TopNews

Vinto a Orvieto il premio giornaliero da 10 mila euro della Lotteria Italia

Vinto a Orvieto il premio giornaliero da 10 mila euro della Lotteria Italia

Città, Focus1, OPT, Persone, TopNews
Sorpresa durante la trasmissione di RaiUno "I Soliti Ignoti - Il ritorno" durante lo spazio dedicato all'estrazione quotidiana del biglietto della Lotteria Italia.  Il fortunato, ovviamente anonimo, che ha vinto 10 mila euro ha acquistato il tagliando a Orvieto.  Non si sa ancora la rivendita.   Quest'anno i premi quotidiani vengono comunicati durante "I Soliti Ignoti", la popolare trasmissione serale condotta da Amadeus.  A questo non rimane che ricordare all'anonimo vincitore, sperando che sia orvietano, cosa fare per riscuotere la vincita. I biglietti vincenti integri ed in originale, devono essere presentati all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l., Viale del Campo Boario 56/D, – 00154 Roma, o fatti pervenire, a rischio del possessore, al medesimo Ufficio Premi, indicando le g
La Polizia denuncia un libero professionista per aver danneggiato più volte l’auto di un pensionato di Orvieto

La Polizia denuncia un libero professionista per aver danneggiato più volte l’auto di un pensionato di Orvieto

Cronaca, TopNews
Un pensionato orvietano parcheggia la sua auto al coperto in uno spazio dedicato e sorvegliato convinto di essere al sicuro.  Invece la sua auto la ritrova rigata ripetutamente.  A questo punto non gli rimane che sporgere regolare denuncia alla Polizia.  La squadra anticrimine del commissariato di Orvieto si mette subito all’opera e, in collaborazione con la Polizia Locale, estrapola le immagini dalle telecamere di videosorveglianza del parcheggio coperto.  Dalle immagini gli uomini della Polizia riescono a risalire all’identità dell’uomo che in tre occasioni diverse ha causato il danno al pensionato.  Si tratta di un libero professionista orvietano, incensurato, che è stato denunciato per danneggiamento aggravato continuato.  Secondo la Polizia alla base del gesto ci sarebbero vecchi diss
Denunciate due giovani rumene per furto dalla Polizia di Stato

Denunciate due giovani rumene per furto dalla Polizia di Stato

Cronaca, TopNews
Denunciate due giovani rumene per furto in abitazione dalla Polizia di Stato di Orvieto. Avevano appena raggirato un anziano, rubandogli 25 euro, ma sono state bloccate dalla Volante. Sono stati i vicini di casa ad accorgersi di quelle due giovani donne che si aggiravano con fare sospetto nel cortile condominiale ed hanno chiamato subito la Polizia di Stato. Tempestivo l’arrivo della Squadra Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto che ha individuato immediatamente una delle due ancora nel cortile. La ragazza non ha saputo dare spiegazioni plausibili in merito alla sua presenza, mostrandosi nervosa e continuando a guardare verso l’ingresso del condominio; mentre un agente procedeva al controllo in banca dati, l’altro si è messo sulle tracce della seconda. L’ha tro
Ospedale in vendita ma poi le risorse come verranno spese e chi controllerà?

Ospedale in vendita ma poi le risorse come verranno spese e chi controllerà?

Città, Focus1, Opinioni, TopNews
Ci siamo, forse, per la vendita dell’ex-ospedale e dell’ex-pediatria per un totale di base d’asta di 4,45 milioni di euro, oltre eventuali aumenti.  A metà novembre si saprà se arriveranno offerte e pochi giorni dopo l’assegnazione.  La destinazione ad albergo di lusso, un 5 stelle, non è stata messa in discussione perché serve ad Orvieto un hotel di stile, di lusso che attiri una clientela con disponibilità economiche sopra le media.  Indubbiamente la nascita di un albergo di questo tipo potrebbe anche favorire un rinnovamento e miglioramento delle altre strutture alberghiere presenti nel centro storico, con un effetto leva di valore per tutta la città.  Ma permangono alcuni dubbi in merito ai soldi che andrà, probabilmente, ad incassare la USL2.  Secondo accordi ogni soldo derivante d
La Polizia denuncia un 40enne di Benevento per aver adescato una minorenne orvietana online

La Polizia denuncia un 40enne di Benevento per aver adescato una minorenne orvietana online

Attualità, Cronaca, Top0, TopNews
Nei giorni scorsi la Polizia di Orvieto ha denunciato un 40enne italiano per aver adescato online una minorenne utilizzando la cosiddetta tecnica del grooming, in pratica l’uomo si è finto un coetaneo e ha adescato la minore con tecniche di manipolazione psicologica utilizzare per superare le sue resistenze e ottenerne la fiducia per poi abusarne sessualmente.  Con l’adescamento online s’intende un processo interattivo lungo nel tempo con il quale il predatore inizia prima a contattare la sua giovane vittime e, una volta ottenuta l’amicizia e la fiducia, si insinua nella sua sfera intima fino a spingerla ad inviare foto con espliciti richiami sessuali, convincendola a mantenere il segreto su questo tipo di rapporto. E è esattamente questo ciò che è avvenuto con la ragazzina orvietana ma
Guasto al treno, anzi ni e l’IR2314 viaggia piano piano

