Sport

57° Torneo delle Regioni: il Calcio a 5 protagonista in Umbria. Orvieto e Castel Giorgio sedi di gara

57° Torneo delle Regioni: il Calcio a 5 protagonista in Umbria. Orvieto e Castel Giorgio sedi di gara

Sport
Il Torneo delle Regioni celebra la disciplina del calcio a cinque con le categorie Juniores, Allievi, Giovanissimi e Femminile riunite in un unico grande evento che andrà in scena in Umbria dal 22 al 28 aprile, otto anni dopo l’ultima edizione ospitata nel cuore verde d’Italia. Dopo la 57^ edizione del calcio a undici giocata a fine marzo in Abruzzo, la storica manifestazione giovanile della Lega Nazionale Dilettanti ha aperto ufficialmente i battenti oggi con la conferenza stampa tenutasi a Perugia presso Palazzo Donini, edificio storico del XVIII secolo e attuale sede della Presidenza della Giunta Regionale dell’Umbria. A presentare la kermesse il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia, il Presidente del CR Umbria Luigi Repace ed il Presidente della Regione Umbria Cati
Gran riscatto della Zambelli Orvieto che prosegue l’avventura play-off battendo Mondovì

Gran riscatto della Zambelli Orvieto che prosegue l’avventura play-off battendo Mondovì

Sport
Pronto riscatto della Zambelli Orvieto che si ripete al Pala-Papini vincendo gara-due dei quarti di finale e prolungando la propria esperienza nei play-off promozione della serie A2 femminile. Una gran partita quella delle tigri gialloverdi che offrono una prestazione di alto livello e regalano una gioia ai numerosi sportivi intervenuti sugli spalti (oltre trecento gli spettatori) a gustarsi lo spettacolo. La vittoria sulla pericolosa ed attrezzata Lpm Bam Mondovì, una delle migliori formazioni della seconda categoria nazionale, consente di riequilibrare la serie e rimandare il verdetto al terzo duello di spareggio in programma domenica. Ottima la prova corale delle rupestri che hanno dato il meglio di loro in difesa, fondamentale che senza dubbio si è rivelato l’arma in più e che ha decre
Tennis serie C, Tc Open Orvieto rullo compressore

Tennis serie C, Tc Open Orvieto rullo compressore

Sport
Arriva in casa contro il CT Gubbio la terza vittoria consecutiva per 6-0 del TC Open, che viaggia con passo più che spedito verso la riconquista della serie B. Successi di Montani, Trippetti, Chiurulli e Capolunghi, tutti in due set, ed esordio positivo per il giovanissimo Simone Poeta in coppia nel doppio con il capitano Daniele Mazzi. E le notizie, per il sodalizio orvietano, non finiscono qui. E’ notizia dell’ultim’ora, infatti, che Claudia Giovine (ex n. 250 del mondo), è entrata a far parte della famiglia Tennis David. La pugliese, cugina di Flavia Pennettta, è solo l’ultima di una lista importante di giocatori giunti alla corte Baraldo che hanno preferito Orvieto ad accademie anche piuttosto prestigiose.   Arriva in casa contro il CT Gubbio la terza vittoria consecutiva per 6-
Orvieto Fc, Coppola: “Esperienza positiva”

Orvieto Fc, Coppola: “Esperienza positiva”

Sport
Con la serie C1 ferma ai box in attesa dell’ultimo turno del campionato, la cui decisione sulla data di gioco non è ancora stata resa nota, l’Orvieto Fc si prepara per l’ennesimo turno stagionale. Partendo dalla prima di calcio a 11, che a soli tre punti dalla vetta, e con due turni ancora a disposizione, non smette di sperare e andrà in trasferta in casa del Montecchio domenica pomeriggio. Venerdì sera, invece, toccherà alla squadra femminile di calcio a 5, che alle 21.30 al PalaPapini affronterà il Real Master, mentre sabato i Giovanissimi affronteranno per l’ultimo turno di campionato l’Osma Marsciano, anche se i ragazzi di Luca Fringuello dovranno ancora recupero un turno contro il Norcia. A raccontare la stagione della prima squadra di futsal, è Fabio Coppola, che in questa stagione h
La Zambelli Orvieto continua a stupire nell’indifferenza delle istituzioni

La Zambelli Orvieto continua a stupire nell’indifferenza delle istituzioni

Sport
Godersi il momento, è questo il mantra che viene ripetuto dalle parti della Zambelli Orvieto che si è affacciata ai play-off della serie A2 femminile con entusiasmo e curiosità, consapevole di aver tagliato un bel traguardo. Ma adesso le tigri gialloverdi non vogliono fare una semplice comparsa e la vittoria per tre ad uno nella gara-due dei quarti di finale contro Mondovì dimostra che la loro condizione psico-fisica è ideale e che il gruppo ci crede. Si prolunga dunque l’avventura rupestre nella coda del campionato che mette in palio un posto nella massima categoria, una fase della stagione nella quale conta la tecnica, conta la motivazione, ma conta anche la serenità interiore. C’è ovvia soddisfazione nel club umbro ed il direttore sportivo Giuseppe Iannuzzi lo conferma: «Abbiamo dimostr
La Zambelli Orvieto affila le armi per lo scontro con Mondovì

