Cultura

Annunciata chiusura Libreria dei Sette, ancora aperto il dialogo con il Comune

Annunciata chiusura Libreria dei Sette, ancora aperto il dialogo con il Comune

Cultura, Economia, Politica, Top0
Un dialogo aperto, senza conflitto. È questo il livello di “trattativa” fra Riccardo Campino, proprietario della Libreria dei Sette, e l'amministrazione comunale orvietana in merito all'annunciata chiusura del negozio ai piedi della Torre del Moro. Questo quanto comunicato alla città dallo stesso Campino, affiancato dall'assessore alla cultura Cannistrà, nel corso dell'evento pubblico che si è tenuto stamattina, sabato 21 ottobre, nella corte di Palazzo dei Sette. Tantissimi i cittadini intervenuti all'incontro che si sono stretti a Campino e ai suoi dipendenti perché il punto vendita non ceda alle difficoltà della crisi che ha investito anche tanti negozi del centro storico orvietano. Concertata la piena disponibilità dell'amministrazione comunale al salvataggio della libreria, la ques
Libreria dei Sette il grido di allarme, “pronti a chiudere”.  Perché in centro le attività non funzionano?

Libreria dei Sette il grido di allarme, “pronti a chiudere”. Perché in centro le attività non funzionano?

Blog, Commercio, Cultura, Economia, Lavoro, Libri, Top0
La notizia della possibile chiusura della Libreria dei Sette è arrivata quasi come un fulmine a ciel sereno.  L’ha anticipata il quotidiano La Nazione nell’edizione del 19 ottobre ma la notizia circolava da tempo lungo il corso.  Il tam tam delle prossime chiusure, delle cessioni e dei cambi si rincorrono in maniera vorticosa da alcuni mesi nel centro storico.  Colpisce molto la questione della Libreria dei Sette per un motivo in particolare, quando chiude una libreria è il segnale che un pezzo di comunità sta soffrendo.  La questione del canone di locazione, bisogna chiarirlo subito, non può essere presentata come causa principale.  All’epoca dell’affidamento in concessione all’attuale proprietà degli spazi del Palazzo dei Sette ci furono levate di scudi soprattutto per il costo annuo
Nozze d’argento per UJW con un cartellone di star e un po’ di Orvieto con Filippo Bianchini

Nozze d’argento per UJW con un cartellone di star e un po’ di Orvieto con Filippo Bianchini

Cultura, Musica, Spettacoli, Teatro Mancinelli, Top0
Quest’anno si celebrano le nozze d’argento tra il Jazz e Orvieto con Umbria Jazz Winter, probabilmente la manifestazione top per la città e sempre di grande impatto.  A presentare il programma c’erano il sindaco, l’assessore Alessandra Cannistrà, il presidente di TeMa Stefano Paggetti, l’avvocato Gian Luca Laurenzi per la Fondazione UJ e naturalmente il direttore artistico Carlo Pagnotta.   Si è dunque ricomposta la frattura tra Orvieto politica e Umbria Jazz, in particolare con Carlo Pagnotta.  E proprio il direttore artistico ha esordito spiegando che gli ultimi due anni sono stati difficili, “ma ora si torna al classico, allo stile Umbria Jazz con TeMa che collabora con noi e non il contrario come qualcuno aveva immaginato”.  Chiusa la polemica con un’ultima stoccata dedicata anche ai p
Corso CERSAL sull’antibioticoresistenza alla sede del Centro Studi

Corso CERSAL sull’antibioticoresistenza alla sede del Centro Studi

Centro Studi Città di Orvieto, Salute
Negli ultimi anni si sente parlare spesso di antibioticoresistenza che, a detta dell’OMS, rappresenta “una delle maggiori minacce per la salute globale”, motivo per cui è una delle tematiche d’interesse delle attività del Centro di Ricerca e formazione per la Salute unica e l’Alimentazione (CE.R.S.AL.).  Lo sviluppo e l’impiego degli antibiotici ha rivoluzionato l’approccio al trattamento e alla prevenzione delle malattie infettive e delle infezioni ritenute in passato incurabili.  Il fenomeno dell’antibioticoresistenza ha accompagnato l’evoluzione dei batteri nella competizione per le fonti trofiche. L’uso degli antibiotici nel settore umano e nel settore veterinario ha portato alla selezione di batteri in grado di sopravvivere in un determinato ambiente sfavorevole, grazie a mutazioni ge
Pronti al via per la stagione teatrale targata Pino Strabioli nel segno di Anna Marchesini e delle CommemorAzioni

Pronti al via per la stagione teatrale targata Pino Strabioli nel segno di Anna Marchesini e delle CommemorAzioni

Cultura, Teatro Mancinelli, Top0
E’ terminata l’attesa per la nuova stagione del Teatro Mancinelli.  Definita la tempistica per il prossimo futuro della gestione del teatro con la pubblicazione del bando che scade il prossimo 23 ottobre il consiglio di amministrazione di TeMa ha svelato gi appuntamenti della stagione 2017/18.  Una stagione ricca dedicata all’attrice-autrice orvietana Anna Marchesini a partire dallo slogan “si alzò la vela e la nave partì”.  Il presidente Stefano Paggetti ha presentato lo stato dell’arte di TeMa e delle questioni più squisitamente tecniche e finanziarie.  Ha ringraziato i dipendenti innanzitutto per aver compreso le difficoltà che sta attraversando l’associazione ed ha puntato i fari proprio sul prossimo bando a cui l’associazione punta per rinnovare la collaborazione con il Teatro e per n
In Consiglio Comunale approvato lo stanziamento di 30 mila euro per UJW. Timperi si astiene, Olimpieri contro

