Cronaca

Distrutta da un incendio la casetta CARITAS accanto alla Chiesa di Ciconia

Distrutta da un incendio la casetta CARITAS accanto alla Chiesa di Ciconia

Cronaca, Top0
Le fiamme si sono levate alte e improvvise intorno alle 18 di mercoledì 9 agosto e così è andata a fuoco la casetta CARITAS che si trova dietro la chiesa di Ciconia. Immediato l'arrivo dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Orvieto e con loro sul posto i volontari del Servizio Antincendio della Funzione Associata Sud Ovest della Protezione Civile e le Forze dell'Ordine. Secondo le prime informazioni erano in corso dei lavori e una scintilla potrebbe essersi sviluppata, il legno secco dei materiali della casetta potrebbe aver fatto il resto. All'interno della casetta, che abitualmente viene usata come stoccaggio di abiti usati donati, le fiamme hanno distrutto tutto. L'incendio è stato spento nel giro di pochi minuti, ma purtroppo per la casetta c'è stato poco da fare se non proget
Rintracciate due nomadi nel centro di Orvieto dagli agenti del Commissariato

Rintracciate due nomadi nel centro di Orvieto dagli agenti del Commissariato

Cronaca, Focus1
Sono state viste questa mattina dagli agenti della Squadra Volante di Orvieto aggirarsi fra le auto in sosta del parcheggio di Piazza della Pace, una zona colpita di recente da furti su autovetture e da truffe ai danni di persone anziane. Immediato, per le due giovani nomadi, il controllo, dal quale sono emersi - oltre a numerosi precedenti penali e di polizia ed altri provvedimenti di rimpatrio e divieti di ritorno in molti altri comuni italiani - due provvedimenti del Questore di Terni che vietavano alle due di fare ritorno nel Comune di Orvieto per tre anni. Una ragazza era stata allontanata a marzo, l’altra solo un giorno fa, l’8 agosto, quando era stata controllata sulla stessa piazza e nelle stesse circostanze. Sono state entrambe denunciate per non aver ottemperato all’ordine.
Torre San Severo, fiamme in un bosco. Evacuate quattro abitazioni

Torre San Severo, fiamme in un bosco. Evacuate quattro abitazioni

Ambiente, Cronaca, Top0
Un vasto incendio è scoppiato nel pomeriggio di martedì 8 agosto in un bosco non lontano dall'abitato di Torre San Severo.  Sul posto sono presenti numerose unità dei Vigili del Fuoco di Orvieto ed Amelia. A causa del forte fumo e delle fiammequattro abitazioni sono state evacuate. L'odore acre del fumo intenso è chiaramente percepibile sulla rupe e a Ciconia. Si sta valutando la decisione di impiego di Canadair. Report di Protezione Civile Si è sviluppato intorno alle ore 14.45 un vasto incendio nei pressi di Torre San Severo, nel Comune di Orvieto. Inizialmente una pattuglia di avvistamento incendi si è recata sul posto per valutare la situazione, che subito ha fatto intervenire, inizialmente un modulo con due operatori, seguito da una botte con un altro operatore. Circa mezz’ ora
Commissariato. Uomini e mezzi impegnati in controlli straordinari del territorio

Commissariato. Uomini e mezzi impegnati in controlli straordinari del territorio

Cronaca
Personale del Commissariato di Orvieto insieme ad equipaggi del reparto Prevenzione Crimine “Umbria-Marche” di Perugia effettuano controlli straordinari del territorio Nelle ultime 48 ore, supervisionati dal Dirigente del Commissariato di Orvieto Antonello Calderini, sono stati effettuati una serie di controlli straordinari del territorio finalizzati a contrastare il fenomeno dei reati predatori con particolare riferimento ai furti in abitazione. Fenomeno questo che desta maggior preoccupazione tra i cittadini in concomitanza con la partenza per le ferie estive che rende gli appartamenti più vulnerabili. Gli uomini del Commissariato, coadiuvati dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, hanno effettuato numerosi posti di controllo procedendo alla verifica di 18 veicoli
Laghetti di Ciconia. Ritrovato corpo di una ottantenne

Laghetti di Ciconia. Ritrovato corpo di una ottantenne

Cronaca, Top0
Il corpo senza vita di una donna di 80 anni, è' stato ritrovato nel pomeriggio di lunedì 31 luglio al Parco Urbano del Paglia. L'ottantenne è stata ritrovata nei laghetti della zona, dai carabinieri che accompagnati da un conoscente della famiglia stavano dando corso alle ricerche dell'anziana donna scattate in mattinata su segnalazione appunto della famiglia che non l'aveva vista rientrare dopo la consueta passeggiata. Non si conoscono al momento le modalità della morte della donna: un malore improvviso potrebbe averla fatta cadere in acqua ma non è esclusa l'ipotesi che sia stata proprio lei a gettarsi. Sul caso indagano i Carabinieri della Compagnia di Orvieto.  
Gira nudo per le vie del centro. Bloccato dai Carabinieri

