Area Vasta

MAB-UNESCO/3 Lettera aperta ai sindaci e ai gruppi consiliari.  Franco R. Barbabella spiega il perché dei suoi dubbi

MAB-UNESCO/3 Lettera aperta ai sindaci e ai gruppi consiliari. Franco R. Barbabella spiega il perché dei suoi dubbi

Ambiente, Associazionismo, Attualità, Città, Ficulle, Opinioni, Parrano, Politica, San Venanzo, Top0, Turismo, Turismo
Una nuova lettera aperta da parte di Franco Raimondo Barbabella al sindaco di Orvieto e ai gruppi consiliari sempre sulla questione MAB-Unesco e in particolare sulla titolarità del parco e del logo.   Vedo che il Sindaco di Orvieto non ritiene di dover chiarire quanto a mio avviso andrebbe invece ben chiarito non tanto a me quanto alla generalità dei cittadini, o almeno a quella parte di essi che non si accontenta di generalgeneriche espressioni di soddisfazione per un’abile operazione di privatizzazione del Peglia. Una ricchezza questo nostro monte che certo ci piace salvaguardare e valorizzare, ma non cedendone la gestione ad un soggetto privato e soprattutto non in contrapposizione al nostro centro storico a al suo patrimonio storico artistico e naturale da concepire e trattare
Durissima replica dell’associazione tartufai a chi ha criticato il Comune che ha concesso la sede

Durissima replica dell’associazione tartufai a chi ha criticato il Comune che ha concesso la sede

Ambiente, Associazionismo, Città, Economia, Enogastronomia, Fabro, Focus1, Politica
Riceviamo e pubblichiamo una nota dell'Associazione Tartufai dell'Orvietano relativa alle polemiche sulla concessione di uno spazio gratuito alla ex-scuola media di via Monte Nibbio alla stessa da parte del Comune di Orvieto.   Precisiamo che abbiamo pubblicato esclusivamente l'interrogazione presentata in consiglio comunale dal consigliere di Identità e Territorio Stefano Olimpieri, senza prendere alcuna posizione in merito.   Il consiglio direttivo della scrivente associazione, in riferimento alle notizie pubblicate sulla stampa locale, in riferimento alla concessione di un locale uso ufficio con contratto di comodato di cui all’oggetto, intende fare alcune precisazioni: l’articolo 4 dello statuto, l’associazione ha carattere volontario e democratico, non persegue finalità di lu
MAB-UNESCO/2 Elio Veltri, “il monte Peglia porterà benefici a tutto il territorio”

MAB-UNESCO/2 Elio Veltri, “il monte Peglia porterà benefici a tutto il territorio”

Ambiente, Attualità, Città, Economia, Ficulle, Opinioni, Parrano, San Venanzo, Top0, Turismo
Riceviamo e pubblichiamo una lunga nota di Elio Veltri, per otto anni sindaco di Pavia e ex-parlamentare dell’Ulivo, sulla questione della Riserva MAB-Unesco del Monte Peglia.   Nella crisi della politica, intesa come mezzo per la soluzione dei  problemi e servizio alla collettività, l'iniziativa per il  riconoscimento del Monte Peglia quale patrimonio dell'umanità da parte dell'Unesco, coronata da successo, ha pochi precedenti e ha potuto avere successo grazie al lavoro e alla passione del presidente del comitato promotore avvocato Francesco Paola, dei sindaci e delle amministrazioni comunali che hanno aderito con votazioni unanimi a cominciare da quella di Orvieto, di tante associazioni di cittadini che difendono il territorio e l'ambiente, degli imprenditori che hanno capito l'
MAB-Unesco/1 Barbabella, non sono bastati 34 minuti di trasmissione, “privatizziamo tutto e rinunciamo alle funzioni di governo?”

MAB-Unesco/1 Barbabella, non sono bastati 34 minuti di trasmissione, “privatizziamo tutto e rinunciamo alle funzioni di governo?”

Ambiente, Attualità, Ficulle, Opinioni, Parrano, San Venanzo, Top0, Turismo
Riceviamo e pubblichiamo da parte di Franco Raimondo Barbabella la lettera aperta al Sindaco di Orvieto Giuseppe Germani   Caro Sindaco, mi dispiace costringerti a leggermi nel caldo ferragostano, ma mi sembra una indefettibile necessità dopo aver visionato anche io nello stesso caldo il video che con la sapiente gestione di Antonello Romano è stato costruito e pubblicato su OrvietoSì per rispondere alle perplessità da me esposte sull’operazione Monte Peglia sito MAB Unesco. Sinceramente, 34 minuti di intenso impegno tuo, dell’avvocato Paola e del colonnello Palescandolo mi sono sembrati una cosa un po’ esagerata: davvero troppa grazia, poteva bastare una semplice nota chiarificatrice. Ma forse una precisa risposta scritta non era possibile, meglio una chiacchierata. Comunqu
Lucio Riccetti, “il metilmercurio nel Paglia c’è e Italia Nostra vuole fare chiarezza mentre Comune e Regione ancora discutono di tavoli e focus”