Guasto al treno, anzi ni e l’IR2314 viaggia piano piano

Città, Cronaca, Focus2, Lavoro, TopNews
Ritornano le disavventure ferroviarie per i pendolari orvietani.  Questa volta è il Regionale 2314 a dare problemi.  Alla stazione di Orte comunicano che per un guasto al sistema di controllo per la marcia del treno lo stesso è soppresso nella tratta fino a Arezzo.  Per tentare di ovviare ai disagi i passeggeri possono proseguire, stando agli annunci con IC 592 e 596 o con R6728.  Ma l'orario è critico, è quello del rientro della gran parte dei pendolari e di venerdì e allora ecco che arriva puntuale la correzione.  Il treno IR2314 continua il suo viaggio.  Nel frattempo i passeggeri erano stati fatti scendere dal loro convoglio.  Poi sono riscesi e risaliti prima di ripartire con estrema lentezza e l'inevitabile ritardo.        
Esposto delle minoranze alla Corte dei Conti  sul bando di affidamento esterno del Palazzo dei Congressi

Esposto delle minoranze alla Corte dei Conti sul bando di affidamento esterno del Palazzo dei Congressi

Politica, Top0, TopNews
I consiglieri di minoranza, tranne Roberto Meffi, hanno presentato con raccomandata un esposto alla Procura della Corte dei Conti dell'Umbria e in copia all'Anac relativo al bando per la concessione esterna del Palazzo dei Congressi di Orvieto per rilevare eventuali problematiche anche confrontando l'attuale bando con la precedente manifestazione d'interesse bocciata in consiglio comunale.   Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione al bando era lo scorso 5 ottobre ed hanno risposto la Tandem SpA e la costituenda ATI promossa da Eureka3 srl. Secondo i firmatari dell'esposto, dopo la lettura del bando si evincono le seguenti mancanze e chiedono alla Procura di verificare eventuali carenze in merito.  Di seguito la parte dell'esposto con le mancanze evidenz
TripAdvisor partner nella vendita dei biglietti del Pozzo di San Patrizio di Orvieto

TripAdvisor partner nella vendita dei biglietti del Pozzo di San Patrizio di Orvieto

Attualità, Città, TopNews, Turismo
TripAdvisor partner della Città di Orvieto per la vendita dei biglietti del Pozzo di San Patrizio • La partnership sarà operativa il prima possibile Al TTG Travel Experience in corso Rimini, questa mattina, l’Assessore al Turismo del Comune di Orvieto, Andrea Vincenti ha stretto l’accordo con TripAdvisor  l’importante portale web di viaggi per la vendita dei biglietti del Pozzo di San Patrizio. Ad annunciarlo è lo stesso Assessore secondo il quale “l’accordo segna l’ingresso della nostra città all’interno di un canale di collegamento e di vendita di rilievo internazionale, in collaborazione con un operatore planetario; già nell’immediato futuro intendiamo estendere la piattaforma anche per tutte le altre attrattive che la città può offrire.  Gli uffici del Comune sono al lavoro
Inaugurati i nuovi locali mensa alla Scuola d’Infanzia di Sferracavallo

Inaugurati i nuovi locali mensa alla Scuola d’Infanzia di Sferracavallo

Attualità, Scuola, TopNews
Alla Scuola d’Infanzia di Sferracavallo taglio del nastro della nuova Sala Mensa   (ON/AF) – ORVIETO – In un clima di festa allietato dai giochi e dalle canzoncine dei bambini della Scuola d’Infanzia di Sferracavallo, nel primo pomeriggio di oggi è stata inaugurata la nuova Sala Mensa del complesso scolastico, oggetto dei lavori di adeguamento effettuati dal Comune con un investimento complessivo di 180.000,00 euro nell’ambito del Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2016/2018. Al taglio del nastro alla presenza dell’attuale dirigente dell’Istituto Comprensivo Orvieto-Baschi Antonella Meatta, dell’ex dirigente Anna Rita Bellini, delle educatrici e di alcuni genitori, sono intervenuti il Sindaco, Giuseppe Germani, gli Assessori Cristina Croce(Istruzione e Politiche educ
Dura replica del presidente del consiglio comunale Angelo Pettinacci alla ASL, “abbiamo il diritto-dovere di visitare l’ex-ospedale”

Dura replica del presidente del consiglio comunale Angelo Pettinacci alla ASL, “abbiamo il diritto-dovere di visitare l’ex-ospedale”

Attualità, Città, Politica, Top0, TopNews
La ASL2 ha risposto negativamente alla richiesta dei consiglieri di poter visitare l’interno dell’ex-ospedale per poter avere contezza dello stato di conservazione dell’intero immobile.  E’ nell’interesse della città, infatti, capire quanto sia il reale valore perché le risorse derivanti dall’eventuale vendita dovranno essere indirizzate proprio alla sanità dell’orvietano.  Dopo il “no” netto adducendo motivi di sicurezza non si è fatta attendere la replica del presidente del consiglio comunale, Angelo Pettinacci, che ha scritto alla presidente della Regione, Catiuscia Marini, all’assessore regionale alla sanità, Luca Barberini, al presidente della III commissione consiliare sempre in Regione, Attilio Solinas, al dg della ASL2, Imolo Fiaschini e al sindaco Giuseppe Germani per rinnovare la
Popups Powered By : XYZScripts.com