Sport

Tennis ’90 Orvieto. Due promozioni e tanti progetti futuri

Tennis ’90 Orvieto. Due promozioni e tanti progetti futuri

Sport
Per il Tennis ’90 Orvieto quella che si è da poco conclusa è stata una stagione assolutamente da incorniciare. Lo storico team tennistico orvietano che fa capo al presidente Fabio Solini ha infatti conquistato due importantissime promozioni, salendo in serie C nel maschile e in D1 nel femminile. “E’ stata una stagione che ci ha dato grandi soddisfazioni – afferma il direttore sportivo Cristiano Ramunno che con Andrea Pelucchi, istruttore federale, è l’anima del club – anche perché ci siamo presentati all’appuntamento con i vari campionati con ben cinque squadre, tre maschili e due femminili, rispettivamente in D1, D2 e D3 e due in D2. Di queste la maschile di D1 ha centrato la promozione in C dove torniamo dopo vari anni, e una femminile è salita dalla D2 alla D1.” Coaudiuvati da Luca Picc
Nuovo titolo italiano per Romolo Pelliccia

Nuovo titolo italiano per Romolo Pelliccia

Sport
Nuovo titolo italiano per Romolo Pelliccia, della Atletica Libertas Orvieto, che ai campionati italiani master di atletica leggera in corso a Campi Bisenzio, Stadio Zatopek, ha trionfato nella Marcia 5000m SM80 con il tempo di 33:00.66 (suo il record italiano di 28:03.34 fatto registrare nel 2018).   Nuovo titolo italiano per Romolo Pelliccia, della Atletica Libertas Orvieto, che ai campionati italiani master di atletica leggera in corso a Campi Bisenzio, Stadio Zatopek, ha trionfato nella Marcia 5000m SM80 con il tempo di 33:00.66 (suo il record italiano di 28:03.34 fatto registrare nel 2018).   Leggi tutto su: OrvietoSport Nuovo titolo italiano per Romolo Pelliccia
L’Orvieto Basket riparte dalla D e dalla collaborazione con Todi. Pigozzi in maglia tuderte

L’Orvieto Basket riparte dalla D e dalla collaborazione con Todi. Pigozzi in maglia tuderte

Sport
L’Orvieto Basket non si iscriverà al campionato 2019/2020 di serie C Silver. Pur avendone il diritto sportivo – la stagione che si è conclusa ha visto il team del presidente Carlo Febbraro uscire di scena solo ai playoff nel girone Umbria-Marche dopo un campionato ben condotto – la squadra orvietana ha deciso di fare un passo indietro. “Ripartiremo dalla serie D – spiega Febbraro – e nel costruire la squadra cercheremo di dare slancio al nostro settore giovanile.” E proprio il settore giovanile sarà dunque il principale protagonista delle attività societarie biancorosse con il preciso intento di valorizzare i propri ragazzi e ripartire per un rilancio in grande stile, ma a piccoli passi, del già consolidato movimento cestistico orvietano al maschile. “In questa ottica – spiega ancora il pr
La AZ Young Orvieto trionfa nella Coppa Italia Uisp 2019

La AZ Young Orvieto trionfa nella Coppa Italia Uisp 2019

Sport
Un grande risultato è quello ottenuto dalla AZ Young Orvieto nello scorso fine settimana nel quale la squadra under 13 femminile ha preso parte ad una delle più prestigiose kermesse sportive. Al termine di una stagione agonistica esaltante, le tigrotte gialloverdi si sono superate nel torneo nazionale Uisp, un evento ricco di emozioni e ben giocato da tutte le protagoniste che hanno concluso con una vittoria fantastica. Finisce in bacheca dunque la coppa Italia 2019, arricchendo la già affollata vetrina di trofei della Zambelli Orvieto che ha recentemente confermato di voler puntare tutto sul proprio settore giovanile. Una scelta che dunque trova ancor più forza nel clan del presidente Flavio Zambelli, da sempre fautore di un energico vivaio e che ora intende svilupparlo con ancora maggior
Vola il tennis orvietano. Tc Open in B e Tennis 90 in C

Vola il tennis orvietano. Tc Open in B e Tennis 90 in C

Sport
  Giornata indimenticabile per la racchetta orvietana. Ai piedi della Rupe si giocava la finalissima nazionale di serie C, ovvero lo spareggio per approdare nel campionato cadetto. Allo Sport Village, torrido e non solo per il caldo, il TC Open ospitava il TC Sardegna Terracina, con i laziali ancora imbattuti nel cammino verso l’appuntamento più importante della stagione. Finisce con un perentorio 5-1 ma molti incontri si rivelano ostici e combattuti fin dall’ inizio. Nei singolari, soffertissimi al terzo set i successi di Chiurulli e Picchione nei confronti di Bove e Vittorini, tutto facile per il campione svizzero Remi Bertola opposto al numero uno ospite Russo, sconfitta per Saverio Trippetti a beneficio di Sponticcia. Si va così ai doppi decisivi sul risultato di 3 a 1 a favore degli o
Carlo Moscatelli è il nuovo assessore allo Sport

