Sociale

Sanità in Umbria: nascono le Aggregazioni Funzionali Territoriali

Sanità in Umbria: nascono le Aggregazioni Funzionali Territoriali

Focus2, Salute, Sociale
Si terrà sabato 23 marzo, dalle ore 9, nella Sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni, a Perugia, un incontro per presentare le AFT (Aggregazioni funzionali territoriali), una nuova organizzazione dei medici di famiglia per una sanità più vicina ai cittadini. L’iniziativa – legata al nuovo Piano sanitario regionale in via di definizione, che ha tra gli obiettivi strategici una maggiore attenzione ai servizi sanitari di prossimità – sarà aperta dall’assessore regionale alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini. Interverranno esperti e coordinatori delle AFT della Usl Umbria 1 e della Usl Umbria 2. Concluderà la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini. “Le AFT – spiega Barberini – sono una nuova forma organizzativa delle cure primarie, che consente ai medici di
Malattia di Parkinson e Disturbi del movimento, a Orvieto la prima tappa degli itinerari scientifici SNO

Malattia di Parkinson e Disturbi del movimento, a Orvieto la prima tappa degli itinerari scientifici SNO

Attualità, Città, Focus2, Salute, Sociale
Sabato 16 marzo (ore 9.00-19.00 circa) al Palazzo del Popolo di Orvieto si svolgerà la prima edizione di Itinerari SNO (Società dei neurologi, neurochirurghi e neuroradiologi ospedalieri), evento interamente dedicato alla malattia di Parkinson e ai Parkinsonismi, organizzato dal dott. Carlo Colosimo, direttore della struttura di Neurologia dell’Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni e grande esperto di disturbi del movimento e malattie degenerative del sistema nervoso centrale, con particolare riferimento ai quadri parkinsoniani atipici. Il convegno umbro è il primo di una serie di incontri annuali monotematici targati SNO, che toccheranno ogni anno una diversa regione italiana coinvolgendo noti esperti nazionali e stranieri di queste patologie. Nella prima sessione del convegno or
Allarme dell’associazione Gli Amici di Charlie sulla situazione del canile sanitario di Shifanoia

Allarme dell’associazione Gli Amici di Charlie sulla situazione del canile sanitario di Shifanoia

Associazionismo, Focus2, Sociale
Lettera aperta dell’associazione Gli Amici di Charlie di Orvieto per chiedere agli organi competenti di fare luce sulla situazione del canile sanitario di Schifanoia (Narni), dove sono morti molti cani, sul futuro dei cani randagi che verranno accalappiati, sul canile-rifugio di Orvieto, e per sensibilizzare e coinvolgere la cittadinanza su quanto sta accadendo.   Da quasi tre anni, come testimoniato da numerosi articoli sulla stampa, il canile sanitario di Schifanoia che è di riferimento anche per il Comune di Orvieto e per il suo comprensorio (il sanitario è dove vengono portati i cani randagi accalappiati e dove rimangono dal momento della cattura fino ad un massimo di sessanta giorni e comunque fino alla sterilizzazione da parte del servizio veterinario) è tristemente agli ono
L’associazione Liberi di…Orvieto per l’Adhd” scrive ai consiglieri regionali per far approvare le nuova legge

L’associazione Liberi di…Orvieto per l’Adhd” scrive ai consiglieri regionali per far approvare le nuova legge

Associazionismo, Focus2, OPT, Politica, Salute, Sociale
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una lettera aperta dell'associazioni Liberi di...Orvieto per l'ADHD ai consiglieri regionali umbri per l'approvazione della legge che rivendica i diritti dei pazienti affetti da tale sindrome in discussione il prossimo 19 febbraio.   L’associazione "Liberi di…. Orvieto per l’ADHD", in occasione dell’approdo in aula della proposta di legge a favore delle persone ADHD, acronimo inglese del Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività, e delle loro famiglie nella prossima seduta del Consiglio Regionale dell’Umbria di martedì 19 febbraio, fa appello a tutti i Consiglieri Regionali sia di maggioranza che di opposizione, affinché una legge che rivendica soprattutto diritti per dei pazienti che non hanno nessuna tutela legislativa nazionale quale q
“Bididibodidibillo”, al Teatro Santa Cristina di Porano il 3 marzo per aiutare l’associazione Accoglienza e Solidarietà

“Bididibodidibillo”, al Teatro Santa Cristina di Porano il 3 marzo per aiutare l’associazione Accoglienza e Solidarietà

Associazionismo, Diocesi Orvieto-Todi, Focus2, OPT, Porano, Sociale, Spettacoli
Il duo comico "Beck&Jack" torna in scena al Teatro Santa Cristina di Porano domenica 3 marzo alle 17 con lo spettacolo "Bididibodidibillo".  Andrea Olimpieri e Giacomo Giulianelli, i "Beck&Jack", questa volta tornano sul palcoscenico per aiutare l'associazione Accoglienza e Solidarietà.  I biglietti per lo spettacolo avranno un costo simbolico di 5 euro.  Dall'associazione fanno sapere che "tutto il ricavato andrà a sostegno dell'attività sociale anche grazie alla partecipazione del sindaco di Porano Giorgio Cocco e del suo vice, Marco Conticelli che hanno deciso di patrocinare l'iniziativa". Accoglienza e Solidarietà è un'associazione nata per occuparsi dell'aiuto alle donne sole vittime di violenza e con minori a carico grazie all'impegno di alcuni cittadini orvietani spinti d
Insieme per il nostro futuro: l’impegno di Coop Centro Italia contro il bullismo

