Tag: lavori

Possibili problemi con l’acqua in alcune zone di Castel Viscardo l’11 novembre per lavori della SII

Possibili problemi con l’acqua in alcune zone di Castel Viscardo l’11 novembre per lavori della SII

Area Vasta, Castel Viscardo, Focus2, Info Pubblica Utilità
Il Servizio Idrico integrato eseguirà lavori di manutenzione straordinaria sulla rete idrica di Castel Viscardo il giorno lunedì 11 novembre. Il cantiere sarà aperto dalle 9 alle 16 nelle seguenti zone: via Soana, via della Stazione, via delle Fonti, via S. Domenico Savio, via Principe Amedeo, via del Poggio, via di Orvieto, via Mameli, p.zza dello Statuto, via S. Barbara, via Regina Margherita, Corso Vittorio E. via Dante Alighieri, via del Giardino, voc. Pianetto, p.zza Sabatini Salvatore, via della Fontana, via della Moma, via del Forno, via dello Statuto, via della Chiesa, via Jacobellie limitrofe. Durante i lavori potrebbero verificarsi abbassamenti di pressione o temporanee carenze d’acqua. Nel rispetto della normativa, e tenendo conto delle esigenze dei cittadini, delle attività e
Appuntamento il 14 ottobre per l’inaugurazione delle nuova mensa della primaria di Sferracavallo

Appuntamento il 14 ottobre per l’inaugurazione delle nuova mensa della primaria di Sferracavallo

Città, Focus2, Politica, Scuola
Come già anticipato in occasione dell’apertura del nuovo anno scolastico, sono ormai terminati i lavori di adeguamento della mensa della Scuola Primaria di Sferracavallo (asilo nido e materna) che verrà inaugurata giovedì 11 ottobre alle ore 14,45. La struttura, come è noto, è stata ampliata al fine di dotare il plesso scolastico di un servizio mensa più efficiente, con un investimento complessivo di 180.000  euro nell’ambito del Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2016/2018. Gli interventi hanno riguardato la realizzazione di un corpo di fabbrica sul lato ovest della scuola replicando le linee architettoniche originarie e gli ingombri del complesso edilizio. All’interno sono stati realizzati i nuovi spazi per la mensa e per la preparazione delle porzioni dei cibi, nonché altri s
Andrea Sacripanti, via della Fornace è in condizioni disastrose, quando si interviene?

Andrea Sacripanti, via della Fornace è in condizioni disastrose, quando si interviene?

Attualità, Città, Focus2, Persone, Politica
Il consigliere Andrea Sacripanti continua nella sua battaglia contro le strade dissestate.  Nella nuova interrogazione presentata Sacripanti chiede al sindaco di intervenire con urgenza su via della Fornace a La Gabelletta.  Di seguito il testo integrale dell’interrogazione.   Il sottoscritto Consigliere comunale, premesso che: Come si evince dalle foto allegate, che costituiscono parte integrante della presente interrogazione, Via della Fornace presenta un manto stradale in condizioni totalmente dissestate pieno di buche, voragini e rigonfiamenti vari, tanto da mettere a repentaglio la stabilità e la sicurezza di veicoli e pedoni; Risulta all’interrogante che da anni i residenti della via, senza ottenere alcuna risposta concreta, hanno richiesto al Comune di intervenire per
Tutto pronto per i lavori di adeguamento del Palazzo del Capitano del Popolo.  Il Comune trova le risorse

Tutto pronto per i lavori di adeguamento del Palazzo del Capitano del Popolo. Il Comune trova le risorse

Città, Economia, Focus1, OPT, Politica, Turismo
Si avvicina la gara per l’affidamento del Palazzo dei Congressi e l’amministrazione ha dato l’avvio all’iter per i lavori di adeguamento del Palazzo del Capitano del Popolo.  La giunta ha infatti deliberato l’importo della perizia per 37.215,38 euro per la sostituzione di 8 porte REI con i nuovi modelli certificati ai sensi della normativa vigente.  Gli altri lavori riguardano alcune opere di compartimentazione della via di fuga nel piano seminterrato, il ripristino dell’infisso del fornice centrale con la sostituzione dei cristalli incrinati e la realizzazione di un luogo sicuro per stazionare soggetti disabili durante la durata dell’eventuale emergenza.   Tutti i lavori hanno già ottenuto l’autorizzazione della Soprintendenza e il capitolo di spesa è quello della “manutenzione straordina
Chiusura di Piazza Ranieri per le verifiche.  La mobilità alternativa parte il 21 agosto

Chiusura di Piazza Ranieri per le verifiche. La mobilità alternativa parte il 21 agosto

