Musica

Mercoledì 21 febbraio Youth wind ensemble al Mancinelli

Mercoledì 21 febbraio Youth wind ensemble al Mancinelli

Cultura, Focus1, Musica, Spettacoli, Teatro Mancinelli
Mercoledì 21 Febbraio alle 18 il teatro Mancinelli ospiterà il concerto della "Youth wind ensemble" del New England conservatory. Il complesso di fiati dagli Stati Uniti, diretto dal maestro Michael Mucci, giunge a Orvieto dopo una lunga serie di concerti nel mondo. Le esibizioni, infatti, hanno toccato, negli anni, le città italiane di Firenze, Napoli e Roma, il Vaticano, con un concerto a Giovanni Paolo II, numerosi palchi in tutta Europa e nelle principali sale degli Stati Uniti, fra cui anche la mitica Carnegie Hall di New York. Sul palco del Mancinelli suoneranno "Cathedrals" di Kathryn Salfelder,"Old Churches" di Michael Colgrass, "Crown imperial march" di William Walton, "Funiculi funicula rhapsody" di Luigi Denza, per l'arrangiamento di Yo Goto, "Florentiner March" di Julius Fuci
Orvieto Jazz Tribute. Domenica 28 gennaio “Jam Session for Luca”, tributo al jazz orvietano 🗓

Orvieto Jazz Tribute. Domenica 28 gennaio “Jam Session for Luca”, tributo al jazz orvietano 🗓

Cultura, Eventi, Musica, TopNews
Orvieto Jazz Tribute Domenica 28 gennaio alle ore 18 al Palazzo dei Sette “Jam Session for Luca”, tributo al jazz orvietano Ultimo appuntamento per Orvieto Jazz Tribute, l’evento musicale omaggio al jazz orvietano organizzato dalla Scuola Comunale di Musica “Adriano Casasole” di Orvieto. Domenica 28 Gennaio alle ore 18 sul palco allestito nell’atrio del Palazzo dei Sette saliranno la maggior parte dei protagonisti del jazz orvietano dagli anni 70 ai giorni nostri in un concerto tributo all’amico e musicista Luca Marziantonio. “Jam Session for Luca” ripercorrerà la storia dei gruppi musicali, delle formazioni e dei club che a Orvieto hanno diffuso e dato lustro al Jazz. Un contributo importante ad un esperienza musicale in cui Luca Marziantonio non è stato solo protagonista con
Orvieto Jazz Tribute 13, 21 e 28 Gennaio. Tre concerti al Palazzo dei Sette per rendere omaggio al jazz orvietano 🗓

Orvieto Jazz Tribute 13, 21 e 28 Gennaio. Tre concerti al Palazzo dei Sette per rendere omaggio al jazz orvietano 🗓

Cultura, Eventi, Focus2, Musica
Tre fine settimana di musica per rendere omaggio al jazz orvietano. L’effetto dei 25 anni di Umbria Jazz Winter non svanisce, ma continua con l’avvio del “Music & Wine Festival”, il nuovo progetto musicale della Scuola Comunale di Musica “Adriano Casasole” di Orvieto che si apre con il primo “Orvieto Jazz Tribute”. Un appuntamento che vuole rendere omaggio al jazz orvietano e ai jazzisti della Città che da molti anni rendono vivo e produttivo il panorama musicale della Rupe e non solo. Un legame tra la Città e la musica che vuole continuare ad animarsi durante l’intero arco dell’anno con iniziative e appuntamenti che la Scuola Comunale di Musica sta programmando insieme a molte realtà produttive e artistiche del territorio. “Orvieto Jazz Tribute”, che si svolgerà nell’atrio del Pala
Umbria Jazz Winter #25: edizione memorabile

Umbria Jazz Winter #25: edizione memorabile

Cultura, Musica, Top0, UJW
Conclusa ad Orvieto  la 25^ edizione di Umbria Jazz Winter. Una edizione memorabile • Il prossimo appuntamento con Umbria Jazz Winter è sempre ad Orvieto dal 28 dicembre 2018 al 1 gennaio 2019 • Sindaco Giuseppe Germani: “Massima soddisfazione per questa edizione così speciale. Ci mettiamo sin da ora al lavoro per la 26^ edizione” Oltre 12.000 ingressi a pagamento con un incasso di circa 270 mila euro per cento eventi, con 25 band e 150 musicisti. E’ il risultato lusinghiero della rassegna invernale di Umbria Jazz nata venticinque anni fa quando pochi avrebbero scommesso sulla sua longevità. Questa tappa importante sarà ricordata come una edizione memorabile per il grande successo in termini di qualità della musica, presenze e incassi. E’ il bilancio stilato dagli organizzatori
Paoli e Rea aprono Umbria Jazz Winter edizione numero 25 🗓 🗺

Paoli e Rea aprono Umbria Jazz Winter edizione numero 25 🗓 🗺

Cultura, Eventi, Musica, Natale e Capodanno, Spettacoli, Top0, UJW
Al via giovedì 28 dicembre a Orvieto l'edizione numero 25 di Umbria Jazz Winter. Al Teatro Mancinelli saranno protagonisti il duo Gino Paoli-Danilo Rea e Jazzmeia Horn. Umbria Jazz Winter, fino al primo gennaio, vede inoltre in cartellone Marc Ribot, Jason Moran, Maria Pia De Vito, anche in duo con Rita Marcotulli, il nuovo progetto di Bearzatti-Ottolini, The Licaones, Fabrizio Bosso, il trio di Roma, Giovanni Guidi, tanta musica no stop fino a notte fonda tutti i giorni ed un intenso programma per festeggiare l'arrivo del 2018. Uno dei momenti centrali del festival, come ogni anno, resta il gospel in cattedrale, con il Benenedict Gospel Choir il pomeriggio di Capodanno. Il grande jazz torna ad Orvieto per la 25sima edizione di Umbria Jazz Winter «e la città ha messo a disposizione tutte
Nozze d’argento per UJW con un cartellone di star e un po’ di Orvieto con Filippo Bianchini

