Cronaca

Brutta avventura per una 77enne di Orvieto. Ritrovata e soccorsa dalla Polizia di Stato

Brutta avventura per una 77enne di Orvieto. Ritrovata e soccorsa dalla Polizia di Stato

Cronaca, TopNews
Poteva avere conseguenze tragiche l’infortunio di una settantacinquenne orvietana senza il provvidenziale intervento della Polizia di Stato. Ieri sera, la signora da sola in casa, è caduta, probabilmente a causa di un malore e, per alcune ore, è rimasta in terra, al freddo e in stato confusionale. Verso le 19, il marito, rientrato in casa, non avendo trovato la moglie, ha chiesto aiuto al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto che ha subito inviato una pattuglia della Squadra Volante che ha iniziato le ricerche della donna. Dopo circa un’ora, i poliziotti, mentre ispezionavano l’area intorno all’abitazione, hanno deciso di controllare anche un portico non utilizzato dietro a un muro che, di fatto, impediva la vista della signora in terra. Gli agenti, utilizzando torce e
Denunciato dalla Polizia orvietano ubriaco alla guida

Denunciato dalla Polizia orvietano ubriaco alla guida

Cronaca, TopNews
Poteva portare a conseguenze gravi il comportamento di un cinquantenne orvietano che nel pomeriggio di ieri si è messo alla guida delle propria automobile, percorrendo le vie del centro storico di Orvieto dopo aver bevuto così tanto da avere un tasso alcolemico cinque volte superiore a quello consentito dalla legge. L’automobilista ha infatti provocato un incidente stradale andando a sbattere contro un’altra auto che sopraggiungeva in direzione opposta ma, fortunatamente, al di là dei danni alle due autovetture, non ci sono state conseguenze per i conducenti dei due mezzi. Sul posto è immediatamente intervenuta una pattuglia della Squadra Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto che ha fornito assistenza ai conducenti dei due mezzi ed ha provveduto ad effettuare i r
Detenuto a Orvieto per omicidio, espulso scafista

Detenuto a Orvieto per omicidio, espulso scafista

Cronaca, TopNews
E' stato espulso appena uscito dal carcere di Orvieto dove ha finito di scontare la sua condanna un cittadino albanese al quale erano stati inflitti 26 anni di reclusione in quanto ritenuto responsabile, insieme ad un complice, dell'omicidio volontario di due finanzieri e di tre curdi, durante un'operazione contro l'immigrazione clandestina nelle acque antistanti la grotta Zinzulusa, a Castro Marina (Lecce), il 24 luglio 2000. Nella circostanza erano rimasti uccisi i militari Salvatore De Rosa e Daniele Zoccola, entrambi a bordo di una motovedetta che stava tentando di impedire lo sbarco e contro la quale lo scafista aveva lanciato il gommone del quale era al timone. L'albanese, all'uscita dal carcere è stato portato all'ufficio immigrazione della questura di Terni, dove gli è stato noti
Acquista on line una macchina fotografica ma è una truffa. Venditore denunciato

Acquista on line una macchina fotografica ma è una truffa. Venditore denunciato

Cronaca, Focus1, TopNews
Ancora un caso di truffa on line che ha visto coinvolto, come parte lesa, un giovane orvietano. E’ quanto accaduto ad un trentenne che, navigando su internet, ha notato una inserzione riguardante una macchina fotografica offerta ad un prezzo vantaggioso. Allettato dalle condizioni di vendita, il giovane ha contattato il venditore e, dopo essersi accordato con lui, ha versato sul conto corrente indicatogli la somma pattuita pari a circa 300 euro. Una volta effettuato il pagamento il venditore non ha più risposto al telefono per le indicazioni di spedizione della fotocamera e, di conseguenza, l’apparecchio non è mai arrivato a destinazione. Resosi conto di essere stato truffato, il giovane si è recato al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto dove ha raccontato quanto gli era succ
Viola per dieci volte il divieto di ritorno a Orvieto, denunciata

Viola per dieci volte il divieto di ritorno a Orvieto, denunciata

Cronaca, TopNews
Cittadina rumena denunciata per la decima volta dalla Polizia di Stato In poco più di un anno viola per dieci volte il divieto di ritorno nel Comune di Orvieto Deve trovarsi proprio bene ad Orvieto la cittadina rumena 26enne, fermata di nuovo ieri dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza che l’avevano vista, e riconosciuta, mentre si aggirava tra le auto in sosta di Piazza della Pace. Residente a Roma, disoccupata, gravata da precedenti penali, notata mentre tentava di adescare anziani per estorcere loro del denaro, era stata allontanata, a fine 2017, con la misura del divieto di ritorno per tre anni a firma del Questore Messineo, misura che la donna ha violato ben nove volte, riportando altrettante denunce. Dopo questa ultima violazione, è in fase di valutazione da par
Furti a Orvieto. Operazione dei Carabinieri, due arresti

