Tecnologia

La prima insalata raccolta in Antartide anche con l’aiuto dell’Ibaf, del Cnr di Porano

La prima insalata raccolta in Antartide anche con l’aiuto dell’Ibaf, del Cnr di Porano

Ambiente, Focus1, Porano, Tecnologia
In un ambiente estremo come quello del continente bianco, l'orto, chiamato Mobile Test Facility (Mtf), permette di sperimentare la possibilità di coltivare ortaggi per gli astronauti del futuro. "L'Antartide è stata scelta perché simula le condizioni di una base lunare o marziana, soprattutto per l'isolamento e le temperature rigide", ha detto all'ANSA Alberto Battistelli, dell'Istituto di Biologia Agroambientale e Forestale (Ibaf) del Cnr. Per tutto il 2018 si sperimenteranno due orti costruiti nello stesso modulo: "uno più piccolo pensato per la Stazione Spaziale e per i veicoli che porteranno gli astronauti su Marte, e uno più grande, per le basi".  Le verdure raccolte sono state coltivate nell'orto più grande, che ha prodotto 3,6 chilogrammi tra insalata e rucola, 18 cetrioli e 70 r
Venerdì 16 marzo a Parrano la presentazione del Bollettino sulla situazione economica e sociale dell’Area orvietana 2017

Venerdì 16 marzo a Parrano la presentazione del Bollettino sulla situazione economica e sociale dell’Area orvietana 2017

Area Vasta, Attualità, Città, Commercio, Economia, Eventi, Focus1, Lavoro, Tecnologia, Turismo
Venerdì 16 marzo alle 21 al Centro documentazione di Parrano, per iniziativa congiunta dell'amministrazione comunale parranese e della Fondazione per il Centro studi "Città di Orvieto" (Csco), sarà presentato il Bollettino sulla situazione economica e sociale dell'Area orvietana # 2017 . Saranno presenti la vicesindaco Patrizia Patrizi, Matteo Tonelli, presidente della Fondazione Csco e i relatori Antonio Rossetti, vice presidente della stessa fondazione e coordinatore, insieme a Meri Ripalvella e Paolo Borrello, del gruppo di redazione del Bollettino, e Alberto Graziani. Dopo una pausa di otto anni, nel 2016 come è noto, il Comune di Orvieto e la Fondazione per il Csco hanno ripreso l'esperienza del Bollettino sulla situazione economica e sociale dell'Area orvietana, al fine di disporre
Banda ultralarga, sottoscritta convenzione con Infratel. Tremila unità immobiliari avranno la fibra ottica

Banda ultralarga, sottoscritta convenzione con Infratel. Tremila unità immobiliari avranno la fibra ottica

Attualità, Tecnologia, TopNews
Il Comune di Orvieto ha recentemente sottoscritto la convenzione con Infratel Italia spa per la realizzazione di reti in fibra ottica per la banda ultralarga sul territorio comunale. Si è svolto infatti, venerdì 9 febbraio,nella sala consiliare, l'incontro tecnico coordinato dall'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Orvieto, Floriano Custolino, incentrato sulla tipologia delle lavorazioni e sulle autorizzazioni necessarie a norma del decreto legislativo 104/2017 in materia, a cui hanno preso parte anche funzionari regionali, rappresentanti della Soprintendenza belle arti e paesaggio dell'Umbria, amministratori, tecnici e responsabili della società appaltante Open fiber spa. Rivediamo le tappe dell'iter che hanno portato all'accordo di qualche giorno fa. Come è noto, il 3 marzo 2015
Linux Day 2017 @ Orvieto – 13a giornata orvietana dedicata al sistema operativo GNU Linux 🗓

Linux Day 2017 @ Orvieto – 13a giornata orvietana dedicata al sistema operativo GNU Linux 🗓

Attualità, Eventi, Scuola, Tecnologia
L'associazione Orvieto Linux User Group organizza, per sabato 28 ottobre 2017, la tredicesima edizione orvietana del Linux Day. Il Linux Day, che si svolge contemporaneamente in circa 100 città italiane, è la giornata nazionale dedicata al sistema operativo open source GNU Linux ed al FLOSS (il Free Libre Open Source Software) promosso da I.L.S. Italian Linux Society, allo scopo di diffondere ed informare la cittadinanza sulla cultura informatica libera nei suoi aspetti tecnici, legali e sociali. L'evento di Orvieto è organizzato in collaborazione con l'Istituto di Istruzione Superiore Scientifica e Tecnica, con il contributo di Ergonet SRL, di Engineering Digital Solutions e del B&B La Casa del Frenz. Si ringrazia, inoltre, per il supporto l'Istituto Comprensivo Orvieto-Baschi.
Vetrya e Comitato Leonardo insieme per premiare le migliori tesi sull’intelligenza artificiale nell’industria 4.0

Vetrya e Comitato Leonardo insieme per premiare le migliori tesi sull’intelligenza artificiale nell’industria 4.0

Attualità, Tecnologia
PREMI DI LAUREA 2017 Vetrya e Comitato Leonardo insieme per premiare le migliori tesi sull’intelligenza artificiale nell’industria 4.0 Al vincitore un premio di laurea di 3.000 euro Per seguire e commentare l’iniziativa sui social #Leonardo4Talent @ItalianQuality @vetrya Roma, 11 luglio 2017 – Vetrya aderisce per il primo anno all’iniziativa dei Premi di Laurea, promossi dal Comitato Leonardo per il 2017, al fine di sostenere l’attività di ricerca nel settore dell’intelligenza artificiale per l’industria 4.0 premiando la migliore tesi di laurea inerente al tema e che presenti le soluzioni più innovative. Al vincitore del bando “Applicazioni di intelligenza artificiale per l'industria 4.0” sarà offerta una borsa di studio del valore di 3.000 euro assegnata in base all’innovatività ed orig
Popups Powered By : XYZScripts.com