Tag: anziani

Roberta Tardani risponde alla lettera aperta di Odero Montanini del Tribunale del Malato

Roberta Tardani risponde alla lettera aperta di Odero Montanini del Tribunale del Malato

Amministrative 2019, Elezioni, Focus1
Gentile Signor Montanini, mi scuso per il ritardo con cui le rispondo ma la campagna elettorale assorbe molto tempo. Un tempo che doverosamente voglio dedicare agli elettori per fornire loro la più completa informazione possibile sul mio programma, affinché essi possano esprimere un consenso consapevole. Con questo stesso spirito le rispondo molto volentieri perché, peraltro, lei pone una questione rilevante di pubblico interesse come l’assistenza agli anziani e lo fa con molto garbo, qualità sempre più rara.  Che gli anziani siano una risorsa ne sono convinta: avevo infatti già scritto nel programma elettorale che ho presentato agli elettori che “gli anziani sono risorsa preziosa di saperi e di esperienza” e che “prevediamo di promuovere residenze protette ubicate nel contesto urbano e
Roberta Tardani: “la sicurezza sarà una priorità del nostro governo”

Roberta Tardani: “la sicurezza sarà una priorità del nostro governo”

Amministrative 2019, Focus1, Politica, Varie
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del candidato sindaco del centro-destra, Roberta Tardani sulla sicurezza nel territorio orvietano.  Tardani spiega a grandi linee quali saranno i provvedimenti in caso di vittoria per arginare furti e truffe a Orvieto   Una escalation di furti e truffe come gli orvietani non avevano mai conosciuto. Da tempo, la questione sicurezza ha assunto dimensioni preoccupanti in tutto l'orvietano, archiviando l'immagine e la rassicurante consapevolezza di vivere in un'isola felice. Per questo motivo, Roberta Tardani sta predisponendo alcune iniziative concrete che faranno parte del programma elettorale della lista "Progetto Orvieto" con lo scopo di intervenire tempestivamente e sistematicamente su questo fronte, coinvolgendo per la prima volta in manier
L’Istat certifica che Orvieto soffre,cala la popolazione e gli anziani sono sempre di più ma la politica preferisce litigare sui candidati a sindaco

L’Istat certifica che Orvieto soffre,cala la popolazione e gli anziani sono sempre di più ma la politica preferisce litigare sui candidati a sindaco

Blog, Città, Opinioni, Politica, Top0
E’ stato presentato il PSR, il Piano Sanitario Regionale, con tanti dati, tutti che danno alcune indicazioni poco rassicuranti per Orvieto e il suo territorio di riferimento.  In un periodo di campagna elettorale, con tanti che si affollano a candidarsi a sindaco e discorsi su discorsi, parole su parole, su Orvieto, sul turismo, sull’economia, questi dai non sono stati presi in considerazione.  Si parla di auto sì o auto no, addirittura si indica come di destra chi la pensa diversamente ma i numeri rimangono sconosciuti.  Allora partiamo dal primo indicatore, quello sui residenti che, stando ai dati ISTAT nel distretto sanitario di Orvieto è calato del 2,64% tra il 2015 e il 2018, ben oltre la media regionale dell’1,35% e superato solo dal distretto della Valnerina, che però ha pagato in t
Massimo Gnagnarini, appunti per capire dove va Orvieto

Massimo Gnagnarini, appunti per capire dove va Orvieto

Attualità, Commercio, Economia, Focus1, Opinioni, Politica, Turismo
Una foto alla comunità orvietana può farci capire dove andiamo e cosa dobbiamo fare. Ventimila anime in diminuzione così composte: 3000 in età scolare; 7000 pensionati; 10000 attivi (2000 sono stranieri) la metà dei quali è titolare e collaboratore di impresa famigliare e un'altra metà circa sono dipendenti pubblici e privati (pendolari per lo più). Un migliaio sono i non occupati e altrettanti quelli che vivono di rendita. La maggiore fonte di reddito per gli orvietani è il turismo che da solo apporta circa 60 Mln l'anno al PIL cittadino. Ma non tutte le imprese ne beneficiano poiché solo un terzo di esse è localizzata nel centro storico.  Dunque bisogna intervenire anche su altri settori e potenziare i servizi ad essi correlati: Servizi alla manifattura con la riqualific
Sale il caldo, ecco dove andare se l’afa si fa sentire

Sale il caldo, ecco dove andare se l’afa si fa sentire

Ambiente, Baschi, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Fabro, Ficulle, Info Pubblica Utilità, OPT, Persone, Porano
In base alle comunicazioni del Sistema Informativo dell’Aeronautica Militare nel fine settimana si rinnova la possibilità di eventuali ondate di calore, con previsione di temperature elevate che si protrarranno fino a domenica 29 quando le temperature percepite toccheranno i 35°. Attraverso l’Ufficio della Cittadinanza, i Comuni della Zona Sociale n. 12 invitano tutti i cittadini, in particolar modo coloro che sono affetti da patologie a rischio, a prendere contatto diretto con il proprio medico curante, al fine di ricevere indicazioni sui comportamenti da tenere e sulle misure da prendere in caso di malessere. Rinnovano inoltre l’invito, a tutti coloro che lo vorranno, a recarsi presso le strutture dell’ambito adibite all’accoglienza e dotate di condizionatori d’aria. Di seguito l’e
Il 26 marzo è giorno di consiglio.  All’ordine del giorno le politiche sociali e la questione centro storico

Il 26 marzo è giorno di consiglio. All’ordine del giorno le politiche sociali e la questione centro storico

Focus1, Politica
Il consiglio comunale è convocato in seduta ordinaria pubblica in prima convocazione alle ore 15,00 e in seconda convocazione dalle ore 16,00 del giorno 26 marzo 2018 per la trattazione del seguente ordine del giorno: Question Time, Comunicazioni INTERROGAZIONI, INTERPELLANZE Interpellanza presentata dal Consigliere Olimpieri in marito alle procedure seguite per l’individuazione della ditta affidataria della comunicazione della promozione turistica ed al relativo superamento della volontà di indirizzo del Consiglio Comunale; Interpellanza presentata dal consigliere Olimpieri in merito alla concessione ad una associazione privata della sala delle conferenze presso la ex Piave; Interpellanza presentata dal Consigliere Olimpieri in merito alle condizioni di degrado in cui ver
Giornata nazionale Unitalsi, 10 e 11 marzo volontari in piazza

Giornata nazionale Unitalsi, 10 e 11 marzo volontari in piazza

Eventi, Focus2, Sociale
Sabato 10 e domenica 11 marzo l’Unione nazionale italiana trasporto ammalati a Lourdes e santuari internazionali (Unitalsi) scende in piazza per la XVII giornata dedicata a questa associazione che quest’anno festeggia 115 anni dalla sua fondazione. Nelle principali piazze di Orvieto, come in tutta Italia, sarà possibile acquistare una piantina di ulivo, simbolo di pace e solidarietà. Il ricavato verrà utilizzato dall'Unitalsi per sostenere i suoi numerosi progetti di solidarietà al servizio delle fasce sociali più deboli. In particolare le donazioni raccolte serviranno a sostenere le attività a supporto dei pellegrinaggi, l'assistenza domiciliare agli anziani, le case famiglia per le persone disabili, le case accoglienza per i genitori dei bambini ricoverati nei centri ospedalieri, i s
Popups Powered By : XYZScripts.com