Varie

Come cambia la viabilità durante le festività tra il 15 dicembre e il 6 gennaio

Come cambia la viabilità durante le festività tra il 15 dicembre e il 6 gennaio

Città, Focus2, Info Pubblica Utilità, OPT
Nell’ambito del calendario degli eventi del mese di dicembre 2018 e gennaio 2019 intitolato “A Natale Regalati Orvieto”, nel periodo delle festività natalizie e di fine anno si svolgeranno nella nostra città manifestazioni di notevole importanza alle quali è prevista la presenza e la partecipazione di un notevole afflusso di mezzi e persone; pertanto, al fine di garantire un ordinato svolgimento di tutte le manifestazioni programmate, la disciplina del traffico e della circolazione stradale durante il periodo delle festività natalizie e di fine anno viene così regolamentata: Disciplina generale della viabilità: Nel periodo compreso tra il 15/12/2018 ed il 06/01/2019, potrà essere interrotta la circolazione veicolare in entrata al centro storico di Orvieto in corrispondenza della rota
8 e 9 dicembre, divieto di transito in via Filippeschi. Sabato di mercato a Piazza del Popolo

8 e 9 dicembre, divieto di transito in via Filippeschi. Sabato di mercato a Piazza del Popolo

Città, Eventi, Focus1, Info Pubblica Utilità, OPT
Per le manifestazioni legate al programma Natale 2018 che si svolgeranno ad Orvieto, nel week end dell’8 e 9 dicembre, la circolazione nel centro storico è così disciplinata: - nella giornata di sabato 8 dicembre 2018 è fatto divieto assoluto di transito e sosta con rimozione dei veicoli, dalle ore 05:00 alle ore 15:00, in piazza del Popolo e Piazza Vivaria per consentire lo svolgimento del mercato settimanale; - nella giornata di sabato 8 e domenica 9 dicembre 2018 è vietato il transito veicolare in via Filippeschi, con orario 10:00 – 20:00, per consentire lo svolgimento dei mercatini artigianali lungo la via; - dalla disciplina suddetta sono esentati i veicoli diretti all’Hotel Filippeschi per carico e scarico bagagli, i veicoli di pronto intervento e/o soccorso ed i veicoli del
Il calendario per il ritiro dei sacchetti biodegradabili per l’umido

Il calendario per il ritiro dei sacchetti biodegradabili per l’umido

Ambiente, Città, Focus2, Info Pubblica Utilità, OPT
AURI, ASM Terni e Cosp Tecno Service comunicano che dal 3 al 22 dicembre 2018 riprende la consegna alle famiglie della nuova fornitura annuale dei sacchetti biocompostabili per l’organico.   I sacchetti potranno essere ritirati in base al seguente calendario (date e luoghi) che interessa il Centro Storico e le frazioni del Comune di Orvieto: • 3 DICEMBRE – MORRANO  presso il CIRCOLO ARCI – Dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 • 4 DICEMBRE – COLONNETTA DI PRODO  presso EX CASA CANTONIERA – Dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 • 5  DICEMBRE – CORBARA presso il CENTRO CULTURALE / EX SCUOLA – Dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 • 6 / 7  DICEMBRE – CICONIA / LOCALITA’ “LA SVOLTA” presso il CENTRO CULTURALE / EX SCUOLA – Dalle 09:00 alle 13:00 e dal
Transito vietato il 28 novembre in via Alberici. Ecco i provvedimenti per limitare i disagi

Transito vietato il 28 novembre in via Alberici. Ecco i provvedimenti per limitare i disagi

Città, Info Pubblica Utilità, OPT
Al fine di consentire l’effettuazione di lavori urgenti di manutenzione su tetto di un edificio, a tutela della sicurezza pubblica nella zona interessata, il transito veicolare in via Alberici verrà temporaneamente vietato dalle ore 08.30 alle ore 18.00 di mercoledì 28 novembre 2018, dall’intersezione con via Garibaldi fino al civico n. 7.  Durante tale periodo, la circolare “C” del trasporto pubblico locale raggiungerà strada di Porta Romana utilizzando come fermata l’area Fiorenzi e ritorno in piazza Cahen.  I residenti della zona di Piazza Santa Chiara e Piazza Clementini, muniti di garage, saranno autorizzati a percorre, in entrata ed in uscita, il tratto di via Alberici che va da Piazza Santa Chiara fino a Piazza Clementini.  Per tutta la durata dei lavori sarà consentito il transit
Lavori in via della Costituente. Disciplina della circolazione e sosta

