Eventi

Unitre, sabato 17 febbraio il ricordo di Marcello Conticelli

Unitre, sabato 17 febbraio il ricordo di Marcello Conticelli

Corteo Storico, Cultura, Eventi, Focus2, Personaggi
Si chiama "Tra l'incudine e il Marcello - Nove anni dopo" l'iniziativa, promossa dall'Unitre, per ricordare Marcello Conticelli, maestro artigiano orvietano, che si terrà sabato 17 febbraio alle 16.30 nella sala incontri Maria Teresa Santoro di palazzo Simoncelli. A nove anni dalla sua scomparsa, infatti, la scuola diretta da Riccardo Cambri, ricorderà l'artigiano, allievo del grande Maurizio Ravelli, e le sue opere, dal nuovo reliquiario del santissimo corporale a tutte le parti in ferro, argento e smalti del Corteo storico di Orvieto, fino al disegno di numerosi stendardi, il cofanetto con il calice donato a Paolo VI nel 1964 in occasione della visita pastorale nella nostra città e molti altri lavori pubblici e privati. Coordinerà l'iniziativa la scrittrice e giornalista de "La Nazione"
Orvieto Jazz Tribute. Domenica 28 gennaio “Jam Session for Luca”, tributo al jazz orvietano 🗓

Orvieto Jazz Tribute. Domenica 28 gennaio “Jam Session for Luca”, tributo al jazz orvietano 🗓

Cultura, Eventi, Musica, TopNews
Orvieto Jazz Tribute Domenica 28 gennaio alle ore 18 al Palazzo dei Sette “Jam Session for Luca”, tributo al jazz orvietano Ultimo appuntamento per Orvieto Jazz Tribute, l’evento musicale omaggio al jazz orvietano organizzato dalla Scuola Comunale di Musica “Adriano Casasole” di Orvieto. Domenica 28 Gennaio alle ore 18 sul palco allestito nell’atrio del Palazzo dei Sette saliranno la maggior parte dei protagonisti del jazz orvietano dagli anni 70 ai giorni nostri in un concerto tributo all’amico e musicista Luca Marziantonio. “Jam Session for Luca” ripercorrerà la storia dei gruppi musicali, delle formazioni e dei club che a Orvieto hanno diffuso e dato lustro al Jazz. Un contributo importante ad un esperienza musicale in cui Luca Marziantonio non è stato solo protagonista con
Mancinelli, largo alla signora del teatro. In scena, domenica 21 gennaio, Lina Sastri

Mancinelli, largo alla signora del teatro. In scena, domenica 21 gennaio, Lina Sastri

Cultura, Eventi, Focus2, Teatro Mancinelli
Prosegue la stagione di prosa al teatro Mancinelli di Orvieto. Questa volta di scena un grande nome del teatro italiano e della canzone partonopea. Si tratta di Lina Sastri che, domenica 21 gennaio alle 17, sarà mattatrice del suo "Appunti di viaggio - Biografia in musica". Sulla scena nuda dominata dalla scultura di Pulcinella, creazione preziosa del maestro Alessandro Kokocinski, proiezioni e immagini della lunga carriera della Sastri costellata da incontri indimenticabili con grandi personalità artistiche del nostro paese, da Eduardo a Patroni Griffi, da Roberto De Simone ad Armando Pugliese, con poeti e drammaturghi, autori e registi come Nanni Moretti, Nanni Loy, Carlo Lizzani, Woody Allen e Giuseppe Tornatore. Con i ricordi raccontati in parole, immancabile sarà la musica. Nello spe
Sabato 20 gennaio conferenza su “Amore e sesso al tempo degli Etruschi” di Claudio Lattanzi

Sabato 20 gennaio conferenza su “Amore e sesso al tempo degli Etruschi” di Claudio Lattanzi

Cultura, Eventi
  Sabato 20 Gennaio alle 16.30, nella sede dell'Unitre a Palazzo Simoncelli, si terrà la presentazione del saggio "Amore e sesso al tempo degli Etruschi" del giornalista Claudio Lattanzi (Intermedia edizioni). A lui il compito di illustrare, nel corso dell'evento, il rapporto erotico fra i sessi al tempo di questi nostri antenati e, più nel dettaglio, il ruolo della figura femminile a cui, nel mondo etrusco, erano riconosciuti caratteri di rilievo sociale, autonomia e libertà del tutto sconosciuti nella contemporanea società romana e in quella greca del periodo classico. Un viaggio culturale, che colloca il mondo etrusco a metà strada tra mondo arcaico e mondo moderno, nella concezione dei sentimenti e dell’eros degli antichi, Etruschi, Greci e Romani, fino agli echi di un femminil
A Orvieto “Pinocchio, Le Avventure di un sognatore” del teatro Umbro dei Burattini

A Orvieto “Pinocchio, Le Avventure di un sognatore” del teatro Umbro dei Burattini

Cultura, Eventi, Focus2, Spettacoli
Domenica 21 gennaio, alle 15.30 e alle 17.30, alla sala Agorà di Orvieto andrà in scena “Pinocchio, Le Avventure di un sognatore” del teatro Umbro dei Burattini diretto da Andrea Bertinelli e Vioris Sciolan. Un grande classico rivisitato in cui il celebre personaggio di Collodi gioca con i moderni videogames e strizza l’occhio ai socialnetwork. Sarà l’antica arte dei burattini a presentare Pinocchio in chiave moderna con uno spettacolo di 75 minuti che ha ottenuto il patrocinio della Regione Umbria e ottimi riscontri di pubblico e da parte dei media nel corso delle precedenti recite in tutta Italia. Al burattino più famoso d’Italia, il compito di veicolare un messaggio contro il bullismo e a favore dell’integrazione sociale, tema sempre più attuale e di primaria importanza anche tra le fa
Al Mancinelli “Se tu avessi parlato Desdemona” 🗓

