Focus1

Sacripanti chiede al sindaco di tornare a utilizzare i detenuti del carcere per i lavori socialmente utili

Sacripanti chiede al sindaco di tornare a utilizzare i detenuti del carcere per i lavori socialmente utili

Città, Focus1, Persone, Politica
Il consigliere del Gruppo Misto Andrea Sacripanti ha presentato una mozione dai risvolti interessanti che riguarda l’utilizzo dei detenuti della Casa di Reclusione di Orvieto da parte del Comune per i cosiddetti lavori socialmente utili.  Un protocollo d’intesa era stato firmato tra le parti nel 2014 ma da allora, sempre secondo quanto sostiene nella sua mozione Sacripanti, la chiamata di detenuti è stata piuttosto scarsa nonostante la necessità del Comune in vari ambiti.  Di seguito il testo integrale della mozione. Il Consiglio comunale di Orvieto, premesso che: Nel 2014 è stato stipulato un protocollo d’intesa tra il Comune di Orvieto, l’Ufficio di Sorveglianza di Spoleto e la Casa di Reclusione di Orvieto che prevedeva l’impiego dei detenuti per le attività inerenti ai cc.dd. lav
L’Osservatorio sul turismo pensa al prossimo futuro per eventi e promozione

L’Osservatorio sul turismo pensa al prossimo futuro per eventi e promozione

Attualità, Città, Eventi, Focus1, OPT, TopNews, Turismo, Turismo
Si è riunito nuovamente l’osservatorio permanente sul turismo coordinato dall’assessore Andrea Vincenti e composto dai rappresentanti dell’amministrazione, Federalberghi, Confcommercio, Confindustria, Abba (associazione di B&B), Confagricoltura, dirigenti e responsabili degli uffici comunali del comparto e l’assessore al marketing territoriale e promozione, Roberta Cotigni.  All’ordine del giorno, gli aggiornamenti e sviluppi in merito alle azioni di contrasto alle attività ricettive irregolari, nonché la pianificazione in vista della prossima stagione, anche per quanto riguarda la partecipazione a fiere ed eventi promozionali. Da parte dell’amministrazione e degli operatori è stata espressa soddisfazione per i dati in aumento sulle presenze turistiche: il dato positivo dei flussi t
Tre giorni con la musica da camera “accanto al Fico” del Botto dedicati alla pace a un secolo dalla fine della Grande Guerra

Tre giorni con la musica da camera “accanto al Fico” del Botto dedicati alla pace a un secolo dalla fine della Grande Guerra

Cultura, Eventi, Focus1, Musica, OPT
10-11 e 12 agosto sono i tre giorni del Festival della Musica da Camera che si tiene nel Borgo de il Botto e nella Sala Expo del Palazzo del Capitano del Popolo.  E’ la seconda edizione del festival che avrà come protagonisti il quintetto Vita Ensemble, il trio Saitkoulov e le cantanti liriche Djedjiga Boukeroui, Sandrine Carpentier e Mathilde Cardon.  Quest’anno l’ideatore della manifestazione, il maestro Stefano Catalano, ha pensato di dedicarla idealmente alla pace nel centenario della fine della Grande Guerra. Il festival gode del patrocinio del Comune di Orvieto e proprio l’assessore alla cultura Alessandra Cannistrà ha voluto rimarcare l’importanza della musica classica a Orvieto nel periodo estivo con tante manifestazioni di importanza internazionale, “da oltre vent’anni due form
Videsorveglianza della città.  Via libera al secondo stralcio del sistema di telecamere

Videsorveglianza della città. Via libera al secondo stralcio del sistema di telecamere

Attualità, Città, Cronaca, Focus1, Politica, TopNews
Continua il progetto di videosroveglianza del Comune di Orvieto con il via libera al secondo stralcio arrivato dal comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è tenuto a Terni lo scorso 17 luglio.  Il progetto del Comune ha ottenuto l’approvazione immediata ed è stato avviato al Ministero per la procedura di finanziamento così come previsto dal dl 14 del 2017. L’assessore alla Polizia Locale, Andrea Vincenti, esprimendo la sua soddisfazione per l’autorizzazione ottenuta ha spiegato che “si tratta del secondo stralcio operativo di un complesso programma di protezione del territorio.  A giugno è stato completato il primo stralcio e abbiamo cercato di dare una risposta alla necessità di proteggere il territorio dai reati predatori. Sono state installate otto telecamere che sorvegl
7 agosto, è il giorno dell’incontro tra amministrazione, assessore regionale e dg della ASL

7 agosto, è il giorno dell’incontro tra amministrazione, assessore regionale e dg della ASL