Lavori in via della Costituente. Disciplina della circolazione e sosta

Attualità, Città, Info Pubblica Utilità, Varie
Divieto di transito e sosta in via della Costituente per lavori di fornitura energia elettrica Nei giorni 23 – 26 – 27 – 29 – 30 novembre Al fin di consentire l’effettuazione di lavori per la fornitura di energia elettrica presso un’abitazione privata da parte di Enel, nei giorni 23 – 26 – 27 – 29 – 30 novembre 2018, dalle ore 10.00 alle ore 17.30, è fatto divieto assoluto di transito e sosta con rimozione dei veicoli in via della Costituente. Il Servizio Segnaletica Stradale curerà la parte di propria competenza mentre la ditta incaricata dei lavori effettuerà il posizionamento della segnaletica necessaria alla chiusura della via segnalando la presenza del cantiere. Il Comando della Polizia Locale adotterà i provvedimenti necessari a garantire il normale flusso della circolazio
Viabilità, dal 15 novembre scattano regole ed obblighi per circolazione stradale in inverno

Viabilità, dal 15 novembre scattano regole ed obblighi per circolazione stradale in inverno

Ambiente, Attualità, Città, Info Pubblica Utilità, Varie
Viabilità, dal 15 novembre scattano regole ed obblighi per circolazione stradale in inverno Provvedimento della Provincia valido fino al 15 aprile del 2019. Ecco la disciplina completa per SP ed SR. Scatterà il prossimo 15 novembre e durerà fino al 15 aprile del prossimo anno, l’obbligo di viaggiare su strada muniti di pneumatici invernali od avere a bordo catene da neve o altri mezzi antisdrucciolevoli idonei ad affrontare adeguatamente e nel rispetto della normativa vigente, le eventuali condizioni di ghiaccio o neve. Lo stabilisce, come ogni anno, il servizio viabilità della Provincia di Terni con un’ordinanza emessa dalla dirigente Donatella Venti valida su tutte le strade regionali (ex statali) e provinciali di competenza dell’ente. L’ordinanza riguarda tutte le situazioni in cui
Missione a Jeonju per Germani.  Orvieto premiata in Corea come Città Slow

Missione a Jeonju per Germani. Orvieto premiata in Corea come Città Slow

Varie
Il sindaco Giuseppe Germani ha ricevuto dalle mani del suo collega della Cittaslow coreana di Jeonju, Kim Seung Su, il premio 2018 (4351 anno coreano) per i progetti realizzati nella città di Orvieto.  Jeonju è famosa per essere la “capitale della cultura tradizionale in Corea”, con una speciale attenzione all’artigianato e al cibo di territorio. Accompagnato dal segretario generale di Cittasow International, Pier Giorgio Oliveti, il sindaco Germani ha partecipato ad una intensa due giorni di confronto su progetti, idee e applicativi già realizzati dalla rete delle Cittaslow internazionali.   Erano presenti a Jeonju, oltre al coordinatore della rete Coreana, Bon Sohn e i 15 sindaci della rete, Pierre Beaudran, sindaco di Mirande e coordinatore francese, Gauti Joannesson, Sindaco di Djupivo
Oriveto per Tutti, i dati sul turismo positivi ma non trionfali: le “nuove” strutture sono determinanti

Oriveto per Tutti, i dati sul turismo positivi ma non trionfali: le “nuove” strutture sono determinanti

Città, Commercio, Focus2, OPT, Orvieto per Tutti, TopNews, Turismo
Continuiamo nel nostro lavoro di raccolta dati sui flussi turistici grazie allo sviluppo di quanto fornito dalla Regione Umbria, opportunamente elaborati con quelli relativi, in termine statistico, delle strutture extralberghiere che si sono iscritte solamente a partire dal 1 agosto 2017. Ribadiamo che solo con tale metodologia si potranno avere raffronti statistici più vicini alla realtà dato che questi ultimi incidono notevolmente sui numeri complessivi. Prova ne è che, a fronte di un aumento complessivo del 20,39% nel mese di settembre con un + 25.98% su base annua, i numeri (pur sempre positivi) parlano di un + 3.25% su base mensile (settembre) e +8.49% per i primi 9 mesi; infatti, nelle analisi suddivise tra il movimento alberghiero ed extralberghiero del Comune di Orvieto, risulta
Il “no” di Acea al georadar in discarica arriva in Parlamento con il senatore della Lega Luca Briziarelli

Il “no” di Acea al georadar in discarica arriva in Parlamento con il senatore della Lega Luca Briziarelli

Focus1, Politica, TopNews, Varie
La questione della discarica “Le Crete” di Orvieto e il diniego di Acea Ambiente Srl alla richiesta di Arpa Umbria di effettuare il controllo dei materiali riversati sbarca in Parlamento. Il senatore della Lega, Luca Briziarelli, ha riferito di quanto accaduto in questi ultimi giorni, invitando il gestore del sito a consentire l’utilizzo dello strumento del georadar per verificare il presunto inquinamento da conferimento di rifiuti pericolosi. “Sono passati due anni da quando la mozione presentata dai consiglieri regionali Lega Umbria, Emanuele Fiorini e Valerio Mancini, che richiedeva l’utilizzo del georadar per la verifica dei materiali riversati nel sito è stata approvata all’unanimità in Consiglio Regionale – ha detto il Senatore Briziarelli nel suo intervento – Ora Acea si oppone.
Popups Powered By : XYZScripts.com