In Consiglio Comunale approvato lo stanziamento di 30 mila euro per UJW. Timperi si astiene, Olimpieri contro

Eventi, Focus2, Politica, Spettacoli
Il Consiglio Comunale ha approvato (6 favorevoli, 1 contrario: Olimpieri; 2 astenuti: Timperi, Sacripanti) le variazioni di competenza e di cassa al bilancio di previsione 2017/2019 nell’annualità 2017 e la variazione di competenza nell’annualità 2018, per lo stazionamento di 30 mila euro dovuto alla partecipazione economica del Comune alla 25^ Edizione di Umbria Jazz  Winter che si terrà ad Orvieto dal 28 dicembre 2017 al 1° gennaio 2018 e per l’assegnazione da parte della Regione Umbria relativa alla Misura 16 “Cooperazione - Intervento 16.4.2. - Attività Promozionali a Raggio Locale Connesse allo Sviluppo di Filiere Corte e dei Mercati Locali”. L’atto è stato illustrato dall’Assessore al Bilancio, Massimo Gnagnarini il quale ha spiegato, che “la manifestazione Umbria Jazz Winter ha r
Corteo Storico. Nuove idee in cantiere, nasce l’Ambasceria

Corteo Storico. Nuove idee in cantiere, nasce l’Ambasceria

Corteo Storico, Cultura
Il Nuovo Comitato di gestione dell’Associazione Lea Pacini ha colto vari segnali dell’opinione pubblica per un rilancio dell’immagine del Corteo “Storico” associato a una lettura più propria della storia artistica, sociale e ambientale di Orvieto e del suo territorio. A tal fine ha annoverato alcuni consiglieri competenti per esperienza e professionalità a occuparsi attivamente di tale aspetto rigenerante anche di una rinnovata vena propositiva. I tempi mutano, i gusti cambiano e la concorrenza in questo settore, diciamo anche in parte folkloristico, impone nuove strade da percorrere. L’esperienza passata è sempre utile per migliorare il presente e il futuro della sopravvivenza di un’encomiabile iniziativa creata dall’indimenticata “signora” Lea Pacini. Ci si è imposta subito una
Pubblicato il bando di gara per l’affidamento del Teatro Mancinelli

Pubblicato il bando di gara per l’affidamento del Teatro Mancinelli

Cultura, Politica, Teatro Mancinelli, Top0
Il bando per l’affidamento del Mancinelli è stato pubblicato.  Ora abbiamo tempi e modalità dell’affidamento.  Le offerte dovranno pervenire alla centrale di committenza a Terni entro il 23 ottobre e il 25 verranno aperte le buste eventualmente pervenute.  La gara prevede l’affidamento dello stabile fino al la fine della stagione teatrale del 2021 e prevede l’eventuale proroga per altri 12 mesi.   Insomma è terminata la stagione delle proroghe e si passa all’operatività con l’associazione TeMa che ora avrà poco meno di due settimane per preparare l’intera documentazione e partecipare alla gara.  La base d’asta, a parte l’offerta culturale, riguarda il contributo da parte del Comune, pari a 184 mila euro e i costi per l’affitto delle strutture teatrali in favore del Comune o ad eventi da es
Nuova sede e nuovi corsi per la “Scuola di Fumetto”

Nuova sede e nuovi corsi per la “Scuola di Fumetto”

Cultura
Venerdì 6 ottobre partiranno i corsi della scuola di fumetto Jack Kirby, ribattezzata così in onore del grande disegnatore americano scomparso e celebrato ad Orvieto con il grande murale di piazza Monte Rosa. Diverse le novità in questa nuova stagione. La location è cambiata, dal "Borgo" la scuola si è trasferita in piazza della Pace, nel grande parcheggio dietro la stazione ferroviaria, in un ambiente più grande e confortevole, senza alcun problema di parcheggio. I docenti della scuola sono aumentati con l'inserimento di Filippo Paparelli (disegnatore junior), Claudio Ferracci (storia del fumetto) e Andrea Laprovitera (sceneggiatore), che andranno ad affiancare i “vecchi” Sudario Brando, Stemmark e Walter Leoni. I corsi sono variegati e tutti saranno preceduti da lezioni di di
Calcetto e tacchi alti. A Baschi in campo l’Orvieto FC femminile per la presentazione del romanzo “I sogni non fanno rumore” 🗓 🗺

Calcetto e tacchi alti. A Baschi in campo l’Orvieto FC femminile per la presentazione del romanzo “I sogni non fanno rumore” 🗓 🗺

Cultura, Eventi, Focus1, Libri, Sport
Calcetto e tacchi alti. Un binomio che sabato 23 settembre a Baschi, in occasione della Festa della SS Madonna Addolorata (22-23-24 settembre 2017) diventa possibile grazie all'evento che unisce sport e letteratura: alle 18.30 (presso l'Antiquarium del Comune di Baschi) la scrittrice emiliana Roberta Dieci presenta il suo romanzo "I sogni non fanno rumore", la cui protagonista riesce appunto a conciliare scarpe alte e calcetto, fra viaggi in treno ed esami universitari. Da qui l'idea di organizzare una partita di calcetto femminile: ed ecco che la FC Orvieto scenderà in campo (ore 17.00 presso il Campetto di Rosciano) in due formazioni distinte per disputare un incontro amichevole, ma certamente coinvolgente. "È stata una bellissima sorpresa quella della partita in abbinamento alla p