Cultura

“Il Ritratto”, dal 13 dicembre la mostra curata da Donato Catamo del laboratorio Unitre dedicato alla pittura

“Il Ritratto”, dal 13 dicembre la mostra curata da Donato Catamo del laboratorio Unitre dedicato alla pittura

Arte, Città, Focus2, Mostre, OPT
Il 13 dicembre alla Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale dalle 10,45 si terrà l'inaugurazione della mostra realizzata dal Laboratorio Arti Visive-Pittura dell'UniTre, sotto la guida di Donato Catamo.   La cerimonia inizierà con una breve prolusione dello stesso docente sull’argomento artistico de “Il ritratto”, che è stato il tema principale del Laboratorio per l'anno accademico 2017/2018, al quale si riferiranno i dipinti selezionati; quindici i validi allievi che presenteranno i propri lavori.   L’incontro sarà coordinato dal presidente Unitre Orvieto Riccardo Cambri; sono previsti gli interventi di Cristina Croce, vicesindaco e assessore alle politiche sociali del Comune di Orvieto, e di Cristiana Casaburo, dirigente scolastica dell’Istituto d’Istruzione Superiore Artistica Class
Orvieto Tango Winter, grande successo con sold out.  Ora si lavora al cartellone del 2019

Orvieto Tango Winter, grande successo con sold out. Ora si lavora al cartellone del 2019

Eventi, Focus2, Musica, OPT, Spettacoli, Turismo, Turismo
E' ormai un appuntamento per Orvieto il tango.  La conferma arriva dai numeri del festival dedicato al sensuale tango argentino nella sua versione invernale, conclusosi il 9 dicembre. Le strutture alberghiere hanno registrato il tutto esaurito con 500 presenze alle tre serate di Orvieto Tango Winter edizione 2018 che si è tenuto al Palazzo del Capitano del Popolo.  Il direttore artistico Paolo Selmi  sottolinea come virtuosi e appassionati di tango con la loro passione  "portano benefici anche sul piano turistico ed economico della città da quasi tre anni.  Non hanno deluso le esibizioni dei veterani ormai del festival, targato “Officine creative orvietane”, Bruno Ciarfella e Alessandra Moro, campioni italiani nel 2015 della categoria di tango argentino da pista, Simone Facchini e Gioia Ab
Palazzo del Capitano del Popolo, Tandem è pronta alla sfida, “far crescere tutta la città”

Palazzo del Capitano del Popolo, Tandem è pronta alla sfida, “far crescere tutta la città”

Attualità, Città, Cultura, OPT, Tecnologia, Top0, Turismo
Francesco Paolo Li Donni, socio Tandem SpA, ha presentato alla città e agli operatori economici, il progetto di gestione con cui la società si è aggiudicata il bando per la gestione del Palazzo del Capitano del Popolo.   La conferenza di presentazione è stata anche l’occasione per presentare Massimo Perali, che si occuperà della segreteria tecnica, e Giulia Donato che si occuperà delle relazioni esterne e della segreteria organizzativa.  “Con il rilancio del Palacongressi di Orvieto è possibile immaginare e mettere in atto una riorganizzazione della strategia culturale e turistico-ricettiva dell’intera città, partendo da uno dei suoi simboli più importanti: il Palazzo del Capitano del Popolo” ha spiegato Li Donni.  Giulia Donato ha spiegato, “oggi sono qui per guardare al futuro e, di f
Csco: i debiti calano da quattro anni e le nuove attività aumentano. Qualcuno è rimasto fermo al 2014

Csco: i debiti calano da quattro anni e le nuove attività aumentano. Qualcuno è rimasto fermo al 2014

Attualità, Centro Studi Città di Orvieto, Città, Politica, Top0
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una nota del consiglio di amministrazione della Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto che replica alle critiche che sono venute da alcuni consiglieri comunali di opposizione e puntualizza sulla cifre e la situazione finanziaria degli ultimi anni   Stando alle cronache giornalistiche sull’approvazione del bilancio consolidato del Comune, per alcuni consiglieri comunali l’unica notizia utile sul Centro Studi sarebbe sempre la solita: ovvero la pesante situazione debitoria. Dimenticando di specificarne la natura pregressa. La notizia invece è che questa istituzione cittadina, quasi ventenne, ha da qualche anno invertito la rotta producendo utili ricorrenti, riducendo sensibilmente il suo indebitamento pregresso e soprattutto tornando a
Studenti e cittadini insieme il 10 dicembre per il 70° della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo

Studenti e cittadini insieme il 10 dicembre per il 70° della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo

Attualità, Città, Cultura, Focus2, OPT, Politica, Scuola
Nel 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani per iniziativa degli studenti degli Istituti di Istruzione Artistica, Classica e Professionale di Orvieto, in collaborazione con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune, lunedì 10 dicembre dalle ore 10 alle 12 presso l’Atrio del Palazzo dei Sette in Corso Cavour, si terrà la manifestazione Rights Crossing Passa il Diritto.  Alla Torre del Moro si svolgerà la “Pesca dei diritti”, seguirà il saluto dei rappresentanti delle istituzioni e una breve introduzione sul significato della manifestazione, quindi la lettura degli articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Successivamente i partecipanti raggiungeranno in corteo il Palazzo Comunale dove, alle ore 12 alla sala consiliare comunale parteciperan
Biblioteca Comunale, potrebbe ridursi l’orario di apertura. Si mobilitano i cittadini che la utilizzano

