Storie di Sport

Paolo Ricci dagli Allievi Elite del Montefiascone al Savio. Bella soddisfazione per mister Cerci

Paolo Ricci dagli Allievi Elite del Montefiascone al Savio. Bella soddisfazione per mister Cerci

Calcio, Sport, Storie di Sport
Bella soddisfazione per mister Cerci, Montefiascone ed Orvietana. Infatti il centrocampista Paolo Ricci, classe 2001, gioiellino di Orvieto e che nella scorsa stagione ha militato sotto età con gli Allievi Elite del Montefiascone è stato ingaggiato dal Savio, una delle società romane maggiormente in auge per la crescita dei giovani calciatori. Ricci nel campionato 2016/2017 ha seguito mister Francesco Cerci che lo aveva avuto alle sue dipendenze nell’anno precedente con le giovanili dell’Orvietana. L’ottimo campionato disputato la stagione scorsa da parte del giovanissimo centrocampista umbro non è sfuggito agli osservatori del Savio che dopo averlo seguito in diversi incontri lo hanno provato e tesserato con il loro club. Ad majora al promettente Paolo (agv)  
Juventus, il portiere orvietano Filippo Marricchi in prestito al Novara

Juventus, il portiere orvietano Filippo Marricchi in prestito al Novara

Calcio, Sport, Storie di Sport, Top0
Juventus, Filippo Marricchi in prestito al Novara Il portiere umbro classe 1999 ceduto per una stagione in prestito al Novara. Uscita dalla Juventus Primavera completata nelle ultime ore. La squadra bianconera ha infatti ceduto in prestito per una stagione al Novara il portiere classe 1999 Filippo Marricchi, da due anni nel settore giovanile della Vecchia Signora. Arrivato a Torino nel 2015 dalla Ternana, Marricchi ha disputato la prima stagione con gli Allievi Nazionali di Felice Tufano, e la scorsa stagione con la Primavera di Fabio Grosso, ma con una sola presenza in campionato. Chiuso anche quest’anno, data anche la permanenza del fuori quota Del Favero, sceglie di andare a giocare al Novara, nel girone A del campionato Primavera 2. fonte: http://www.giovanibianconeri.it
Baresi e Trapattoni a San Venanzo. Festa dello Sport e presentazione squadra

Baresi e Trapattoni a San Venanzo. Festa dello Sport e presentazione squadra

Area Vasta, Focus1, San Venanzo, Sport, Storie di Sport
SAN VENANZO - Ritorna l’appuntamento con la “Festa dello Sport” organizzata dall’Asd San Venanzo che venerdì 25 agosto, in occasione della presentazione ufficiale della nuova squadra, ospiterà presso i giardini comunali di Villa Faina, Giovanni Trapattoni e Franco Baresi. Un’intervista – spettacolo che vedrà due grandi protagonisti del calcio italiano ( e non solo), salire sul palco ed accompagnare la squadra biancazzurra nell’avventura in Promozione. Il tecnico più titolato al mondo, Giovanni Trapattoni ormai farà da padrone di casa in quel di San Venanzo: alla sua terza partecipazione alla Festa dello sport è ormai un vero portafortuna per la squadra sanvenanzese che anche grazie alla sua “benedizione” in questi tre stagioni, è tornata in Promozione. Questo appena trascorso, è stato davv
Max Biaggi sotto le cure di Matteo Brunelli: elogi e complimenti

Max Biaggi sotto le cure di Matteo Brunelli: elogi e complimenti

Storie di Sport
Un altro orvietano va ad aggiungersi alla lista dei meritevoli che, con poche parole e fatti importanti, mantengono lucido il blasone della città del Duomo ben oltre l’ambito ristretto dei confini comunali. Stavolta, si parla di Matteo Brunelli, prossimo a compiere i ventiquattro anni, oggetto della riconoscenza e delle lodi di Max Biaggi, in un’intervista pubblicata dalla Gazzetta dello Sport. Per chi conosce, appena un po’, il carattere e le attenzioni, quasi maniacali, che il campione romano è solito dedicare a tutto ciò che lo riguarda sul fisico come sulla professione, basta ed avanza Massofisioterapista, laureato col massimo dei voti all'Università del Sacro Cuore, Matteo, conosciutissimo dal popolo del basket cittadino per la lunga militanza nell’Orvieto Basket, collabora con l’I