Turismo

Polizia denuncia il titolare di una struttura ricettiva per omessa denuncia di ospite straniero

Polizia denuncia il titolare di una struttura ricettiva per omessa denuncia di ospite straniero

Città, Cronaca, Focus1, OPT, Turismo
Ospitare stranieri senza registrarli è reato ma c’è qualcuno che prova a violare le regole.  Gli agenti del commissariato di Pubblica Sicurezza hanno denunciato una persona, titolare di un’attività ricettiva di Orvieto, che non ha registrato tra i suoi clienti un cittadino rumeno.  La legge impone ai gestori di esercizi alberghieri ed extra-alberghieri di comunicare alla Polizia le generalità delle persone alloggiato entro 24 ore dall’arrivo.  Il titolare dell’attività non ha ottemperato alla legge e per questo è stata inviata una segnalazione alla Procura di Terni per violazione dell’articolo 109 del T.u.l.p.s. Continua dunque il controllo della Polizia in un settore molto delicato che ricopre risvolti di sicurezza pubblica.  Già nei mesi scorsi sempre ad Orvieto era stato denunciato i
Piccole riflessioni su Orvieto dall’orvietano Claudio Bizzarri a San Diego negli USA

Piccole riflessioni su Orvieto dall’orvietano Claudio Bizzarri a San Diego negli USA

Arte, Attualità, Città, Cultura, Focus1, Opinioni, OPT, Turismo, Turismo
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una nota di Claudio Bizzarri, archeologo, che ha presentato il PAAO e Orvieto negli USA, a San Diego, con successo e senza costi per la comunità   In questo momento di particolare fortuna per Orvieto (cmq inserita in un revival casalingo di apprezzamento delle città d’arte in Italia ….. ed il primo che mi fa un paragone Orvieto/Civita lo seppellisco nella piramide etrusca), cittadina nella quale, un paio di giorni fa, era un “problema” arrivare da piazza Sant’Andrea a piazza del Duomo se si aveva fretta e non si voleva incontrare gente conosciuta. …. In questo momento di gloria, dicevo, è notevole trovare ossigeno a San Diego, in California, in occasione del meeting annuale del mondo archeologico nord-americano. E Orvieto fa la sua parte, assiem
Via a Umbria Jazz Winter 26.  Molti concerti già sold out

Via a Umbria Jazz Winter 26. Molti concerti già sold out

Musica, Natale e Capodanno, OPT, Top0, Turismo
Ci siamo.  Parte l'edizione numero 26 di Umbria Jazz Winter, un classico delle feste di fine anno per la città della rupe.  Dal 28 dicembre al 1° gennaio i grandi del jazz si riuniscono a Orvieto per suonare e portare i suoni a tratti sincopati in location esclusive e nelle strede.  Grande attesa sul bebop di Barry Harris, ultimo rappresentante dell'età dell'oro del genere negli anni '40.  Stessa attesa per Ethan Iverson che presenta a Orvieto in esclusiva per UJW, un progetto su Bud Powell che con Thelonius Monk su il pianista più importante proprio del bebop. La sezione ritmica sarà in comune tra Harris, 89 anni, e Iverson.  Sempre Iverson sarà anche il protagonista assoluto di una performance di solo piano.  Non poteva assolutamente mancare un ricordo di classe per i vent'anni della mor
Ecco lo spot per promuovere il Corteo Storico, “Venite a Orvieto” per la regia di Giovanni Bufalini

Ecco lo spot per promuovere il Corteo Storico, “Venite a Orvieto” per la regia di Giovanni Bufalini

Città, Corteo Storico, Focus2, OPT, Turismo, Turismo
Ci siamo, manca poco alla presentazione dello spot ufficiale di presentazione del Corteo Storico di Orvieto.  L'appuntamento è dopo la Santa Messa della Pace in Duomo il primo giorno dell'anno nuovo al museo MODO-Emilio Greco con la proiezione dello spot "Venite a Orvieto". Lo spot, realizzato nell’agosto scorso, per la regia di Giovanni Bufalini, è prodotto da Umbria FilmMovie per conto del Comune di Orvieto e finanziato dal GAL Trasimeno-Orvietano nell’ambito del progetto “Orvieto siamo noi” studiato e proposto dall’assessorato alla cultura per il rilancio della manifestazione storica del Corpus Domini di Orvieto.  Con l’importante collaborazione dell’Associazione Lea Pacini che cura per la città il pregevole patrimonio del Corteo Storico di Orvieto. Lo spot, pensato per una durata di
Orvieto Tango Winter, grande successo con sold out.  Ora si lavora al cartellone del 2019

Orvieto Tango Winter, grande successo con sold out. Ora si lavora al cartellone del 2019

Eventi, Focus2, Musica, OPT, Spettacoli, Turismo, Turismo
E' ormai un appuntamento per Orvieto il tango.  La conferma arriva dai numeri del festival dedicato al sensuale tango argentino nella sua versione invernale, conclusosi il 9 dicembre. Le strutture alberghiere hanno registrato il tutto esaurito con 500 presenze alle tre serate di Orvieto Tango Winter edizione 2018 che si è tenuto al Palazzo del Capitano del Popolo.  Il direttore artistico Paolo Selmi  sottolinea come virtuosi e appassionati di tango con la loro passione  "portano benefici anche sul piano turistico ed economico della città da quasi tre anni.  Non hanno deluso le esibizioni dei veterani ormai del festival, targato “Officine creative orvietane”, Bruno Ciarfella e Alessandra Moro, campioni italiani nel 2015 della categoria di tango argentino da pista, Simone Facchini e Gioia Ab
Palazzo del Capitano del Popolo, Tandem è pronta alla sfida, “far crescere tutta la città”

