Sociale

“A pranzo con papà”. Iniziativa al Carcere di Orvieto

“A pranzo con papà”. Iniziativa al Carcere di Orvieto

Attualità, Città, Sociale, Top0
“A pranzo con papà” è l'iniziativa che oggi la Casa di Reclusione di Orvieto ha organizzato a beneficio dei detenuti che attualmente sono associati alla struttura diretta da Paolo Basco. Un pranzo tutti insieme, detenuti e famiglie, mogli e soprattutto bambini, per affermare sempre e comunque la persona, prima del recluso. “I detenuti che si trovano presso la nostra struttura – ha spiegato il direttore – ricevono le proprie famiglie tre volte a settimana. Con questo momento conviviale vogliamo fare in modo che tutti si sentano sereni, facendo entrare luce laddove c'è il buio.” Il pranzo, a cui oggi parteciperà anche il sindaco di Orvieto, Roberta Tardani, è offerto da numerose attività della ristorazione cittadina che, coinvolte nel progetto da Alessandra Taddei, presidente della Cooper
Arriva “Fai Volare la Speranza” di OCC-Orvieto contro il Cancro, appuntamenti su tutto il territorio dal 28 settembre

Arriva “Fai Volare la Speranza” di OCC-Orvieto contro il Cancro, appuntamenti su tutto il territorio dal 28 settembre

Allerona, Area Vasta, Associazionismo, Baschi, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Fabro, Ficulle, Focus1, Parrano, Porano, Salute, San Venanzo, Sociale
Fai volare la SPeranza, la manifestazione promossa dall'onlus OCC-Orvieto contro il Cancro, è giunta quest'anno alla sua 19ma edizione.  Il 28 e 29 settembre e per i mesi di ottobre e novembre, con il patrocinio del Comune di Orvieto e di quelli del Compensorio orvietano si terranno un serie di iniziative informative sull'argomento. “La manifestazione 19^ edizione di 'Fai Volare la Speranza' - spiegano al riguardo i responsabili dell’Associazione - vede ancora una volta un fattivo coinvolgimento di molti soggetti tra i quali, in particolare, tutte le Amministrazioni dei Comuni del Comprensorio che contribuiscono alla sua realizzazione. Un segnale positivo, questo, che sta a confermare, oltre alla sensibilità e all’impegno dei soggetti interessati, anche il rapporto radicato e saldo che Or
Riaperto il reparto di riabilitazione intensiva dell’ospedale dopo i lavori di ristrutturazione

Riaperto il reparto di riabilitazione intensiva dell’ospedale dopo i lavori di ristrutturazione

Focus1, Salute, Sociale
I lavori per riqualificare l'ospedale di Orvieto e renderlo più moderno continuano da parte della USL2 di Terni.  In agosto sono terminati i lavori di ristrutturazione del reparto di cardiologia mentre da lunedì è di nuovo operativo il reparto di Riabilitazione intensiva che ora conta 14 posti letto. A utilizzare il reparto saranno i pazienti portatori di disabilità complesse di recente insorgenza e modificabili a seguito di intervento migliorativo e i portatori di disabilità segmentarie transitorie anch' esse modificabili con il trattamento riabilitativo.   Principalmente si tratta di disabilità a carico del sistema nervoso centrale, dell'apparato osteo-mio-articolare secondarie ad interventi chirurgici o a patologie su base traumatica, di carattere generale conseguenti a ipomobilità.
“VITE CONTAGIOSE”. Al via il progetto del Servizio Civile Nazionale

“VITE CONTAGIOSE”. Al via il progetto del Servizio Civile Nazionale

Attualità, Città, Focus1, Sociale
Progetto del Servizio Civile Nazionale “VITE CONTAGIOSE”. Bando per  5 posti nelle strutture residenziali e semiresidenziali nel territorio della Zona Sociale n. 12   Parte il Progetto per il Servizio Civile Nazionale “VITE CONTAGIOSE”. Il progetto approvato è della Cooperativa sociale “Il Quadrifoglio” - soggetto gestore di 2 delle strutture convenzionate con i Comuni della Zona Sociale n. 12 dove saranno impiegati i volontari  - e realizzato in collaborazione con Legacoop Umbria. Il servizio civile rappresenta un momento unico per la crescita dei  giovani cittadini, per scoprire le proprie potenzialità, per entrare in contatto con il profondo senso di cittadinanza attiva e solidarietà sociale. Il bando è rivolto a ragazze e ragazzi tra i 18 e i 29 anni non compiuti. Il Ser
A Orvieto l’evento “ALZHEIMER FEST”. Sabato 21 settembre 🗓

A Orvieto l’evento “ALZHEIMER FEST”. Sabato 21 settembre 🗓

Attualità, Città, Eventi, Focus1, Sociale
“ALZHEIMER FEST ORVIETO”.  Ad Orvieto in Piazza Duomo, Sabato 21 Settembre Settembre è il mese mondiale dell’Alzheimer e Sabato 21 settembre è la XXVI giornata mondiale celebrativa istituita nel 1994 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Alzheimer’s Disease International (ADI) a testimonianza della crescita di un movimento a livello internazionale che vuole creare una coscienza pubblica sugli enormi problemi provocati da questa malattia e che ogni anno riunisce in tutto il mondo malati, familiari e associazioni Alzheimer. Per celebrare questa giornata, dopo l’edizione nazionale che si è svolta a Treviso, il prossimo 21 settembre approda ad Orvieto Alzheimer Fest manifestazione nata nel 2017 a Gavirate. Si tratta della prima manifestazione di questo genere che si
Intervenire con urgenza sull’Ospedale di Orvieto. Tardani sollecita Paparelli

