Focus2

Progetto “Scelgo Orvieto”. Interrogazione Olimpieri

Progetto “Scelgo Orvieto”. Interrogazione Olimpieri

Attualità, Città, Focus2, Opinioni
Sul progetto "Scelgo Orvieto" presentato nei giorni scorsi ai commercianti del centro storico, il consigliere Stefano Olimpieri (capo gruppo IDENTITA’ e TERRITORIO) ha presentato una interrogazione alla Giunta. ----------------------------------------------------------- Presidente Consiglio Comunale Assessorato competente INTERROGAZIONE Il sottoscritto Consigliere Comunale del gruppo Identità e Territorio, premesso che: sta girando tra i commercianti della città una lettera con la quale viene chiesto un contributo economico per aderire al progetto “scelgo Orvieto”, Natale 2018 e 26 edizione di Umbria Jazz; una richiesta assolutamente anomala in quanto mancante di soggetto mittente (forse è il Comune di Orvieto??) e, soprattutto, perché non è assolutamente specificato
via ai lavori di adeguamento per il Palacongressi. Il nuovo bando scade il 22 novembre

via ai lavori di adeguamento per il Palacongressi. Il nuovo bando scade il 22 novembre

Attualità, Città, Focus2, OPT
Sul sito del Comune nella sezione “amministrazione trasparente” e sull’albo pretorio online è stato nuovamente pubblicato il bando per la concessione in gestione del Palazzo del Capitano del Popolo con scadenza per la presentazione delle offerte il 22 novembre alle 12.    Intanto l’amministrazione ha dato il via ai lavori previsti in sede di bando ai lavori di adeguamento della struttura alle norme di pubblico spettacolo per una spesa complessiva di 37.215,38 euro.  L’intera spesa è stata messa a disposizione per l’adeguamento della struttura per le attività soggette alla disciplina di prevenzione incendi per i locali di pubblico spettacolo, secondo le prescrizioni dettato a marzo di quest’anno dalla Commissione di pubblico spettacolo che prevedono, tra l’altro, la presenza di 3 unità d
In Regione si parla di sanità. Squarta, FdI, diminuire le liste d’attesa e basta intramoenia. L’assessore Barberini risponde con i dati

In Regione si parla di sanità. Squarta, FdI, diminuire le liste d’attesa e basta intramoenia. L’assessore Barberini risponde con i dati

Attualità, Focus2, Politica, Salute
Alla terza commissione regionale si è discusso sanità e in particolare dell’abbattimento delle liste d’attesa su richiesta di Marco Squarta, FdI e portavoce del centro-destra. L’assessore regionale Luca Barberini ha spiegato che “in una Regione con meno di 900 mila abitanti e con calo costante della popolazione residente il numero delle prestazioni sanitarie fornite ai cittadini aumenta di anno in anno: ne vengono garantite almeno 15 annue a testa solo per quanto riguarda i servizi extraospedalieri.  Le criticità riguardo i temi d’attesa si verificano in modo particolare sulle prestazioni programmate.  Entro fine anno arriverà il nuovo piano straordinario per l’abbattimento delle liste d’attesa”. Sempre Barberini ha presentato anche i dati relativi al primo semestre del 2018 sulle prestazi
Andrea Sacripanti, bene regolamentare il carico e scarico ma rimettiamo dei parcheggi a piazza del Popolo

Andrea Sacripanti, bene regolamentare il carico e scarico ma rimettiamo dei parcheggi a piazza del Popolo

Attualità, Città, Commercio, Economia, Focus2, Politica
Il consigliere del Gruppo Misto, Andrea Sacripanti, ha presentato un’interrogazione sulla nuova disciplina di carico e scarico merci che entrerà in vigore il 12 novembre e che prevede la creazione di ulteriori 14 stalli commerciali per una sosta di 60 minuti.  Questi stalli troveranno posto a Piazza Ippolito Scalza, Piazza Ascanio Vitozzi, Piazza Vivaria, Piazza Chaen ed altro, andando a sottrarre spazi destinati al parcheggio ordinario della auto.  Secondo Sacripanti dopo la chiusura di Piazza del Popolo, che ha comportato la perdita di una cinquantina di posti auto, le nuove disposizioni rischiano di creare ulteriori problemi in particolare ai residenti e ai visitatori che troveranno sempre meno parcheggi liberi e a pagamento. Sempre secondo il consigliere del Gruppo Misto, la chiusur
Casapound Orvieto inaugura il “Sugano golf club”

Casapound Orvieto inaugura il “Sugano golf club”

Attualità, Città, Focus2
“Sugano golf club”: recita così lo striscione goliardico apposto da CasaPound Italia al bivio d’ingresso della frazione di Sugano, a Orvieto. “L’azione ha lo scopo di informare gli automobilisti che in quel tratto di strada sono presenti delle buche degne di un campo da golf”, ha dichiarato il responsabile orvietano di Cpi, Luca Perisse. “La mancanza di una costante manutenzione – aggiunge – nonché una buona dose di negligenza, hanno fatto sì che nel tempo la situazione peggiorasse notevolmente; allo stato attuale gli automobilisti sono costretti a transitare su un asfalto malridotto che non rende agevole il controllo di auto e scooter. Il nostro gesto quindi, è finalizzato a concentrare l’ attenzione su questo serio problema, segnalato più volte dai cittadini agli organi competenti sen
Insegnanti d’eccezione per “Pasta che passione!” breve corso-laboratorio di UniTre Orvieto

