OPT

Il 21 alla Multisala Corso la presentazione di Mamma+Mamma un piccolo grande film sceneggiato da Chiara Atalanta Ridolfi

Il 21 alla Multisala Corso la presentazione di Mamma+Mamma un piccolo grande film sceneggiato da Chiara Atalanta Ridolfi

Cultura, Focus2, OPT, Personaggi, Spettacoli
Arriva ad Orvieto il film Mamma+Mamma di Karole di Tommaso che vede come sceneggiatrice l'orvietana Chiara Atalanta Ridolfi.  La pellicola racconta la storia di Karole e Ali due ragazze che vivono insieme e si amano.  Il terzo protagonista è il loro amico Andrea Tagliaferri, invadente e ex di una delle due ragazze.  Niente sembra turbare l'amore delle due ragazze e il loro istinto di maternità condiviso se non le difficoltà di essere coppia e volere un figlio per due persone dello stesso sesso in Italia.  Il film di Karole Di Tommaso cerca di rispondere al quesito con grazia e senza denuncia, ma raccontando la vita quotidiana la vicenda autobiografica.   Le due attrici sono Linda Caridi e Maria Roveran, la prima protagonista di "Ricordi?" di Valerio Mieli mentre la seconda ha recitato i
Unitre insieme ad Engineering con il corso “un PC per amico”

Unitre insieme ad Engineering con il corso “un PC per amico”

Associazionismo, Focus2, OPT, Tecnologia
Attiva come e più di sempre, l’Università delle Tre Età di Orvieto ha in partenza il nuovissimo Laboratorio di Informatica di base: “Un PC per amico”. Partner d’eccezione del progetto, Engineering Ingegneria Informatica con i propri esperti tecnici, grazie al diretto interessamento di Gianluca Polegri che ha elaborato, assieme al presidente Unitre Riccardo Cambri, il primo programma didattico rivolto ai principianti di tastiera e mouse. Le lezioni si svolgeranno nell’aula informatica, a piano terra, del Liceo Classico “Gualterio” di Orvieto; preziosa la collaborazione dell’ISAAPC ed in particolare della dirigente scolastica Cristiana Casaburo. Gli incontri avranno cadenza settimanale e si svolgeranno di martedì pomeriggio, in orario 15,30-16,45, dal 26 febbraio. Otto le lezioni pr
Prolungata la mostra dedicata a Jan Macko: i nuovi orari fino al 24 febbraio e per i fine settimana di marzo

Prolungata la mostra dedicata a Jan Macko: i nuovi orari fino al 24 febbraio e per i fine settimana di marzo

Arte, Focus2, Mostre, OPT
La mostra di pittura “Oltre la cortina – L’Arte di Jan Macko tra Praga e Orvieto”, attualmente visitabile a Palazzo dei Sette negli orari 10,30-14,00 / 16,00-19,30, rimarrà aperta tutti i giorni fino al 24 febbraio, e successivamente tutti i week-end di marzo. Vista la grande affluenza, si è deciso infatti di prolungare l’esposizione, in modo da permettere la visita a un numero ancora maggiore di persone. Il nuovo orario di apertura, a partire dal 18 febbraio e valido per tutti i giorni della settimana fino a domenica 24, sarà dalle 10,30 alle 16,30. Nei fine settimana di marzo, invece, l’orario sarà 11,00-14,00 / 16,00-19,00. L’ingresso è gratuito. La mostra è dedicata alla memoria dell’ingegnere e pittore Jan Macko, scomparso prematuramente nell’estate del 2017. Durante la visita è po
Via al bando per l’assegnazione dei posti per gli agricoltori locali al mercato del sabato di Piazza del Popolo

Via al bando per l’assegnazione dei posti per gli agricoltori locali al mercato del sabato di Piazza del Popolo