Nozze d’argento per UJW con un cartellone di star e un po’ di Orvieto con Filippo Bianchini

Cultura, Musica, Spettacoli, Teatro Mancinelli, Top0
Quest’anno si celebrano le nozze d’argento tra il Jazz e Orvieto con Umbria Jazz Winter, probabilmente la manifestazione top per la città e sempre di grande impatto.  A presentare il programma c’erano il sindaco, l’assessore Alessandra Cannistrà, il presidente di TeMa Stefano Paggetti, l’avvocato Gian Luca Laurenzi per la Fondazione UJ e naturalmente il direttore artistico Carlo Pagnotta.   Si è dunque ricomposta la frattura tra Orvieto politica e Umbria Jazz, in particolare con Carlo Pagnotta.  E proprio il direttore artistico ha esordito spiegando che gli ultimi due anni sono stati difficili, “ma ora si torna al classico, allo stile Umbria Jazz con TeMa che collabora con noi e non il contrario come qualcuno aveva immaginato”.  Chiusa la polemica con un’ultima stoccata dedicata anche ai p
Nuovo anno scolastico per Scuola Comunale di Musica di Orvieto

Nuovo anno scolastico per Scuola Comunale di Musica di Orvieto

Cultura, Musica
L’Associazione Musicale “A. Casasole” ha aperto le iscrizioni al nuovo anno didattico della Scuola Comunale di Musica “Adriano Casasole” di Orvieto. Tutte le informazioni potranno essere reperite presso la sede della Scuola Comunale di Musica in via Roma 3 a partire da lunedì 18 settembre. La segreteria sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 18, oppure consultando il sito internet www.musicaorvieto.it si possono scaricare i moduli di iscrizione. Le lezioni prenderanno il via la prima settimana del mese di ottobre. Sarà un anno scolastico di musica e progetti, soprattutto di grandi novità che nasceranno dalla proficua collaborazione con molte associazioni culturali della città. Grazie all’accordo con l’associazione musicale Filarmonica “L. Mancinelli” banda città di Orvi
UFF 2017 XI edizione – Musica, cultura, enogastronomia in Piazza del Popolo 🗓 🗺

UFF 2017 XI edizione – Musica, cultura, enogastronomia in Piazza del Popolo 🗓 🗺

Cultura, Eventi, Musica, Top0
PRESENTATA IN CONFERENZA STAMPA UMBRIA FOLK FESTIVAL 2017 – XI edizione Musica, cultura, enogastronomia in Piazza del Popolo ad Orvieto dal 30 agosto al 3 settembre    Si è svolta questa mattina (24 agosto), nella Sala delle Quattro Virtù del Comune di Orvieto, la conferenza stampa di presentazione di UMBRIA FOLK FESTIVAL (una prima presentazione alla stampa nazionale, nel luglio scorso, si è tenuta a Roma, presso la Camera dei Deputati). Alla conferenza stampa erano presenti, tra gli altri, l’Assessore al Turismo del Comune di Orvieto Andrea Vincenti, l’Assessore al Bilancio del Comune di Orvieto Massimo Gnagnarini, il Presidente e coordinatore artistico dell’Associazione Umbria Folk Festival Raffaele Ferrazza, la Vicepresidente di Umbria Folk Festival LuciaGismondi, il consu
Dennis Lau e Anna Orsini premiati ai corsi di perfezionamento di Castel Viscardo

Dennis Lau e Anna Orsini premiati ai corsi di perfezionamento di Castel Viscardo

Area Vasta, Castel Viscardo, Cultura, Musica
Durante il concerto finale che si è tenuto presso la Sala Sant’Agostino, sono stati assegnati i tradizionali riconoscimenti “in ricordo di Roberto Cambri” (il padre del direttore artistico dei Corsi di Perfezionamento di Castel Viscardo), che ogni anno identificano due brillanti talenti, uno per sezione. I Maestri docenti (Roberto Abbondanza, Isabel Yi Man Chuan e Riccardo Cambri) hanno premiato, per la sezione pianistica, la giovanissima Anna Ludovica Orsini Federici con una borsa di studio offerta dalla ditta Effegi Viaggi. Tredicenne orvietana, Anna ha iniziato sin da piccolissima lo studio del pianoforte assecondando l’invito della mamma, per poi rimanerne affascinata e continuare con ferma volontà; fra gli autori classici esegue spesso Chopin ma è anche molto interessata alla music
Festa di Santa Perduta. Tutto pronto 🗓 🗺

Festa di Santa Perduta. Tutto pronto 🗓 🗺

Cultura, Eventi, Musica
E’ tempo di gioia! Dal 25 al 27 agosto si rinnova il culto di Santa Perduta: tre giorni di festa per perdersi e ritrovarsi Lo scorso anno era tutto pronto, poi il terremoto con le sue tragiche conseguenze, anche sulla nostra piccola comunità, cambiò tutto: la festa fu annullata, il merchandising venne usato per una raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal sisma, e il previsto concerto dei Têtes de bois fu poi rinviato a un mese dopo, anch’esso con le stesse finalità. Ma ora eccoci, ci siamo! Dal 25 al 27 agosto torna, dopo due anni, uno degli eventi più amati dagli orvietani e non solo, la ormai celebre Festa di Santa Perduta, giunta alla sua XII edizione, organizzata da Radio Orvieto Web in collaborazione con la Protezione Civile di Orvieto, il Comitato di Quartiere di
Popups Powered By : XYZScripts.com