Varie

Piccola rivoluzione per traffico e viabilità nel centro storico durante il super-ponte di Pasqua e 1° maggio

Piccola rivoluzione per traffico e viabilità nel centro storico durante il super-ponte di Pasqua e 1° maggio

Città, Eventi, Focus2, Info Pubblica Utilità, OPT, Turismo
Tra il 18 aprile e il 1° maggio 2019 si svolgeranno ad Orvieto una serie di manifestazioni di particolare rilevanza che interesseranno in particolar modo il centro storico, quali: - Gelati D’Italia che si svolgerà in Piazza Duomo ed in Piazza della Repubblica dal 18 aprile al 01 maggio 2019; - Mercatini in Via Filippeschi dal 19 al 22 aprile – 25 aprile – 27 e 28 aprile – 01 maggio – 04 e 05 maggio;  - Festa della Birra Artigianale che si svolgerà in Piazza del Popolo dal 25 al 28 aprile 2019; manifestazioni per le quali è previsto un notevole afflusso di mezzi e persone. Durante tale periodo cadono, inoltre, le festività di Pasqua e del 1° Maggio pertanto, al fine di garantire lo svolgimento ordinato di tutte le manifestazioni programmate, sotto l’aspetto dell’ordine e della sicure
Roberta Tardani: “la sicurezza sarà una priorità del nostro governo”

Roberta Tardani: “la sicurezza sarà una priorità del nostro governo”

Amministrative 2019, Focus1, Politica, Varie
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del candidato sindaco del centro-destra, Roberta Tardani sulla sicurezza nel territorio orvietano.  Tardani spiega a grandi linee quali saranno i provvedimenti in caso di vittoria per arginare furti e truffe a Orvieto   Una escalation di furti e truffe come gli orvietani non avevano mai conosciuto. Da tempo, la questione sicurezza ha assunto dimensioni preoccupanti in tutto l'orvietano, archiviando l'immagine e la rassicurante consapevolezza di vivere in un'isola felice. Per questo motivo, Roberta Tardani sta predisponendo alcune iniziative concrete che faranno parte del programma elettorale della lista "Progetto Orvieto" con lo scopo di intervenire tempestivamente e sistematicamente su questo fronte, coinvolgendo per la prima volta in manier
Cari candidati, non scordatevi della biblioteca.  L’appello del cittadino Francesco Barberani

Cari candidati, non scordatevi della biblioteca. L’appello del cittadino Francesco Barberani

Amministrative 2019, Cultura, Focus1, Opinioni, Varie
Riceviamo e molto volentieri pubblichiamo l'articolo di Francesco Barberani che punta l'obiettivo sul futuro prossimo della biblioteca comunale che soffre la mancanza di personale.  Nel passato si era puntato molto sulla struttura forse lasciando in secondo piano proprio la fruibilità e il numero di operatori necessari per far funzionare a pieno ritmo un luogo di cultura di primaria importanza per la città.   Aprile 2019. Un mese e mezzo alle elezioni. periodo di convulsioni (e compulsioni) per chiudere le liste, presentare un programma (fattibile) alla città, e promuoverlo in lungo ed in largo lungo tutto il territorio comunale. Programmi. E’ qui che vorrei soffermare questa mia breve riflessione. Non sono appassionato sulle contese interne alle aree di centro destra e centro
Lo tsunami Germani si abbatte sul Pd orvietano commissariato da Bocci, Scopetti assente al coordinamento

Lo tsunami Germani si abbatte sul Pd orvietano commissariato da Bocci, Scopetti assente al coordinamento

Varie
Lo tsunami Germani ha travolto l'intera struttura del PD orvietano.  Al coordinamento era presente il segretario regionale Gianpiero Bocci, primo allarme, a dirigere i lavori; era assente il segretario comunale Andrea Scopetti, secondo allarme che ha fatto immediatamente alzare il livello di attenzione sulla galassia PD. La prima notizia arriva è lo sblocco della candidatura di Giuseppe Germani che, nonostante il gradimento della base e dei circoli veniva lasciata in sospeso dalla dirigenza locale che ha ostinatamente ricercato un nome alternativo fino a poche ore prima del coordinamento.  Bocci ha registrato tutto e, molto probabilmente non ha dimenticato lo sgarbo dell'attesa la volta scorsa fuori della sede di Sferracavallo per la "mancanza" della chiave per aprire.  Ha provato comun
“La Mattàra 3” serata di musica al Teatro Mancinelli per ricordare Barbara e Matteo scomparsi nel terremoto di Amatrice 🗓 🗺

“La Mattàra 3” serata di musica al Teatro Mancinelli per ricordare Barbara e Matteo scomparsi nel terremoto di Amatrice 🗓 🗺

