Teatro Mancinelli

Gabriella Ravazzi, Spazio Musica, “siamo ad Orvieto da 23 anni ma è sempre più difficile, speriamo nelle promesse fatte”

Gabriella Ravazzi, Spazio Musica, “siamo ad Orvieto da 23 anni ma è sempre più difficile, speriamo nelle promesse fatte”

Cultura, Musica, Teatro Mancinelli, Top0
Da 23 anni nei mesi di luglio e agosto maestri di musica e cantanti lirici si trovano ad Orvieto per masterclass e corsi di perfezionamento.  Un’occasione per la città che si trova ad ospitare professionisti della musica d’opera e classica che soggiornano, studiano e presentano opere liriche e concerti.  Questo è quello che ha creato l’associazione Spazio Musica sotto al regia artistica di Gabriella Ravazzi, soprano leggero, cantante lirica conosciutissima in Italia e all’estero ma che ad Orvieto trova sempre maggiori difficoltà logistiche.  L’abbiamo incontrata durante le prove per l’opera Così fan Tutte e ci ha raccontato rose e spine della sua esperienza orvietana e i tanti aneddoti legati alla sua lunga carriera artistica di primo piano. Innanzitutto perché avete scelto Orvieto?
TeMa e Associazione Casasole, convenzioni prorogate fino a maggio 2018 in attesa dei bandi

TeMa e Associazione Casasole, convenzioni prorogate fino a maggio 2018 in attesa dei bandi

Cultura, Politica, Teatro Mancinelli, Top0
Oggi, 28 luglio, è giorno di consiglio e le novità sono iniziate immediatamente con l’unica comunicazione del sindaco Giuseppe Germani riguardanti l’associazione TeMa e la Scuola di Musica.  Per ambedue le associazioni sono state prorogate le convenzioni in essere fino al prossimo maggio 2018, o meglio per la TeMa fino al 30 maggio mentre per la Scuola di Musica fino alla chiusura dell’anno scolastico.  Il tutto per consentire alla Centrale Unica di Committenza di esaminare i due bandi che il Comune ha sempre intenzione di esperire e, probabilmente, anche per attendere la risposta al quesito che nei prossimi giorni dovrebbe essere inviato ad Anac.  In conferenza dei capigruppo, infatti, nel mese di giugno, il sindaco si era impegnato a presentare un quesito relativamente alla possi
Intervista esclusiva a Leonardo Petrillo, responsabile direzione artistica del Mancinelli, "sono innamorato di Orvieto"

Intervista esclusiva a Leonardo Petrillo, responsabile direzione artistica del Mancinelli, "sono innamorato di Orvieto"

Cultura, Teatro Mancinelli
Il 31 luglio prossimo scade l’incarico di responsabile della direzione artistica di TeMa a Leonardo Petrillo.  Orvieto24 lo ha incontrato in esclusiva per tracciare il bilancio di questa sua esperienza e capire quali sono, se ci saranno, i progetti per il futuro prossimo a partire dalla stagione teatrale 2017/18 approvata dal consiglio di amministrazione di TeMa ad inizio anno e dalla giunta comunale così come prevede la convenzione ancora in essere (la proroga scade il prossimo 31 agosto ndr) con tanto di spettacoli, date e impegni di spesa, stagione  per la quale sembrano esserci grandi difficoltà e con le compagnie che, proprio in virtù della doppia delibera, potrebbero anche decidere di adire alle vie legali. __________________________________________________________________________
Sono passati 11 giorni dalla scadenza dell’ultimatum PD a Germani su TeMa e teatro. La stagione rischia grosso

Sono passati 11 giorni dalla scadenza dell’ultimatum PD a Germani su TeMa e teatro. La stagione rischia grosso

Blog, Teatro Mancinelli
Il primo giorno di luglio scadeva una sorta di ultimatum del PD per il sindaco sulla questione TeMa; in pratica si chiedeva l’allungamento a giugno della convenzione e la sospensione del bando.  Non solo lo stesso sindaco aveva promesso ai capigruppo di condividere il quesito da inviare all’Anac sempre sulla questione TeMa.  Nel frattempo c’è stata la giornata di protesta-proposta, con qualche deja vù e qualche intervento accorato, e uno scambio di mail e post social tra un rappresentante della giunta e il sindacato che sta rappresentando i lavoratori di TeMa.  Nel mezzo c’è un consiglio di amministrazione che viaggia a scartamento ultraridotto vista la scadenza al prossimo 31 agosto, e dialetticamente vivo al proprio interno.  __________________________________________________________