Al Mancinelli “Se tu avessi parlato Desdemona” 🗓

Cultura, Eventi, Spettacoli, Teatro Mancinelli
Enrica Rosso nel monologo con cui il personaggio di Shakespeare ribalta la storia  Dopo la chiusura di Umbria Jazz Winter #25, al Teatro Mancinelli di Orvieto la programmazione della Stagione Teatrale 2017 – 2018 riprende con uno spettacolo dedicato a Shakespeare. Venerdì 19 gennaio, con doppia recita alle 20.30 e alle 22, va in scena SE TU AVESSI PARLATO DESDEMONA. L’ultimo quarto d’ora nella camera da letto del generale Otello, della scrittrice tedesca Christine Bruckner. Ideato e interpretato da ENRICA ROSSO, con interventi visivi di Massimo Achilli e la collaborazione di Carla Ceravolo per la scena e di Metella Raboni per il costume, è un monologo su un tema purtroppo di bruciante attualità. Creando Desdemona Shakespeare ci consegna la prima vittima di femminicidio della storia. Ic
Orvieto Jazz Tribute 13, 21 e 28 Gennaio. Tre concerti al Palazzo dei Sette per rendere omaggio al jazz orvietano 🗓

Orvieto Jazz Tribute 13, 21 e 28 Gennaio. Tre concerti al Palazzo dei Sette per rendere omaggio al jazz orvietano 🗓

Cultura, Eventi, Focus2, Musica
Tre fine settimana di musica per rendere omaggio al jazz orvietano. L’effetto dei 25 anni di Umbria Jazz Winter non svanisce, ma continua con l’avvio del “Music & Wine Festival”, il nuovo progetto musicale della Scuola Comunale di Musica “Adriano Casasole” di Orvieto che si apre con il primo “Orvieto Jazz Tribute”. Un appuntamento che vuole rendere omaggio al jazz orvietano e ai jazzisti della Città che da molti anni rendono vivo e produttivo il panorama musicale della Rupe e non solo. Un legame tra la Città e la musica che vuole continuare ad animarsi durante l’intero arco dell’anno con iniziative e appuntamenti che la Scuola Comunale di Musica sta programmando insieme a molte realtà produttive e artistiche del territorio. “Orvieto Jazz Tribute”, che si svolgerà nell’atrio del Pala
“A Natale regalati Orvieto” chiude con presepe vivente e befana in piazza: calendario e viabilità

“A Natale regalati Orvieto” chiude con presepe vivente e befana in piazza: calendario e viabilità

Cultura, Eventi, Focus2, Natale, Natale e Capodanno, Spettacoli
Ultimo weekend di appuntamenti per il cartellone "A Natale regalati Orvieto". In particolare, oggi, venerdì 5 gennaio, e domani, sabato 6 gennaio, in programma le visite guidate in piazza del Popolo a cura dell'associazione "Lettori portatili" che pure promuove il progetto "Città che legge - Il tempo delle feste" oggi al Caffè Montanucci alle 16.30 (in replica al Pozzo della Cava domenica 7 gennaio alle 17). Come da tradizione, sabato 6 gennaio, alle 16, arriva puntuale la Befana in piazza della Repubblica grazie al Corpo dei Vigili del Fuoco con la collaborazione della Protezione Civile e, in azione, alcune unità del personale specializzato Speleo Alpino Fluviale del Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Orvieto e del Comando Provinciale di Terni. Sempre nel giorno dell'Epifania dalle 17
Venerdì 12 gennaio presentazione del libro “Il coraggio” di Paolo Crepet

Venerdì 12 gennaio presentazione del libro “Il coraggio” di Paolo Crepet

Cultura, Eventi, Focus2, Libri
Si chiama "Il coraggio" l'ultimo libro del noto psichiatra Paolo Crepet che sarà presentato a Orvieto, venerdì 12 gennaio alle 18 nella Sala Consiliare del Palazzo comunale. Un appuntamento che vedrà partecipare, accanto all'autore, anche la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini e il sindaco di Orvieto Giuseppe Germani. Il volume, edito Mondadori, esplora il concetto di coraggio alla luce dei tempi moderni sempre più ampiamente pervasi da tecnologia, virtualità, ma, allo stesso tempo, solitudine e disagio sociale. Particolare attenzione lo psichiatra ha posto in direzione di genitori, educatori e nativi digitali che devono costruire una nuova forma di coraggio. "Quello che dobbiamo inventarci - si legge nella nota di accompagnamento al volume - per creare un nuovo mondo, se non
I Funk Off in Street Parade nel centro storico per Umbria Jazz Winter #25 🗓

I Funk Off in Street Parade nel centro storico per Umbria Jazz Winter #25 🗓

Eventi, UJW
Umbria Jazz Winter #25: gli appuntamenti dei Funk Off in Street Parade nel centro storico di Orvieto  Sono un’attrazione fissa del festival sempre attesa e gradita dal pubblico. Sono tra i protagonisti assoluti di Umbria Jazz e Umbria Jazz Winter e portano ovunque e nelle strade l’allegria contagiosa delle festa e della buona musica. Ai Funk Off è affidata, come tradizione, la street parade per le vie del centro storico ed a loro spetta il compito di portare il messaggio coinvolgente della musica jazz, di cui Orvieto, in questo periodo dell’anno, è capitale indiscussa. La street band toscana è diventata popolarissima con una formula originale e riconoscibile: superare il concetto di marching band della tradizione di New Orleans proponendo una musica trascinante e spettacolare,