Furti a Orvieto. Operazione dei Carabinieri, due arresti

Cronaca, Top0
Continua incessante il contrasto dell’Arma di Orvieto al fenomeno dei furti che, grazie ai servizi perlustrativi di prevenzione e repressione messi in campo, ha dato i suoi frutti. Infatti nella notte tra domenica 27 e lunedì 28 gennaio, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Città della Rupe, a seguito di un sopralluogo eseguito in città per un tentato furto in abitazione, ha continuato a perlustrare la zona finché non si è imbattuta in un’auto sospetta ferma in un piazzale con due soggetti a bordo. Subito i militari, insospettiti dalla situazione, vista anche l’ora tarda, hanno proceduto al controllo dei due, uno dei quali è risultato privo di regolare patente di guida, ed hanno successivamente accertato che l’autovettura risultava oggetto di furto. Contattato immediatamente
Schianto nella notte lungo l’A1 nei pressi di Orvieto, due feriti

Schianto nella notte lungo l’A1 nei pressi di Orvieto, due feriti

Cronaca
Incidente stradale nella notte fra domenica e lunedì lungo l’autostrada A1 in provincia di Terni, sulla carreggiata nord a poca distanza dal casello autostradale di Orvieto. Un’autovettura con a bordo due giovani originari del Lazio, un 25enne ed una 26enne, ha sbandato finendo di traverso sulla carreggiata. Nel tentativo di evitare un impatto con conseguenze altrimenti gravissime, i mezzi pesanti che la precedevano – in particolare due tir – hanno inchiodato, finendo però per urtarsi fra di loro e quindi tamponando l’autovettura. Ai due giovani – trasportati in ospedale dal 118 – sono state riscontrate ferite per 20 giorni di prognosi ciascuno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale di Orvieto per la gestione della viabilità ed i rilievi di
Auto nella scarpata, ferito il conducente

Auto nella scarpata, ferito il conducente

Cronaca, Focus1
Questa mattina, giovedì 24 gennaio, i Vigili del Fuoco di Orvieto sono intervenuti sulla SS71 al km 31+700, nei pressi di  Villanova, per un incidente stradale nel quale una auto, per cause ancora in corso di accertamento,  è finita in una scarpata. Ferito il conducente trasportato all'ospedale di Orvieto.  
Controlli dell’Arma nell’Orvietano, identificate oltre 200 persone

Controlli dell’Arma nell’Orvietano, identificate oltre 200 persone

Cronaca, Top0, TopNews
In questi giorni la Compagnia Carabinieri di Orvieto (TR), mettendo a sistema le forze dei Reparti dipendenti, ha predisposto su tutto il territorio di competenza una fitta rete di servizi di prevenzione e repressione finalizzati sia al contrasto dei reati contro il patrimonio, in particolare dei furti in abitazione, che del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti. Le pattuglie dell’Arma, che sia in divisa che in borghese hanno battuto su tutto l’arco orario il territorio dell’orvietano, in particolare quello di Fabro ed Orvieto, hanno controllato complessivamente un centinaio di autovetture identificando oltre 200 persone alcune delle quali anche all’interno di vari esercizi pubblici. Nel corso dei servizi sono state elevate numerose contravvenzioni al Codice della Strada ed è st
Latitante da anni fermato a Orte dalla Polstrada di Orvieto

Latitante da anni fermato a Orte dalla Polstrada di Orvieto

Cronaca, Focus1
Era latitante da più di tre anni. Si tratta di un albanese di 37 anni, D.A., arrestato ieri dalla polizia stradale di Orvieto nei pressi del casello autostradale di Orte. L’uomo si trovava a bordo di una Nissan Qashqai, insieme alla sua compagna, quando è stato fermato dagli agenti per un controllo. Durante il controllo è emerso che a suo carico risultava in essere un ordine di cattura emesso dal Tribunale di Roma, ma anche da Rimini, e Trieste tra cui una evasione dall'arresto con braccialetto elettronico. Ricercato dal 2015 aveva accumulato circa 11 anni di pena per diversi reati commessi in tutta Italia. Tra questi la detenzione e lo spaccio di stupefacenti, il porto abusivo di armi, l’evasione, la falsa attestazione a pubblico ufficiale. L'uomo è stato associato al carcere di Viterb
Popups Powered By : XYZScripts.com