Intervenire con urgenza sull’Ospedale di Orvieto. Tardani sollecita Paparelli

Attualità, Città, Politica, Regione Umbria, Salute, Sociale, Top0, TopNews
Ospedale di Orvieto: “appello” del Sindaco, Roberta Tardani al Presidente della Regione Umbria perché si intervenga con urgenza sulle criticità del sistema sanitario orvietano   • Dice il Sindaco: “la situazione ormai è al collasso. L’allarme arriva da tutti i reparti dell’emergenza-urgenza e dai servizi territoriali. Occorre sbloccare i concorsi e fare il possibile per mettere il nostro presidio ospedaliero e gli operatori sanitari nelle condizioni di poter lavorare nell’interesse della collettività orvietana. Rinviare ancora le decisioni ed attendere le nuove elezioni sarebbe irresponsabile!”  Il Sindaco di Orvieto, Roberta Tardani richiama la Regione Umbria a risolvere con urgenza la difficile situazione della sanità locale e chiede un intervento urgente e risolutivo direttament
Apre a Orvieto il “Market Solidale”

Apre a Orvieto il “Market Solidale”

Associazionismo, Attualità, Città, Sociale, TopNews
Apre a Orvieto il “Market Solidale”: il primo negozio orvietano “Senza Monete” Appuntamento lunedì 9 settembre, alle ore 19.00 a Orvieto   È un negozio piuttosto originale e curioso quello che verrà inaugurato a Orvieto lunedì 9 settembre, alle ore 19.00, nella zona della “Segheria”, Strada dell’Arcone n. 3. Curioso a partire dal nome “Market Solidale”: quasi un ossimoro. Originale perché pur presentandosi come una “bottega” a tutti gli effetti – con scaffali, merci e cassa – non fa uso di monete. Un negozio letteralmente “senza monete” e, conoscendone l’origine e gli ideatori, non poteva essere diversamente. Il “Market Solidale” di Orvieto nasce infatti dall’esperienza dell’Emporio del Riuso e dello Scambio promosso, organizzato e gestito dall’Associazione “Senza Monete”, associ
Clown di corsia. A novembre a Orvieto un corso per portare gioia a chi soffre

Clown di corsia. A novembre a Orvieto un corso per portare gioia a chi soffre

Attualità, Città, Sociale, Top0, TopNews
Da una costola dell'associazione di volontariato Clown Vip (Viviamoinpositivo) Terni sta per nascere una nuova realtà simile a Orvieto. E' in programma infatti nei giorni 8, 9 e 10 novembre prossimi il primo corso a Orvieto per diventare “clown di corsia” e portare allegria e sollievo a chi, costretto in ospedale o a casa, ha bisogno di compagnia e conforto. «La nostra associazione di volontariato è attiva 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno. I più bisognosi di aiuto non devono temere, troveranno in noi il loro appoggio, le nostre coccole, i nostri cuori aperti. Per garantire questa attività, però, abbiamo bisogno di nuovi volontari». L’appello è di Piero Federici di Clown Vip Terni, associazione impegnata anche in estate ad allontanare la solitudine tra gli anziani e i malati. «Nei
Varato il “Bibliobus”, la biblioteca viaggiante della Quadrifoglio

Varato il “Bibliobus”, la biblioteca viaggiante della Quadrifoglio

Attualità, Città, Cultura, Libri, Sociale, TopNews
Varato il “Bibliobus”, la biblioteca viaggiante della Quadrifoglio per promuovere la lettura, l’inclusione e la coesione sociale È colorato, allegro e spiritoso. Si chiama “Bibliobus” e da ieri sera gira per Orvieto, quartieri, borghi e campagne. Non vende nulla ma cede in prestito speciali rettangoli di carta che dispensano sogni, emozioni, avventure. Si muove a motore, su quattro ruote e sarà funzionante fino alla prima settimana di settembre. Dentro il “Bibliobus” c’è una biblioteca: piccola, ma ricolma di libri per grandi e piccini, in italiano e bilingui, facilitati e audiolibri. Proprio come quelle grandi. E con scaffali in legno, luci a led, tavoli, sedie, tappeti e materiali per attività laboratoriali. Poi ci sono le bravissime operatrici a rendere questa esperienza davvero fan
Prevenzione incendi boschivi: Misure precauzionali

Prevenzione incendi boschivi: Misure precauzionali

Ambiente, Focus2, Info Pubblica Utilità, Protezione Civile, Varie
Prevenzione incendi: La Protezione Civile di Orvieto rinnova a tutti i cittadini l’invito ad osservare le misure precauzionali di prevenzione degli incendi nel territorio comunale A seguito dell’innalzamento delle temperature e a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, la Protezione Civile dell’Area Sud-Ovest Orvietano rinnova a tutti i cittadini la richiesta di osservare le misure precauzionali di prevenzione degli incendi nel territorio comunale di Orvieto, già rese note nell’apposita ordinanza adottata dai Sindaci della funzione associata in base alla Legge Regionale n. 353/2000. Ovvero, nelle aree e nei periodi a rischio di incendio boschivo sono vietate tutte le azioni determinanti, anche solo potenzialmente, l’innesco di incendi, pertanto: - E’ vietato accendere
Popups Powered By : XYZScripts.com