Tag: adriano casasole

TeMa o Non Tema, questo è il problema, ma non solo

TeMa o Non Tema, questo è il problema, ma non solo

Città, Opinioni, Politica, Top0
Il botta e risposta tra il cda di TeMa e il sindacato USB che ha preso in mano la situazione dei lavoratori da più di un anno ha fatto riemergere la questione complessa della gestione del teatro Mancinelli, del debito pregresso dell'associazione e di tante questioni che intrecciano politica e vita culturale della città.  Del resto anche lo stesso Enrico Paolini nella sua conferenza di "addio" alla TeMa ha sottolineato come nel passato TeMa fosse stata utilizzata un po' come "bancomat" da parte del Comune per le questione legate alla cultura.  Ma è stato così?  Il debito di oltre un milione è stato generato proprio tra la fine del '98 e gli inizi degli anni 2000 con le mega produzioni targate TeMa, le controversie con alcuni fornitori e con la sempre più stringete politica finanziaria delle
Enrico Paolini, licenziato da TeMa saluta i collaboratori, racconta la sua storia e si mette a disposizione della città

Enrico Paolini, licenziato da TeMa saluta i collaboratori, racconta la sua storia e si mette a disposizione della città

Attualità, Città, Lavoro, Teatro Mancinelli, Top0
25 anni fa (il 7 dicembre 1993) si riapriva alla città, dopo dieci anni, il Teatro Mancinelli completamente restaurato e ristrutturato.  E’ iniziata così la conferenza stampa di saluto alla città di Enrico Paolini, licenziato da TeMa a fine anno e che da marzo sarà libero da ogni vincolo.  E’ iniziata così dopo un filmato che ha ricordato i passaggi più importanti del teatro orvietano, degli spettacoli, dei concerti, delle produzioni.  Quasi un amarcord e, alla fine, la promessa di essere a disposizione della città. Enrico Paolini, emozionato legge, non va a braccio e riportiamo di seguito tutto lo scritto. “Io avevo 33 anni e lavoravo da 12 anni al Teatro Stabile dell’Umbria a Perugia, quando il Comune di Orvieto mi ha chiamato per predisporre un progetto di riapertura e gestion
Popups Powered By : XYZScripts.com