Agricoltura, Città, Commercio, Enogastronomia, Focus2, OPT
Dopo l'approvazione del nuovo regolamento sul commercio nelle aree publbiche, approvato in consiglio comunale lo scorso 29 novembre, sono state avviate le procedure per l'assegnazione dei posteggi riservati ai produttori agricoli nel mercato settimanale che si svolge nella giornata di sabato in piazza del Popolo ad Orvieto.  Sul sito we del Comune al seguente link www.comune.orvieto.tr.it/pagine/commercio-e-attivita-produttive-000 è pubblicato, infatti, il bando e il modulo di domanda per l’assegnazione in concessione per 12 anni di posteggi riservati ai produttori agricoli nel mercato; bando redatto in base alle norme vigenti in materia di orientamento e modernizzazione del settore agricolo e attuazione della direttiva comunitaria relativa ai servizi del mercato interno. Si tratta di 1
L’associazione Liberi di…Orvieto per l’Adhd” scrive ai consiglieri regionali per far approvare le nuova legge

L’associazione Liberi di…Orvieto per l’Adhd” scrive ai consiglieri regionali per far approvare le nuova legge

Associazionismo, Focus2, OPT, Politica, Salute, Sociale
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una lettera aperta dell'associazioni Liberi di...Orvieto per l'ADHD ai consiglieri regionali umbri per l'approvazione della legge che rivendica i diritti dei pazienti affetti da tale sindrome in discussione il prossimo 19 febbraio.   L’associazione "Liberi di…. Orvieto per l’ADHD", in occasione dell’approdo in aula della proposta di legge a favore delle persone ADHD, acronimo inglese del Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività, e delle loro famiglie nella prossima seduta del Consiglio Regionale dell’Umbria di martedì 19 febbraio, fa appello a tutti i Consiglieri Regionali sia di maggioranza che di opposizione, affinché una legge che rivendica soprattutto diritti per dei pazienti che non hanno nessuna tutela legislativa nazionale quale q
Venerdì 15 al Mancinelli una serata a tutto rock con il tributo ai Genesis

Venerdì 15 al Mancinelli una serata a tutto rock con il tributo ai Genesis

Focus2, Musica, OPT, Spettacoli, Teatro Mancinelli
Venerdì 15 febbraio alle 21, al Teatro Mancinelli di Orvieto, RBR Dance Company Illusionistheatre ed Estro, Genesis Tribute Band in The Lamb lies down on Broadway.  Il Dance&Music Drama ricalca per quadri simbolici il primo doppio concept album dei Genesis e anche l’ultimo lavoro della band nella sua formazione storica con Peter Gabriel. Questi due album sono un sunto metaforico delle tappe significative della vita: nel primo troviamo la discesa introspettiva e la presa di consapevolezza di sé, nel secondo la catarsi e il librarsi dell’anima attraverso l’annientamento di ciò che è materiale e quindi la pace con l’altro da sé. Rael, protagonista di questa incredibile storia, ci trascina in questo viaggio, con i ricordi di un suo turbolento passato, incalzato dalla necessità di rigene
“Bididibodidibillo”, al Teatro Santa Cristina di Porano il 3 marzo per aiutare l’associazione Accoglienza e Solidarietà

“Bididibodidibillo”, al Teatro Santa Cristina di Porano il 3 marzo per aiutare l’associazione Accoglienza e Solidarietà

Associazionismo, Diocesi Orvieto-Todi, Focus2, OPT, Porano, Sociale, Spettacoli
Il duo comico "Beck&Jack" torna in scena al Teatro Santa Cristina di Porano domenica 3 marzo alle 17 con lo spettacolo "Bididibodidibillo".  Andrea Olimpieri e Giacomo Giulianelli, i "Beck&Jack", questa volta tornano sul palcoscenico per aiutare l'associazione Accoglienza e Solidarietà.  I biglietti per lo spettacolo avranno un costo simbolico di 5 euro.  Dall'associazione fanno sapere che "tutto il ricavato andrà a sostegno dell'attività sociale anche grazie alla partecipazione del sindaco di Porano Giorgio Cocco e del suo vice, Marco Conticelli che hanno deciso di patrocinare l'iniziativa". Accoglienza e Solidarietà è un'associazione nata per occuparsi dell'aiuto alle donne sole vittime di violenza e con minori a carico grazie all'impegno di alcuni cittadini orvietani spinti d
Osservatorio sull’imposta di soggiorno, Vincenti, “c’è stato boom di turisti”.  Gli operatori chiedono legalità e controlli

