Cronaca

Orvieto, controlli del fine settimana da parte dei Carabinieri, denunce e sequestri

Orvieto, controlli del fine settimana da parte dei Carabinieri, denunce e sequestri

Cronaca, TopNews
Il fine settimana scorso è stato intenso per i militari della Compagnia Carabinieri della “Rupe” che hanno messo in campo una mirata azione di controllo del territorio orvietano. Nel week end infatti sono state controllati oltre un centinaio di mezzi ed identificate più di duecento persone. Nel corso del servizio sono stati deferiti in stato di libertà due individui: uno per inosservanza del divieto di ritorno e l’altro per guida in stato di ebbrezza. Durante i controlli sono state inoltre eseguite diverse perquisizioni per droga sequestrando 7 grammi di marijuana e segnalando quali assuntori due soggetti italiani entrambi residenti nel territorio orvietano. Sono stati infine sequestrati due veicoli, ritirata una patente e contestate numerose infrazioni al CDS per guida senza patente e man
Polstrada di Orvieto. Sulla A1 due denunce per riciclaggio di veicolo

Polstrada di Orvieto. Sulla A1 due denunce per riciclaggio di veicolo

Cronaca, TopNews
Sono stati denunciati per ricettazione di veicolo, i due cittadini di nazionalità bulgara, che nel primo pomeriggio di venerdì 11 ottobre, sono stati fermati sulla Autostrada del Sole, nei pressi di Orvieto da una pattuglia della Polizia Stradale di Orvieto unitamente a un equipaggio di Roma Nord. I due uomini erano a bordo di una Mercedes con targa italiana ma coperta da targa “prova”, viaggiavano in direzione nord e poco prima erano stati intercettati da una pattuglia della Polstrada che aveva notato un atteggiamento sospetto dell'autista alla vista della auto di pattuglia. Dai controlli emersi una volta fermati, è stato potuto appurare che la vettura su cui viaggiavano i due bulgari era targata italiana e viaggiava in regime di targa prova. Gli agenti della Stradale hanno così pr
Autoarticolato in fiamme sulla A1 nei pressi di Orvieto

Autoarticolato in fiamme sulla A1 nei pressi di Orvieto

Cronaca, TopNews
Non sono ancora note le cause dell'incendio che, intorno alle otto della mattina di venerdì 11 ottobre, hanno avvolto un tir carico di rotoli di carta, sulla Autostrada del Sole. L'autoarticolato si trovava all'interno della stazione di Fabro Est, non lontano da Orvieto, quando le fiamme sono divampate e hanno in poco tempo interessato tutto il carico. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polstrada di Orvieto per mettere in sicurezza l'area e le persone al momento presenti nell'area di servizio. I lavori di spegnimento sono stati condotti dai Vigili del Fuoco di Orvieto e Terni. Illeso l'autista del mezzo. Nessuna ripercussione sul traffico in transito.
Fabro, rubava i soldi delle offerte in chiesa. Arrestato

Fabro, rubava i soldi delle offerte in chiesa. Arrestato

Cronaca, Top0
I militari dell’Arma di Fabro (TR) hanno dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare in carcere ai danni di un 50enne del posto. L’uomo, originario di Città della Pieve (PG) ma residente nel comune umbro, deve espiare una pena di più di 4 anni a seguito di un cumulo per varie condanne comminate a suo carico per furto aggravato e danneggiamento. Fra i diversi furti di cui l’arrestato si è reso responsabile nel tempo ce ne sono alcuni ai danni delle cassette delle offerte di chiese in varie parti d’Italia. I militari hanno rintracciato l’uomo e l’hanno associato alla casa circondariale di Perugia a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.    
Ritrovati dal Sasu due escursionisti dispersi tra Prodo e Montecastello

Ritrovati dal Sasu due escursionisti dispersi tra Prodo e Montecastello

Cronaca, TopNews
Alle ore 19 di questa sera, il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) è stato allertato per una richiesta di assistenza per due turisti statunitensi dispersi mentre stavano facendo trekking tra Prodo, nel Comune di Orvieto, e la loro destinazione finale, in Fraz. Doglio del Comune di Montecastello Vibio (PG). Perso il sentiero per ritornare all'agriturismo dove erano diretti, i due escursionisti si sono ritrovati in località Pozzo nel Comune di San Venanzo, ormai a notte inoltrata, nei pressi della strada per Ripalvella. Fortunatamente, avevano il cellulare ed hanno avvertito un loro amico che a sua volta ha contattato i Carabinieri ed il SASU. I due dispersi, una volta geolocalizzati sono stati raggiunti dal personale del SASU e verificata l'assenza di emeregenze sanitarie, sono
Quattro giovani di origine Rom fermate e allontanate da Orvieto da agenti della Polizia