Città, Cronaca, Focus1, Info Pubblica Utilità, OPT
Dopo il parziale cedimento stradale avvenuto il 9 agosto scorso in piazza Ranieri dovuto alla presenza di un vuoto nella sottostante pavimentazione che aveva comportato il divieto di circolazione veicolare agli autocarri in entrata da Porta Romana ed agli autobus del trasporto pubblico locale, nonché il divieto di circolazione veicolare e pedonale in Via Ripa Medici per consentire l’effettuazione dei lavori e prevenire un eventuale sovraccarico della selciato, soprattutto per non compromettere la funzionalità dei servizi della rete idrica, a partire dal giorno 21 agosto d’intesa con le Società S.I.I.  e A.S.M, si rende necessario procedere ad una attenta verifica della zona che comporterà l’istituzione del divieto di circolazione a tutti i veicoli in Piazza Ranieri. Pertanto, la pre
Ritardi dei treni per lavori, l’avviso arriva solo il giorno prima. I pendolari vogliono collegamenti certi prima dell’Alta Velocità

Ritardi dei treni per lavori, l’avviso arriva solo il giorno prima. I pendolari vogliono collegamenti certi prima dell’Alta Velocità

Associazionismo, Attualità, Città, Lavoro, Top0
E’ la mattina del 9 aprile, le date sono importanti, e arrivano gli avvisi in stazione su ritardi per lavori dal 10 al 12 aprile.  Non sono di poco conto tra l’altro.  Ecco il dettaglio: i treni Freccia avranno un ritardo di circa 20 minuti tutti gli altri di 40 nei giorni 10 e 11 mentre per il 12 sono previsti ritardi massimo di 10 minuti. Tutto bene? No, la tempestività è totalmente mancata.  Sono lavori programmati da tempo e non improvvisi quindi perché attendere la vigilia per comunicare ritardi che nei primi due giorni sono piuttosto consistenti?  La conferma del malumore arriva anche dal Comitato Pendolari Roma-Firenze.  Per Federica Martellini infatti, “la comunicazione in questo caso è sicuramente tardiva, non lo è sempre sia chiaro, ma non è organica, è frammentaria e non argo
Giovedì 1 marzo fino alle 15.30 lavori sulla Strada della stazione

Giovedì 1 marzo fino alle 15.30 lavori sulla Strada della stazione

Focus1, Sociale
Domani, giovedì primo marzo, dalle 8.45 alle 15.30 senso unico alternato su Strada della stazione (Strada regionale 71) nel tratto che dall'intersezione con via Giovanni Ciuco sale fino a Orvieto centro. È quanto disposto dal dirigente del settore Vigilanza e mobilità al fine di consentire lo svolgimento di lavori urgenti di sostituzione di un sostegno e una campata di cavo elettrico che attraversa la strada, da parte di una ditta incaricata da Enel Orvieto. Il senso unico sarà regolamentato da personale dell’impresa esecutrice, mentre il comando della Polizia locale adotterà i provvedimenti necessari a garantire il normale flusso della circolazione. L'intervento sarà rinviato, infine, in caso di condizioni meteo avverse.
Canile di Orvieto, la risposta dell’amministrazione comunale

Canile di Orvieto, la risposta dell’amministrazione comunale

Attualità, Città, Cronaca, Top0
Lavori di adeguamento dei box che alloggiano i cani e realizzazione di un'area per lo "sgambamento". Questi i lavori che sta provvedendo a mettere in essere l'amministrazione comunale dopo gli accertamenti eseguiti dai Nas, martedì 20 febbraio, al canile comunale e la successiva riunione specifica che si è tenuta a palazzo comunale per analizzare le criticità evidenziate nel corso dell'intervento. Puntualizzato nella nota dell'amministrazione comunale anche il fatto che - si legge - "tali lavori saranno effettuati evitando sia lo spostamento degli animali che la chiusura dell'impianto, stante l'importante funzione che il canile comunale svolge sul territorio e nell'ottica di rendere quanto più ottimali possibili le condizioni di ricovero dei cani".
Via ai lavori per aprire il passaggio auto verso piazza del Commercio da via Costanzi

Via ai lavori per aprire il passaggio auto verso piazza del Commercio da via Costanzi

Città, TopNews
A partire da giovedì 15 febbraio inizieranno i lavori di realizzazione del nuovo innesto al km 33+950 lato sinistro della S.S.71 su piazza del Commercio ad Orvieto Scalo, ovvero con l’accesso direttamente da via Angelo Costanzi, così come approvato all’unanimità dal consiglio comunale lo scorso 30 novembre.  L’intervento è finanziato per l’importo complessivo di €. 11.441,14 dalla Società Edilizia Sole, proprietaria del complesso ‘ex COOP’, che ha dato la propria disponibilità a sostenere i costi dei lavori che andranno a risolvere le attuali difficoltà di accesso diretto al polo commerciale per i veicoli che percorrono la S.S. 71 da via Costanzi.  Le opere previste riguardano l’interruzione del marciapiede esistente, mediante lo smontaggio dell’attuale pavimentazione e la demolizione d
Popups Powered By : XYZScripts.com