Libri

Biblioteca Comunale, potrebbe ridursi l’orario di apertura. Si mobilitano i cittadini che la utilizzano

Biblioteca Comunale, potrebbe ridursi l’orario di apertura. Si mobilitano i cittadini che la utilizzano

Città, Cultura, Focus2, Libri, OPT
Da tempo si parla di una "rimodulazione" degli orari di apertura della Biblioteca Comunale "Luigi Fumi".  Nel corso del 2019, infatti, dovrebbero andare in pensione gran parte degli impiegati comunali del settore e la conseguenza sarà la probabile riduzione degli orari della biblioteca.   Appena la notizia è iniziata a circolare un gruppo di cittadini ha deciso di muoversi ed agire affinché ciò non avvenga.  Il manifesto è chiaro.  E' un appello al quale non si può non aderire per la grande importanza della Biblioteca Comunale che invece di essere potenziata nel personale viene penalizzata.  E' un periodo sicuramente difficile per i libri.  Da una parte abbiamo la Libreria dei Sette che ha annunciato la sua chiusura il 24 dicembre prossimo e ora anche la Biblioteca Comunale sembra non g
I filosofi lanciano un appello, “Quando una libreria chiude, una città si impoverisce”

I filosofi lanciano un appello, “Quando una libreria chiude, una città si impoverisce”

Città, Libri, Opinioni, OPT, Top0
Appello dei filosofi partecipanti ad “Orvieto in Philosophia” 2018   Da sempre i libri trasmettono sapere e le librerie sono i luoghi dove questi trasmettitori culturali transitano per essere presi in mano, toccare la sensibilità delle persone, penetrare nelle loro menti e diventare stimolatori di riflessioni e di azioni. Una libreria, in quanto occasione di incontro è anche il termometro del dinamismo di una comunità. Abbiamo saputo della possibilità che a ridosso del prossimo Natale la Libreria dei Sette di Orvieto, libreria Mondadori, chiuderà. Ne siamo colpiti, per quanto detto in generale ma anche per la collaborazione che in occasione di questo festival di filosofia di Orvieto la Libreria dei Sette ha assicurato con sensibilità e competenza. Non entriamo nel merito dei
Un nuovo libro dell’orvietana Stella Stollo, “Le impressioni di Berthe”

Un nuovo libro dell’orvietana Stella Stollo, “Le impressioni di Berthe”

Cultura, Focus1, Libri, OPT
Ispirato alla vita di una delle più grandi pittrici impressioniste, Berhe Marisot, il romanzo “Le impressioni di Berthe” di Stella Stollo è un appassionante viaggio nell’Ottocento francese.  Nel marzo del 1896, ad un anno esatto dalla morte di Berthe Morisot, viene organizzata la prima retrospettiva a lei dedicata, con 394 opere tra dipinti e disegni, dal gallerista Durand-Ruel. Per tre giorni gli amici più cari di Berthe, Renoir, Degas, Monet e Mallarmé, affiancati da Julie e da Edma, rispettivamente la figlia e la sorella della pittrice, lavorano senza sosta per allestire l’esposizione.  Mentre gli artisti discutono animatamente, in disaccordo sulla sistemazione ideale delle opere nelle sale della galleria, l’attenzione di Julie viene attratta da alcuni quadri; rivive cosi la storia p
Gianni Marchesini e la sua “Idea di libreria”

Gianni Marchesini e la sua “Idea di libreria”

Città, Cultura, Focus1, Libri, Opinioni, OPT
Chiude la libreria. Ci sono delle ragioni contingenti e una generale, quest'ultima a lungo termine. Che consiste nel fatto che Orvieto sta cambiando pelle: via via si sta trasformando in un'altra città: una città - servizio per il turismo dove non ci sarà più posto per che vi vive né, tanto meno, per le strutture, come una libreria ad esempio, che sono gli emblemi, i capisaldi della comunità stanziale. Se questo processo, ormai ineluttabile, non verrà governato, Orvieto finirà per diventare un B&B alto e strano. Poi ci sono i fattori contingenti, il rapporto tra la domanda e l'offerta, la gente non viene sulla Rupe e molte vendite avvengono on line. A parer mio una iniziativa come il caffè letterario costituisce un fattore pesante, una protesi macchinosa e burocratica che metterebbe
Presentazione di “Rosa Stampigliato” e “MUG libro” di Carlo Fidani 🗓

Presentazione di “Rosa Stampigliato” e “MUG libro” di Carlo Fidani 🗓

Cultura, Eventi, Libri
Presentazione dei libri di poesie Rosa Stampigliato e MUG libro di Carlo Fidani. Sabato 10 novembre alle ore 17,30 nell’Atrio del Palazzo dei Sette Presso l’Atrio del Palazzo dei Sette, Sabato 10 novembre alle ore 17,30 saranno presentati, con il patrocinio del Comune i libri di poesie Rosa Stampigliato e MUG libro di Carlo Fidani. I due volumi hanno temi diversi ma sono strettamente legati fra di loro perché una poesia del primo dà il titolo al secondo. In Mug Libro l’autore parla della sua passione per il caffellatte, non è una roba da gossip, ma da ricordi, dolcezze, abbracci ad una scodella, attese per far raffreddare, corse per non fare tardi a scuola. Ma una poesia, quella finale, ha un titolo emblematico che supera tutte le passioni anche quella per la bevanda nazionale.
Cantiere Orvieto porta alla chiesa di San Giovenale Cucinelli e Tamaro per discutere di bellezza, sogni e amicizia

