Focus2

Gnagnarini, “caro Barbabella ti rispondo che la politica non è assente, oggi”

Gnagnarini, “caro Barbabella ti rispondo che la politica non è assente, oggi”

Focus2, Opinioni, Politica, Varie
Raccolgo volentieri la sollecitazione di Franco Raimondo Barbabella per una più puntuale definizione della visione che questa amministrazione può offrire sulla attualità e sul futuro della nostra città.  L'analisi non può che partire dall'andamento oggettivo di alcuni indicatori generali che, peraltro, smentiscono una certa rappresentazione mediatica di un quadro economico cittadino depresso ancorché aggravato dalla mancanza di politiche comunali men che attive. In effetti, invece, nell'ultimo triennio il saldo delle attività produttive risulta positivo con un numero di attività aperte superiore a quello delle chiusure mentre i flussi turistici sono aumentati mediamente del 15% e ben oltre considerando le centinaia di appartamenti del centro storico trasformati in case vacanza. E' possi
Meffi (FI): “Per quella idea di città”

Meffi (FI): “Per quella idea di città”

Focus2, Politica
Riceviamo e pubblichiamo un Comunicato Stampa a firma Roberto Meffi (FI) Sulla scorta degli argomenti trattati negli ultimi mesi , uno dei problemi più sentiti e che toccano i cittadini , è quello della viabilità e dei parcheggi del Centro Storico. Tasselli determinanti per quell’idea di Città che non si intravede all’orizzonte. Orvieto non è una città museo , Orvieto è si una città turistica, ma è anche e soprattutto una città che deve essere viva nelle sue piazze e nelle sue vie. In questa ottica è oramai evidente che la città attrae sempre meno sia i cittadini che abitano nei quartieri intorno alla rupe sia i cittadini dei Comuni limitrofi, poichè trovano sempre meno attraente recarsi in quello che è il Centro Storico della Città. Informazioni disordinate e imprecise sulla via
Al Moby dick mostra su Joker e Halloween party 🗓

Al Moby dick mostra su Joker e Halloween party 🗓

Cultura, Eventi, Focus2
Sono di stile decisamente dark i prossimi due appuntamenti al centro multifunzionale Moby dick di piazza della Pace a Orvieto scalo. Il primo è fissato per venerdì 27 ottobre alle 19 con l'inaugurazione della mostra "Joker: caos & follia". Una raccolta di tavole, curata da Marco Cannavò, che è stata sezione della fortuna mostra di Città di Castello e, più nel dettaglio, appendice della grande esposizione tifernate"Batman, Oscurità e Luce", chiusa domenica 22 ottobre, supervisionata da Riccardo Corbò e Vincenzo Mollica. Con la mostra, venerdì 27, anche un aperitivo-buffet a tema, in contemporanea a live drawing con alcuni disegnatori professionisti, musica e contributi video dedicati all'antagonista dell'eroe alter ego di Bruce Wayne. Il secondo evento, invece, è l'Halloween party, ma
Amministrazione Comunale esprime solidarietà a Dirigente Liceo Classico

Amministrazione Comunale esprime solidarietà a Dirigente Liceo Classico

Attualità, Focus2, Scuola
Liceo Classico “F. A. Gualterio”: Amministrazione Comunale solidale con la Dirigente Scolastica a difesa dei valori della Costituzione e della legge In relazione alla vicenda del volantinaggio davanti alle scuole, da parte degli attivisti di “Blocco Studentesco”, non autorizzato dalla Dirigente del Liceo Classico “F. A. Gualterio” di Orvieto, decisione contro la quale gli stessi hanno manifestato, l’Amministrazione Comunale esprime vicinanza e sostegno alla Preside, dal momento che “lo spirito che ha animato la decisione della Dirigente risponde al sentimento diffuso nella cittadinanza di difesa dei valori della Costituzione e della Legge. La democrazia è, infatti, la forma più avanzata di convivenza civile: per essere difesa e mantenuta solida deve necessariamente rifiutare qualsia
Trippetti (FI) sui rifiuti tossici: “Le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano”

Trippetti (FI) sui rifiuti tossici: “Le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano”

Focus2, Politica
Riceviamo e pubblichiamo da Il coordinatore Comunale Forza Italia -  Laura Trippetti La nota vicenda giudiziaria che coinvolge, tra le altre, la Alluminio Frantumati di Orvieto, che avrebbe acquistato rifiuti industriali contaminati - in particolare da PCB (policlorobifenili)- simulatane la bonifica e, così come si trovavano, dopo averli triturati, rivenduti per essere utilizzati in un nuovo ciclo produttivo, è di estrema gravità. Quindi, di fato, i rifiuti sarebbero stati solamente triturati e nulla di più, mantenendo la loro elevata tossicità, in spregio non solo della salute di tutti coloro che ne sarebbero venuti a contatto per dare corso al nuovo ciclo produttivo, ma altresì della popolazione della nostra città e delle zone limitrofe. Senza entrare in questioni di carattere tec
Il grande gioco dei congressi del PD orvietano.  Chi vincerà tra Scopetti e Germani?

