Attualità

Sicurezza. Spagnoli Consap: “le leggi e la certezza della pena fermano i delinquenti, non le forze dell’ordine”

Sicurezza. Spagnoli Consap: “le leggi e la certezza della pena fermano i delinquenti, non le forze dell’ordine”

Attualità, Città, Cronaca, Top0
La sicurezza dei cittadini, il lavoro incessante delle forze dell'ordine seppur sempre più “anziane” e sempre più sotto organico, la mancanza della certezza della pena quando i colpevoli sono assicurati alla Giustizia, e il ruolo delle istituzioni nazionali e locali, sono alcuni dei punti sui cui Stefano Spagnoli, segretario nazionale del Consap (Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia), ha voluto porre l'accento in una conferenza stampa che si è tenuta a Orvieto mercoledì 17 gennaio scorso. L'occasione per un nuovo fermo e durissimo intervento del segretario di Consap in materia di sicurezza deriva dalla recrudescenza dei furti, e più in generale di reati predatori generici, che da un paio di mesi stanno mettendo a dura prova tutto il territorio orvietano. La popolazione ha paura, si
La tragicomica gestione del Palacongressi di Orvieto

La tragicomica gestione del Palacongressi di Orvieto

Città, Lavoro, Top0, TopNews, Turismo
Oggi vi vogliamo raccontare una storia riguardante il Palazzo dei Congressi di Orvieto.  E’ una storia indicativa di come a Orvieto ancora non si è compreso dove si vuole andare a parare.  Il soggetto protagonista è la EffegiViaggi a cui hanno affidato il mandato per l’organizzazione di due importanti convegni proprio al Palazzo dei Congressi di piazza del Popolo.  Andiamo con ordine.  Lo scorso 27 luglio presentano domanda di patrocinio per un convegno importante al Comune di Orvieto.  Solo pochi giorni fa, quindi a distanza di molti mesi, arriva una risposta all’Ente organizzatore, non a Effegi, in cui si specifica che la Commissione Pubblico Spettacolo richiede la presenza dei Vigili del Fuoco per ogni evento organizzato all’interno del Palazzo dei Congressi e le spese relative a questo
Ficulle, allarme furti. Sindaco annuncia videosorveglianza e collaborazione forze dell’ordine

Ficulle, allarme furti. Sindaco annuncia videosorveglianza e collaborazione forze dell’ordine

Attualità, Ficulle, Focus2, Varie
Il sindaco di Ficulle ha parlato del tema della sicurezza contro i furti in occasione della visita del nuovo comandante della compagnia dei carabinieri di Orvieto, tenente Giuseppe Viviano, alla presenza del vicesindaco e comandante della stazione carabinieri, maresciallo Calabrese. Il sindaco ha affermato che l’ultimo denunciato nel mese di dicembre fa crescere il bilancio dei furti avvenuti nel 2017. Con essi si evidenzia la fragilità di due zone in particolare, destinate rispettivamente a residenzialità e attività commerciali, che sono state più volte prese di mira nel corso dell'anno. "Si tratta - afferma il sindaco - di fenomeni gravi per l’economia del territorio e la sicurezza dei cittadini, che vanno contrastati e disincentivati in ogni modo. E’ emblematico che nella legge nazional
Torna “Storie sottobanco” concorso letterario per ragazzi. Novità nell’edizione 2018

Torna “Storie sottobanco” concorso letterario per ragazzi. Novità nell’edizione 2018

Attualità, Cultura, Scuola
Riparte “Storie sottobanco”, concorso letterario per ragazzi di età compresa tra i 13 e i 18 anni residenti in Umbria. Organizzato dal 2009 dalla Regione Umbria all’interno delle attività di “Umbria libri”, il progetto si rivolge ai giovani studenti per coinvolgerli e appassionarli alla lettura e alla letteratura. Il regolamento di questa nona edizione introduce una piccola novità: accanto al racconto letterario si potrà presentare anche una poesia, una storia a fumetti oppure una canzone. Per promuovere la partecipazione a questa nuova formula, il regolamento sarà presentato in alcune scuole-campione dei cinque ambiti scolastici, così come individuati dall'Ufficio scolastico Regionale, da alcuni autori affermati e specialisti che sappiano interessare i ragazzi alle varie forme narrative,
Passeggiata sul Monte Peglia per il progetto Mab dell’Unesco

Passeggiata sul Monte Peglia per il progetto Mab dell’Unesco

Associazionismo, Attualità, Sport e Salute
Il Cai di Orvieto, in collaborazione con l'amministrazione comunale e l’associazione “Monte Peglia per Unesco” promuovono l’escursione naturalistica e paesaggistica nei luoghi della storia del Monte Pegllia. L'evento si terrà domenica 21 gennaio con partenza alle 8.30 dal parcheggio di via Monte Peglia a Orvieto Scalo e rientra nell’ambito delle iniziative del progetto di candidatura del Monte Peglia a Riserva Mab (Man and the biosphere) dell'Unesco. La camminata di 17 chilometri, per circa 6 ore di attività, permetterà di esplorare i territori del parco del Monte Peglia e Selva di Meana, i territori del Monte Amiata, Cetona, piano di Perugia, dal Subasio ai Sibillini. La quota di partecipazione è di 9 euro.
Anche “Orvieto notizie” adempie a “Par condicio”

