Varie

Falsi esattori di presunte multe sui rifiuti: Comune e Cosp mettono in guardia gli utenti

Falsi esattori di presunte multe sui rifiuti: Comune e Cosp mettono in guardia gli utenti

Attualità, Città, Info Pubblica Utilità, Varie
In queste ore sono pervenute all’attenzione dell’Amministrazione Comunale di Orvieto le segnalazioni di alcuni cittadini circa la presenza in città di personaggi che, spacciandosi per addetti della Cosp Tecnoservice, stanno chiedendo denaro per presunte multe relative al conferimento irregolare dei rifiuti nei mastelli della raccolta differenziata. Secondo le modalità che sono state segnalate, tali soggetti si sarebbero recati in più di una abitazione contestando ai cittadini delle irregolarità nel conferimento dei rifiuti dando quindi appuntamento all’indomani per riscuotere l’importo della multa di oltre 200 euro. A tale riguardo l’Amministrazione Comunale di Orvieto e la Cosp Tecnoservice, gestore del servizio di raccolta sottolineano che “nessuna persona è stata incaricata o
Roberta Tardani, “seguo con grande attenzione l’evolversi della situazione CRO”

Roberta Tardani, “seguo con grande attenzione l’evolversi della situazione CRO”

Economia, Focus2, Varie
L’amministrazione comunale sta seguendo con grande attenzione l’evolversi della vicenda relativa alla Banca Popolare di Bari, gruppo di cui fa parte anche la Cassa di Risparmio di Orvieto, e gli sviluppi della procedura di vendita della partecipazione dell’Istituto pugliese. In questa fase è particolarmente importante il ruolo di vigilanza e garanzia della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, socio di minoranza della CRO, per gli effetti che tali operazioni potrebbero comportante sulla Città, sui risparmiatori e sui livelli occupazionali. Per questo il sindaco, Roberta Tardani è in stretto contatto con i vertici della Fondazione CRO, con il presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei e con i Parlamentari umbri affinché rappresentino in tutte le sedi istituzionali le istanze del
Lettera aperta di Barbabella a sindaco e presidente del consiglio comunale, “discutiamo di banca e risparmio”

Lettera aperta di Barbabella a sindaco e presidente del consiglio comunale, “discutiamo di banca e risparmio”

Città, Economia, Focus1, Politica, Varie
Lettera aperta del consigliere Franco Raimondo Barbabella al sindaco Roberta Tardani e al presidente del consiglio comunale, Umberto Garbini per discutere del prossimo futuro di CRO   Gentile Sindaco e gentile Presidente, con la presente, sulla base delle motivazioni che seguono, vi chiedo di promuovere una discussione pubblica sulla vicenda del commissariamento a seguito di gravi perdite della BPB che ha avuto pesanti ripercussioni anche sulla nostra comunità e di fatto mette in gioco il destino della stessa CRO. Non ci sono solo pericoli, ci sono anche opportunità. E non dobbiamo cedere alla comoda e deleteria ideologia del nascondimento e della rinuncia. Ho titolato “Vicenda BPB e CRO. È ora di discuterne pubblicamente”. A dire il vero, l’ora è passata da un pezzo. Tre an
Evento al Palazzo del Capitano e piazza del Popolo, divieti e variazioni alla circolazione per il 17 dicembre

Evento al Palazzo del Capitano e piazza del Popolo, divieti e variazioni alla circolazione per il 17 dicembre

Eventi, Info Pubblica Utilità
In occasione della giornata-evento organizzata per martedì 17 dicembre al Palazzo del Popolo da Scuola Intrecci e dall’azienda vinicola e vitivinicola Famiglia Cotarella srl per festeggiare il traguardo dei 40 anni dalla nascita, evento che richiamerà ad Orvieto personaggi illustri nel campo dell’imprenditoria nazionale ed internazionale, il Settore Vigilanza del Comune ha disposto la seguente disciplina della circolazione in Piazza del Popolo:  • Dalle ore 08:00 alle ore 17:00 di martedì 17 dicembre 2019 è fatto divieto assoluto di transito e sosta in tutta Piazza del Popolo. • Le disposizioni suddette saranno rese note attraverso deviazioni del traffico in Piazza Ascanio Vitozzi in direzione Via della Misericordia II^ ed in Via del Popolo in direzione Piazza Generale Cimicchi. •
Sferracavallo, dal 25 novembre cambia tutto per la circolazione dei mezzi pesanti, obblighi e divieti

Sferracavallo, dal 25 novembre cambia tutto per la circolazione dei mezzi pesanti, obblighi e divieti

Città, Focus1, Info Pubblica Utilità, Lavoro
Al fine di mitigare i problemi relativi al continuo transito, soprattutto dei mezzi pesanti lungo Via Arno nel centro abitato di Sferracavallo, l’Amministrazione Comunale modifica l’attuale disciplina ed istituisce il divieto di transito ai mezzi pesanti sulla S.S. 71 (rotatoria via Angelo Costanzi) con deviazione sulla S.P. 12 Bagnorese e l’obbligo di svolta a sinistra sulla S.P. 56 alla rotatoria di Sferracavallo in direzione Orvieto Scalo – A1. Tutti i mezzi pesanti diretti verso Viterbo continueranno a salire lungo Via Arno. Nello specifico, il provvedimento, in vigore da lunedì 25 novembre prevede di:    • Istituire il divieto di transito al km. 33+900 della S.S.71 all’altezza della rotatoria di Via Angelo Costanzi in direzione S.P. 56 per Sferracavallo, per i mezzi con massa lim
Possibili problemi con l’acqua in alcune zone di Castel Viscardo l’11 novembre per lavori della SII

