Tag: debito

Il cda di TeMa al sindacato, “pronti al confronto ma solo con proposte concrete”

Il cda di TeMa al sindacato, “pronti al confronto ma solo con proposte concrete”

Economia, Focus2, Lavoro, Politica, Teatro Mancinelli
Riceviamo e pubblichiamo una nuova replica del cda di TeMa al sindacato.  E' ormai guerra delle cifre e delle azioni tra i due soggetti che non dovrebbe concludersi a breve.   Da quando questo CdA si è insediato, non ha mai perso occasione per ricordare sempre ed in ogni sede la delicatezza della attuale situazione finanziaria dell’Associazione Tema. Sembra quindi superfluo che lo si continui a ricordare ad un CdA costantemente impegnato a migliorarla.  Quello che sorprende è che si torna sempre a far riferimento a situazioni trascorse da almeno 10 o 15 anni come se fosse possibile riportare indietro le lancette dell’orologio. Non siamo stati incaricati per giudicare se Tema nel 2005 era bella o brutta, abbiamo preso in carico una situazione che era quella iscritta a bilancio al
Il cda di TeMa replica duramente al sindacato, “il debito lo stiamo affrontando e programmiamo il futuro, nonostante le difficoltà”

Il cda di TeMa replica duramente al sindacato, “il debito lo stiamo affrontando e programmiamo il futuro, nonostante le difficoltà”

Focus2, Teatro Mancinelli, TopNews
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del cda di TeMa in replica alla nota del sindacato USB sulla situazione dell'associazione.  TeMa ha replicato duramente al sindacato spiegando che il debito sta calando grazie al lavoro proprio del Cda che intanto sta programmando il futuro che non è solo la stagione teatrale ma molto altro.   La situazione dell’Associazione TEMA è finanziariamente molto delicata e, da sempre, l’attuale CdA sta lavorando per assicurare il massimo livello “possibile” di attività rispettando il pagamento degli stipendi ed onorando, con grande difficoltà e grazie alla pazienza dei fornitori, i debiti che si è trovato a dover gestire. Solo per informazione il debito totale (Fornitori + Banche + Erario + Altri Debiti) è sceso da € 1.663.783 al 31/12/2016, a circa € 
USB, “TeMa destrutturata e indebitata, quale sarà il futuro anche dei lavoratori?”

USB, “TeMa destrutturata e indebitata, quale sarà il futuro anche dei lavoratori?”

Città, Economia, Lavoro, Teatro Mancinelli, Top0
Il Sindacato USB che ha aperto la vertenza TeMa torna a farsi sentire. Secondo il sindacato ormai la TeMa è ridotta a gestire il Teatro Mancinelli e non è più una realtà organica.  Ha perso tutto con la "compicità" del Comune che obbliga il cda a navigare a vista in attesa del futuro sempre più oscuro.   Dobbiamo nostro malgrado rilevare che la TEMA, struttura costituita al Comune di Orvieto per essere uno strumento importante di promozione culturale del territorio e che avrebbe dovuto e voluto sviluppare professionalità anche nel settore dei servizi turistici della città, non è più un’azienda culturale adeguatamente organizzata e di riferimento per il territorio.  Possiamo ritenere superata e forse definitivamente conclusa la sua ultradecennale esperienza e la sua funzione strate
Consorzio Crescendo, Stefano Olimpieri chiede di conoscere la realtà dei fatti e la cifra esatta del debito

Consorzio Crescendo, Stefano Olimpieri chiede di conoscere la realtà dei fatti e la cifra esatta del debito

Focus1, Politica
Stefano Olimpieri, consigliere comunale del gruppo Identità e Territorio ha presentato un’interrogazione sulla questione spinosa e delicata del Consorzio Crescendo.  Di seguito il testo integrale dell’interrogazione. premesso che; la storia finanziaria del Consorzio Crescendo rappresenta il fallimento politico del sistema di potere della sinistra in questa Regione e nel nostro territorio: nato più di quindici anni fa come lo strumento che avrebbe dovuto far decollare lo sviluppo economico e la crescita occupazionale si è rivelato – al contrario – uno strumento che ha prosciugato milioni e milioni di euro pubblici; per anni la sinistra ha “giocato al piccolo capitalista” con i soldi dei cittadini, producendo esclusivamente flop e buchi di bilancio: se poi aggiungiamo che la gesti
Popups Powered By : XYZScripts.com