Cultura

“Sui binari la nuova stagione del Mancinelli”, Cristina Calcagni conferma l’accordo di co-marketing con Trenitalia

“Sui binari la nuova stagione del Mancinelli”, Cristina Calcagni conferma l’accordo di co-marketing con Trenitalia

Cultura, Focus2, OPT, Teatro Mancinelli
La nuova stagione del Teatro Mancinelli guidata da Piano Strabioli  è ai nastri di partenza e Cristina Calcagni, consigilere di amministrazione di Tema sottolinea con soddisfazione il rinnovo ella partnership con Trenitalia.  Le immagini del teatro e degli spettacoli anche quest'anno saranno sulle emettitrici di biglietti self-service in tutte le stazioni dell'Umbria e sul sito ufficiale  http://www.trenitalia.com/tcom/Treni-Regionali/Umbria/Teatro-Mancinelli-Orvieto   Cristina Calcagni ha spiegato che "ogni singolo spettacolo della stagione teatrale 2018/19 del Teatro Mancinelli verrà promosso in Umbria.  Ringrazio il personale e i dirigenti di Trenitalia, unitamente allo staff di TeMa, per il raggiungimento di questo ulteriore importante obiettivo".
Missione a Jeonju in Corea per Germani e il segretario generale di Cittaslow Oliveti per presentare Orvieto modello slow e hi-tech

Missione a Jeonju in Corea per Germani e il segretario generale di Cittaslow Oliveti per presentare Orvieto modello slow e hi-tech

Agricoltura, Ambiente, Associazionismo, Attualità, Città, Commercio, Cultura, Enogastronomia, Focus2, OPT, Persone, Turismo
Il Forum annuale di Cittaslow si terrà quest'anno a Jeonju in Corea del Sud dal 22 al 26 ottobre e su invito della delegazione coreana, che a luglio ha visitato Orvieto, interverranno il sindaco Giuseppe Germani e il segretario generale di Cittaslow International, Piergiorgio Oliveti.  E' sicuramente un appuntamento rilevante per far conoscere Orvieto in Corea e ai rappresentanti delle altre città slow presenti all'evento.  Oliveti ha sottolineato che "attualmente la Corea del Sud conta 16 città slow e proprio Jeonju è quella che si avvicina di più ad Orvieto". Durante l'appuntamento annuale delle Cittaslow i rappresentanti della tante realtà affronteranno temi importanti come la qualità della vita e delle politiche sociali dal punto di vista slow, e sempre Oliveti spiega"parleremo di t
Torna Vincenzo Salemme al teatro Mancinelli “Con tutto il cuore” il 20 e 21 ottobre

Torna Vincenzo Salemme al teatro Mancinelli “Con tutto il cuore” il 20 e 21 ottobre

Focus1, OPT, Spettacoli, Teatro Mancinelli
Torma al Teatro Mancinelli un “amico” di Orvieto, Vincenzo Salemme con una commedia in prima nazionale, Con tutto il cuore.  Ancora una volta la scommessa di Salemme è quella di far divertire il pubblico con l’ironia e la comicità napoletana.  Al centro della vicenda è l’insegnante di lettere antiche Ottavio Camaldoli, mite e tranquillo, che subisce un trapianto di cuore.  Il donatore è un feroce delinquente, ucciso, che come ultima volontà ha chiesto di essere vendicato da chi riceverà il suo cuore.  Ottavio non vuole trasformarsi in un assassino me sarà costretto a diventare un uomo duro, cinico, con un cuore di pietra.  Questo è l’elemento di riflessione della commedia.  Un uomo messo di fronte ad una scelta può cambiare perché al nostro interno ognuno di noi ha tutte le sfumature de
Conclusa con successo la tre giorni dedicata al Mediterraneo

Conclusa con successo la tre giorni dedicata al Mediterraneo

Attualità, Città, Cultura, Scuola
Conclusa con successo la tre giorni dedicata al Mediterraneo, Bracaletti: “Non so se la bellezza salverà il mondo, ma dobbiamo essere artisti di noi stessi” Parole, immagini, danze, cibi. Linguaggi diversi per rendere fecondo l'incontro tra storie, culture, etnie. Quelle che si affacciano sul “mare nostrum” e che sono state al centro della quinta edizione del Festival del Dialogo, promossa dall'Associazione ApertaMenteOrvieto. Due, le tavole rotonde dedicate rispettivamente a “La cucina mediterranea: sapori e saperi condivisi” e “Mediterraneo: il valore di un confine mobile”. Tre, le giornate nel corso delle quali sono stati presentati gli elaborati delle classi dell'Istituto Comprensivo Orvieto-Baschi e dell'Istituto Comprensivo Orvieto-Montecchio sul tema “Mediterraneo: mare che unisc
Costituita l’Associazione culturale Pier Luigi Leoni

Costituita l’Associazione culturale Pier Luigi Leoni

Cultura, Focus1
È stata costituita l’Associazione culturale Pier Luigi Leoni. Un gruppo di amici, riuniti per ricordarlo, hanno individuato nell’Associazione la forma giusta per onorare nel tempo Pier Luigi. La finalità perseguita è continuare l’attività di promozione culturale di cui Leoni è stato animatore per anni, per quanto è possibile senza il suo contributo. Dalla fondazione del primo giornale locale del dopoguerra, Il Comune Nuovo, giusto quaranta anni fa, fino alla sua morte, lo scorso settembre, Leoni ha pubblicato come giornalista centinaia di articoli sui giornali locali. In mezzo decine di pubblicazioni di ogni genere, spaziando dalla narrativa alla gastrosofia alla filosofia, con incursioni nella storia locale, da Pietro Parenzo al mondo politico orvietano del dopoguerra, fino a studi e pubb
All’UNitre ripartono le giornate di ascolto musicale e l’incontro su Leonardo con la professoressa Ceino