Carlo Moscatelli è il nuovo assessore allo Sport

Sport
Carlo Moscatelli è il nuovo assessore allo Sport del comune di Orvieto. Il sindaco Roberta Tardani ha firmato questa sera, mercoledì 26 giugno, le deleghe assegnate alla squadra di governo. Domani la presentazione nel primo consiglio comunale del mandato Tardani. Moscatelli, volto storico dello sport orvietano, presidente in carica FIDAL Umbria, è stato per molti anni anche presidente della Libertas Atletica Orvieto. Al neo assessore le congratulazioni della redazione di OrvietoSport.   Carlo Moscatelli è il nuovo assessore allo Sport del comune di Orvieto. Il sindaco Roberta Tardani ha firmato questa sera, mercoledì 26 giugno, le deleghe assegnate alla squadra di governo. Domani la presentazione nel primo consiglio comunale del mandato Tardani. Moscatelli, volto storico dello sport
X “Memorial Luca Coscioni” di atletica leggera nel nome dello sport e della solidarietà

X “Memorial Luca Coscioni” di atletica leggera nel nome dello sport e della solidarietà

Sport
X “Memorial Luca Coscioni” di atletica leggera: sul podio SPORT e SOLIDARIETÀ • Allo Stadio Luigi Muzi di Orvieto, Sibilio e Lingua confermano le attese nei 400 e nel martello, Siragusa infortunata corre i 100 metri in 11.46 con una gamba sola • Il premio al merito sportivo e sociale dell’Associazione Luca Coscioni è andato i rugbisti in carrozzina dell’Ares Centurioni di Roma La X edizione del “Memorial Luca Coscioni” meeting internazionale di atletica leggera dedicato al ricercatore orvietano scomparso a soli 38 anni a causa della Sla, svoltosi ieri pomeriggio 23 giugno allo Stadio “Luigi Muzui” di Orvieto ha confermato le aspettative.    Sul podio sono saliti lo sport e la solidarietà regalando emozioni per lo spettacolo offerto dai grandi nomi dell’atletica azzurra, seppure con qual
L’appetito vien mangiando. Un altro attaccante all’Orvietana Calcio

L’appetito vien mangiando. Un altro attaccante all’Orvietana Calcio

Sport
  L’Orvietana Calcio, nella persona del suo direttore sportivo Severino Capretti, comunica di aver messo a segno l’ennesimo colpo di mercato. Sempre nel reparto avanzato, il sodalizio del Presidente Biagioli si è assicurato le prestazioni di Matteo Mortaroli, classe 1996, esterno d’attacco, ma utilizzabile anche come seconda punta. La scorsa stagione, tra Nettuno e Cynthia, ha messo a segno 8 goal e una ventina di assist. Non si smentisce la cura di Capretti nella costruzione della rosa, ancora una volta con l’attenzione rivolta ai campionati laziali. Alla domanda se il mercato fosse ormai chiuso, il diesse risponde: “Mai dire mai”. L’Orvietana potrebbe riservarci ancora qualche altra sorpresa. Di seguito, il comunicato ufficiale: “Matteo Mortaroli attaccante esterno ma anche seconda punta
L’Unione fa la forza. Rivoluzione nella pallavolo orvietana

L’Unione fa la forza. Rivoluzione nella pallavolo orvietana

Focus1, Sport
VOLLEY TEAM ORVIETO, ORVIETO VOLLEY ACADEMY. Due società che hanno scritto la storia della pallavolo orvietana. Due realtà consolidate e riconosciute a livello federale con certificazioni di qualità. Due fucine di giovani talenti locali e, nell’arco degli anni, di centinaia di amatori di quello splendido sport che è la pallavolo. Contrapposte sportivamente da sempre, ora le due società hanno deciso di percorrere insieme la stessa strada affinché tutta l’esperienza accumulata in anni di ottimi risultati possa andare a beneficio di tutti gli atleti che amano questo sport. Profondamente convinti che i ragazzi debbano essere il fulcro di ogni progetto, che gli atleti debbano vedere massimizzate le loro opportunità, che anche chi non approderà mai nella massima serie della pallavolo nazionale a
Al Corsica la 54sima Staffetta dei Quartieri

Al Corsica la 54sima Staffetta dei Quartieri

Sport, TopNews, Video
E' il Corsica il trionfatore della edizione numero 54 della Staffetta dei Quartieri. La squadra giallo-rossa bissa il successo della edizione 2018 e sale ancora sul gradino più alto del podio grazie a una prestazione di grande livello mai in discussione in nessuna delle dieci frazioni. Secondo posto all'Olmo, terzo Stella e quarto Serancia. Battuto da Gabriele Frescucci (Stella) il record sulla frazione Master che resisteva da ben 21 anni e detenuto da Carlo Moscatelli che insieme a Vincenzo Carducci ha animato tutta la serata ai piedi del Duomo. Questa la squadra vincitrice Anterione Fausto Agneni, Michele Sberna, Elena Tanara, Lorenzo Frizzi, Raffaele Ubaldini, Lorenzo Casarelli, Alessio Buraccioni, Michele Massini, Simone Menichetti, Andrea Taddei, Giuliano Avola,  Matteo Stramaccion
Popups Powered By : XYZScripts.com