Associazionismo

ABBA, associazione degli operatori extra-alberghieri, replica duramente a Federalberghi sull’abusivismo

ABBA, associazione degli operatori extra-alberghieri, replica duramente a Federalberghi sull’abusivismo

Associazionismo, Attualità, Top0, Turismo
Riceviamo e pubblichiamo una dura replica del nuovo presidente di ABBA, Giuseppe Ricci, in replica alle dichiarazione di Federalberghi sull'annosa questione degli operatori turistici non dichiarati, abusivi.   Abbiamo atteso la conclusione della fase elettorale per esprimere la nostra posizione su alcune affermazioni contenute in interviste e comunicati di Federalberghi circa il sommerso e l'evasione nel settore turistico nel nostro territorio.  Lo facciamo oggi affinché le affermazioni che esprimiamo possano essere valutate al netto di strumentalizzazioni politiche comprensibili nell'ultima fase di un'infuocata campagna elettorale. Iniziamo dicendo subito che siamo d'accordo con tutti coloro che si propongono di combattere e denunciare gli operatori del settore turistic
Germani: “Orvieto investe nel sistema locale di Protezione civile”

Germani: “Orvieto investe nel sistema locale di Protezione civile”

Amministrative 2019, Associazionismo, Attualità, Città, Elezioni, Focus1
Riceviamo e pubblichiamo a firma del candidato sindaco Giuseppe Germani Tra gli obiettivi raggiunti l’innovativa sala operativa unificata, il potenziamento del volontariato e e dei sistemi di informazione ed allertamento della popolazione. Il cambiamento climatico si ripercuote inevitabilmente sull’intensità e la frequenza di fenomeni meteo avversi, come piogge, ma anche periodi di siccità. Quello che sappiamo per certo che possiamo fare è adeguare i nostri comportamento e le nostre scelte di governo avendo sempre chiaro il contesto presente e soprattutto quello futuro. Nella nostra realtà abbiamo cercato sempre più di favorire politiche di governo del territorio, di controllo delle emissioni, di sensibilizzazione ed abbiamo sicuramente investito sul potenziamento del sistema locale di
Presentato ad Orvieto il progetto “Con i bambini dell’Italia di mezzo”

Presentato ad Orvieto il progetto “Con i bambini dell’Italia di mezzo”

Associazionismo, Attualità, Città, Focus2, Scuola, Sociale
Contrasto alla povertà educativa: Presentato ad Orvieto il progetto “Con i bambini dell’Italia di mezzo” che coinvolge tre ambiti territoriali di Toscana, Umbria e Marche per ridurre il divario esistente tra aree periferiche ed ultraperiferiche e aree urbane • Le tipologie di intervento che saranno attivate nell’Area Interna “Sud-Ovest Orvietano”   Questa mattina presso la sala Digipass della Biblioteca Comunale “Luigi Fumi” di Orvieto, è stato presentato il progetto “Con i bambini dell’Italia di mezzo”, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del “Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile” per la fascia 0/6 anni, di cui è capofila Koinè Cooperativa Sociale di Arezzo e partner le coop sociali Il Quadrifoglio, Asad, Il Cerchio, Cipss, La Macina e Mosaico, nonché i
Caffè chopiniano dell’UniTre, il 14 maggio appuntamento con Romizi, Cambri e Cleri per discutere di Zal

Caffè chopiniano dell’UniTre, il 14 maggio appuntamento con Romizi, Cambri e Cleri per discutere di Zal

Associazionismo, Cultura, Focus2, Musica
Al Caffè Cavour di Orvieto, il 14 maggio alle ore 10 si terrà per il terzo anno consecutivo, dopo il caffè chopiniano e rossiniano, l'atteso appuntamento culturale dedicato agli amici dell’Unitre inquadrato nella rassegna “Suggestioni chopiniane”, ideata dal maestro Riccardo Cambri.  Davanti al consueto caffè o cappuccino, si parlerà, insieme alla psicologa Mirella Cleri, al pediatra Alberto Romizi e al musicologo Riccardo Cambri, di “Żal” e del nostro modo di vivere questa ed altre emozioni. Subito ci si chiederà il significato di questo misterioso termine, żal, ma la vostra curiosità verrà soddisfatta solo dopo quel caffè e potrete anche raccontarci se e come faccia parte del vostro corredo di emozioni. Ora vi basti sapere che ha molto a che fare con il “nostro” (ormai possiamo dire c
Odero Montanini scrive ai candidati sindaco: “anziani risorsa, no costo”

Odero Montanini scrive ai candidati sindaco: “anziani risorsa, no costo”