Focus1, Politica, Salute, Sociale
Il 7 agosto sarà una giornata importante per il futuro prossimo della sanità orvietana.  E’ in programma, infatti, la riunione della conferenza dei sindaci della Zona Sociale 12 con l’assessore regionale alla sanità Luca Barberini e il direttore generale della AUSL2, Imolo Fiaschini.  Roberta Cotigni, assessore comunale con delega alla sanità, ha spiegato che “nella conferenza saranno affrontate le varie tematiche ancora aperte che riguardano la sanità nel nostro territorio non solo quelle relative al presidio ospedaliero ma anche quelle inerenti i servizi territoriali”. Cotigni ha incontrato tutti i soggetti ha hanno un legame con l’ambiente della sanità, con le organizzazioni sindacali e le associazioni “per cercare di avere un quadro completo e aggiornato”. Sempre in vista dell’incontro
Cittadino nigeriano denunciato dalla Polizia di Stato di Orvieto per percosse e minacce

Cittadino nigeriano denunciato dalla Polizia di Stato di Orvieto per percosse e minacce

Città, Cronaca, Focus1
E’ stata una giornata piuttosto movimentata per la Polizia del commissariato di Orvieto che è intervenuta più volte per tutelare una cittadina nigeriana, venditrice ambulante, regolarmente residente in Italia ad Orte. La donna ha segnalato che un uomo, anch’egli nigeriano, l’aveva minacciata e offesa mentre camminava per le vie del centro storico della città.  Il personale della volante è intervenuto per cercare di riportare la pace ma a nulla è valso il tentativo visto che dopo poco sempre la signora ha nuovamente chiamato il 113 asserendo di essere stata anche aggredita sempre dalla stessa persona. Dopo aver sporto regolare denuncia gli agenti hanno fermato il giovane nigeriano residente ad Attigliano.  Il 26enne viene spesso a Orvieto dove, sempre secondo le informazioni della Polizi
E’ tutto pronto per “I Mestieri del Cinema” la rassegna di film organizzata da TeMa in piazza del Popolo

E’ tutto pronto per “I Mestieri del Cinema” la rassegna di film organizzata da TeMa in piazza del Popolo

Città, Cultura, Focus1, OPT, Spettacoli, Teatro Mancinelli, TopNews, Turismo
Ormai ci siamo, i preparativi fervono per “I Mestieri del Cinema” il nuovo progetto dell’associazione TeMa in collaborazione con il Cinema Corso.  La rassegna si terrà dal 3 al 5 agosto nella cornice di piazza del Popolo che diverrà per l’occasione una vero e proprio cinema all’aperto con tre interessanti film e non solo con inizio dello spettacolo alle ore 21. Dopo il fil ci sarà il dibattito con registi e professionisti del mondo del cinema perché l’obiettivo è proprio quello di far conoscere i protagonisti che lavorano dietro le quinte di ogni opera.  Si inizia il 3 agosto alle 18 con la Banda di Veiano che proporrà una serie di colonne sonore di film in un percorso itinerante tra Piazza del Duomo e Piazza del Popolo dove la banda terrà il concerto finale. L’Associazione TeMa ha volu
Vetrya è “Best Workplace for Innovation Italia”, un nuovo premio per l’azienda orvietana

Vetrya è “Best Workplace for Innovation Italia”, un nuovo premio per l’azienda orvietana

Città, Economia, Focus1, OPT, TopNews
Arriva un nuovo importante riconoscimento per Vetrya, gruppo italiano, leader nello sviluppo di servizi digitali, applicazioni e piattaforme per la distribuzione di contenuti multimediali. L’azienda orvietana si è aggiudicata, infatti, il premio “Best Workplace for Innovation Italia 2018”, determinato dalla classifica stilata dal Great Place to Work® Institute. La società si è posizionata al primo posto tra le 127 aziende italiane e internazionali che hanno partecipato all’analisi nel 2017.  Il premio riconosce l’impegno e l’attenzione di Vetrya nel disegnare strategie e pratiche che favoriscono l’innovazione, attraverso l’adozione di strumenti all’avanguardia e procedure rivolte a tutti i collaboratori, costruendo un ambiente di lavoro in cui generare nuove idee diventi un fatto natura
La caffetteria dei Sette e la nuova città, note di Gianni Marchesini

La caffetteria dei Sette e la nuova città, note di Gianni Marchesini

Blog, Città, Cultura, Focus1, Opinioni
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una nota di Gianni Marchesini sulla questione molto dibattuta della Libreria dei Sette e della possibile apertura del Caffè Letterario   Il bla bla cittadino “Libreria dei Sette & Caffè Letterario” ricorda quel capo famiglia che contava e ricontava i pochi spiccioli rimasti in cento modi diversi per ritrovare, ogni volta, la stessa somma.  È giusto sostenere che un privato è un privato e che quindi se la sua attività non ha più il riscontro economico atteso debba necessariamente fare fagotto e chiudere i battenti.  È altresì giusto considerare il valore storico della libreria al centro di Orvieto che da sempre è stata, forse ieri più di oggi, (ma il mondo allora era assai diverso), un centro dove si esercitava la “cultura cittadina”. Fatto è
Popups Powered By : XYZScripts.com