Palazzo del Capitano del Popolo, Tandem è pronta alla sfida, “far crescere tutta la città”

Attualità, Città, Cultura, OPT, Tecnologia, Top0, Turismo
Francesco Paolo Li Donni, socio Tandem SpA, ha presentato alla città e agli operatori economici, il progetto di gestione con cui la società si è aggiudicata il bando per la gestione del Palazzo del Capitano del Popolo.   La conferenza di presentazione è stata anche l’occasione per presentare Massimo Perali, che si occuperà della segreteria tecnica, e Giulia Donato che si occuperà delle relazioni esterne e della segreteria organizzativa.  “Con il rilancio del Palacongressi di Orvieto è possibile immaginare e mettere in atto una riorganizzazione della strategia culturale e turistico-ricettiva dell’intera città, partendo da uno dei suoi simboli più importanti: il Palazzo del Capitano del Popolo” ha spiegato Li Donni.  Giulia Donato ha spiegato, “oggi sono qui per guardare al futuro e, di f
Al Pozzo di San Patrizio attivo anche il servizio di noleggio bici

Al Pozzo di San Patrizio attivo anche il servizio di noleggio bici

Attualità, Città, TopNews, Turismo
Servizio di noleggio bici attivo presso il Pozzo di San Patrizio Presso la biglietteria del Pozzo di San Patrizio è stato attivato il servizio di noleggio bici, da parte della Società Cooperativa Sistema Museo e dalla Cooperativa Sociale Luigi Carli, nell’ambito del Contratto d’appalto per l’affidamento della custodia e gestione del Pozzo di San Patrizio con servizi annessi: tra i quali, appunto, il servizio di noleggio di biciclette muscolari ed elettriche. La fornitura dei mezzi è affidata a CicloStile di Massimo Lucarelli, una piccola realtà nata nel centro di Orvieto che mira a diffondere la cultura della bicicletta: mezzo ecologico, semplice nell’utilizzo e fondamentale per la salvaguardia dell’ambiente e per la sostenibilità del traffico cittadino. Il servizio prevede l’
Centro storico più fruibile per le Festività. Confcommercio chiede parcheggi gratuiti per turisti e residenti

Centro storico più fruibile per le Festività. Confcommercio chiede parcheggi gratuiti per turisti e residenti

Attualità, Città, Commercio, Top0, Turismo
L’obiettivo è quello di rendere il centro storico più accessibile e più facilmente fruibile, da turisti e residenti, in occasione delle prossime Festività. Confcommercio di Orvieto ha perciò chiesto all’Amministrazione comunale di attivare gli strumenti a sua disposizione perché questo obiettivo possa essere raggiunto, nell’interesse dell’intera comunità orvietana. In una lettera indirizzata al sindaco Giuseppe Germani, il presidente di Confcommercio Orvieto Giuseppe Santi, a nome degli altri Consiglieri della organizzazione e degli imprenditori associati, ha chiesto all’Amministrazione comunale di rendere gratuiti per turisti e residenti, nel periodo che precede le Festività natalizie e per il periodo dei saldi, i parcheggi di Piazza delle Armi e del piano superiore di Campo della Fier
Il Comune apre il dialogo con gli operatori su carico e scarico ma intanto partono i lavori di adeguamento

Il Comune apre il dialogo con gli operatori su carico e scarico ma intanto partono i lavori di adeguamento

Attualità, Città, Commercio, Lavoro, Top0, TopNews, Turismo
Venerdì 2 novembre i rappresentanti delle attività produttive sono stati invitati dall'assessore Andrea Vicenti e dall'assessore Roberta Cotigni per discutere delle variazioni nelle operazioni di carico e scarico merci che partiranno il 12 novembre.  Gli operatori hanno rappresentato le difficoltà di questa nuova disciplina e hanno chiesto che la finestra della mattina venga mantenuta per evitare inutili aggravi di costi e difficoltà nell'approvvigionamento delle merci.  Da parte dell'amministrazione c'è stata una certa disponibilità tanto che, ma manca l'ufficialità, si sarebbe arrivati al compromesso di una deroga in particolare per il food fino alle 10 di mattina.  Intanto, nonostante le evidenti criticità e l'apertura di una discussione nella giornata del 5 novembre sono iniziati i lav
12 novembre, nuova disciplina per il traffico commerciale: la parola ai commercianti

12 novembre, nuova disciplina per il traffico commerciale: la parola ai commercianti

Attualità, Città, Commercio, Economia, Focus2, Lavoro, Politica, Turismo
Il 12 novembre entrerà in vigore il nuovo piano per il carico e scarico merci in una parte del centro storico.  In pratica, stando alla delibera approvata in giunta, sarà completamente interdetta al traffico commerciale, salvo poche deroghe, l'area che va da piazza Duomo alla Torre del Moro, dal Teatro Mancinelli a piazza della Repubblica e Piazza del Popolo.  In pratica corrieri e veicoli commerciali dovranno trovare posto negli stalli esistenti e in quelli che i tecnici del Comune stanno individuando e poi trasportare le merci con carrelli a mano. Durante il consiglio comunale del 29 ottobre una question time presentata da Roberto Meffi, Forza Italia, che chiedeva un ripensamento per evitare un acuirsi della conclamata crisi del commercio e ulteriori difficoltà per gli operatori, l'as
Popups Powered By : XYZScripts.com