supporto dei privati”

Matteo Tonelli, presidente CSCO, “progettiamo il futuro e la crescita culturale. Manca ancora il supporto dei privati”

Associazionismo, Centro Studi Città di Orvieto, Città, Cultura, OPT, Top0
Il presidente della Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto, Matteo Tonelli, ha tracciato un bilancio economico e culturale del proprio mandato e dell’intero cda.  Il prossimo futuro del CSCO è pieno di progetti e iniziative di crescita culturale per Orvieto e con uno slancio nuovo dato dallo spirito di collaborazione nato tra le varie realtà attive nel settore della cultura e della formazione.  Recentemente con due post lei presidente ha dato notizia di due importanti fatti per il Centro Studi? Per quanto riguarda il corso di tecnico dell’accoglienza per rifugiati e richiedenti asilo confermo che non si farà perché nonostante il buon successo della prima edizione, con più richieste dei posti disponibili, quest’anno non abbiamo raggiunto il tetto minimo, quindi è stato so
Presentata a Terra Madre di Torino l’anteprima della Maratona dell’Olio dal 19 al 21 ottobre

Presentata a Terra Madre di Torino l’anteprima della Maratona dell’Olio dal 19 al 21 ottobre

Agricoltura, Baschi, Città, Enogastronomia, Eventi, Focus2, OPT, Porano, TopNews, Turismo
Presente in anteprima a Terra Madre a Torino, la 9^ edizione di “Maratona dell’Olio” che si terrà ad Orvieto, il 19-20-21 ottobre nelle location di: Palazzo dei Sette, Palazzo del Popolo e Piazza del Popolo.   La presentazione ufficiale della manifestazione avverrà domenica 23 settembre alle ore 10 nello spazio di AssoGal della Regione Umbria presso il Salone del Gusto di Torino. Nella stessa sede, la Condotta Slow Food Orvieto proporrà al pubblico il “Fagiolo secondo del Piano di Orvieto” che da quest’anno è riconosciuto come presidio slow food. Maratona dell’Olio proporrà quest’anno la “La primizia dell’Olio Nuovo” con una tre giorni tutta dedicata a diffondere la cultura dell’olio. Tra gli eventi: la Mostra Mercato delle principali produzioni olivicole dell’Umbria meridionale insieme
Orvieto SmArt, è il progetto che ha vinto il bando regionale presentato da associazioni e imprese orvietane

Orvieto SmArt, è il progetto che ha vinto il bando regionale presentato da associazioni e imprese orvietane

Arte, Associazionismo, Centro Studi Città di Orvieto, Città, Corteo Storico, Economia, Enogastronomia, Focus2, TopNews, Turismo, UJW
Associazioni, fondazione e imprese orvietane si mettono in rete e partecipano ad un bando regionale vincendo.  E’ questa in estrema sintesi la storia di “Orvieto SmArt”, il progetto presentato da TeMa, Centro Studi, Scuola di Musica Adriano Casasole e New Wave srl a valere sul bando regionale “supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori e naturali del territorio, anche attraverso l’integrazione tra imprese delle filiere culturali, creative e dello spettacolo”.  La presentazione ufficiale del progetto ammesso al finanziamento avverrà il prossimo settembre.  L’idea è quella di rendere Orvieto il palcoscenico naturale del territorio dell’intera Area Interna con rappresentazioni e iniziative che andranno dalla musica fino all’eno
Grido d’allarme di USB, così rischia di morire la città non solo TeMa

Grido d’allarme di USB, così rischia di morire la città non solo TeMa

Città, Teatro Mancinelli, Top0
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del sindacato USB sulla situazione di TeMa Dopo l’incontro avvenuto in data 29 marzo 2018 con la Conferenza dei Capigruppo consiliare al Comune di Orvieto, convocato su richiesta della nostra organizzazione sindacale, registriamo con forte preoccupazione il permanere di un’evidente stallo da parte delle forze politiche rappresentate all’interno del consiglio comunale, per quanto riguarda le oramai improrogabili scelte che dovrebbero essere prese per la salvaguardia dell’associazione TeMa. Con forza e determinazione da maggio dello scorso anno, avevamo espresso la nostra preoccupazione per una volontà non dichiarata di destrutturare TeMa.  Purtroppo tutte le scelte assunte dall’attuale CdA, hanno solo aggravato la precaria situazione finanzi
Contro tutte le violenze sulle donne giornata al Mancinelli, “Ferite a Morte” con Lella Costa

