Tag: palazzo dei congressi

Accordo tra CSCO e Società Dante Alighieri per promuovere la cultura italiana a Orvieto

Accordo tra CSCO e Società Dante Alighieri per promuovere la cultura italiana a Orvieto

Castel Viscardo, Centro Studi Città di Orvieto, Città, Cultura, Focus2, OPT
Il segretario generale della Società Dante Alighieri, Alessandro Masi e il presidente del CSCO, Matteo Tonelli hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per l'attivazione di un centro per l'insegnamento della lingua e della cultura italiane a studenti stranieri e la certificazione delle competenze linguistiche.  La firma è avvenuta nella sala consiliare del Comune di Orvieto ed  stata l'occasione per discutere di cultura e lingua italiana.  L'intento è quello di dare impulso alla creazione di un polo formativo specializzato al CSCO che concretizzi programmi di lingua e cultura italiane per gli studenti delle università americane già presenti e per quelle che in futuro sceglieranno Orvieto.  Ovviamente la stessa offerta sarà fruibile per studenti provenienti da atenei di altri Paesi e per g
Bando del Palazzo dei Congressi, esclusione di Tandem per un possibile vizio formale. Si apre la strada del ricorso al TAR

Bando del Palazzo dei Congressi, esclusione di Tandem per un possibile vizio formale. Si apre la strada del ricorso al TAR

Città, Politica, Top0
Nella giornata di lunedì 22 ottobre si è riunita la commissione pera la valutazione delle offerte pervenute in Comune sull’affidamento in gestione del Palazzo del Capitano del Popolo.  L’apertura delle buste era prevista per le ore 11,30 ma per un problema di uno dei commissari la seduta è stata spostata alle ore 14.  I rappresentanti della Tandem Spa, l’amministratore unico e i due soci, erano presenti nel pomeriggio all’apertura delle buste.  I due offerenti erano Tandem SpA di Roma rappresentata dall’amministratore e i due soci e Eureka3 srl, sempre della Capitale, come capofila di una costituenda ATI, per la quale non era presente alcun delegato. All’apertura il presidente della commissione a suo giudizio ha evidenziato un vizio formale nel plico della Tandem SpA invitando quindi i
Massimo Gnagnarini: SuperTema? no, grazie meglio i bandi di gara per gli asset del centro storico

Massimo Gnagnarini: SuperTema? no, grazie meglio i bandi di gara per gli asset del centro storico

Città, Focus2, Opinioni, Politica
Riceviamo e pubblichiamo una nota di Massimo Gnagnarini sul prossimo futuro della gestione degli asset strategici del centro storico di Orvieto   Alle prossime elezioni comunali si contrapporranno due idee diverse di sviluppo del centro storico di Orvieto. Una consiste nell'unificare sotto un determinato soggetto imprenditoriale la gestione dei principali asset patrimoniali e culturali produttivi quali il Palazzo dei congressi, il Pozzo di San Patrizio, il Palazzo dei Sette, La Biblioteca, la Torre del Moro, ecc.. da affidare a una sorta di SuperTEMA controllata dal Comune e che attualmente gestisce il Teatro Mancinelli. L'altra consiste nel disegnare una nuova mappa della messa a reddito del patrimonio pubblico cittadino definendone gli obiettivi strategici, riqualificando ...
Esposto delle minoranze alla Corte dei Conti  sul bando di affidamento esterno del Palazzo dei Congressi

Esposto delle minoranze alla Corte dei Conti sul bando di affidamento esterno del Palazzo dei Congressi

Politica, Top0, TopNews
I consiglieri di minoranza, tranne Roberto Meffi, hanno presentato con raccomandata un esposto alla Procura della Corte dei Conti dell'Umbria e in copia all'Anac relativo al bando per la concessione esterna del Palazzo dei Congressi di Orvieto per rilevare eventuali problematiche anche confrontando l'attuale bando con la precedente manifestazione d'interesse bocciata in consiglio comunale.   Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione al bando era lo scorso 5 ottobre ed hanno risposto la Tandem SpA e la costituenda ATI promossa da Eureka3 srl. Secondo i firmatari dell'esposto, dopo la lettura del bando si evincono le seguenti mancanze e chiedono alla Procura di verificare eventuali carenze in merito.  Di seguito la parte dell'esposto con le mancanze evidenz
Andrea Sacripanti, “sul Palacongressi chiedo una capigruppo e sono pronto a inviare tutto alla Corte dei Conti”

