Castel Viscardo

Gli uffici postali di Monterubiaglio e Guardea potenziati per l’estate

Gli uffici postali di Monterubiaglio e Guardea potenziati per l’estate

Castel Viscardo, Focus2, Turismo
Per gestire l’aumento del flusso di clientela degli uffici postali della provincia di Terni previsti durante il periodo estivo, ha deciso di potenziare il servizio a sportello delle sedi di Monterubiaglio e Guardea. L’obiettivo è quello di assicurare le migliori soluzioni non solo ai residenti, ma anche ai turisti che frequentano questi Uffici Postali. Il potenziamento degli Uffici Postali dei piccoli comuni a “vocazione turistica”, che hanno cioè, in base ad una serie di parametri,  un’attrattività e una potenzialità turistica, è parte del programma dei “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’amministratore delegato, Matteo Del Fante, in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” dello scorso 26 novembre a Roma, e ribadisce la presenza capilla
Il sindaco Longaroni riceve i musicisti orientali del corso di perfezionamento estivo

Il sindaco Longaroni riceve i musicisti orientali del corso di perfezionamento estivo

Castel Viscardo, Focus2, Musica
Hong Kong, Macao, Taiwan e Repubblica Popolare Cinese: queste le nazioni attualmente rappresentate ai “Corsi Estivi di Perfezionamento e di Interpretazione Musicale” di Castel Viscardo.  Il sindaco Daniele Longaroni ha invitato tutti gli studenti orientali al palazzo comunale, per un incontro improntato ai sentimenti di amicizia e rispetto reciproco.  Da tanti anni, infatti, Castel Viscardo è, durante il periodo estivo, pacificamente invasa da giovani, e meno giovani, cantanti e pianisti desiderosi di perfezionarsi con maestri di eccelso livello quali il soprano Isabel Yi Man Chuan, il baritono Roberto Abbondanza ed il pianista Riccardo Cambri. “Edizione dopo edizione, e si è arrivati alla diciottesima, il continuo e preciso lavoro artistico dei docenti, che ringrazio di cuore, ha costr
Sindaci e imprese di Confindustria a confronto.  Lanzi, “per lo sviluppo serve un’azione coordinata tra comuni”

Sindaci e imprese di Confindustria a confronto. Lanzi, “per lo sviluppo serve un’azione coordinata tra comuni”

Attualità, Baschi, Castel Viscardo, Economia, Fabro, Focus2, OPT, Porano
Avviare un dialogo sullo sviluppo economico dell’orvietano. Con questo spirito gli imprenditori della sezione territoriale di Orvieto di Confindustria Umbria hanno incontrato i sindaci dei comuni del comprensorio. In particolare, hanno partecipato all’incontro Marco Conticelli (Comune di Porano), Damiano Bernardini (Comune di Baschi), Giacomo Barzi (Vice Sindaco Comune di Fabro), Federico Gori (Comune di Montecchio), Daniele Longaroni (Comune di Castel Viscardo) Roberta Tardani (Sindaco di Orvieto). Si è trattato di un incontro per fare il punto in maniera congiunta su alcuni temi che la sezione di Orvieto di Confindustria segue con attenzione da molti anni. “La sezione - ha sottolineato in apertura Francesco Lanzi, presidente della sezione di Orvieto di Confindustria Umbria - ha deciso
Accordo tra CSCO e Società Dante Alighieri per promuovere la cultura italiana a Orvieto

Accordo tra CSCO e Società Dante Alighieri per promuovere la cultura italiana a Orvieto

Castel Viscardo, Centro Studi Città di Orvieto, Città, Cultura, Focus2, OPT
Il segretario generale della Società Dante Alighieri, Alessandro Masi e il presidente del CSCO, Matteo Tonelli hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per l'attivazione di un centro per l'insegnamento della lingua e della cultura italiane a studenti stranieri e la certificazione delle competenze linguistiche.  La firma è avvenuta nella sala consiliare del Comune di Orvieto ed  stata l'occasione per discutere di cultura e lingua italiana.  L'intento è quello di dare impulso alla creazione di un polo formativo specializzato al CSCO che concretizzi programmi di lingua e cultura italiane per gli studenti delle università americane già presenti e per quelle che in futuro sceglieranno Orvieto.  Ovviamente la stessa offerta sarà fruibile per studenti provenienti da atenei di altri Paesi e per g
La Sottosegretario Vannia Gava ha mantenuto la promessa scrivendo al governo su Geotermia e discarica Le Crete

La Sottosegretario Vannia Gava ha mantenuto la promessa scrivendo al governo su Geotermia e discarica Le Crete

Agricoltura, Ambiente, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Città, Politica, Top0, Tuscia
Il 12 novembre il Sottosegretario all’Ambiente, Vannia Gava della Lega, durante un incontro con gli amministratori e le associazioni ambientaliste dell’Alfina aveva promesso un personale impegno sulla questione.  A distanza di pochi giorni Gava ha preso carta e penna e ha scritto, come aveva spiegato a Orvieto durante l’incontro con i cittadini, e ha scritto alla presidenza del consiglio dei ministri.  Vannia Gava è venuta in Umbria e si era soffermata proprio a Castel Giorgio e Orvieto per focalizzarsi su geotermia e discarica Le Crete e al suo ritorno a Roma ha immediatamente scritto per chiedere al governo di rivalutare la questione la questione del “progetto pilota impianto geotermico del comune di Castel Giorgio”. Nel testo della missiva, Gava spiega che “nel corso della giornata d
A Viceno i tombini non ricevono la pioggia e i cittadini risolvono da soli