Il grande gioco dei congressi del PD orvietano. Chi vincerà tra Scopetti e Germani?

Focus2, Politica
La grande partita a scacchi del PD orvietano è entrata nel vivo con i congressi di sezione per poi approdare a quello comunale.  All’inizio erano tre mozioni semplificando quella del sindaco guidata da Giorgio Caiello, quella del segretario attuale del partito, Andrea Scopetti e quella di Rovero Ermini, di provenienza socialista.  E’ stato un tutti contro tutti per settimane con incontri e scontri, ripicche e piccole liti, accordi quasi raggiunti e poi sfumati.  A cercare di mettere è ordine sono arrivati da Terni concordando un’unica mozione dove far confluire le tre originali.  Nell’accordo entrava chiaramente anche Terni dove le acque sono altrettanto agitate per le questioni note.  Ma il documento unico non ha chiuso definitivamente la lotta interna tra le varie anime del PD orvietano.
Blocco Studentesco: sit-in contro l’ostruzionismo della dirigenza al liceo “F.A. Gualtiero”

Blocco Studentesco: sit-in contro l’ostruzionismo della dirigenza al liceo “F.A. Gualtiero”

Attualità, Focus2, Scuola
"Libero volantinaggio, basta boicottaggio”, recita così lo striscione esposto questa mattina dai militanti di Blocco Studentesco davanti il Liceo Classico "F. A. Gualtiero" di Orvieto per denunciare il tentato boicottaggio del movimento da parte della Preside della scuola. “Lunedì scorso ci siamo ritrovati di fronte al Liceo per un semplice volantinaggio informativo – si legge in una nota del movimento - quando all’improvviso abbiamo notato una collaboratrice scolastica che intimidiva gli studenti invitandoli a gettare subito il materiale cartaceo consegnato dai nostri militanti. In un primo momento sono state chieste prontamente delle spiegazioni ad alcuni dipendenti scolastici, i quali ci hanno dichiarato di aver eseguito materialmente quanto ordinatogli dalla Preside". "Riteniamo
Niente parcheggio al Duomo per le Cresime. Interpellanza Olimpieri

Niente parcheggio al Duomo per le Cresime. Interpellanza Olimpieri

Attualità, Focus2
In data sabato 21 ottobre presso la Basilica Cattedrale si è celebrato il sacramento della “Cresima” per una ventina di giovani residenti di Fabro, Comune facente parte della Diocesi Orvieto-Todi; è stato chiesto all’Amministrazione di autorizzare che i parenti ed amici dei giovani “cresimandi” potessero parcheggiare gratuitamente le loro vetture (tempo massimo due ore) in piazza Duomo, al fine di facilitarne l’accesso e per far sentire queste famiglie parte della nostra comunità ma il permesso è stato negato. Il consigliere comunale Stefano Olimpieri (IeT) ha promosso una interpellanza in merito. Presidente Consiglio Comunale Assessorato competente INTERPELLANZA Il sottoscritto Consigliere Comunale del gruppo Identità e Territorio, premesso che: In data sabato 21
I sette saggi

I sette saggi

Focus2, Politica
di Massimo Gnagnarini La crisi commerciale attraversata dalla libreria Mondadori a Palazzo dei Sette e le iniziative da più parti intraprese per il suo superamento hanno avuto il pregio, in questi giorni, di rilanciare un confronto alto e qualificato sulla città e sul suo divenire. E' un segno di ripresa di vitalità culturale a distanza di soli tre anni da quando a fallire, a Orvieto, era stato il Comune con oltre 10 milioni di euro di deficit di bilancio. Oggi, dopo una silenziosa risalita, dopo aver pagato tutti i debiti, dopo aver scontato tutti i vincoli e gli impedimenti burocratici che ne erano derivati, dopo essere usciti con sei anni di anticipo dalla procedura di fallimento, il Comune di Orvieto torna ad essere soggetto attrattivo e artefice alla pari del miglior destino di
Germani: ““Il Comune farà tutto ciò che è nelle proprie possibilità perché la Libreria dei Sette non chiuda i battenti”

Germani: ““Il Comune farà tutto ciò che è nelle proprie possibilità perché la Libreria dei Sette non chiuda i battenti”

Focus2, Politica
LIBRERIA DEI SETTE: Il Sindaco assicura l’impegno dell’Amministrazione per scongiurare la paventata chiusura della storica libreria  “Il Comune farà tutto ciò che è nelle proprie possibilità per creare le condizioni migliori perché un presidio culturale come la ‘Libreria dei Sette’ non chiuda i battenti”. Lo ha detto il Sindaco, Giuseppe Germani a margine del momento istituzionale di commemorazione della figura di Stefano Rodotà che si è svolto questo pomeriggio nella Sala Consiliare del Comune di Orvieto, città che Stefano Rodotà aveva scelta come domicilio nel tempo libero. “Su quel sito del Palazzo dei Sette – ha precisato il Sindaco - già i miei predecessori hanno posto un vincolo perché alcuni spazi dell’edificio fossero dedicati alla libreria; ed io, nel rispetto delle r
Popups Powered By : XYZScripts.com