Cantiere Orvieto porta alla chiesa di San Giovenale Cucinelli e Tamaro per discutere di bellezza, sogni e amicizia

Città, Cultura, Focus2, Libri, OPT
La bellezza, i sogni, l'etica, l'amicizia, l'eternità; sono questi i valori, prima ancora che categorie concettuali, al centro dell'incontro promosso dall'associazione “Cantiere Orvieto” in collaborazione con la Libreria dei Sette e il patrocinio del Comune di Orvieto. L’appuntamento è per sabato 3 novembre alle 18.30 in una cornice d'eccezione come la Chiesa di San Giovenale, tra le più antiche della città, oggetto di un recente restauro che le ha restituito splendore. Protagonisti del pomeriggio saranno Brunello Cucinelli, l'imprenditore del cachemere che come un moderno filantropo ha sostenuto la rinascita di tanti luoghi umbri, e Susanna Tamaro, la scrittrice triestina che da trent'anni ha fatto delle colline intorno a Orvieto il suo buen retiro dalla confusione alienante della Capi
Ripartono corsi e incontri all’UniTre.  Gli appuntamenti del mese di ottobre

Ripartono corsi e incontri all’UniTre. Gli appuntamenti del mese di ottobre

Arte, Città, Cultura, Enogastronomia, Focus2, Libri, Musica, OPT
E’ stato appena inaugurato il nuovo anno accademico dell’Università delle Tre Età ed ecco il programma completo dei corsi per il mese di ottobre.  Ripartono i corsi relativi al benessere fisico, all’ascolto musicale e all’arte in tutte le sue declinazioni.  Fabrizia Mencarelli coordina l’attività fisica adattata.  Il presidente di UniTre, Riccardo Cambri guiderà il corso di ascolto musicale mentre a metà mese Fioralba Salani parlerà di lirica greca.  Presenti anche Giuseppe Della Fina che presenterà l’arte in Etruria e il maestro Donato Catamo inizierà il suo laboratorio di pittura. Oltre i corsi a ottobre sono previsti anche una serie di appuntamenti molto interessanti che vedranno protagonisti Corrado Fratini, docente dell’UniPerugia, Dario Rivarossa, scrittore e saggista, Maddalena C
Vetrya, Luca Tomassini presenta “L’innovazione non chiede permesso: Costruire il domani digitale”

Vetrya, Luca Tomassini presenta “L’innovazione non chiede permesso: Costruire il domani digitale”

Cultura, Focus2, Libri
VETRYA: il Presidente Luca Tomassini presenta in LUISS il suo nuovo libro “L’innovazione non chiede permesso: Costruire il domani digitale”. Prefazione di Paola Severino. Il prossimo 26 settembre, alle 17.30, Luca Tomassini presenterà in LUISS il suo nuovo libro, intitolato “L’innovazione non chiede permesso: Costruire il domani digitale”, con prefazione di Paola Severino, in uscita per le edizioni Franco Angeli. Il fondatore, presidente e amministratore delegato di Vetrya (VTY.MI), gruppo internazionale leader riconosciuto nello sviluppo di servizi digital, presenterà il volume presso la Sala delle Colonne dell’Università, in viale Pola 12 a Roma. L’evento sarà introdotto da un indirizzo di saluto del Professore Andrea Prencipe, Rettore dell’Università LUISS “Guido Carli”. A seguire i
Giovedì 28 a Palazzo Coelli si parla di Aldo Moro per la presentazione del libro di Giuseppe Fioroni e Maria Antonietta Calabrò

Giovedì 28 a Palazzo Coelli si parla di Aldo Moro per la presentazione del libro di Giuseppe Fioroni e Maria Antonietta Calabrò

Città, Cultura, Focus1, Libri
Giovedì 28 alle 17,30 all’auditorium di Palazzo Coelli verrà presentato il libro scritto a quattro mani da Giuseppe Fioroni e da Antonietta Calabrò dal titolo “Moro, il caso non è chiuso. La verità non detta” edito da Edizioni Lindau.  Giuseppe Fioroni, deputato e presidente della seconda commissione Parlamentare d’inchiesta sul rapimento e l’uccisione di Aldo Moro nella scorsa legislatura, e Maria Antonietta Calabrò, giornalista del Corriere della Sera, hanno lavorato quattro anni districandosi tra i documenti desecretati dagli archivi dei servizi segreti, nuove testimonianze, prove della Polizia Scientifica e RIS dei Carabinieri che hanno rivelato nuovi e sorprendenti elementi sul rapimento e la morte di Aldo Moro. La presentazione è stata organizzata dal Club per l’Unesco Viterbo Tus
Orvieto “Città che legge” anche per il biennio 2018/2019

Orvieto “Città che legge” anche per il biennio 2018/2019

Cultura, Focus1, Libri
Orvieto è Città che legge. E’ tra i 441 Comuni in possesso dei requisiti richiesti dal MiBact per la qualifica di Città che legge - biennio 2018/2019  Il Comune di Orvieto conferma il riconoscimento di “Città che legge” già ottenuto nel 2017, ed è fra i 441 Comuni ammessi che entrano a far parte delle “Città che leggono” per il biennio 2018/2019, secondo una distribuzione per area geografica di: 161 al nord, 116 al centro, 125 al sud e 39 nelle isole. E’ quanto emerge dalla classifica dei comuni in possesso di tutti i requisiti richiesti dal MiBact con il bando pubblicato lo scorso aprile, alla luce dell’importante partecipazione dei Comuni italiani all’esperienza di Città che legge 2017 e alle attività di promozione della lettura, come è risultato dalla prima Convention “Città
Popups Powered By : XYZScripts.com