Salute

Nominati i Direttori dei Dipartimenti dell’Azienda Usl Umbria 2 

Nominati i Direttori dei Dipartimenti dell’Azienda Usl Umbria 2 

Attualità, Città, Focus2, Salute
"Validi e stimati professionisti per consolidare e rafforzare la presenza di una sanità pubblica di qualità nei territori"  Un ricordo commosso dello stimato amico e collega recentemente scomparso dr. Carlo Farneti, direttore del dipartimento dell’area chirurgica nonché direttore della struttura complessa di ortopedia e traumatologia dell’ospedale di Foligno, ha preceduto la nomina, da parte del commissario straordinario dr. Imolo Fiaschini, dei direttori dei dipartimenti aziendali della Usl Umbria 2 che rimarranno in carica per tre anni, fino al 2022. All’incontro, oltre al dr. Fiaschini, hanno preso parte il direttore sanitario dr. Pietro Manzi e il direttore amministrativo dell’Azienda Usl Umbria 2 dott. Enrico Martelli. Alla guida dei dipartimenti aziendali sono stati nominati
Prima delle Elezioni e ballottaggi nomine Uslumbria2. Nota del sindacato

Prima delle Elezioni e ballottaggi nomine Uslumbria2. Nota del sindacato

Attualità, Città, Focus2, Salute
Riceviamo e pubblichiamo a firma segreteria Regionale FSI-USAE "La FSI-USAE ritiene vergognoso che il Direttore propone nomine e rinnovi di Coordinamento per 150 dipendenti prima delle votazioni e ballottaggi quando ancora non sono stati presentati i fondi economici e quanti soldi ci sono. Il 21 maggio le organizzazioni sindacali sono state convocate ad un incontro per il giorno 31 maggio .Tra l'ordine del giorno al punto 3 “ Assetto incarichi funzionali in conformità al CCNL del 21 maggio 2018” (ex coordinamenti). In data 29 maggio viene posticipato l’incontro al 5 giugno per impegni istituzionali (o forse perché ci sono i ballottaggi?) All'incontro del 5 viene presentato un documento che prevede i rinnovi e la nomina di 150 dipendenti circa di incarichi di funzione tra amministrativi
Prevenzione contro le zanzare: ordinanza a tutela della salute pubblica

Prevenzione contro le zanzare: ordinanza a tutela della salute pubblica

Ambiente, Attualità, Città, Focus2, Info Pubblica Utilità, Salute, Varie
Misure preventive contro le zanzare Aedes albopictus e Culex pipiens e nei confronti delle malattie infettive trasmesse da tali vettori • Iniziano questa settimana le operazioni di disinfestazione e derattizzazione, con inserimento nelle caditoie stradali di pastiglie anti larvali • Ordinanza in vigore nel periodo 1° giugno / 31 ottobre 2019 • La mancata osservanza delle disposizioni è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 ad euro € 500,00 Al fine di intervenire a tutela della salute e dell’igiene pubblica per prevenire e controllare malattie infettive trasmissibili all’uomo attraverso la puntura di zanzare ed in particolare malattie infettive di origine tropicali trasmissibili dalla zanzara tigre (Aedes albopictus) e altre malattie infettive trasmiss
Lettera di un cittadino, “Quando i tempi della burocrazia USL non coincidono con quelli della vita”

Lettera di un cittadino, “Quando i tempi della burocrazia USL non coincidono con quelli della vita”

Attualità, Salute, Top0
Nella mail di redazione ci è arrivata una lettera, una di quelle che ti colpiscono per la particolarità.  E' la storia di un uomo ricoverano ad Orvieto con la famiglia che si ritrova a dover combattere con la burocrazia.  E' un episodio che sottolinea come i tempi della burocrazia spesso non coincidono con quelli della vita quotidiane, e ancora di più con quelli della malattia.  Appena abbiamo letto ci siamo attivati per chiedere chiarimenti alla USL2.  Gentilmente dall'ufficio stampa hanno inoltrato la nostra mail agli uffici competenti ormai da più di due settimane e non abbiamo ricevuto alcuna risposta.  Ecco, i tempi della burocrazia colpiscono ancora una volta, forse.  C.G. è deceduto in ospedale e la protesi richiesta da una struttura dello stesso nosocomio e regolarmente acquistata
Odero Montanini scrive ai candidati sindaco: “anziani risorsa, no costo”

Odero Montanini scrive ai candidati sindaco: “anziani risorsa, no costo”

Amministrative 2019, Associazionismo, Attualità, Città, Elezioni, Focus1, Opinioni, Persone, Salute, Sociale
Riceviamo e pubblichiamo a firma di Odero Montanini. "Siamo vecchi , siamo tanti! Gli anziani sono una risorsa e non un costo. Mi chiamo Odero Montanini ho trascorso 91 anni di vita, i penultimi quindici mi sono dedicato al volontariato e tutt’oggi sono impegnato nella tutela dei diritti dei cittadini e dei malati in una associazione meritoria che si chiama Cittadinanzattiva -Tribunale per i Diritti del Malato, un invecchiamento attivo che consiglio vivamente per mantenere sempre in esercizio il fisico e la mente . Nell’ufficio che apro puntualmente tutte le mattine, insieme ad altri militanti, svolgo un lavoro di ascolto, registro le segnalazioni, ricevo persone che vogliono comunicare i loro reclami su inefficienze o disservizi del sistema sanitario. Fra i disagi segnalati al nost
Sette giorni di iniziative a Orvieto per la Giornata Mondiale della Croce Rossa

