Politica

Elezioni regionali, si vota domenica 27 ottobre

Elezioni regionali, si vota domenica 27 ottobre

Focus1, Politica
È stato emanato oggi, 8 agosto 2019, il decreto n. 40 con il quale il Presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli,  ha fissato per domenica 27 ottobre 2019 lo svolgimento delle elezioni regionali, che come noto si svolgeranno a turno unico (in una sola giornata di votazione, dalle ore 7.00 alle ore 23.00) e sulla base di un'unica circoscrizione elettorale regionale. Il decreto sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione di domani 9 agosto 2019. A partire da lunedì 12 agosto tutta la documentazione di interesse pubblico che verrà man mano prodotta in materia di elezioni regionali sarà resa disponibile sul sito istituzionale della Giunta regionale. A tal fine la Giunta regionale ha istituito l'Ufficio elettorale regionale per la gestione del procedimento elettorale p
Franco Raimondo Barbabella, “sulla geotermia la politica sceglie la protesta e non governa il territorio”

Franco Raimondo Barbabella, “sulla geotermia la politica sceglie la protesta e non governa il territorio”

Ambiente, Castel Giorgio, Focus1, Politica
Riceviamo e pubblichiamo a firma Franco Raimondo Barbabella, "Nuovi Orizzonti per Orvieto", una interessante nota sull'intera questione della geotermia di Castel Giorgio che riportiamo di seguito integralmente.   Partiamo dai dati di fatto. 1. Dopo anni di studi e discussioni pure documentate e approfondite non si è approdati ad alcuna certezza risolutiva, né tecnico-scientifica né tanto meno politico-strategica. 2. Ogni soggetto sembra voler andare per conto suo ignorando gli altri, anzi nei fatti prevalgono, soprattutto a livello politico-decisionale, ambiguità ed inganni. 3. La regione Umbria ne è il simbolo, sia nella componente di governo che in quella di opposizione. 4. I sindaci si allineano ai movimenti ecologisti ma non elaborano nessuna posizione che suoni come strategia
Confartigianato Terni, “sulla geotermia la politica ha scelto la strada della convenienza”

Confartigianato Terni, “sulla geotermia la politica ha scelto la strada della convenienza”

Castel Giorgio, Focus1, Politica, Varie
Confartigianato Imprese Terni riguardo la vicenda dell’impianto geotermico di Castel Giorgio rileva con preoccupazione che anche questa volta su questioni cruciali per il territorio e lo sviluppo locale non si riesce ad uscire da contrapposizioni astratte e posizioni di mera convenienza politica.  E’ compito delle istituzioni politiche, nel quadro degli interessi generali, tutelare l’ambiente e i territori, ma anche lo sviluppo locale e le imprese che rispettano le norme e seguono le procedure previste. Per questi motivi sarebbe più consona un’azione delle istituzioni locali volta a favorire un dialogo proficuo tra imprese e comunità locali, che favorisca una composizione virtuosa degli interessi legittimi sia economici che ambientali e dia le massime garanzie, piuttosto che rischiare d
L’ex-assessore Gnagnarini scrive una lettera aperta al presidente Umberto Garbini su cifre e dati di bilancio

L’ex-assessore Gnagnarini scrive una lettera aperta al presidente Umberto Garbini su cifre e dati di bilancio

Economia, Politica, Top0, TopNews
Al Presidente del Consiglio comunale di Orvieto Dott. Umberto Garbini e p.c.  Al Sindaco di Orvieto Dott.ssa Roberta Tardani Ai corrispondenti della stampa locale. E’ vergognoso come l’attuale Amministrazione comunale continui a fornire alla stampa locale notizie false e prive di ogni fondamento sulla situazione economica del Comune di Orvieto con la conseguenza di ingenerare nei cittadini, nelle nostre aziende e negli investitori esterni disorientamento e inconsapevolezza circa la solidità e la trasparenza delle nostre finanze pubbliche. Oggi il Corriere dell’Umbria sottotitolava : “Previsioni diverse. L’attuale maggioranza ridimensiona l’ottimismo dei predecessori circa la possibilità di rientrare dal pre-dissesto entro i prossimi tre anni”. Quando, invece, in realtà, come Lei sa
Il consigliere regionale Sergio De Vincenzi lancia l’allarme sui conti della sanità umbra

Il consigliere regionale Sergio De Vincenzi lancia l’allarme sui conti della sanità umbra

Focus2, OPT, Politica, Salute
La sanità umbra continua ad attirare l'attenzione della cronaca politica non per sviluppo o ricerca ma per questioni finanziarie.  Sergio De Vincenzi, consigliere regionale del gruppo Misto-Umbria Next, attacca e chiede al presidente di giunta Fabio Paparelli e all'assessore alla sanità, Antonio Bartolini, "di prendersi la responsabilità di fugare in modo definitivo ogni dubbio circa lo stato di salute dell'Asl Umbria 1 e delle altre aziende sanitarie, restituendo un quadro della situazione reale, scevro da ogni inutile trionfalismo". "Sembrerebbe – spiega De Vincenzi - che il commissario dell'Asl Umbria 1 Lavazza, abbia lasciando intendere chiaramente alle sigle sindacali mediche che i conti dell'azienda non quadrano per niente. I rumors della notizia dello sforamento del bilancio dell
Durissimo attacco di Umberto Garbini ai parlamentari umbri della Lega sulla questione geotermia