Biblioteca Comunale, potrebbe ridursi l’orario di apertura. Si mobilitano i cittadini che la utilizzano

Città, Cultura, Focus2, Libri, OPT
Da tempo si parla di una "rimodulazione" degli orari di apertura della Biblioteca Comunale "Luigi Fumi".  Nel corso del 2019, infatti, dovrebbero andare in pensione gran parte degli impiegati comunali del settore e la conseguenza sarà la probabile riduzione degli orari della biblioteca.   Appena la notizia è iniziata a circolare un gruppo di cittadini ha deciso di muoversi ed agire affinché ciò non avvenga.  Il manifesto è chiaro.  E' un appello al quale non si può non aderire per la grande importanza della Biblioteca Comunale che invece di essere potenziata nel personale viene penalizzata.  E' un periodo sicuramente difficile per i libri.  Da una parte abbiamo la Libreria dei Sette che ha annunciato la sua chiusura il 24 dicembre prossimo e ora anche la Biblioteca Comunale sembra non g
I filosofi lanciano un appello, “Quando una libreria chiude, una città si impoverisce”

I filosofi lanciano un appello, “Quando una libreria chiude, una città si impoverisce”

Città, Libri, Opinioni, OPT, Top0
Appello dei filosofi partecipanti ad “Orvieto in Philosophia” 2018   Da sempre i libri trasmettono sapere e le librerie sono i luoghi dove questi trasmettitori culturali transitano per essere presi in mano, toccare la sensibilità delle persone, penetrare nelle loro menti e diventare stimolatori di riflessioni e di azioni. Una libreria, in quanto occasione di incontro è anche il termometro del dinamismo di una comunità. Abbiamo saputo della possibilità che a ridosso del prossimo Natale la Libreria dei Sette di Orvieto, libreria Mondadori, chiuderà. Ne siamo colpiti, per quanto detto in generale ma anche per la collaborazione che in occasione di questo festival di filosofia di Orvieto la Libreria dei Sette ha assicurato con sensibilità e competenza. Non entriamo nel merito dei
“Orvieto Tango Winter”, la Rupe diventa un angolo di Argentina

“Orvieto Tango Winter”, la Rupe diventa un angolo di Argentina

Attualità, Città, Focus1, Natale, OPT, Spettacoli
Graditi ritorni e nuovi protagonisti per l’edizione 2018 di “Orvieto tango winter”. Palcoscenico della tre giorni, in programma da venerdì 7 a domenica 9 dicembre, al Palazzo del Capitano del popolo, dove si esibiranno a passo di milonga tangheri professionisti e non solo. Ritornano nella città della Rupe, i pescaresi Bruno Ciarfella e Alessandra Moro, campioni italiani nel 2015 della categoria di tango argentino da pista, e la coppia di ballerini di Sora, Frosinone, Simone Facchini e Gioia Abballe, vicecampioni del mondo di tango nel 2017 e in pista da 19 anni. Entrambe le coppie sfoggeranno la loro bravura nella serata di sabato, alle ore 21:30, per una milonga sentimental. New entry per i maestri di chacarera, danza folklorica tipica della zona nord dell’Argentina, Cintia Emos e Igna
UniTre, un programma a tutta musica per dicembre

UniTre, un programma a tutta musica per dicembre

Associazionismo, Cultura, Focus1, Musica, Natale, OPT
E' un programma ricco di musica quello di dicembre per l'UNitre di Orvieto.  In estrema sintesi ecco gli appuntamenti dell'ultimo scorcio di 2018.  Sarà organizzato un ulteriore incontro (Mercoledì 19) che concluderà definitivamente il percorso sulla “Lirica Greca”, curato dalla Professoressa Fioralba Salani, che ha saputo catalizzare a Palazzo Simoncelli un notevole gruppo di appassionati; Fra gli appuntamenti speciali: Domenica 9 (ore 18) - al Ridotto del Teatro Mancinelli continua la serie di concerti realizzati in collaborazione con Associazione Musicale “A. Casasole”, Associazione Musicale “Luigi Mancinelli” e Associazione TeMa: “Luigi Mancinelli, Musica e Ricordi” sarà un evento nel quale verrà omaggiata la figura e l’arte dell’illustre direttore d’orchestra orvietano applaud
Week-end di commedia al Mancinelli con Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Anna Ferzetti e David Sebasti in “Bella Figura”

Week-end di commedia al Mancinelli con Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Anna Ferzetti e David Sebasti in “Bella Figura”

Città, Cultura, Focus1, Teatro Mancinelli
E' un primo week-end frizzante quello che si prepara al Teatro Mancinelli per inizio dicembre, sabato 1 dicembre alle 21 e il 2 sempre di dicembre, alle 17.  Saranno di scena, infatti, Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Anna Ferzetti e David Sebasti con la partecipazione di Simona Marchini con lo spettacolo "Bella Figura" per la regia di Roberto Andò. Il testo scritto da Yasmina Reza per la compagnia del teatro  Schaubühne di Berlino, viene rappresentato per la prima volta in Italia.  La storia descrive incomprensioni nate da fatti futili, che rapidamente degenerano mettendo a nudo le debolezze, le nevrosi, le passioni di uomini e donne come noi. Un modo duro e insieme umanissimo, dove i caratteri spiccano indimenticabili e gli eventi ti stringono alla gola. Tutto si svolge quasi interamen
Popups Powered By : XYZScripts.com