Osservatorio sull’imposta di soggiorno, Vincenti, “c’è stato boom di turisti”. Gli operatori chiedono legalità e controlli

Città, Commercio, Economia, Focus2, OPT, Turismo, Turismo
Convocato dagli Assessori Andrea Vincenti (Turismo) e Roberta Cotigni (Sviluppo economico) si è riunito nei giorni scorsi, l’Osservatorio Permanente sull’applicazione dell’Imposta di Soggiorno composto dai rappresentanti dell’amministrazione, degli uffici comunali e delle associazioni maggiormente rappresentative dei titolari delle strutture ricettive. All’ordine del giorno dell’incontro: la relazione dell’Ufficio Vigilanza rispetto ai controlli effettuati sulle strutture ricettive e l’informativa sulle procedure relative ad accertamenti ed inadempienze nell’ambito delle azioni volte alla lotta al sommerso; le prossime iniziative di promozione di Orvieto e del territorio sui mercati turistici all’estero; l’aggiornamento sul bando per i finanziamenti relativi alla promozione degli eventi p
Libreria dei Sette, ultimo atto.  Imballati oltre 24 mila volumi ma ancora c’è una piccola speranza

Libreria dei Sette, ultimo atto. Imballati oltre 24 mila volumi ma ancora c’è una piccola speranza

Città, Commercio, Economia, Lavoro, OPT, Politica, Top0
Dal profilo fb della Libreria dei Sette Riccardo Campino informa dell'ultimo atto della chiusura della storica libreria.  "E' stata una grande fatica, ma in qualche settimana abbiamo completato lo svuotamento dei locali: con questa operazione si chiude definitivamente il rapporto di partnership con la Mondadori".  Scatoloni allineati per circa 24mila volumi totali.  Sono tutti pronti per ritornare al mittente in attesa che qualcosa si muova. "Non è stato piacevole sgobbare - si legge ancora nel post - per qualcosa che è finito dopo tanti anni di impegno ma al contrario sarebbe bellissimo farlo per qualcosa che rinasce. Il momento è molto delicato e le prossime settimane saranno determinanti per capire se la libreria del Palazzo dei Sette può avere o meno un futuro. Intanto continua la r
Giordano Conticelli presenta “il martirio infernale” per Unitre International il 6 febbraio alle 17

Giordano Conticelli presenta “il martirio infernale” per Unitre International il 6 febbraio alle 17

Cultura, Eventi, Focus2, OPT
Mercoledì 6 Febbraio 2019, alle ore 17, la sede Unitre di Palazzo Simoncelli ospiterà un’avvincente conferenza di storia dell’arte, fortemente auspicata dal presidente Riccardo Cambri, inserita nel ciclo “Unitre International” e quindi in lingua italiana con traduzione simultanea in lingua inglese.  Giordano Conticelli, orvietano e dottorando in storia dell’arte presso l’Università di Washington in Seattle (USA), tratterà de “Il Martirio infernale - Un viaggio da Caravaggio a Signorelli”. Ingresso libero sino ad esaurimento posti, come da tradizione Unitre. Di Michelangelo Merisi da Caravaggio si conosce ormai molto. Noto è il suo carattere burrascoso che lo ha visto protagonista di molte vicende di cronaca della Roma a cavallo fra il sedicesimo ed il diciassettesimo secolo. Risse, debi
Popups Powered By : XYZScripts.com