All’UNitre ripartono le giornate di ascolto musicale e l’incontro su Leonardo con la professoressa Ceino

Arte, Città, Cultura, Focus1, Musica, OPT
Con il primo mese del nuovo anno accademico, prendono il via nella sede di Palazzo Simoncelli alcune fra le esperienze culturali dell’Unitre di Orvieto più seguite. martedì 16 ottobre, alle ore 10, il Maestro Riccardo Cambri inaugurerà il tradizionale e frequentatissimo corso di ascolto musicale, coccolando gli appassionati di musica sino alla fine del prossimo mese di maggio; repertori variegati, percorsi monografici ed incontri con personalità di rilievo del campo artistico si susseguiranno settimanalmente, accompagnati dall’analisi tecnico-interpretativa del docente. mercoledì 17 ottobre, alle 16,30, la professoressa Maddalena Ceino terrà la prima conferenza artistica della stagione: “Le novità iconografiche nell’Ultima Cena di Leonardo”. Per iscrizioni ed informazioni: la segr
Cantiere Orvieto vuole rilanciare il cinema all’aperto e non solo

Cantiere Orvieto vuole rilanciare il cinema all’aperto e non solo

Associazionismo, Città, Cultura, Focus1, OPT
Riceviamo e volentieri pubblichiamo un comunicato dell'associazione Cantiere Orvieto presieduta da Alessandro Punzi.  Al centro il rilancio di una rassegna cinematografica estiva all'aperto da allargare anche ad altre forme di spettacolo.  La stessa associazione ha già effettuato dei rilievi tecnici e individuato alcune soluzioni alternative alla storica "Arena Cornelio".   L’associazione "Cantiere Orvieto" – dopo aver dato impulso alla partenza in tutte le scuole medie superiori della città del progetto “Cantieri di Narrazione Identitaria”, con la collaborazione del giornalista Emilio Casalini e dell’amministrazione comunale – lancia una nuova iniziativa: ripristinare la rassegna cinematografica estiva all’aperto, già sperimentata in passato con la nota formula "Arena Cornelio" e
De Sica racconta De Sica con Pino Strabioli, è lo spettacolo di apertura al Mancinelli il 12 ottobre

De Sica racconta De Sica con Pino Strabioli, è lo spettacolo di apertura al Mancinelli il 12 ottobre

Città, Cultura, Focus1, OPT, Teatro Mancinelli
Per aprire la stagione teatrale del Mancinelli arriva uno spettacolo-intervista con Christian De Sica e Pino Strabioli. Un appuntamento d’eccezione per il 12 ottobre alle 21.  Accompagnato da uno spumeggiante sestetto musicale diretto dal Maestro Marco Tiso, l’attore romano si racconterà al pubblico con parole e canzoni trasformando il Mancinelli in un grandissimo salotto di amici. Gli incontri della sua vita, alcuni aneddoti esilaranti della sua carriera costellata di grandi successi, i visi delle persone a cui ha voluto bene scorrono in proiezione come in un film di parole e note. Accanto a lui, a guidare questo ironico ed esilarante viaggio, ci sarà Pino Strabioli, brillante interprete d’eccezione e in questa occasione cerimoniere della serata, che intervisterà o meglio chiacchiererà e
Fino al 10 novembre le opere di Michael Franke in mostra al Vetrya Corporate Campus

Fino al 10 novembre le opere di Michael Franke in mostra al Vetrya Corporate Campus

Arte, Città, Cultura, Focus1, OPT
Dal 6 ottobre al 10 novembre 2018, il Vetrya Corporate Campus, ospita tutti i giorni dalle 9 alle 19, la mostra Michael Franke: “Antron. Paesaggi etruschi. Genesi pittorica dell’Europa”. Venti opere selezionate secondo criteri cromatici ben stabiliti, olio su tela di questo pittore tedesco che da lungo tempo intrattiene un intenso legame artistico e culturale con l’Italia, in particolare con l’Umbria, il Lazio e la Toscana.   I suoi quadri ripercorrono le regioni di confine in un cammino immaginifico ed evocativo sulle tracce di un popolo a cui dobbiamo le nostre origini. Un viaggio negli antri più reconditi di quei luoghi che ancora oggi sono scoperta e fascinazione. Una mostra che rappresenta un’opportunità per chiunque voglia rivivere l’affascinante mistero del popolo etrusco.  Luoghi n
Matteo Tonelli, presidente CSCO, “progettiamo il futuro e la crescita culturale.  Manca ancora il supporto dei privati”

Matteo Tonelli, presidente CSCO, “progettiamo il futuro e la crescita culturale. Manca ancora il supporto dei privati”

Associazionismo, Centro Studi Città di Orvieto, Città, Cultura, OPT, Top0
Il presidente della Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto, Matteo Tonelli, ha tracciato un bilancio economico e culturale del proprio mandato e dell’intero cda.  Il prossimo futuro del CSCO è pieno di progetti e iniziative di crescita culturale per Orvieto e con uno slancio nuovo dato dallo spirito di collaborazione nato tra le varie realtà attive nel settore della cultura e della formazione.  Recentemente con due post lei presidente ha dato notizia di due importanti fatti per il Centro Studi? Per quanto riguarda il corso di tecnico dell’accoglienza per rifugiati e richiedenti asilo confermo che non si farà perché nonostante il buon successo della prima edizione, con più richieste dei posti disponibili, quest’anno non abbiamo raggiunto il tetto minimo, quindi è stato so
Popups Powered By : XYZScripts.com