Gira nudo per le vie del centro. Bloccato dai Carabinieri

Cronaca
E' iniziata così la settimana a Orvieto, con un uomo nudo che nelle prime ore del mattino girava per le vie del centro storico. Bianco, circa 40 anni, italiano, sono le prime indicazioni che ha dato la gente che lo ha visto o semplicemente incrociato prima che l'uomo fosse portato via dai Carabinieri. --- maggiori informazioni nella giornata --- foto Paolo Allievi - Orvieto
Vigili del Fuoco in azione nell’Orvietano. Un uomo si rifugia su un albero, un trattore a fuoco

Vigili del Fuoco in azione nell’Orvietano. Un uomo si rifugia su un albero, un trattore a fuoco

Cronaca
Pomeriggio complicato per i Vigili del Fuoco di Orvieto e Terni quello di oggi, mercoledì 19 luglio. A Orvieto, in località S.Egidio,  l'apertura della diga di Corbara ha sorpreso e costretto un pescatore a rifugiarsi su un albero. I Vigili del Fuoco di Orvieto stanno raggiungendo l'uomo che non sembra fortunatamente in pericolo di vita. La squadra di Amelia e la Boschiva di Terni stanno invece intervenendo sulla strada tra Allerona e Ficulle per un incendio che partito da un trattore, sta interessando sterpaglie e bosco. +++ maggiori informazioni appena possibile +++
Presa allo Scalo 28enne autrice di furti e truffe

Presa allo Scalo 28enne autrice di furti e truffe

Cronaca
  Nel corso dei servizi di prevenzione e controllo del territorio disposti dal Questore di Terni Antonino Messineo nel territorio orvietano effettuata da personale del Commissariato di Orvieto con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche, in Piazza della Pace ad Orvieto è stata rintracciata una nomade di 28 anni proveniente da un campo nomadi di Aprilia (LT) la quale si aggirava con fare sospetto in una zona dove in passato si sono verificati furti e truffe agli anziani. Dal controllo è emerso che la nomade pluripregiudicata era inottemperante alla misura di prevenzione del divieto di ritorno emessa dal Questore e, pertanto, è stata accompagnata in Commissariato e denunciata alla locale Procura della Repubblica.  
Due agenti del Commissariato salvano la vita ad un ragazzo ferito in un incidente sulla SS 205 di Baschi

Due agenti del Commissariato salvano la vita ad un ragazzo ferito in un incidente sulla SS 205 di Baschi

Cronaca
Tempestivo provvidenziale intervento della Polizia di Stato in un incidente. Agente blocca emorragia alla gamba di un motociclista con la sua cintura Si trovavano qualche giorno fa sulla Strada Statale 205, che da Baschi va ad Orvieto, i due sovrintendenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto, Marco Menghini e Raffaele Quattranni, durante un servizio anticrimine, quando all’altezza di un bivio hanno visto due motociclette e delle persone a terra. Si sono subito resi conto del grave incidente appena occorso e mentre il Sovrintendente Menghini si occupava della viabilità e di chiamare il 118, il suo collega Quattranni ha prestato i primi soccorsi ai feriti: due ragazze, ma soprattutto un ragazzo con una gamba quasi recisa di netto poco sopra lo stivale da motociclista,
Si getta dal Pronto Soccorso di Orvieto. Anziano romano ricoverato a Terni

Si getta dal Pronto Soccorso di Orvieto. Anziano romano ricoverato a Terni

Cronaca
Si trova ricoverato al "Santa Maria" di Terni in condizioni gravi, l'anziano 77enne romano che nella mattinata di mercoledì 12 luglio scorso si è gettato dalla rampa che porta al pronto soccorso del "Santa Maria della Stella" di Orvieto. L'uomo, secondo quanto si apprende, era stato trasportato in ospedale nella notte in preda ad un forte stato di agitazione. Un'ambulanza del 118 era stata chiamata nella notte tra martedì 11 e mercoledi 12 da una pattuglia della Polizia Stradale di Orvieto che, intervenuta a seguito della chiamata di soccorso lanciata da un'auto in transito sulla A1, aveva ritenuto di far visitare l'uomo. Il 77enne, da tempo malato di Alzheimer, viaggiava a bordo di un'auto in direzione della capitale insieme a due suoi amici che, sempre secondo quanto si apprende,