Insegnanti d’eccezione per “Pasta che passione!” breve corso-laboratorio di UniTre Orvieto

Città, Enogastronomia, Focus2, OPT
Nuova esperienza didattica all’Università delle Tre Età di Orvieto.  Ad affiancare i corsi e laboratori già avviati, sta per partire, fra le altre, una novità “golosa” per gli appassionati della buona cucina: “Pasta, che passione!”. Si tratterà di un percorso di cultura gastronomica articolato in tre incontri che si svolgeranno di giovedì pomeriggio (sempre alle ore 15) e saranno volti a conoscere, o approfondire, i segreti dei primi piatti più celebrati della tradizione.  Questi i temi trattati: “I segreti della pasta fatta in casa” (15 novembre), “Gnocchi e umbrichelli” (22 novembre), “Tortelloni ripieni” (29 novembre).  I docenti saranno di pregiato livello e comprovata esperienza: Orella e Marco, titolari della celeberrima “Bottega del Tortellino”; le lezioni si terranno presso il l
Cantiere Orvieto porta alla chiesa di San Giovenale Cucinelli e Tamaro per discutere di bellezza, sogni e amicizia

Cantiere Orvieto porta alla chiesa di San Giovenale Cucinelli e Tamaro per discutere di bellezza, sogni e amicizia

Città, Cultura, Focus2, Libri, OPT
La bellezza, i sogni, l'etica, l'amicizia, l'eternità; sono questi i valori, prima ancora che categorie concettuali, al centro dell'incontro promosso dall'associazione “Cantiere Orvieto” in collaborazione con la Libreria dei Sette e il patrocinio del Comune di Orvieto. L’appuntamento è per sabato 3 novembre alle 18.30 in una cornice d'eccezione come la Chiesa di San Giovenale, tra le più antiche della città, oggetto di un recente restauro che le ha restituito splendore. Protagonisti del pomeriggio saranno Brunello Cucinelli, l'imprenditore del cachemere che come un moderno filantropo ha sostenuto la rinascita di tanti luoghi umbri, e Susanna Tamaro, la scrittrice triestina che da trent'anni ha fatto delle colline intorno a Orvieto il suo buen retiro dalla confusione alienante della Capi
12 novembre, nuova disciplina per il traffico commerciale: la parola ai commercianti

12 novembre, nuova disciplina per il traffico commerciale: la parola ai commercianti

Attualità, Città, Commercio, Economia, Focus2, Lavoro, Politica, Turismo
Il 12 novembre entrerà in vigore il nuovo piano per il carico e scarico merci in una parte del centro storico.  In pratica, stando alla delibera approvata in giunta, sarà completamente interdetta al traffico commerciale, salvo poche deroghe, l'area che va da piazza Duomo alla Torre del Moro, dal Teatro Mancinelli a piazza della Repubblica e Piazza del Popolo.  In pratica corrieri e veicoli commerciali dovranno trovare posto negli stalli esistenti e in quelli che i tecnici del Comune stanno individuando e poi trasportare le merci con carrelli a mano. Durante il consiglio comunale del 29 ottobre una question time presentata da Roberto Meffi, Forza Italia, che chiedeva un ripensamento per evitare un acuirsi della conclamata crisi del commercio e ulteriori difficoltà per gli operatori, l'as
Olimpieri: “Ma chi lo paga questo festival?”

Olimpieri: “Ma chi lo paga questo festival?”

Focus2, Opinioni
Riceviamo e pubblichiamo a firma Stefano Olimpieri (Capogruppo IDENTITA’ e TERRITORIO) Seppur in misura molto più modesta rispetto a quello che avveniva a cavallo degli anni 2000, in questi ultimi anni si è riemesso in moto il solito modello basato sulla spesa pubblica al fine di finanziare iniziative perlopiù improduttive che spessissimo creano sofferenze ai bilanci del Comune ed a quelli delle sue partecipate. L’ultima iniziativa in ordine di tempo è quella presentata al Teatro Mancinelli lo scorso 25 ottobre. Alla conferenza stampa che ha lanciato il festival “Diritti ad Orvieto – human rights international – film festival” hanno partecipato anche l’Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Orvieto ed un Consigliere della Te.Ma., a dimostrazione che sia il Comune che l’Assoc
Carico/scarico, alcune domande sulla “condivisione” delle nuove regole e la posizione di Poste Italiane

Carico/scarico, alcune domande sulla “condivisione” delle nuove regole e la posizione di Poste Italiane

Attualità, Commercio, Focus2, Lavoro, Politica
Salvo ripensamento il 12 novembre è la nuova linea di confine tra la normalità e la "rivoluzione" per il carico/scarico merci nel centro storico di Orvieto.  La delibera di giunta parla chiaro: via Duomo, Corso Cavour, Via della Costituente, Piazza del Popolo, Piazza del Duomo saranno off-limits salvo rare eccezioni per la pubblica utilità, il soccorso, alimentari freschi, valori e disabili.  Gli altri dovranno andare tutti con carrellini e altri strumenti di trasporto delle merci.  Poste Italiane, uno dei principali gruppi attivo nella consegna di pacchi e corrispondenza, ha preso atto della delibera che, ovviamente, non comprende il cosiddetto servizio postale universale: "non conosciamo altre realtà che abbiano utilizzato questo divieto così assoluto, almeno qui in Umbria" hanno spiegat
Popups Powered By : XYZScripts.com