La Zambelli Orvieto affila le armi per lo scontro con Mondovì

Sport
Sale alta l’adrenalina nei dintorni del Pala-Papini, quartier generale della Zambelli Orvieto dove si prepara la strategia militare in vista del secondo assalto dei quarti di finale nei play-off di serie A2 femminile. Le tigri gialloverdi hanno perso la prima battaglia ma la guerra rimane aperta perché per passare il turno c’è bisogno di vincere due volte, mercoledì 18 aprile alle ore 20,30 cessa il periodo di tregua e riprendono le ostilità. La tifoseria orvietana è in fermento e ci crede perché la Lpm Bam Mondovì nella trincea nemica non è riuscita a fare breccia dieci giorni fa e la prima linea della resistenza potrebbe essere nuovamente impenetrabile. Le rupestri hanno tutta l’intenzione di prolungare il conflitto e di spostare il combattimento in terra nemica, l’ultimatum sta per scoc
Orvieto Basket in semifinale play-off

Orvieto Basket in semifinale play-off

Sport
È SEMIFINALE: DOPO UNA PARTITA TIRATISSIMA IN CUI NON C’È STATO MAI UN ATTIMO DI RESPIRO LA VETRYA ORVIETO BASKET HA ESPUGNATO PER 69-73 IL CAMPO DEL BASKET TODI E SI È COSÌ GUADAGNATO IL DIRITTO DI ACCESSO ALLA SEMIFINALE PLAYOFF, IN CUI DOVRÀ AFFRONTARE LA TESTA DI SERIE NUMERO 1, IL PERUGIA BASKET. All’appuntamento più importante della stagione, sostenuti da un folto pubblico venuto appositamente da Orvieto, i ragazzi di coach Brandoni non hanno tremato e con una prestazione di grande qualità e attenzione hanno avuto la meglio su un Todi mai domo, che ha dimostrato una volta per tutte la sua caratura tecnica, tattica e atletica. L’avvio di gara è stato tutto appannaggio dei padroni di casa, che hanno provato da subito ad alzare i ritmi di gioco per mettere in difficoltà i rupestri. Dopo
Orvieto Basket porta la serie di play-off contro Todi a gara tre

Orvieto Basket porta la serie di play-off contro Todi a gara tre

Sport
SERVIVA SOLO LA VITTORIA E VITTORIA È STATA: LA VETRYA ORVIETO BASKET NON HA TRADITO LE ATTESE E HA BATTUTO IN CASA PER 79-62 IL BASKET TODI IN GARA 2 DEI QUARTI DI PLAYOFF. In questo modo i ragazzi di coach Brandoni si sono guadagnati la possibilità di giocare gara 3, in cui si deciderà il destino della stagione delle due squadre. Come prevedibile la partita è stata tesa ed equilibrata per tutti i quaranta minuti, vista la posta in palio: Orvieto è partita bene con sette punti consecutivi di Marcante, che ha da subito provato a mettere le cose in chiaro. La risposta di Todi non si è fatta attendere ed è arrivata puntuale con l’ex Agliani, che ha continuato sulla falsariga del primo scontro della serie, quando con le sue triple aveva deciso la partita. In grande equilibrio, il primo quarto
La Zambelli Orvieto è disarmata e perde in tre set a Mondovì

La Zambelli Orvieto è disarmata e perde in tre set a Mondovì

Sport
MONDOVÌ (CN) – Parte male l’avventura della Zambelli Orvieto nei quarti di finale dei play-off promozione di serie A2 femminile che rappresentano una continuazione del campionato per le otto formazioni migliori. Fin dal primo pallone le tigri gialloverdi non paiono in grande spolvero, soffrono in ricezione, stentano a trovare le contromisure a muro e commettono più errori del solito, impedendo di avere un rendimento accettabile. Gestisce meglio i nervi la Lpm Bam Mondovì che davanti ai suoi tifosi si esalta e si aggiudica così gara-uno portandosi così in vantaggio nella serie con un match non trascendentale ma certamente più concreto. Le squadre scendono in campo con l’assetto annunciato, Rivero fa capire che c’è, ma la tensione causa diversi errori ed il punteggio non si schioda (8-8). Le
Orvieto si prepara ad accogliere la 1000 Miglia 2018. Appuntamento il 17 maggio

Orvieto si prepara ad accogliere la 1000 Miglia 2018. Appuntamento il 17 maggio

Sport
Il prossimo 17 maggio la città Orvieto sarà attraversata dalla carovana della Mille Miglia, impegnata nella sua seconda tappa da Cervia Roma, e la città si prepara ad accogliere al meglio quella che il grande Enzo Ferrari definì “la corsa più bella del mondo”. L’evento motoristico più affascinante del mondo è stato presentato, venerdì 13 aprile scorso nella Sala dei Quattrocento al Palazzo del Capitano del Popolo, dal Comune di Orvieto e da 1000 Miglia srl in occasione della cerimonia promossa dallo staff organizzativo. Oltre ai dettagli tecnici e logistici della tappa, nel corso della presentazione  a cui era presente il sindaco del comune di Orvieto Giuseppe Germani, l’assessore Alessandra Cannistrà (Grandi Eventi, Cultura, Marketing e Promozione) e il vicepresidente del Comitato Operati
Popups Powered By : XYZScripts.com