Amministrative 2019, Associazionismo, Attualità, Città, Elezioni, Focus1, Opinioni, Persone, Salute, Sociale
Riceviamo e pubblichiamo a firma di Odero Montanini. "Siamo vecchi , siamo tanti! Gli anziani sono una risorsa e non un costo. Mi chiamo Odero Montanini ho trascorso 91 anni di vita, i penultimi quindici mi sono dedicato al volontariato e tutt’oggi sono impegnato nella tutela dei diritti dei cittadini e dei malati in una associazione meritoria che si chiama Cittadinanzattiva -Tribunale per i Diritti del Malato, un invecchiamento attivo che consiglio vivamente per mantenere sempre in esercizio il fisico e la mente . Nell’ufficio che apro puntualmente tutte le mattine, insieme ad altri militanti, svolgo un lavoro di ascolto, registro le segnalazioni, ricevo persone che vogliono comunicare i loro reclami su inefficienze o disservizi del sistema sanitario. Fra i disagi segnalati al nost
Sette giorni di iniziative a Orvieto per la Giornata Mondiale della Croce Rossa

Sette giorni di iniziative a Orvieto per la Giornata Mondiale della Croce Rossa

Associazionismo, Focus2, OPT, Salute, Sociale, Varie
Da lunedì 6 maggio sino a domenica 12 maggio la Croce Rossa si presenta alla città con una lunga serie di iniziative e stand informativi nel centro storico di Orvieto in occasione della Giornata Mondiale della CRI.  Sarà una settimana intensa e un'occasione per conoscere il lavoro svolto dai volontari e non solo e per vedere alcune manovre salvavita e dare un'occhiata al proprio stato di salute.  Non mancano momenti di riflessione, studio e musica.
L’Associazione Il Giglio di Corbara “è apolitica, non fa propaganda ma è pronta a ospitare tutti i candidati”

L’Associazione Il Giglio di Corbara “è apolitica, non fa propaganda ma è pronta a ospitare tutti i candidati”

Amministrative 2019, Associazionismo, Focus1, Politica
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una nota a firma del presidente dell'Associazione Culturale Il Giglio di Corbara, Mirko Boccio, che sottolinea la totale apoliticità e imparzialità e che si dice pronta a ospitare nella propria sede tutti i candidati che ne faranno richiesta per discutere e confrontarsi sui programmi e i progetti per Corbara.   L’Associazione culturale Il Giglio, come riportato nello statuto è apolitica, aperta e pronta ad accogliere tutti, nel tentativo di riuscire nel miglior modo possibile a raggiungere gli obiettivi che ci siamo preposti, come organizzare eventi e manifestazioni allo scopo di promuovere e valorizzare il nostro territorio. In prossimità delle prossime elezioni amministrative che si terranno ad Orvieto, e delle elezioni europee, l'associazione
Lucio Riccetti nuovo presidente di Italia Nostra Umbria

Lucio Riccetti nuovo presidente di Italia Nostra Umbria

Ambiente, Associazionismo, Attualità, Focus2
Lucio Riccetti è stato eletto nuovo Presidente di Italia Nostra Umbria dopo aver lungamente militato nelle fila dell'Associazione come Presidente della battagliera sezione di Orvieto. Succede a Gianfranco Angeli che ha ricoperto l’incarico di coordinatore regionale delle sezioni umbre per due mandati. Lucio Riccetti dopo aver svolto un dottorato di ricerca in Informatica e Storia presso l’Università di Bologna, è libero professionista, insegna e attualmente è segretario della Fondazione Marco Besso di Roma. Medievalista, ha soprattutto concentrato la sua attenzione sul Duomo di Orvieto e la storia del collezionismo internazionale, con particolare attenzione alle produzioni di maiolica italiana. «Succedo ad un presidente regionale», dichiara Lucio Riccetti, «che si è guadagnato il rispet
Il 13 aprile una giornata tutta dedicata al ruolo della Protezione Civile. Pomeriggio di esercitazioni e informazioni in Piazza del Popolo

Il 13 aprile una giornata tutta dedicata al ruolo della Protezione Civile. Pomeriggio di esercitazioni e informazioni in Piazza del Popolo

Ambiente, Area Vasta, Associazionismo, Centro Studi Città di Orvieto, Città, OPT
Il 13 aprile sarà una giornata tutta dedicata alla Protezione Civile e alla realtà della funzione associata dei 20 comuni che compongono l'Area Interna "Sud Ovest orvietano".  S'inizia alle 9,30 alla sede Prociv in località Fontanelle di Bardano in via dei Vasari.  Verrà presentata la sala operativa del sistema associato di protezione civile che sarà intitolata a Barbara Marinelli e Matteo Gianlorenzi i due giovani orvietani vittime del crollo dell’Hotel Roma di Amatrice. Verranno anche mostrate le nuove dotazioni tecnologiche, procedure e funzioni nell'ambito della funzione associata.  Alla presentazione saranno presenti il Prefetto di Terni, alcuni rappresentanti del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, i familiari di Barbara e Matteo e le autorità dei Comuni dell'Area Interna co
Popups Powered By : XYZScripts.com