Sette giorni di iniziative a Orvieto per la Giornata Mondiale della Croce Rossa

Associazionismo, Focus2, OPT, Salute, Sociale, Varie
Da lunedì 6 maggio sino a domenica 12 maggio la Croce Rossa si presenta alla città con una lunga serie di iniziative e stand informativi nel centro storico di Orvieto in occasione della Giornata Mondiale della CRI.  Sarà una settimana intensa e un'occasione per conoscere il lavoro svolto dai volontari e non solo e per vedere alcune manovre salvavita e dare un'occhiata al proprio stato di salute.  Non mancano momenti di riflessione, studio e musica.
5 maggio a Orvieto la giornata internazionale dell’Ostetrica

5 maggio a Orvieto la giornata internazionale dell’Ostetrica

Focus2, Salute
Torna puntuale anche quest’anno la Giornata Internazionale dell’Ostetrica per celebrare il ruolo rilevante di professioniste che si occupano della donna durante l'intero ciclo di vita, sino all'età senile.  È una esperta nel campo della prevenzione, diagnosi, assistenza, cura e a lei spetta anche il compito di assistere la gravidanza, il travaglio, il parto e il puerperio fisiologici. Una figura centrale che viene festeggiata il 5 maggio, grazie alla ricorrenza della Giornata Internazionale, in oltre 50 nazioni. Ad Orvieto, le ostetriche dell’Azienda Usl Umbria 2 della struttura ospedaliera di Ostetricia e Ginecologia e del Consultorio, in collaborazione con la Uisp, l’Unitre e con l’Amministrazione comunale di Orvieto, promuovono, dalle 10 alle 13 in piazza del Popolo, o in caso di
L’aritmologo “orvietano” Andrea Mazza relatore al convegno internazionale di Lisbona

L’aritmologo “orvietano” Andrea Mazza relatore al convegno internazionale di Lisbona

Focus2, Salute
Si è tenuto a Lisbona , il 18 e 19 marzo, il congresso internazionale di aritmologia, importante appuntamento annuale di confronto su una materia sempre alla ricerca di nuove soluzioni terapeutiche da offrire  ai pazienti. Tra i relatori italiani, era presente il dottor Andrea Mazza, aritmologo dell’Ospedale “Santa Maria della Stella” di Orvieto, che nel corso dei lavori congressuali ha presentato una sua ricerca lanciando importanti messaggi sul tema. La ricerca presentata a Lisbona riguarda lo studio di 353 pazienti impiantati con pmk bicamerale provvisto di sensore per le apnee notturne seguiti per oltre 4 anni. La novità assoluta dimostrata, è che l’indice di apnea elevato in questi malati non solo è predittivo di fibrillazione atriale di nuova insorgenza ma anche di ictus celebrale is
Sanità, Barberini: “AFT” accolte con successo dai cittadini

Sanità, Barberini: “AFT” accolte con successo dai cittadini

Focus2, Salute
Sono state accolte positivamente dai cittadini le AFT (Aggregazioni funzionali territoriali) attivate in Umbria da alcuni mesi e presentate ufficialmente sabato scorso, in un incontro pubblico presenti la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, l’assessore alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini, il direttore regionale Salute e Welfare, Walter Orlandi, medici e operatori sanitari che operano all’interno di queste realtà. “Nella giornata di oggi – fa sapere l’assessore Barberini – è cresciuto il numero di cittadini che si sono rivolti alle AFT o che hanno chiamato i propri medici di famiglia per avere maggiori informazioni su prestazioni e orari di questa nuova forma organizzativa della medicina generale, che consente di offrire un’assistenza più capill
La giunta regionale ha commissariato le aziende sanitarie umbre

La giunta regionale ha commissariato le aziende sanitarie umbre

Attualità, Città, Salute, Top0, TopNews
Su proposta dell'assessore regionale alla salute, coesione sociale  e  welfare, Luca Barberini, la Giunta regionale dell'Umbria ha deciso di commissariare la Aziende sanitarie regionali (Usl ed Ospedaliere)  attribuendo l'incarico di Commissario agli attuali Direttori generali. La decisione è stata presa  in considerazione del fatto che sono in corso le procedure per l'approvazione dei bilanci 2018 che dovranno concludersi  entro il 30 giugno 2019, e che così sarà possibile garantire la continuità gestionale. I Commissari  Andrea Casciari, Usl Umbria 1; Imolo Fiaschini, Usl Umbria 2; Emilio Duca,  Azienda ospedaliera Perugia e Maurizio Dal Maso, Azienda ospedaliera Terni; assumeranno l'incarico dal  primo Aprile al 30 giugno 2019.  
Popups Powered By : XYZScripts.com