Durissimo attacco di Umberto Garbini ai parlamentari umbri della Lega sulla questione geotermia

Ambiente, Castel Giorgio, Focus1, Politica
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato a firma Umberto Garbini, presidente del consiglio comunale di Orvieto e capogruppo di Fratelli d'Italia che replica piuttosto duramente alle dichiarazioni dei parlamentari della Lega sulla spinosissima questione della geotermia all'Alfina.   Per gli onorevoli della Lega espressione del territorio umbro sarebbe il caso di tacere in tale circostanza. La decisione presa dal consiglio dei ministri in data 31 luglio 2019 in merito alla realizzazione dell’impianto geotermico è frutto della volontà congiunta dei membri del governo Conte, nel quale non siedono soltanto i ministri in quota Movimento 5 Stelle, ma anche gli esponenti della Lega.  Scrivere oggi un comunicato, manifesto di impotenza politica di una classe dirigente di un partito incapace
Gruppi di minoranza consiliare PD, SO, CeR: “risanamento finanziario grazie all’amministrazione Germani”

Gruppi di minoranza consiliare PD, SO, CeR: “risanamento finanziario grazie all’amministrazione Germani”

Focus2, Politica
Riceviamo e pubblichiamo da Martina Mescolini (Gruppo Consiliare PDOrvieto) Approvata mercoledì 31 in Consiglio Comunale la manovra di assestamento e di salvaguardia degli equilibri di bilancio. Un atto tecnico che nulla aggiunge alla programmazione dell’amministrazione Germani e che, al netto delle variazioni per maggiori entrate correnti, maggiori entrate tributarie e minore risorse in entrata correnti, determina maggiori entrata di 206.439 euro, altro che buco di 170.000 euro per la sospensiva della delibera per la gestione diretta della funicolare, come strumentalmente fatto credere da alcuni rappresentanti della attuale maggioranza!!! E’ stato lo stesso Assessore al Bilancio a dover ammettere nella sua relazione di trovarsi di fronte ad un bilancio caratterizzato da correttezza e
Fratelli d’Italia, nuovo coordinatore Carlo Ceci. Umberto Garbini “dedico tutte le energie all’incarico di presidente del consiglio comunale”

Fratelli d’Italia, nuovo coordinatore Carlo Ceci. Umberto Garbini “dedico tutte le energie all’incarico di presidente del consiglio comunale”

Focus2, Politica
Dopo il successo delle ultime elezioni amministrative ed europee che hanno visto crescere il consenso attorno alla proposta di Fratelli d’Italia, il partito di Giorgia Meloni ha deciso di accelerare la fase organizzativa e di radicamento nella città di Orvieto, avviando una riorganizzazione nella guida del movimento ed un coinvolgimento ampio e diretto di energie nuove e competenti.  Umberto Garbini che in questi anni ha guidato il partito ha deciso dopo la sua elezione in consiglio comunale ed il ruolo a lui assegnato di presidente del consiglio di dare le dimissioni dalla carica di coordinatore comunale. “La mia scelta concordata con gli amici e con i dirigenti provinciali di FdI – ha detto Umberto Garbini è volta a facilitare la strutturazione di un partito, che ha dimostrato di pote
Angelo Ranchino, “rilancio economico, ambiente, ciclo dei rifiuti, rinnovo della partecipate, sono i punti nodali per la città”

Angelo Ranchino, “rilancio economico, ambiente, ciclo dei rifiuti, rinnovo della partecipate, sono i punti nodali per la città”

OPT, Politica, Top0, TopNews
Angelo Ranchino, avvocato, è il nuovo vice-sindaco di Orvieto e assessore alle attività produttive, allo sviluppo economico e al patrimonio e sostenitore della prima ora della candidatura di Roberta Tardani a sindaco della città.  Dopo la sua nomina non sono mancati alcuni malumori interni al partito di riferimento, la Lega di Salvini.  Ranchino ha iniziato immediatamente a lavorare effettuando una serie di incontri con i rappresentanti della attività produttive e con i tecnici del Comune per avere un quadro definito del patrimonio pubblico. Angelo Ranchino non è una novità assoluta nell’amministrazione di Orvieto, è un po’ un ritorno, ma c’è stata emozione al momento della nomina e soprattutto quando è entrato nel “suo” ufficio? Ovviamente sono tornato con un ruolo diverso ma l’
Mescolini: “la destra alla guida della città riparte dal 2009 e continua a dire che la colpa è di quelli che c’erano prima”

Mescolini: “la destra alla guida della città riparte dal 2009 e continua a dire che la colpa è di quelli che c’erano prima”

Focus1, Politica
Riceviamo e pubblichiamo da Gruppo Consiliare PD  Mescolini (PD): “la destra alla guida della città riparte dal 2009 e continua a dire che la colpa è di quelli che c’erano prima, di quelli che hanno amministrato prima. Senza idee ne progetti di sviluppo per il territorio” Non c’è più antico rimedio che quello di sopperire alle proprie inadempienze incolpando qualcuno al di fuori dell’interessato. E’ quello che succede in politica quando, privi di una risposta accurata e supportata, si trova il colpevole della inadempienza in “chi c’era prima”. Ed è quello che sta accadendo sulla questione della funicolare e che si evince dalla risposta fornita dal sindaco, interrogata dalla consiliera Martina Mescolini (PD) per conoscere gli atti difensivi depositati per costituirsi in giudizio e la
Popups Powered By : XYZScripts.com