Andrea Sacripanti, “sul Palacongressi chiedo una capigruppo e sono pronto a inviare tutto alla Corte dei Conti”

Attualità, Città, Economia, Politica, Top0, Turismo
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una comunicato del consigliere del Gruppo Misto Andrea Sacripanti che ha chiesto una convocazione urgente della commissione capigruppo per discutere del nuovo bando per il Palazzo del Capitano del Popolo   Ho chiesto informalmente al presidente Angelo Pettinacci di convocare d'urgenza una commissione capigruppo in cui venga esaminato il nuovo bando di affidamento del Palazzo dei Congressi che, ad una prima lettura, appare una vera e propria marchetta preelettorale.  Cosa ne pensano in proposito quei Consiglieri del PD il cui voto è stato determinante per la bocciatura del precedente progetto sul presupposto, errato, che il canone di locazione corrispondeva a soli 800 euro annui per 10 anni confondendo volutamente e pretestuosamente il valore del
Progetto di città/2 Tassa di soggiorno.  Prima di tutto come e a chi sono stati dai i soldi nel 2017?

Progetto di città/2 Tassa di soggiorno. Prima di tutto come e a chi sono stati dai i soldi nel 2017?

Commercio, Economia, Focus2, Turismo
Dall’incontro con i commercianti sono emerse diverse questioni di non poco conto e una delle principali riguarda l’imposta di soggiorno, introdotta alcuni anni orsono con il chiaro intento di chiudere il bilancio e che ora, in uscita dal pre-dissesto anche se ancora non in maniera ufficiale, può tornare ad essere considerata a tutti gli effetti quello per cui è nata e cioè una tassa di scopo.  In pratica con tale imposta il Comune, di concerto con le associazioni di categoria interessate, destinerà la cifra in varie poste, dalla promozione, alla sponsorizzazione, dalla riqualificazione urbana e quanto sia ritenuto necessario per rendere la città più appetibile turisticamente.  Nell’incontro il sindaco ha annunciato che una grossa fetta verrà destinata alla messa a norma del Palazzo dei
Per il Centro Commerciale Naturale approvati i finanziamenti della Regione

Per il Centro Commerciale Naturale approvati i finanziamenti della Regione

Commercio, Economia, Focus2
Con la pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Umbria, supplemento ordinario n°48 del 8/11/2017, è stata finalmente resa ufficiale la graduatoria relativa al Bando cui molti nostri associati hanno partecipato in data 3/10/2016, a favore imprese commerciali ed artigianali aderenti ai centri commerciali naturali innovativi e stabili dei centri storici.  E’ un traguardo importantissimo che vede 27 imprese del centro storico nella realizzazione di investimenti volti alla costituzione del centro commerciale naturale “Orvieto Centro” come anche in interventi all’interno delle proprie attività. L’importo complessivo di tutto l’investimento approvato è di € 288.371  dei quali saranno rimborsati (al termine della procedura) € 143.079 (in media il 50%); risultato importantissimo, questo
Claudio Di Bartolomeo (PSI), “la crescita della città non dovrà rimanere arroccata su una rupe”

Claudio Di Bartolomeo (PSI), “la crescita della città non dovrà rimanere arroccata su una rupe”

Politica
Ecco fatto ci siamo riusciti, ci siamo sbarazzati di un nemico. Certo che di malefatte ne aveva accumulate, non ultima l’uscita dal pre-dissesto finanziario.  L’ultima questa volta se l’è cercata, con i suoi sproloqui, le sue affermazioni, le sue battute sul social-network di facebook. Non sarà mica che lo stavano aspettando al passetto? Non sarà mica che alcuni fautori della politica locale abbiano deciso di appaltare, gestire e decidere senza le persone che gli mettessero i bastoni fra le ruote!? Sicuramente niente di tutto questo, fatto sta che ci troviamo senza assessore al bilancio, con le deleghe in capo al sindaco, che non ha potuto far altro che accettare le dimissioni forzate da una  strumentalizzazione mediatica che è arrivata oltre oceano.  Tutto questo gridare allo scanda
Popups Powered By : XYZScripts.com