Insieme per il nostro futuro: l’impegno di Coop Centro Italia contro il bullismo

Associazionismo, Attualità, Città, Focus2, Sociale
In occasione del 7 febbraio, Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo, la Cooperativa testimonia il proprio impegno sul tema grazie ai progetti realizzati dai soci e dai lavoratori insieme alle scuole del territorio La battaglia di sensibilizzazione contro il fenomeno del bullismo, la cui vittoria passa in primis attraverso la costruzione di un percorso di educazione e responsabilizzazione delle nuove generazioni, rappresenta uno dei principali impegni sociali di Coop Centro Italia. In quest’ambito nel 2018, grazie al progetto “Insieme per il nostro futuro”, i soci e lavoratori della Cooperativa hanno collaborato attivamente con 22 scuole tra elementari, medie e superiori del territorio contribuendo all’organizzazione di incontri con esperti e percorsi formativi sul t
Prorogati i termini per l’avviso “Family Help”. Le domande vanno presentate in Comune

Prorogati i termini per l’avviso “Family Help”. Le domande vanno presentate in Comune

Focus2, Info Pubblica Utilità, OPT, Sociale
L’Ufficio della Cittadinanza comunica che è stato prorogato l’Avviso “Family Help” – buoni servizio per prestazioni individuali di lavoro a domicilio per finalità di conciliazione di tempi di vita e di lavoro di persone e famiglie Finanziamento P.O.R. Programma Operativo Regionale F.S.E. (Fondo Sociale Europeo) Umbria 2014-2020 - Asse “Inclusione sociale e lotta alla povertà”- Priorità di investimento 9.4 – R.A. 9.3  Con quest’ultimo avviso si attribuiscono contributi alla persona che lavora o è inserita in un percorso di formazione o qualificazione professionale, per servizi rivolti ad agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, coniugare il diritto al lavoro con il lavoro di cura familiare, prioritariamente svolto dalle donne e, pertanto, a ridurre la disparità, creando le
Anche Orvieto piange la scomparsa di Leonardo Cenci

Anche Orvieto piange la scomparsa di Leonardo Cenci

Sociale, Top0
Leonardo Cenci nel ricordo dell’Amministrazione Comunale di Orvieto Anche il Comune di Orvieto ricorda Leonardo Cenci. “Siamo vicini ai familiari, ai suoi amici e a tutta la comunità sportiva e delle Onlus umbre per la sua immatura scomparsa – affermano la Vice Sindaco e Assessore allo Sport, Cristina Croce e l’Assessore alla Sanità, Roberta Cotigni – l’incontro con Leonardo ad Orvieto è stato recentissimo, il 4 ottobre scorso allo Stadio Muzi per l’iniziativa ‘Sport e Cancro’ promossa dall’Associazione ‘Orvieto Contro il Cancro’ con gli studenti delle Scuole Medie e degli Istituti Superiori del territorio. Un incontro per parlare ai giovani di sport, di salute, prevenzione e corretti stili di vita. Una esperienza speciale, preziosa, gioiosa e toccante in cui Leo - già provato m
Inaugurati il nuovo Consultorio e la nuova Risonanza Magnetica in Ospedale

Inaugurati il nuovo Consultorio e la nuova Risonanza Magnetica in Ospedale

Attualità, Città, Dentro la Città, Salute, Sociale, Top0, TopNews, Video
I temi della sanità e dei servizi territoriali dell’Orvietano sono stati oggi al centro dell’attenzione di Istituzioni, operatori sanitari e cittadini. L’occasione è stata la duplice inaugurazione dapprima della nuova sede del Consultorio di Orvieto e poi della nuova apparecchiatura della Risonanza Magnetica presso il reparto di diagnostica per immagini del presidio ospedaliero “Santa Maria della Stella”. Cerimonie avvenute alla presenza della presidente della Giunta regionale dell’Umbria, Catiuscia Marini, dell’Assessore regionale alla sanità Luca Barberini, del Sindaco di Orvieto Giuseppe Germani, degli Assessori del Comune di Orvieto, Roberta Cotigni (Sanità) e Cristina Croce (Servizi Sociali), del Direttore Generale dell’Ausl Umbria 2 Imolo Fiaschini, del Direttore Sanitario Pietro
Il diabete è una vera emergenza, la ASL2 in prima linea con la guida di Massimo Bracaccia

Il diabete è una vera emergenza, la ASL2 in prima linea con la guida di Massimo Bracaccia

Focus2, Salute, Sociale, TopNews
Sono oltre 400 milioni le persone adulte che soffrono nel mondo di diabete e le stime per il futuro non sono incoraggianti: entro il 2040 ci saranno quasi 650 milioni di malati. Una patologia spesso subdola, molto conosciuta nel nome ma poco nella vita reale e per questo a volte curata male o in ritardo. Anche in Italia la diffusione della patologia è in progressiva crescita. Le persone che dichiarano di avere il diabete sono circa 3,5 milioni, ogni tre persone ne esiste una che non sa di averlo. Il diabete di tipo 2, che colpisce prevalentemente gli anziani, è il più diffuso con oltre 3 milioni di persone. Alla luce di questi dati, nel corso degli anni, l’Azienda Usl Umbria 2 ha potenziato nei territori il servizio di diabetologia offrendo un’assistenza qualificata e capillare. Oltre all
Popups Powered By : XYZScripts.com