Tag: assemblea dei soci

Il cda di TeMa al sindacato, “pronti al confronto ma solo con proposte concrete”

Il cda di TeMa al sindacato, “pronti al confronto ma solo con proposte concrete”

Economia, Focus2, Lavoro, Politica, Teatro Mancinelli
Riceviamo e pubblichiamo una nuova replica del cda di TeMa al sindacato.  E' ormai guerra delle cifre e delle azioni tra i due soggetti che non dovrebbe concludersi a breve.   Da quando questo CdA si è insediato, non ha mai perso occasione per ricordare sempre ed in ogni sede la delicatezza della attuale situazione finanziaria dell’Associazione Tema. Sembra quindi superfluo che lo si continui a ricordare ad un CdA costantemente impegnato a migliorarla.  Quello che sorprende è che si torna sempre a far riferimento a situazioni trascorse da almeno 10 o 15 anni come se fosse possibile riportare indietro le lancette dell’orologio. Non siamo stati incaricati per giudicare se Tema nel 2005 era bella o brutta, abbiamo preso in carico una situazione che era quella iscritta a bilancio al
USB replica al cda di TeMa, “basta proclami. Il debito scende ma tutti gli indicatori sono da allarme rosso”

USB replica al cda di TeMa, “basta proclami. Il debito scende ma tutti gli indicatori sono da allarme rosso”

Focus1, Lavoro, Politica, Teatro Mancinelli, TopNews
Riceviamo e pubblichiamo la replica del sindacato USB al presidente del cda di TeMa Stefano Paggetti su debiti e prossimo futuro dell'associazione che gestisce il Teatro Mancinelli per conto del Comune di Orvieto.   Qualsiasi soggetto che abbia una conoscenza anche “superficiale” degli aspetti economici e finanziari di un’impresa, associazione o altro ente, sa che la riduzione in valore assoluto dei debiti della TEMA, comunicata dal Presidente Paggetti alla stampa alcuni giorni fa, non ha alcun significato al fine di dimostrare il miglioramento della situazione finanziaria. Per un’analisi completa e corretta, devono essere prese in considerazione anche altre grandezze quali l’andamento dei ricavi e dei costi, la redditività, l’andamento dei crediti e le variazioni del patrimoni
Nell’assemblea della Fondazione CRO bocciati i nuovi soci-amministratori

Nell’assemblea della Fondazione CRO bocciati i nuovi soci-amministratori

Città, Economia, Top0
Lo scorso 16 novembre si è riunita l’assemblea dei soci della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto con all’ordine del giorno l’ingresso di nuovi soci.  Doveva essere questo un ulteriore passo verso una nuova governance e una nuova idea di Fondazione, aperta alla città.  Lo stesso presidente Gioacchino Messina nella conferenza stampa di presentazione dei nuovi vertici aveva sottolineato proprio questa apertura e la competenza tecnica dei consiglieri della banca di competenza della Fondazione.   Si deve registrare, invece, proprio sull’apertura alla città una certa ritrosia.  Nessuna notizia della convocazione dell’assemblea dei soci ma soprattutto nessuna notizia su quello che avvenuto, solo indiscrezioni.  Ma cosa è successo all’assemblea del 16 novembre?  Il presidente dell’assemblea
Popups Powered By : XYZScripts.com