Possibili problemi con l’acqua in alcune zone di Castel Viscardo l’11 novembre per lavori della SII

Area Vasta, Castel Viscardo, Focus2, Info Pubblica Utilità
Il Servizio Idrico integrato eseguirà lavori di manutenzione straordinaria sulla rete idrica di Castel Viscardo il giorno lunedì 11 novembre. Il cantiere sarà aperto dalle 9 alle 16 nelle seguenti zone: via Soana, via della Stazione, via delle Fonti, via S. Domenico Savio, via Principe Amedeo, via del Poggio, via di Orvieto, via Mameli, p.zza dello Statuto, via S. Barbara, via Regina Margherita, Corso Vittorio E. via Dante Alighieri, via del Giardino, voc. Pianetto, p.zza Sabatini Salvatore, via della Fontana, via della Moma, via del Forno, via dello Statuto, via della Chiesa, via Jacobellie limitrofe. Durante i lavori potrebbero verificarsi abbassamenti di pressione o temporanee carenze d’acqua. Nel rispetto della normativa, e tenendo conto delle esigenze dei cittadini, delle attività e
Funicolare chiusa per lavori nei giorni 7 e 13 novembre dalle ore 14:30 alle 17:30

Funicolare chiusa per lavori nei giorni 7 e 13 novembre dalle ore 14:30 alle 17:30

Attualità, Città, Info Pubblica Utilità, Varie
Funicolare di Orvieto: Fermo temporaneo dell’impianto nei giorni 7 e 13 novembre dalle ore 14:30 alle 17:30  • Saranno effettuati i rilievi planoaltimetrici dei binari della linea di corsa • Funzionerà il servizio di bus navetta sostitutivo Il Settore Mobilità del Comune comunica che Bus Italia Umbria / Ufficio Impianti e Mobilità ha disposto la sospensione temporanea del servizio della Funicolare di Orvieto, nei giorni: -  07/11/2019 dalle ore 14.30 alle ore 17.30 -  13/11/2019 dalle ore 14.30 alle ore 17.30 per permettere l’effettuazione di rilievo planoaltimetrico dei binari della linea di corsa da parte della ditta Edil. Eco. al fine di rilevare eventuali abbassamenti e poter poi pianificare gli eventuali interventi necessari prima della prossima revisione speciale dell’i
A ottobre torna il calendario invernale per raccolta dei rifiuti e isola ecologica di Bardano

A ottobre torna il calendario invernale per raccolta dei rifiuti e isola ecologica di Bardano

Ambiente, Città, Focus2, Info Pubblica Utilità
L’Ufficio Ambiente del Comune ricorda ai cittadini che con il mese di ottobre torna in vigore il calendario invernale del ritiro della frazione umida che avverrà due volte alla settimana secondo i programmi di ritiro dei rifiuti pubblicati su questo sito web www.comune.orvieto.tr.it/pagine/servizio-raccolta-differenziata. Il calendario estivo tornerà da lunedì 1° giugno 2020 con il ritiro della frazione organica 3 volte alla settimana.  Sempre dal primo giorno di ottobre seguirà l’orario invernale anche l’isola ecologica di Fontanelle di Bardano che sarà aperta nei giorni e orari seguenti: martedì 8-13; giovedì 11-16; venerdì e sabato 8-13.
in vista del 27 ottobre ecco gli orari degli uffici elettorali del Comune di Orvieto

in vista del 27 ottobre ecco gli orari degli uffici elettorali del Comune di Orvieto

Elezioni, Info Pubblica Utilità, Regionali 2019
Con l’approssimarsi della scadenza – il 27 ottobre 2019 – delle elezioni per il Presidente della Regione e del Consiglio Regionale dell’Umbria, l’Ufficio Elettorale del Comune di Orvieto ricorda il seguente orario di apertura degli Uffici Comunali: • Rilascio dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali e presentazione delle candidature - Nei giorni di martedì 24  - mercoledì 26 - giovedì 26 settembre, oltre che in orario di ufficio 8:30 / 12:30 anche il pomeriggio dalle 15:00 alle 18:00 - venerdì 27 settembre ininterrottamente dalle ore 8:00 alle ore 20:00 - sabato 28 settembre dalle ore 8:00 alle ore 12:00 • Presentazione di domanda per esercizio del voto al proprio domicilio da parte di elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abi
Arrivano i nuovi partiti.  Angelo Pettinacci per Italia Viva, “pronti al dialogo nell’alveo del centro-sinistra”

Arrivano i nuovi partiti. Angelo Pettinacci per Italia Viva, “pronti al dialogo nell’alveo del centro-sinistra”

Politica, Top0, Varie
La galassia dei fuoriusciti dal PD inizia a prendere forma anche a Orvieto.  Si tratta di Siamo Europei, la nuova formazione politica di Carlo Calenda, e Italia Viva, il movimento di Matteo Renzi.  I malumori interni al PD erano deflagrati fragorosamente nella scorsa legislatura con un gruppo consiliare diviso su tutto che di fatto ha legato l’ex-sindaco e ha guidato molte delle scelte più importanti.  Ora quei mal di pancia si sono palesati prendendo forma.  L’ultimo nato è Siamo Europei che a Orvieto ha trovato un coordinamento in Massimo Morcella.  L’avvocato spiega in un breve comunicato che “su impulso di Carlo Calenda, insieme alle altre strutture regionali e nazionali, abbiamo iniziato a lavorare per la nascita di un movimento politico riformista e liberal-progressista.  Siamo Europ
Popups Powered By : XYZScripts.com