Tag: ficulle

Cittaslow si congratula con i sindaci per il Monte Peglia nelle riserve Unesco e rilancia per l’assemblea mondiale delle città “lente” a Orvieto

Cittaslow si congratula con i sindaci per il Monte Peglia nelle riserve Unesco e rilancia per l’assemblea mondiale delle città “lente” a Orvieto

Agricoltura, Ambiente, Città, Ficulle, Focus2, OPT, Parrano, Turismo
L’associazione Cittaslow ha voluto commentare la decisione di inserire l’area del Monte Peglia all’interno delle riserve biosfere Mab-Unesco.  Sono ben tre i comuni che sono associati a Cittaslow, Orvieto, Parrano e Ficulle, su cui ricade una buona parte della riserva. Questo tipo di riserve comprendono ecosistemi integri a contatto con le comunità residenti e rispettose della biodiversità. “Le riserve promuovono attività di cooperazione scientifica, ricerca interdisciplinare e sostenibilità ambientale nel pieno coinvolgimento delle comunità locali, pertanto rappresentano esempi di best practice nell'ottica dello sviluppo sostenibile e della interazione tra sistema sociale e sistema ecologico”, scrivono da Cittaslow. "Siamo particolarmente soddisfatti del risultato ottenuto da tre terri
Il sogno diventa realtà, il Monte Peglia dichiarato riserva mondiale biosfera Mab-Unesco

Il sogno diventa realtà, il Monte Peglia dichiarato riserva mondiale biosfera Mab-Unesco

Ambiente, Città, Ficulle, OPT, Parrano, San Venanzo, Top0, Turismo
Il Monte Peglia è diventato riserva mondiale della biosfera Mab-Unesco. La comunicazione ufficiale è arrivata nella giornata del 26 luglio direttamente dal ministro dell’Ambiente, Sergio Costa ed ha sottolineato il grande valore della scelta avvenuta durante la 30ma sessione del Mab-ICC in corso a Palembang in Indonesia.  Per l’Italia sono state proclamate riserve biosfera Unesco Ticino Val Grande Verbano, Valle Camonica-Alto Sebino e il Monte Peglia, appunto.  Dopo l’ufficialità hanno espresso grande soddisfazione i sindaci dei quattro comuni sul cui territorio ricade la riserva.  Il primo cittadino di Orvieto ha voluto esprimere un forte ringraziamento a Francesco Paola, presidente dell’Associazione Monte Peglia per Unesco che in questi mesi ha seguito passo dopo passo l’intero complicat
E’ morto a Orvieto il grande documentarista italiano Folco Quilici

E’ morto a Orvieto il grande documentarista italiano Folco Quilici

Ambiente, Cultura, Ficulle, Top0, TopNews
E’ morto a Orvieto il grande documentarista italiano Folco Quilici.  Originario di Ferrara il suo nome è strettamente legato alla coscienza ecologica e ambientale degli italiani.  I suoi docufilm hanno permesso a intere generazioni di conoscere approfonditamente i luoghi nascosti, i danni dell’uomo, la riserve naturali, gli animali in via d’estinzione, sempre con un occhio di riguardo per l’Italia. Folco Quilici stava nella sua casa di Ficulle quando per un malore è stato ricoverano all’ospedale di Orvieto dove è morto sabato 24 febbraio.  Aveva 87 anni e il prossimo aprile avrebbe toccato quota 88.  Quilici se ne è andato silenziosamente ma ha lasciato in eredità i suoi fil e documentari che parlano più di tante parole.  Anche il ministro Dario Franceschini ha espresso il suo cordoglio
Popups Powered By : XYZScripts.com