Attualità

Prevenzione contro le zanzare: ordinanza a tutela della salute pubblica

Prevenzione contro le zanzare: ordinanza a tutela della salute pubblica

Ambiente, Attualità, Città, Focus2, Info Pubblica Utilità, Salute, Varie
Misure preventive contro le zanzare Aedes albopictus e Culex pipiens e nei confronti delle malattie infettive trasmesse da tali vettori • Iniziano questa settimana le operazioni di disinfestazione e derattizzazione, con inserimento nelle caditoie stradali di pastiglie anti larvali • Ordinanza in vigore nel periodo 1° giugno / 31 ottobre 2019 • La mancata osservanza delle disposizioni è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 ad euro € 500,00 Al fine di intervenire a tutela della salute e dell’igiene pubblica per prevenire e controllare malattie infettive trasmissibili all’uomo attraverso la puntura di zanzare ed in particolare malattie infettive di origine tropicali trasmissibili dalla zanzara tigre (Aedes albopictus) e altre malattie infettive trasmiss
Germani: “Orvieto investe nel sistema locale di Protezione civile”

Germani: “Orvieto investe nel sistema locale di Protezione civile”

Amministrative 2019, Associazionismo, Attualità, Città, Elezioni, Focus1
Riceviamo e pubblichiamo a firma del candidato sindaco Giuseppe Germani Tra gli obiettivi raggiunti l’innovativa sala operativa unificata, il potenziamento del volontariato e e dei sistemi di informazione ed allertamento della popolazione. Il cambiamento climatico si ripercuote inevitabilmente sull’intensità e la frequenza di fenomeni meteo avversi, come piogge, ma anche periodi di siccità. Quello che sappiamo per certo che possiamo fare è adeguare i nostri comportamento e le nostre scelte di governo avendo sempre chiaro il contesto presente e soprattutto quello futuro. Nella nostra realtà abbiamo cercato sempre più di favorire politiche di governo del territorio, di controllo delle emissioni, di sensibilizzazione ed abbiamo sicuramente investito sul potenziamento del sistema locale di
Fosso Carcaione, idrometri sul Paglia non funzionanti. Protezione Civile: “situazione non più ammissibile”

Fosso Carcaione, idrometri sul Paglia non funzionanti. Protezione Civile: “situazione non più ammissibile”

Ambiente, Attualità, Città, Focus2
Riceviamo e pubblichiamo una nota della Protezione Civile Orvieto In Zona Padella una forte precipitazione localizzata ha ingrossato il Carcaione che ha necessitato un attento monitoraggio. Nessuna segnalazione di danni a cose o persone. La cosa più grave è che sul fiume Paglia non funzionano gli idrometri ad Allerona (da mesi), a Proceno ed Orvieto Scalo (dove si assistono continuamente interferenze). Se risultasse vero che questo problema è legato alla mancata assegnazione della gara di manutenzione della rete idrometrica sarebbe ancora più grave. I territori non possono rimanere senza informazioni su queste questioni. Si è voluto smantellare un Presidio Idraulico funzionante, avocandolo in Regione e togliendolo alle competenze della Provincia di Terni. Questo, come altre sc
Presentato ad Orvieto il progetto “Con i bambini dell’Italia di mezzo”

Presentato ad Orvieto il progetto “Con i bambini dell’Italia di mezzo”

Associazionismo, Attualità, Città, Focus2, Scuola, Sociale
Contrasto alla povertà educativa: Presentato ad Orvieto il progetto “Con i bambini dell’Italia di mezzo” che coinvolge tre ambiti territoriali di Toscana, Umbria e Marche per ridurre il divario esistente tra aree periferiche ed ultraperiferiche e aree urbane • Le tipologie di intervento che saranno attivate nell’Area Interna “Sud-Ovest Orvietano”   Questa mattina presso la sala Digipass della Biblioteca Comunale “Luigi Fumi” di Orvieto, è stato presentato il progetto “Con i bambini dell’Italia di mezzo”, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del “Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile” per la fascia 0/6 anni, di cui è capofila Koinè Cooperativa Sociale di Arezzo e partner le coop sociali Il Quadrifoglio, Asad, Il Cerchio, Cipss, La Macina e Mosaico, nonché i
Paola Vittori, “da due anni attendiamo la targa in ricordo di Stefano Melone, servitore dello stato, padre e marito”

Paola Vittori, “da due anni attendiamo la targa in ricordo di Stefano Melone, servitore dello stato, padre e marito”

OPT, Persone, Top0, TopNews
Da due anni la famiglia Melone attende che venga apposta una targa in ricordo di Stefano Melone, maresciallo elicotterista dell’esercito, marito, padre, persona generosa e sorridente.  Stefano Melone è deceduto per una grave patologia legata all’uranio impoverito utilizzato in Kosovo e non solo.  Atroci sofferenze hanno segnato un uomo che amava il proprio lavoro, amava gli elicotteri e che era convintissimo dell’utilità delle missioni di pace.  “Non lo ha mai fatto per soldi”, ci ha spiegato Paola Vittori, moglie del maresciallo, “ma perché un militare sa fin dall’inizio che il suo lavoro può portarlo lontano dagli affetti familiari, dal proprio Paese, in qualsiasi momento”.  Abbiamo voluto raccontare Stefano sotto tutti gli aspetti, non senza commozione in alcuni momenti, ma con i
Lavori all’ufficio postale di Sferracavallo

