Tag: shoah

Anteprima della stagione teatrale tra impegno, commedia, danza, musica e apertura con Giancarlo Giannini

Anteprima della stagione teatrale tra impegno, commedia, danza, musica e apertura con Giancarlo Giannini

Cultura, Musica, OPT, Spettacoli, Teatro Mancinelli, Top0, TopNews
La nuova stagione del Teatro Mancinelli è sicuramente di alta qualità e con tanta Umbria protagonista.  Pino Strabioli, responsabile della direzione artistica, ha costruito un mix perfetto tra teatro, impegno, commedia e musica.  L’anteprima che hanno presentato i consiglieri è stata chiara fin da subito, a partire dall’inaugurazione ufficiale della stagione che vede protagonista il grande Giancarlo Giannini interprete di “Le Parole note”, un recital in cui si incontrano letteratura e musica.  Ma il primo appuntamento assoluto è con la lirica del Teatro Sperimentale di Spoleto con “Il Barbiere di Siviglia”.  Sempre per la lirica ecco che ci troviamo Mascia Musy che interpreta Maria Callas-Master Class, un vero e proprio omaggio all’artista che per molti anni è stato il più grande so
Giornata della Memoria a Teatro. 425 studenti per non dimenticare l’orrore

Giornata della Memoria a Teatro. 425 studenti per non dimenticare l’orrore

Focus2, Opinioni, Teatro Mancinelli
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una nota a firma Cristina Calcagni, consigliere d'amministrazione di TeMa, sulla giornata del 28 gennaio che ha visto protagonisti gli studenti delle scuole che hanno assistito ad uno spettacolo dedicato alla "Giornata della Memoria".  Una giornata importante che sicuramente ha fatto riflettere i 425 ragazzi che hanno partecipato.   Lunedì 28 gennaio un palcoscenico con 425 studenti e studentesse ha partecipato alla Giornata istituita per Legge e dedicata alla Memoria dei sei milioni di ebrei che, dopo essere stati perseguitati e rinchiusi nei ghetti, hanno trovato l'atroce destino nei  campi di concentramento attrezzati appositamente per la loro soluzione finale. Dal manifesto della razza alle leggi razziali del 1938, dalla  notte dei cristalli
Cristina Calcagni, “Tre anni di #TeatroMemoria, per ricordare, fare memoria e formare i giovani delle scuole”

Cristina Calcagni, “Tre anni di #TeatroMemoria, per ricordare, fare memoria e formare i giovani delle scuole”

Città, Focus2, OPT, Scuola, Teatro Mancinelli, TopNews
La stagione teatrale 2018/19 del Teatro Mancinelli comprende anche una sezione speciale e di grande rilievo culturale, #TeatroMemoria, giunta alla sue terza edizione.  Il progetto pensato dal consigliere del cda Cristina Calcagni, prevede spettacoli gratuiti, incontri con le scuole e nasce dalla forte volontà di sensibilizzare le giovani generazioni su tematiche complesse da spiegare come mafie, violenza contro le donne, la Shoah e le Foibe.  Il teatro ha sempre avuto e continua ad avere una forte funzione sociale e è un mezzo forte e d’impatto a disposizione di chi ha il compito di educare e formare le nuove generazioni.  In questi tre anni #MemoriaTeatro ha portato a Orvieto autori, spettacoli, ha fatto discutere di storia, ha commosso e fatto riflettere e anche quest’anno spettacoli e i
Intervista esclusiva a Leonardo Petrillo, responsabile direzione artistica del Mancinelli, "sono innamorato di Orvieto"

Intervista esclusiva a Leonardo Petrillo, responsabile direzione artistica del Mancinelli, "sono innamorato di Orvieto"

Cultura, Teatro Mancinelli
Il 31 luglio prossimo scade l’incarico di responsabile della direzione artistica di TeMa a Leonardo Petrillo.  Orvieto24 lo ha incontrato in esclusiva per tracciare il bilancio di questa sua esperienza e capire quali sono, se ci saranno, i progetti per il futuro prossimo a partire dalla stagione teatrale 2017/18 approvata dal consiglio di amministrazione di TeMa ad inizio anno e dalla giunta comunale così come prevede la convenzione ancora in essere (la proroga scade il prossimo 31 agosto ndr) con tanto di spettacoli, date e impegni di spesa, stagione  per la quale sembrano esserci grandi difficoltà e con le compagnie che, proprio in virtù della doppia delibera, potrebbero anche decidere di adire alle vie legali. __________________________________________________________________________
Sono passati 11 giorni dalla scadenza dell’ultimatum PD a Germani su TeMa e teatro. La stagione rischia grosso

Sono passati 11 giorni dalla scadenza dell’ultimatum PD a Germani su TeMa e teatro. La stagione rischia grosso

Blog, Teatro Mancinelli
Il primo giorno di luglio scadeva una sorta di ultimatum del PD per il sindaco sulla questione TeMa; in pratica si chiedeva l’allungamento a giugno della convenzione e la sospensione del bando.  Non solo lo stesso sindaco aveva promesso ai capigruppo di condividere il quesito da inviare all’Anac sempre sulla questione TeMa.  Nel frattempo c’è stata la giornata di protesta-proposta, con qualche deja vù e qualche intervento accorato, e uno scambio di mail e post social tra un rappresentante della giunta e il sindacato che sta rappresentando i lavoratori di TeMa.  Nel mezzo c’è un consiglio di amministrazione che viaggia a scartamento ultraridotto vista la scadenza al prossimo 31 agosto, e dialetticamente vivo al proprio interno.  __________________________________________________________
Popups Powered By : XYZScripts.com