Quattro giovani di origine Rom fermate e allontanate da Orvieto da agenti della Polizia

Città, Cronaca, Focus2
Nelle ultime due settimane gli agenti del commissariato di Polizia di Orvieto hanno fermato quattro donne nell’ambito delle operazioni di prevenzione dei reati contro il patrimonio predisposte dal Questore di Terni Antonino Messineo.   Le quattro persone denunciate sono tutte giovani cittadine rumene provenienti da diversi campi nomadi della periferia romana. Le ragazze, nonostante la loro età, hanno numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio e sono state fermate mentre si trovavano in zone di Orvieto (Ciconia, Sferracavallo e Orvieto Scalo), dove in passato erano stati segnalati furti e truffe a sfondo sessuale. In particolare, le ultime due giovani, denunciate il 24 settembre, sono due ragazze, entrambe ventunenni, provenienti da un campo nomadi di Aprilia, arrivate ad
Strani incendi a Allerona. Serve la collaborazione dei cittadini

Strani incendi a Allerona. Serve la collaborazione dei cittadini

Allerona, Ambiente, Area Vasta, Cronaca, Top0, TopNews
“Abbiamo bisogno della collaborazione di tutti i cittadini, nessuna caccia all'uomo ma segnalazioni precise alle forze dell'ordine.” E' un appello accorato quello che Serena D'Andrea, presidente della Prociv dell'Orvietano di Allerona ha lanciato ieri dal proprio profilo social chiedendo a tutti i cittadini di condividere e rilanciare ma soprattutto di collaborare. “Da circa una settimana stiamo intervenendo a supporto dei Vigili del Fuoco per spegnere piccoli focolai che stanno interessando le campagne attorno a Allerona – spiega D'Andrea. Finora sono quattro, tre a Allerona e uno in località Molinello, tra i comuni di Allerona e Fabro dove si trova un centro di ripopolazione delle lepri. Abbiamo bisogno della collaborazione di tutti.” Anche se ufficialmente nessuno ancora si è espresso –
A fuoco autovettura gpl in area servizio Giove sulla A1. Paura ma nessun ferito

A fuoco autovettura gpl in area servizio Giove sulla A1. Paura ma nessun ferito

Cronaca, TopNews
Paura nel pomeriggio di martedì 10 settembre all'interno dell'area di servizio Giove nord sulla A1 nel tratto di competenza della Polizia Stradale di Orvieto. Una autovettura in sosta all'interno della area parcheggio, equipaggiata con bombola gpl, per cause ancora sconosciute, ha preso fuoco. Immediato l'intervento della Polizia Stradale che ha provveduto alla evacuazione della zona onde evitare pericoli alla popolazione in sosta e in transito in caso di esplosione e in attesa dell'arrivo dei Vigili del Fuoco. Una squadra di Amelia con l'ausilio di una autobotte in arrivo da Terni ha proceduto allo spegnimento dell'incendio che oltre a distruggere completamente la vettura ha interessato anche alcuni pannelli fotovoltaici della copertura del parcheggio. Fortunatamente l'episodio non ha
Lavoratori in nero, alcuni con reddito di cittadinanza. Scopre tutto la Gdf di Orvieto

Lavoratori in nero, alcuni con reddito di cittadinanza. Scopre tutto la Gdf di Orvieto

Cronaca, TopNews
I finanzieri della Tenenza di Orvieto, coordinati dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Terni, hanno eseguito specifici controlli contro l’evasione fiscale nella città della Rupe. Sono stati così scoperti 10 lavoratori, tra cui un minore, che svolgevano, in tre ristoranti, l’attività completamente in nero e senza contratto né tutele. Tra i lavoratori in nero sono stati individuati un minorenne, un soggetto straniero privo del permesso di soggiorno ed un lavoratore appartenente ad un nucleo familiare che percepisce il reddito di cittadinanza. Oltre 40 mila euro di sanzioni sono state elevate nei confronti dei tre datori di lavoro.  
Incidente sulla provinciale di Castiglione in Teverina, un ferito

Incidente sulla provinciale di Castiglione in Teverina, un ferito

Cronaca, TopNews
I Vigili del Fuoco di Orvieto, nel pomeriggio di oggi mercoledì 28 agosto, intorno alle 16, sono intervenuti sulla SP5 variante Castiglione in Teverina per un incidente stradale che ha visto coinvolta una vettura ribaltata. Nell'incidente è rimasta ferita una donna di 52 anni, estratta dalle lamiere del mezzo incidentato dagli stessi vigili del fuoco e trasportata dal 118 al ospedale Belcolle di Viterbo.  
Popups Powered By : XYZScripts.com