TopNews

Angelo D’Acquisto ha portato l’Umbria al Cibo Nostrum a Taormina. Protagoniste la lumachella e le lenticchie di Norcia

Angelo D’Acquisto ha portato l’Umbria al Cibo Nostrum a Taormina. Protagoniste la lumachella e le lenticchie di Norcia

Città, Enogastronomia, Focus2, TopNews, Turismo
Cibo Nostrum è la manifestazione benefica che si svolge a Taormina a cura dell’Unione Regionale Cuochi di Sicilia e della Federazione Italiana Cuochi e che ha visto protagonista in rappresentanza dell’Umbria Angelo D’Acquisto.  Il cuoco siciliano ma orvietano d’adozione ha rappresentato alla kermesse la Regione Umbria insieme a Federico Manzini, Carlo Ghista, Andrea Gusmeroli e Stefano Borrello che ha presentato i prodotti selezionati e ha promosso la Regione.  I visitatori hanno potuto assaggiare la lumachella tipica orvietana e le lenticchie di Norcia, la porchetta e l’olio, tutte eccellenze regionali. La manifestazione si è conclusa con numeri tutti in forte crescita.  Solo lunedì 21 maggio sono state registrate oltre 30 mila presenze con 95 mila degustazioni realizzate dagli chef pr
La sfida di Antonino Lombardo con lo spettacolo Life il 26 maggio al Mancinelli, “punto sui talenti di Orvieto”

La sfida di Antonino Lombardo con lo spettacolo Life il 26 maggio al Mancinelli, “punto sui talenti di Orvieto”

Cultura, Focus2, Spettacoli, Teatro Mancinelli, TopNews
Il 26 maggio al teatro Mancinelli c’è un appuntamento interessante, nuovo intitolato “Life”.  E’ uno spettacolo di danza ideato da Antonino Lombardo, ballerino di professione, che ha partecipato al talent Amici, palermitano di origine che ha scelto di scommettere sui talenti orvietani che ha avuto occasione di incontrare e che ora sono fra i protagonisti della serata.  Ci sono le scuole di danza, i batteristi live “Full Stroke” poi i "Crunkys Smiling Crew” e poi la voce narrante di Vieri Venturi e la cantante Martina Maggi.  Alla vigilia dello spettacolo Antonino Lombardo si racconta e ci spiega perché la scelta di Life e cosa significa. Partiamo dal titolo, perché lo spettacolo s’intitola Life? Semplice, lo spettacolo è un viaggio nella vita quotidiana con tutti i suoi problemi.  E’
Denunciate due cittadine rumene dalla Polizia di Stato

Denunciate due cittadine rumene dalla Polizia di Stato

Cronaca, TopNews
Denunciate due cittadine rumene dalla Polizia di Stato Gravate da numerosi precedenti penali avevano fatto ritorno nella città di Orvieto nonostante la recente misura del Divieto di Ritorno del Questore di Terni Sono state fermate ieri mattina nei pressi di un supermercato ad Orvieto Scalo dalla Squadra Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza, mentre si aggiravano con fare sospetto. Dal controllo è emerso che le due trentenni cittadine rumene erano gravate da numerosi precedenti penali e prive di qualsiasi motivo per trovarsi in città. Inoltre, nei loro confronti, alcuni mesi fa, il Questore di Terni, Antonino Messineo, aveva firmato la misura del Divieto di Ritorno per tre anni nel Comune di Orvieto. Sono state denunciate per non aver ottemperato al provvedimento e
Allerona, 59enne si uccide impiccandosi

Allerona, 59enne si uccide impiccandosi

Cronaca, TopNews
Un uomo di 59 anni,  operaio edile originario di Castel Viscardo,  si è tolto la vita nella mattina di sabato 19 maggio, nei pressi della propria abitazione ad Allerona. L'uomo - secondo quanto si apprende - si sarebbe impiccato ad un albero nel giardino di casa. A lanciare l’allarme sono stati i vicini: sul posto si sono portati i carabinieri della compagnia di Orvieto e gli operatori del 118 ma per l'operaio non c’era già più nulla da fare.    
Pd1 vs PD2/2: il PD di Orvieto minaccia la crisi se il PD di Perugia e dintorni dice sì alla discarica

Pd1 vs PD2/2: il PD di Orvieto minaccia la crisi se il PD di Perugia e dintorni dice sì alla discarica

Focus2, Opinioni, Politica, TopNews
Eccoci ad un nuovo capitolo della guerra interna del PD che rischia di avere pesanti conseguenze per Orvieto.  Il segretario comunale del PD, Andrea Scopetti ha spiegato in un’intervista uscita su “La Nazione” che lunedì potrebbe essere l’ultimo giorno di Germani sindaco se in Regione verrà approvato l’ampliamento della discarica.  Il ragionamento non farebbe una piega se a minacciare la crisi non fosse il PD.  In pratica se il ticket Marini-Cecchini, del PD, decidessero di andare avanti con il progetto presentato da Acea per la discarica “Le Crete” il PD di Orvieto sfiducerebbe il sindaco Germani del PD.  Fila il discorso?  No! Non è credibile che un pezzo di partito non parli con un altro pezzo di partito e si rafforza l’ipotesi che le due anime interne stiano conducendo una guerra fratr
Germani pronto a nominare un nuovo assessore ma la crisi continua e a Orvieto non serve un sindaco sulla graticola