A Viceno i tombini non ricevono la pioggia e i cittadini risolvono da soli

Ambiente, Area Vasta, Castel Viscardo, Focus1
A Viceno, frazione del comune di Castel Viscardo, la situazione tombini, è sempre la stessa, ovvero problematica. Le copiose piogge dello scorso 1° novembre hanno infatti evidenziato ancora una volta la assoluta necessità di tenere manutenuti i tombini e le caditoie, manutenzione che o non è stata fatta o non è stata fatta nel modo giusto tant'è che tutto si è intasato ributtando letteralmente fuori in strada tutto il pregresso contenuto. Il disagio per i cittadini è massimo, poiché specie chi sta all'inizio della frazione lato Orvieto si trova, essendo più in basso, letteralmente invaso sia dal fiume di acqua che i tombini in particolari situazioni di grande pioggia non riescono a ricevere, sia da tutte le “schifezze” che da essi inevitabilmente escono fuori. Alcuni cittadini hanno provat
Ai corsi di perfezionamento di Castel Viscardo assegnati il premio Fidapa e la borsa di studio Santarossa

Ai corsi di perfezionamento di Castel Viscardo assegnati il premio Fidapa e la borsa di studio Santarossa

Arte, Associazionismo, Castel Viscardo, Musica, OPT, TopNews
All’edizione 2018 dei “Corsi Estivi di Perfezionamento e di Interpretazione Musicale” di Castel Viscardo sono stati attribuiti ulteriori riconoscimenti di merito su indicazione dei docenti Roberto Abbondanza, Riccardo Cambri ed Isabel Yi Man Chuan. Fidapa sezione di Orvieto, che da oltre dieci anni supporta le master classes, ha premiato l’allieva pianista Anna Ludovica Orsini, distintasi per l’impegno e la notevole capacità interpretativa. La borsa di studio offerta tradizionalmente da Sergio Santarossa, appassionato cultore di musica classica e lirica, è stata attribuita alla giovane pianista Chiara Fraleone, che sta proseguendo gli studi musicali con pregevoli risultati. “Come Sezione Fidapa di Orvieto”, ha precisato la presidente, Alda Coppola, “siamo orgogliose di dare da ann
Sale il caldo, ecco dove andare se l’afa si fa sentire

Sale il caldo, ecco dove andare se l’afa si fa sentire

Ambiente, Baschi, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Fabro, Ficulle, Info Pubblica Utilità, OPT, Persone, Porano
In base alle comunicazioni del Sistema Informativo dell’Aeronautica Militare nel fine settimana si rinnova la possibilità di eventuali ondate di calore, con previsione di temperature elevate che si protrarranno fino a domenica 29 quando le temperature percepite toccheranno i 35°. Attraverso l’Ufficio della Cittadinanza, i Comuni della Zona Sociale n. 12 invitano tutti i cittadini, in particolar modo coloro che sono affetti da patologie a rischio, a prendere contatto diretto con il proprio medico curante, al fine di ricevere indicazioni sui comportamenti da tenere e sulle misure da prendere in caso di malessere. Rinnovano inoltre l’invito, a tutti coloro che lo vorranno, a recarsi presso le strutture dell’ambito adibite all’accoglienza e dotate di condizionatori d’aria. Di seguito l’e
Lettera aperta ai sindaci dalle associazioni ambientaliste, al sit-in del 21 venite con la fascia tricolore

Lettera aperta ai sindaci dalle associazioni ambientaliste, al sit-in del 21 venite con la fascia tricolore

Allerona, Ambiente, Area Vasta, Attualità, Baschi, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Città, Fabro, Ficulle, Focus1, Parrano, Porano, San Venanzo
LETTERA APERTA AI SINDACI DEL COMPRENSORIO ORVIETANO Pregiatissimi, la nostra Regione vorrebbe risolvere i problemi di smaltimento dei rifiuti ampliando la discarica sulla collina di fronte al Duomo di Orvieto facendo, ancora una volta, un atto di forza contro la volontà del consiglio comunale di Orvieto che per ben due volte ha dichiarato di essere contrario a qualsiasi ulteriore ampliamento della discarica Le Crete, non ultima la seduta del 26 marzo, data del consiglio comunale, nel quale è stato confermato il voto unanime del già espresso e precedente parere negativo rispetto a qualsiasi tipo di ampliamento del secondo calanco delle Crete e contro quanto disposto dalla Soprintendenza che, nel 2015, negò la realizzazione di “ogni progetto” di ampliamento presso quel sito. In
Parco Culturale dell’Alfina, iniziano a farsi sentire i contrari e quelli che temono per i loro beni

Parco Culturale dell’Alfina, iniziano a farsi sentire i contrari e quelli che temono per i loro beni

Agricoltura, Ambiente, Attualità, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Economia, Focus1, TopNews, Turismo
In silenzio, piano piano va avanti il progetto di Parco Culturale dell’Alfina, che andrebbe a incidere nell’area che va da Sugano fino a Castel Giorgio e Castel Viscardo.  L’idea è nata da alcune decine di residenti che vogliono tutelare la zona da impianti di colture intensive.  Infatti proprio nell’area si sta piantumando una coltivazione boschiva.  Alcuni residenti temono per l’equilibrio dell’ecosistema ed allora hanno iniziato a manifestare e soprattutto a inviare esposti e appelli. Alla fine anche il Comune di Orvieto ha deciso di agire ed ha iniziato a pensare alla creazione del Parco Culturale. E’ nel Prg e, come spiegato in un comunicato del 2017, “il Parco Culturale è uno strumento utile per accrescere il livello di responsabilità, per produrre buone pratiche, nuove consapevol
Popups Powered By : XYZScripts.com