Anche “Orvieto notizie” adempie a “Par condicio”

Attualità, Elezioni, Politiche 2018
Con l’indizione dei comizi per lo svolgimento delle elezioni politiche del 4 marzo prossimo e fino alla chiusura delle operazioni di voto, anche l’Agenzia di informazione istituzionale quotidiana “Orvieto notizie” adempie alle disposizioni in materia di comunicazione istituzionale, stabilite dall’articolo 9 della legge 28 del 2000. La prescrizione vieta a tutte le Pubbliche Amministrazioni di svolgere attività di comunicazione istituzionale, a eccezione di quelle effettuate in forma impersonale e indispensabili per l’efficace assolvimento delle proprie funzioni.
Sicurezza. Incontro Prefetto – Sindaco, disposta riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza

Sicurezza. Incontro Prefetto – Sindaco, disposta riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza

Attualità, Città, Top0
Si è svolto martedì 16 gennaio scorso , l'incontro tra il prefetto di Terni, Paolo De Biagi, e il sindaco di Orvieto, Giuseppe Germani, in merito alla sicurezza nel territorio orvietano, con particolare riferimento al fenomeno dei furti nelle periferie urbane di Orvieto e delle zone limitrofe. Dell'incontro, svoltosi nell’Ufficio Territoriale della Prefettura a Terni, il Sindaco di Orvieto ha riferito che si è trattato di un colloquio importante e franco, sottolineando che il problema della sicurezza in generale e nello specifico nell’area orvietana è all’attenzione del Prefetto e delle Forze di Polizia che stanno lavorando per risolvere il problema. In tal senso Germani ha riferito di aver condiviso con il Prefetto la decisione che nell’ambito della riunione del Comitato per l’Ordine e
Ai piedi della rupe il calore del presepe ha fatto germogliare i semi dei grani antichi

Ai piedi della rupe il calore del presepe ha fatto germogliare i semi dei grani antichi

Attualità, Scuola
di Simonetta Prosperini Anche quest'anno la scuola dell'infanzia di Ciconia ha aderito al circuito dei presepi promosso dall'Associazione “Comitato Cittadino dei Quartieri” con il patrocinio del Comune di Orvieto. L'entusiasmo e la sinergia  tra Luigi Mancini artista che ha realizzato le statue, Roberto Rosati nonno di un bambino della scuola, le insegnanti, il personale della scuola,  la ditta Baldini Ferramenti e l'immancabile Marco Mandini hanno fatto sì che il presepe che lo scorso anno timidamente si era affacciato nel giardino della scuola trovando supporto tra i giochi dei bambini quest'anno crescesse  anche grazie alla grande capanna che ha accolto la natività. Il gioco di luci, calde e fredde insieme, lo ha reso ancora più spettacolare e così ha accompagnato per tutte le fest
La USL Umbria 2 mette in vendita l’ex ospedale di Orvieto: ipotesi albergo e spa

La USL Umbria 2 mette in vendita l’ex ospedale di Orvieto: ipotesi albergo e spa

Attualità, Città, Top0
Circa 6.500 metri quadrati a due passi dal Duomo di Orvieto in vendita a 3,5 milioni, anche se circa il doppio ne occorrerebbero per rimetterlo interamente in sesto. La Asl Umbria 2 ha pubblicato l’avviso di asta pubblica, aperta fino al 20 febbraio, con cui ha dato il via all’alienazione dell’ex ospedale della città della Rupe che vanta, tra le altre, una serie di terrazze con vista sulla cattedrale. La maxi procedura, pubblicata lunedì 15 gennaio, prevede la dismissione anche di un secondo immobile, ossia l’ex reparto di Pediatria, in via dei Dolci, una palazzina di 800 metri quadri, vicina e collegabile interamente al nosocomio in disuso. In questo caso la base d’asta fissato è di 950 mila euro. A stabilire il valore dei due immobili è stata la perizia di stima dell’architetto Maria
“Il destino è nelle mani dei lavoratori”. USB ignorata dal Comune di Orvieto

“Il destino è nelle mani dei lavoratori”. USB ignorata dal Comune di Orvieto

Associazionismo, Attualità, Città, Top0
Riceviamo e pubblichiamo da USB Federazione Provinciale di Terni Fare attività sindacale, mantenendo un profilo autonomo, coerente ed avendo come unico obiettivo la difesa dei lavoratori, sta diventando oggi sempre più difficile. Soprattutto se si rappresenta un’organizzazione sindacale come l'USB (Unione Sindacale di Base) che non ha, ne vuol avere, alcun legame con i partiti politici e ritiene la conflittualità, e non certo il collateralismo, il metodo utile per perseguire quegli obiettivi di difesa dei diritti, in un rapporto di pari dignità con il datore di lavoro, sia esso pubblico che privato. Accade invece che il sindaco di Orvieto persevera nel voler ignorare la presenza di USB nell'ambito delle rappresentanze sociali del territorio orvietano, trovando una sponda formidabile