Varie
Domenica 31 Marzo alle ore 18 al Teatro MancinelliDomenica 31 Marzo 2019 al Teatro Mancinelli appuntamento con “La Mattàra 3 – Note scosse”. Serata di musica e cultura in ricordo di Barbara e Matteo a cura dell’Associazione “3.36” E’ finalizzato alla raccolta di fondi destinati alla installazione di un campo da pallacanestro nel piazzale “Mario Frustalupi” di Orvieto, il concerto “La Mattàra 3 – Note scosse”, organizzata per il terzo anno dall’Associazione “3.36 Per Barbara & Matteo”, che prosegue l’attività di solidarietà e beneficienza in favore della comunità locale, in particolare per bambini/e e ragazzi/e, in ricordo di Barbara Marinelli e Matteo Gianlorenzi, i giovani coniugi orvietani deceduti nel crollo dell’Hotel Roma di Amatrice nel terremoto dell’agosto 2016. Quest’an

Gli appuntamenti della 2a edizione della “Settimana dell’Arte” 🗓 🗺

Varie
Tra gli appuntamenti in programma, focus sulla gestione dei modelli culturali: Biblioteca, Centro Studi Gianni Rodari, PAAO, e sulla tutela dei beni culturaliCOMUNICATO STAMPA n. 205/19 G.M. del Tutti gli appuntamenti della 2^ edizione della Settimana dell’Arte. Ad Orvieto, fino all’8 aprile 2019  (ON/AF) – ORVIETO – 25.03.19 – Iniziata con gli aventi clou che hanno fatto da cornice al ritorno in Duomo del complesso scultoreo dell’Annunciazione di Francesco Mochi http://www.comune.orvieto.tr.it/notizie/eventi-celebrativi-per-il-ritorno-in-duomo-del-com , proseguono ad Orvieto le iniziative della 2^ edizione della Settimana dell’Arte che approfondirà i temi della gestione dei modelli culturali: Biblioteca, Centro Studi Gianni Rodari, PAAO / Parco Archeologico Ambientale dell’Orvietano e que

75° anniversario eccidio di Camorena – 29 marzo 1944 – 29 marzo 2019 🗓 🗺

Varie
Le celebrazioni in programma Venerdì 29 marzo presso il luogo dell’eccedio dei Sette Martiri orvietani. Tra le iniziative anche la rappresentazione teatrale “SIATE LIBERI” realizzata dal laboratorio di teatro della Scuola Media “I. Scalza”  COMUNICATO STAMPA n. 193/19 G.M. del 22.03.19 Venerdì 29 marzo ricorre il 75° anniversario dell’eccidio nazi-fascista di Camorena. Dalle ore 10:30 cerimonia di commemorazione presso il Cippo di Camorena, luogo della fucilazione• In Piazza XXIX Marzo, Giovedì 28 e Venerdì 29 la rappresentazione “SIATE LIBERI” realizzata dal laboratorio di teatro della Scuola Secondaria di Primo Grado “Ippolito Scalza” Venerdì 29 marzo la Città di Orvieto celebra il 75° anniversario dell’eccidio nazi-fascistadi sette orvietani, avvenuto il 29 marzo del 1944 in loca
“GIOCAGIN 2019” torna ad Orvieto la manifestazione Uisp 🗓 🗺

“GIOCAGIN 2019” torna ad Orvieto la manifestazione Uisp 🗓 🗺

Varie
Giocagin 2019 “L’UGUAGLIANZA E’ IN GIOCO”. Sabato 23 e Domenica 24 Marzo al Palapapini di Orvieto• Uisp e Terre des Hommes insieme per Giocagin, a sostegno dei bambini che fuggono dalla guerra in Siria Nata nel 1987 per iniziativa della Uisp Nazionale e realizzata sul nostro territorio da Uisp Orvieto Medio Tevere con il patrocinio del Comune di Orvieto / Assessorato allo Sport, anche quest’anno torna la storica manifestazione nazionale GIOCAGIN, che unisce tutti gli appassionati di ginnastica, danza, arti marziali e spettacolo, coniugando divertimento, sport e sensibilizzazione sociale e ambientale alla solidarietà. L’appuntamento ad Orvieto è per Sabato 23 Marzo alle ore 21.00 e Domenica 24 Marzo alle ore 16.30 al Palapapini. Giocagin è un’occasione di incontro e socializzazione a
Tre giorni di eventi per celebrare il ritorno dell’Annunciazione 🗓 🗺

Tre giorni di eventi per celebrare il ritorno dell’Annunciazione 🗓 🗺

Varie
Con il concerto del Maestro Organista, Nello Catarcia, Sabato 23 Marzo alle ore 18.00 nel Duomo di Orvieto si apriranno le celebrazioni in onore del ritorno delle statue dell’Annunciazione nella Cattedrale cittadina. Il ritorno nel Duomo di Orvieto delle splendide opere di Francesco Mochi rappresenta senza dubbio un evento epocale nella storia del restauro e una straordinaria restituzione che l’Opera del Duomo di Orvieto ha curato e gestito insieme alle più importanti istituzioni competenti: ISCR Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro, e Soprintendenza all’Archeologia, le Belle Arti e il Paesaggio dell’Umbria, affiancate da ENEA per gli aspetti scientifici e di innovazione nella prevenzione del rischio sismico. Un progetto che ha visto la collaborazione fattiva del Co
Popups Powered By : XYZScripts.com