Tag: corteo storico

Gianluca Foresi, “Lo spot Venite a Orvieto è una grande occasione ma verrà colta da tutti?”

Gianluca Foresi, “Lo spot Venite a Orvieto è una grande occasione ma verrà colta da tutti?”

Città, Focus2, Opinioni
Riceviamo e volentieri pubblichiamo un corsivo di Gianluca Foresi sullo spot "Venite a Orvieto!" girato da Giovanni Bufalini per promuovere Orvieto.  Una grande chance per la città ma Foresi teme che non tutti riescano a cogliere l'occasione, in particolare coloro che governano Orvieto.   "Venite a Orvieto!".  È uno spot girato con sapienza ed eleganza: pregevole la fotografia, emozionante la colonna sonora. Le inquadrature con l’alternanza dei campi e dei piani donano al tutto una fluidità e al tempo stesso una potenza, che fanno di questo spot quasi un film in miniatura. Inoltre l’indugiare sui particolari fa inevitabilmente pensare a certe scene dei film di Sergio Leone dove tutto si tingeva di epico, specie nei momenti dei duelli, dove ogni minimo dettaglio era evidenziato dai
Ecco lo spot per promuovere il Corteo Storico, “Venite a Orvieto” per la regia di Giovanni Bufalini

Ecco lo spot per promuovere il Corteo Storico, “Venite a Orvieto” per la regia di Giovanni Bufalini

Città, Corteo Storico, Focus2, OPT, Turismo, Turismo
Ci siamo, manca poco alla presentazione dello spot ufficiale di presentazione del Corteo Storico di Orvieto.  L'appuntamento è dopo la Santa Messa della Pace in Duomo il primo giorno dell'anno nuovo al museo MODO-Emilio Greco con la proiezione dello spot "Venite a Orvieto". Lo spot, realizzato nell’agosto scorso, per la regia di Giovanni Bufalini, è prodotto da Umbria FilmMovie per conto del Comune di Orvieto e finanziato dal GAL Trasimeno-Orvietano nell’ambito del progetto “Orvieto siamo noi” studiato e proposto dall’assessorato alla cultura per il rilancio della manifestazione storica del Corpus Domini di Orvieto.  Con l’importante collaborazione dell’Associazione Lea Pacini che cura per la città il pregevole patrimonio del Corteo Storico di Orvieto. Lo spot, pensato per una durata di
Orvieto SmArt, è il progetto che ha vinto il bando regionale presentato da associazioni e imprese orvietane

Orvieto SmArt, è il progetto che ha vinto il bando regionale presentato da associazioni e imprese orvietane

Arte, Associazionismo, Centro Studi Città di Orvieto, Città, Corteo Storico, Economia, Enogastronomia, Focus2, TopNews, Turismo, UJW
Associazioni, fondazione e imprese orvietane si mettono in rete e partecipano ad un bando regionale vincendo.  E’ questa in estrema sintesi la storia di “Orvieto SmArt”, il progetto presentato da TeMa, Centro Studi, Scuola di Musica Adriano Casasole e New Wave srl a valere sul bando regionale “supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori e naturali del territorio, anche attraverso l’integrazione tra imprese delle filiere culturali, creative e dello spettacolo”.  La presentazione ufficiale del progetto ammesso al finanziamento avverrà il prossimo settembre.  L’idea è quella di rendere Orvieto il palcoscenico naturale del territorio dell’intera Area Interna con rappresentazioni e iniziative che andranno dalla musica fino all’eno
E’ uscita la classifica degli eventi che avranno contributi comunali. Sono in tutto nove

E’ uscita la classifica degli eventi che avranno contributi comunali. Sono in tutto nove

Città, Eventi, Focus1, Politica, Spettacoli, Turismo
E’ stato pubblicato l’elenco delle manifestazioni che hanno avuto accesso ai contributi previsti dal bando del Comune.  Da queste manifestazioni sono escluse quelle organizzate in collaborazione con il Comune stesso, come Umbria Jazz, per esempio, o Ludi alla Fortezza che ha presentato regolare domanda di partecipazione al bando ed è stata esclusa come associazione Orvieto 1264 proprio con questa motivazione. Le domande presentate sono state tutte accettate con due esclusioni, la prima già citata la seconda riguarda l’associazione Lea Pacini che l’ha presentata per il Corteo Storico del 2019, quindi troppo in anticipo.  L’assessore Andrea Vincenti, durante la conferenza stampa di presentazione di Orvieto Tango Festival, ha spiegato che per il 2019 l’amministrazione prevede di aprire un
Germani pronto a nominare un nuovo assessore ma la crisi continua e a Orvieto non serve un sindaco sulla graticola

Germani pronto a nominare un nuovo assessore ma la crisi continua e a Orvieto non serve un sindaco sulla graticola

Blog, Focus2, Politica, TopNews
La crisi politica in Comune non sembra ancora avere un’uscita certa.  Secondo le indiscrezioni che trapelano il sindaco vuole prima di tutto chiudere sul completamento della giunta con l’ingresso dell’assessore mancante dopo le dimissioni di Massimo Gnagnarini.  Stando al piccolo manuale Cencelli il posto lasciato vacante dovrebbe toccare alla lista “Per Andare Avanti” anche se, nonostante le dichiarazioni pubbliche, il PD vorrebbe occupare quella casella.  Gli alleati non sembrano gradire anche perché il partito guidato da Andrea Scopetti può contare sul sindaco, il vice-sindaco e il presidente del consiglio. Germani potrebbe anche giocare la carta delle deleghe continuando a mantenere il bilancio e ridistribuirne altre al nuovo assessore.  Ma basterà questo per chiudere questa fase di
Per uscire dalla crisi servono marketing, innovazione e squadra invece siamo fermi ancora ai parcheggi in centro

Per uscire dalla crisi servono marketing, innovazione e squadra invece siamo fermi ancora ai parcheggi in centro

Commercio, Focus2, Opinioni, Politica
Ogni Centro commerciale, che sia naturale come quello del nostro centro storico oppure realizzato ad hoc come quello della Coop, deve avere una sua cabina di regia e un suo piano degli investimenti calibrato in base al suo mercato potenziale e alla offerta merceologica che ne deve conseguire. Chi sono allora i potenziali clienti dei commercianti del centro storico di Orvieto? I residenti stessi I turisti Gli abitanti delle zone limitrofe Il mondo dell'e-commerce Finora di fronte alla crisi si è posta l'attenzione esclusivamente sul terzo punto. La ricetta da molti suggerita sarebbe quella di consentire una maggiore e libera circolazione e facilità di parcheggio per coloro che salgono a Orvieto. Questione da risolvere facilmente attraverso un giusto compromesso rispetto
Popups Powered By : XYZScripts.com