Contro tutte le violenze sulle donne giornata al Mancinelli, “Ferite a Morte” con Lella Costa

Cultura, Focus2, Spettacoli, Teatro Mancinelli
Per la stagione teatrale 2017/2018 al Teatro Mancinelli di Orvieto è in programma un nuovo appuntamento di forte impatto socio-culturale su un tema di drammatica attualità come il femminicidio, rispetto al quale ogni persona o istituzione sono chiamate ad una presa di coscienza, ad una riflessione e alla determinata messa in campo di azioni di contrasto, innanzitutto sul piano dell’educazione e formazione degli individui.  E’ lo spettacolo “Ferite a morte”, scritto da Serena Dandini con la collaborazione di Maura Misiti che andrà in scena il 23 marzo ore 21, con matinée gratuita alle ore 10 riservata alle scuole secondarie di II grado nell’ambito del progetto Scuole a Teatro dell’Associazione TeMa. Interpreti: Lella Costa, Orsetta De’ Rossi e Rita Pelusio che si alternano sul palco d
Esordio di Germani con delega al bilancio.  Variazione approvata tra le critiche dell’opposizione e la sorpresa del sì del M5S

Esordio di Germani con delega al bilancio. Variazione approvata tra le critiche dell’opposizione e la sorpresa del sì del M5S

Economia, Focus2, Politica
Il consiglio comunale ha approvato (11 favorevoli: maggioranza e Vergaglia; 5 contrari: Olimpieri, Luciani, Tardani, Sacripanti, Meffi) le variazioni al bilancio di previsione 2017/2019 e le variazioni di competenza e di cassa per l’annualità 2017, a seguito delle quali lo stesso presenta le risultanze finali di €. 73.152.856,93 per il 2017, € 70.636.631,47 per il 2018 e € 76.185.042,37 per il 2019.  Con tale variazione viene assicurato il permanere degli equilibri generali e parziali di bilancio ed il rispetto del vincolo del pareggio di bilancio disciplinato dalla Legge di stabilità 2017. Riassumendo i contenuti della variazione, il sindaco, Giuseppe Germani con delega al bilancio ha affermato “la variazione al bilancio che presentiamo scaturisce principalmente dall’accertamento, nel
Gnagnarini sì o no? Ma la questione è più ampia

Gnagnarini sì o no? Ma la questione è più ampia

Blog, Focus2, Politica
La crisi della maggioranza è servita.  Il Palazzo del Capitano del Popolo è fermo lì perché il progetto di affidamento è stato bocciato.  Nelle stesse ore è esplosa la questione Gnagnarini con Orvieto sbattuta in prima pagina, ancora una volta per motivi negativi.  E poi c’è il congresso comunale del PD che certo non facilita l’uscita da questo momento delicatissimo.  Nel mezzo c’è una maggioranza che dopo tre anni di risanamento di bilancio e uscita dal pre-dissesto con grandi sacrifici per i cittadini tutti sembra aver esaurito la propria spinta propulsiva e aver reciso il rapporto con la città e gli operatori economici locali, almeno in gran parte.  Le ultime mosse in materia di viabilità e progettualità sono lì a dimostrare quanto questa divisione sia chiara.  Non è una questione di co
TeMa e Associazione Casasole, convenzioni prorogate fino a maggio 2018 in attesa dei bandi

TeMa e Associazione Casasole, convenzioni prorogate fino a maggio 2018 in attesa dei bandi

Cultura, Politica, Teatro Mancinelli, Top0
Oggi, 28 luglio, è giorno di consiglio e le novità sono iniziate immediatamente con l’unica comunicazione del sindaco Giuseppe Germani riguardanti l’associazione TeMa e la Scuola di Musica.  Per ambedue le associazioni sono state prorogate le convenzioni in essere fino al prossimo maggio 2018, o meglio per la TeMa fino al 30 maggio mentre per la Scuola di Musica fino alla chiusura dell’anno scolastico.  Il tutto per consentire alla Centrale Unica di Committenza di esaminare i due bandi che il Comune ha sempre intenzione di esperire e, probabilmente, anche per attendere la risposta al quesito che nei prossimi giorni dovrebbe essere inviato ad Anac.  In conferenza dei capigruppo, infatti, nel mese di giugno, il sindaco si era impegnato a presentare un quesito relativamente alla possi
Popups Powered By : XYZScripts.com