Germani pronto a nominare un nuovo assessore ma la crisi continua e a Orvieto non serve un sindaco sulla graticola

Blog, Focus2, Politica, TopNews
La crisi politica in Comune non sembra ancora avere un’uscita certa.  Secondo le indiscrezioni che trapelano il sindaco vuole prima di tutto chiudere sul completamento della giunta con l’ingresso dell’assessore mancante dopo le dimissioni di Massimo Gnagnarini.  Stando al piccolo manuale Cencelli il posto lasciato vacante dovrebbe toccare alla lista “Per Andare Avanti” anche se, nonostante le dichiarazioni pubbliche, il PD vorrebbe occupare quella casella.  Gli alleati non sembrano gradire anche perché il partito guidato da Andrea Scopetti può contare sul sindaco, il vice-sindaco e il presidente del consiglio. Germani potrebbe anche giocare la carta delle deleghe continuando a mantenere il bilancio e ridistribuirne altre al nuovo assessore.  Ma basterà questo per chiudere questa fase di
Sì al bilancio consuntivo ma l’intervento del capogruppo del PD Andrea Taddei conferma lo strappo

Sì al bilancio consuntivo ma l’intervento del capogruppo del PD Andrea Taddei conferma lo strappo

Politica, Top0, TopNews
Riceviamo e volentieri pubblichiamo integralmente l'intervento di Andrea Taddei, capogruppo del PD in consiglio comunale, nella seduta del giorno 10 maggio riguardante il bilancio consuntivo 2017 del Comune di Orvieto   Il conto consuntivo che oggi (il 10 maggio ndr) siamo chiamati a discutere sancisce l’uscita del comune di Orvieto dallo stato di predissesto, un impegno che ci siamo presi dal primo giorno di questa legislatura e che oggi portiamo a compimento.  Un obbiettivo che rivendichiamo con forza ma che con estrema obiettività ci porta a riflettere sul fatto che oggi servano misure coerenti che permettano alla Città di conseguire i benefici di questa scelta. Il conto consuntivo deve rappresentare anche il bilancio dell’attività politica dell’ultimo anno e gli stessi meriti
Filt-Cgil, basta morti sul lavoro vogliamo una verifica seria sulla tragedia di Allerona

Filt-Cgil, basta morti sul lavoro vogliamo una verifica seria sulla tragedia di Allerona

Allerona, Focus2, Lavoro, TopNews
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una nota della FILT-CGIL dopo il tragico incidente ad Allerona che ha provocato la morte di un giovane operaio durante lavori di manutenzione sulla linea ferroviaria Questa volta a morire sul posto di lavoro è toccato ad un ragazzo di 26 anni mentre stava operando sul rinnovo dell’armamento ferroviario nella tratta tra Allerona e Fabro. Travolto da un mezzo d’opera, questa è stata la tragica fini di un giovane lavoratore, questa è stata l’ennesima sconfitta di “uno stato che si è rassegnato” a considerare mera statistica ciò che noi riteniamo possa e debba essere in ogni modo, con ogni sforzo, evitato.  La Filt-CGIL dell’Umbria chiede che venga immediatamente avviato un tavolo di verifica e venga fatta luce sulle cause di quest’ultima tragedia.  Chiamia
Dolore a Orvieto e Sala Consilina. Muore 35enne dopo incidente

Dolore a Orvieto e Sala Consilina. Muore 35enne dopo incidente

Cronaca, TopNews
Sono stati celebrati a Sala Consilina (Salerno) i funerali di Diego Campiglia, 35 anni, originario del luogo ma da anni residente a Orvieto con la famiglia, la moglie, con cui gestiva una libreria, e due figlie. Il corpo dell'uomo è stato trovato senza vita sono un ponte, in un dirupo, dopo che nei giorni scorsi se ne erano perse le tracce in seguito ad un incidente. Secondo una prima ricostruzione il giovane si sarebbe allontanato in stato confusionale dopo aver urtato con la sua Peugeot, nei pressi del centro abitato di Sacco, un’Alfa Romeo Giulietta con alla guida un uomo di Piaggine. Scattate immediatamente le ricerche è stato poi ritrovato, privo di vita, in un dirupo non lontano dal luogo dell'incidente.  
Ponte del 1° maggio di lavoro per i Carabinieri. Fermati due giovani per furto aggravato

Ponte del 1° maggio di lavoro per i Carabinieri. Fermati due giovani per furto aggravato

Città, Cronaca, Top0, TopNews
Il ponte del primo maggio è stato di lavoro per i Carabinieri della Compagnia di Orvieto, coordinati dal comandante Giuseppe Viviano, che hanno organizzato un’operazione di controllo a vasto raggio del territorio.  Non sono mancati i risultati con quattro persone denunciate a piede libero.  Due di questi, un 24enne e un 18enne, rumeni e residenti in Campania, con precedenti di polizia, sono stati denunciati per furto aggravato.  I due hanno sottratto una somma di denaro contante in un esercizio commerciale del centro storico.  Dopo il fermo da parte dei militari dell’Arma, i soldi sono stati restituiti al legittimo proprietario. Im maggiore dei due fermati è stato trovato in possesso anche di una dose di hashish e segnalato come assuntore alla Prefettura di Terni.  Durante i controlli è
Popups Powered By : XYZScripts.com