Lavori all’ufficio postale di Sferracavallo

Attualità, Città, Focus2, Info Pubblica Utilità, Varie
Poste Italiane comunica che a partire da mercoledì 22 maggio, l’ufficio postale di Sferracavallo di Orvieto sito in Via Piazza Olona 7, sarà interessato da lavori di manutenzione straordinaria finalizzati al miglioramento degli standard di accoglienza per clienti e personale. Poste Italiane, per limitare al minimo i disagi alla clientela, ha previsto l’installazione di un Ufficio Postale Mobile adiacente l’ufficio, dove sarà possibile effettuare tutte le operazioni, compreso il ritiro di oggetti a firma e accettazione di raccomandate, assicurate e posta ordinaria. L’Ufficio Mobile osserverà il medesimo orario di apertura al pubblico, dal lunedì al venerdì dalle ore 8,20 alle ore 13,35, e il sabato dalle ore 8,20 alle ore 12,35. L’ufficio postale di Sferracavallo riaprirà con i consue
Olimpieri: “Stop alla riforma delle Comunità Montane”

Olimpieri: “Stop alla riforma delle Comunità Montane”

Attualità, Focus2, Opinioni
Riceviamo e pubblichiamo a firma Stefano Olimpieri - consigliere comunale La vicenda assolutamente assurda del voto in merito alle dimissioni della Marini impone obbligatoriamente un rallentamento alla procedura che ha per oggetto la gestione commissariale delle Comunità Montane. Anche perché l’urgenza che le Istituzioni regionali avevano messo in campo per costruire ad hoc questo commissariamento - cucito secondo alcune esigenze politiche e di potere – non sono più attuali, visto che i tempi di vita della Giunta regionale si sono, seppur di poco, allungati. Tra l’altro aspettare qualche settimana in più per fare le cose per bene sarebbe auspicabile, soprattutto alla luce degli otto anni che sono ormai trascorsi da quando la Regione ha dato inizio alla riforma delle stesse Comunità M
Le “Parole all’Aria” dell’I.C. Orvieto-Baschi

Le “Parole all’Aria” dell’I.C. Orvieto-Baschi

Attualità, Cultura, Focus2, Scuola
Si chiama "Parole all'aria" ed è il risultato di un progetto avviato in questo anno scolastico dall'I.C. Orvieto-Baschi. E' un blog tutto da scoprire da cui possono essere scaricati in mp3 diversi testi presentati in forma di podcast, o se preferite di piccoli audiolibri. Insomma, quando informatica e sapere umanistico vanno a braccetto! Il link per accedere e poter ascoltare i podcast è il seguente: https://paroleallariasignorelli.blogspot.com La novità di questo progetto, davvero inconsueto, in questa forma, in ambito scolastico,  sta  nel fatto che molti di questi testi provengono direttamente dai lavori ideati e scritti dagli stessi alunni nel corso delle diverse attività didattiche. Sono pagine che testimoniano la grande creatività e la sorprendente padronanza stilistica dei nos
Libreria dei Sette riapre come “Giunti al Punto” il prossimo 6 giugno alle 18

Libreria dei Sette riapre come “Giunti al Punto” il prossimo 6 giugno alle 18

Attualità, Città, Commercio, Cultura, Focus2, Libri, OPT
Cinque mesi di chiusura e ora la vicenda della Libreria dei Sette ha trovato una soluzione. Dopo la chiusura Riccardo Campino ha ufficialmente dichiarato che avrebbe fatto tutto il possibile per riportare una grande libreria nel Palazzo dei Sette. Campino aveva sottolineato la difficoltà finanziaria della società che lo aveva costretto a prendere una decisione dura, definitiva: la chiusura. Ora si torna a parlare di libri.  Campino ha annunciato che giovedì 16 maggio è stato firmato l'accordo "che prevede il trasferimento immediato della Libreria dei Sette al gruppo Giunti".   Sempre nel comunicato è specificato che "il modello di librerie Giunti al Punto presenta le caratteristiche necessarie ad un rilancio qualitativo del presidio culturale del Palazzo dei Sette, sia per l'efficiente mod
PRESENZE TURISTICHE, LA NOSTRA LETTURA

PRESENZE TURISTICHE, LA NOSTRA LETTURA

Attualità
Siamo sempre stati convinti di dare un servizio importante nel pubblicare la raccolta dei dati sui flussi turistici del Comune di Orvieto, riferiti agli arrivi ed alle presenze; ciò, nella consapevolezza che possa essere di aiuto nella valutazione integrata con altri dati, di come siano effettivamente gli andamenti in un settore strategico per il nostro territorio ed in particolare per la Città di Orvieto. L’obiettivo di questo elaborato è quello di contribuire ulteriormente a valutazioni il piu’ possibile concrete. Poniamo in evidenza, non più i dati degli arrivi e/o presenze turistiche ma, bensì, le VARIAZIONI in termini di percentuali progressive nel corso degli anni 2012-2018, riferite ai periodi precedenti così da poter avere un termine di paragone più dettagliato nelle analisi
Popups Powered By : XYZScripts.com