Tag: roma

Il ringraziamento ai Carabinieri di Orvieto e il cordoglio di OrvietoLife per i drammatici fatti di Roma

Il ringraziamento ai Carabinieri di Orvieto e il cordoglio di OrvietoLife per i drammatici fatti di Roma

Attualità, OPT, Top0, TopNews
E' un giorno triste, pieno di commozione.  Si è appena concluso il funerale celebrato a Somma Vesuviana del vice brigadiere Mario Cerciello Rega e ancora ritorna la voce commossa ma ferma della giovane moglie, le parole del Comandante Nistri e negli occhi le immagini della tanta gente comune che a Roma domenica e a Somma Vesuviana ora hanno voluto rendere omaggio a un uomo delle forze dell'ordine caduto per una mano assassina che non ha avuto alcuna pietà.  Cerciello è stato ucciso in piena notte con 11 coltellate, tante, che hanno fermato la sua vita, i suoi sogni, i suoi progetti di vita con la moglie, il suo sorriso. I contorni dell'intera vicenda devono essere ancora del tutto chiariti nei dettagli; rimane la drammatica freddezza dell'autopsia e delle immagini del sangue sulla strad
Elezioni: in casa Pd che confusione! Ora c’è anche l’ipotesi lista civica e intanto Orvieto soffre

Elezioni: in casa Pd che confusione! Ora c’è anche l’ipotesi lista civica e intanto Orvieto soffre

Amministrative 2019, Focus1, Top0
C’è aria di campagna elettorale e nel centro-sinistra, o almeno in quel che ne rimane, sembra regnare lo scoramento.  Più che scoramento sembra che ci sia da ogni parte l’assoluta voglia di disprezzare l’avversario che, però, non è l’altro o gli altri schieramenti, ma tutto interno al PD.  Continua infatti la guerra aperta tra il PD di governo, Germani, e il PD politico, Scopetti-Taddei.  In mezzo a soffrire l’elettorato, sicuramente, ma soprattutto la città. Orvieto sta attraversando una fase delicatissima.  I dati sono quasi tutti negativi, il turismo è ripartito ma, anche il dato positivo è in decremento mese su mese del 2018.  L’imposta di soggiorno non ha dato i risultati sperati.  Cambiamo argomento?  L’economia è più che ristagnante. I collegamenti ferroviari non sono cresciu
L’Istat certifica che Orvieto soffre,cala la popolazione e gli anziani sono sempre di più ma la politica preferisce litigare sui candidati a sindaco

L’Istat certifica che Orvieto soffre,cala la popolazione e gli anziani sono sempre di più ma la politica preferisce litigare sui candidati a sindaco

Blog, Città, Opinioni, Politica, Top0
E’ stato presentato il PSR, il Piano Sanitario Regionale, con tanti dati, tutti che danno alcune indicazioni poco rassicuranti per Orvieto e il suo territorio di riferimento.  In un periodo di campagna elettorale, con tanti che si affollano a candidarsi a sindaco e discorsi su discorsi, parole su parole, su Orvieto, sul turismo, sull’economia, questi dai non sono stati presi in considerazione.  Si parla di auto sì o auto no, addirittura si indica come di destra chi la pensa diversamente ma i numeri rimangono sconosciuti.  Allora partiamo dal primo indicatore, quello sui residenti che, stando ai dati ISTAT nel distretto sanitario di Orvieto è calato del 2,64% tra il 2015 e il 2018, ben oltre la media regionale dell’1,35% e superato solo dal distretto della Valnerina, che però ha pagato in t
Al Mancinelli il pubblico canta, si commuove con Syria che fa “ri-cantare” Gabriella Ferri

Al Mancinelli il pubblico canta, si commuove con Syria che fa “ri-cantare” Gabriella Ferri

Cultura, Focus2, OPT, Spettacoli, Teatro Mancinelli
“La vita mi ha dato tanto” canta Syria all’inizio dello spettacolo dedicato a Gabriella Ferri.  Una vita complessa quella della cantante romana, fatta di alti e bassi, di gioie e dolori, di successi e di momenti di buio.  Gabriella Ferri ha dato tanto alla vita di molti con la sua voce graffiata, a tratti apparentemente sguaiata, come la voce del popolo, quello che raccontava con tanta passione e ironia.  Ironia, altro leit motiv nella vita di Gabriella Ferri.  L’ironia del popolo e dei romani l’ha portata sul palcoscenico, in televisione con i suoi spettacoli, come “Dove sta Zaza” o “Mazzabubu” che ricordano coloro che hanno superato gli “anta”.  Syria ha portato a teatro proprio l’anima vera di Gabriella, senza imitare, questo era il rischio.  Invece ha accompagnato per mano il pubbli
Giovedì 15 marzo a Roma si parla del nostro museo etrusco

Giovedì 15 marzo a Roma si parla del nostro museo etrusco

Arte, Cultura, Eventi, Focus1
Giovedì 15 marzo il Museo etrusco "Claudio Faina" di Orvieto sarà protagonista, alle 17.30, di una conferenza a Roma. In particolare, si parlerà di questa struttura nell'ambito del ciclo di incontri "Storie di persone e di musei" del Museo nazionale etrusco di Villa Giulia. A raccontare lo spazio espositivo antistante il Duomo orvietano ci saranno Antonio Concina e Giuseppe M. Della Fina, rispettivamente presidente e direttore scientifico della Fondazione per il Museo "Claudio Faina", e Alessandra Cannistrà, assessore alla Cultuda del Comune di Orvieto.
Treno Freccia solo per Perugia e il resto dell’Umbria quando?

Treno Freccia solo per Perugia e il resto dell’Umbria quando?

Blog, Top0
E’ partito il Frecciarossa perugino.  Mille biglietti e tanta enfasi per il collegamento del capoluogo regionale con Milano e Torino.  E’ stato presentato come il collegamento all’AV per l’Umbria.  Ma è veramente così?  In effetti l’orario di partenza, 5,13 del mattino, sembra molto esclusivo per un’utenza di Perugia e dintorni perché da tutta la provincia di Terni, da Spoleto, dal Trasimeno arrivare in tempo alla stazione perugina significa fare una notte praticamente insonne, prendere la propria auto con relativi costi di trasporto a esclusivo carico del potenziale cliente, parcheggiare a Perugia, quasi sicuramente a pagamento, poi ritornare oltre le 22, riprendere la propria auto e tornare a casa.  Non è così comodo. Soprattutto ai circa 80 euro del biglietto bisogna aggiungere almeno a
Popups Powered By : XYZScripts.com