Lucio Riccetti, “il metilmercurio nel Paglia c’è e Italia Nostra vuole fare chiarezza mentre Comune e Regione ancora discutono di tavoli e focus”

Agricoltura, Allerona, Ambiente, Top0, TopNews
E’ arrivata a stretto giro di posta la replica del presidente di Italia Nostra – Orvieto, Lucio Riccetti alle “precisazioni del Comune e di Alta Scuola” per quanto riguarda l’inquinamento del fiume Paglia non solo da mercurio ma, soprattutto da metilmercurio, così sostiene da tempo proprio Riccetti basandosi su dati e evidenze scientifiche pubblicate fin dal 2014. Cosa ne pensa delle dichiarazioni di Comune e Alta Scuola? Prendiamo atto del comunicato che in un classico linguaggio burocratico-politichese svolge l’unico ruolo di mettere le mani avanti su un dato di fatto che resta quello che abbiamo dichiarato più volte in passato e cioè che il Paglia deve essere considerato un fiume inquinato.  Il comunicato invece di affrontare il tema dell’inquinamento parla delle attività più o me
Franco Raimondo Barbabella, “confermate le mie perplessità sull’operazione Peglia-Unesco”

Franco Raimondo Barbabella, “confermate le mie perplessità sull’operazione Peglia-Unesco”

Ambiente, Ficulle, Parrano, San Venanzo, Top0, Turismo
Riceviamo e volentieri pubblichiamo a firma Franco Raimondo Barbabella una nota sulla nuova Riserva Mab-Unesco del Monte Peglia.  Sono perplessità riguardanti soprattutto la proprietà del marchio e del logo che, ad ora e salvo prova contraria, sembrerebbero nelle disponibilità di un privato.   La pubblicazione (che si può leggere sui giornali on line) del messaggio di saluto del Comandante del CUFA, Generale Antonio Ricciardi, all’Associazione Monte Peglia per Unesco e al Comitato non fa altro che confermare e rafforzare le perplessità che ho manifestato alcuni giorni fa con un apposito intervento.  Nulla da eccepire ovviamente né sulla lettera né sulla sua trasmissione a chi ha promosso l’iniziativa. Interessante invece la sua pubblicazione, perché essa non è diretta ai sindac
Sale il caldo, ecco dove andare se l’afa si fa sentire

Sale il caldo, ecco dove andare se l’afa si fa sentire

Ambiente, Baschi, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Fabro, Ficulle, Info Pubblica Utilità, OPT, Persone, Porano
In base alle comunicazioni del Sistema Informativo dell’Aeronautica Militare nel fine settimana si rinnova la possibilità di eventuali ondate di calore, con previsione di temperature elevate che si protrarranno fino a domenica 29 quando le temperature percepite toccheranno i 35°. Attraverso l’Ufficio della Cittadinanza, i Comuni della Zona Sociale n. 12 invitano tutti i cittadini, in particolar modo coloro che sono affetti da patologie a rischio, a prendere contatto diretto con il proprio medico curante, al fine di ricevere indicazioni sui comportamenti da tenere e sulle misure da prendere in caso di malessere. Rinnovano inoltre l’invito, a tutti coloro che lo vorranno, a recarsi presso le strutture dell’ambito adibite all’accoglienza e dotate di condizionatori d’aria. Di seguito l’e
Cittaslow si congratula con i sindaci per il Monte Peglia nelle riserve Unesco e rilancia per l’assemblea mondiale delle città “lente” a Orvieto

Cittaslow si congratula con i sindaci per il Monte Peglia nelle riserve Unesco e rilancia per l’assemblea mondiale delle città “lente” a Orvieto

Agricoltura, Ambiente, Città, Ficulle, Focus2, OPT, Parrano, Turismo
L’associazione Cittaslow ha voluto commentare la decisione di inserire l’area del Monte Peglia all’interno delle riserve biosfere Mab-Unesco.  Sono ben tre i comuni che sono associati a Cittaslow, Orvieto, Parrano e Ficulle, su cui ricade una buona parte della riserva. Questo tipo di riserve comprendono ecosistemi integri a contatto con le comunità residenti e rispettose della biodiversità. “Le riserve promuovono attività di cooperazione scientifica, ricerca interdisciplinare e sostenibilità ambientale nel pieno coinvolgimento delle comunità locali, pertanto rappresentano esempi di best practice nell'ottica dello sviluppo sostenibile e della interazione tra sistema sociale e sistema ecologico”, scrivono da Cittaslow. "Siamo particolarmente soddisfatti del risultato ottenuto da tre terri
Il sogno diventa realtà, il Monte Peglia dichiarato riserva mondiale biosfera Mab-Unesco

Il sogno diventa realtà, il Monte Peglia dichiarato riserva mondiale biosfera Mab-Unesco

Ambiente, Città, Ficulle, OPT, Parrano, San Venanzo, Top0, Turismo
Il Monte Peglia è diventato riserva mondiale della biosfera Mab-Unesco. La comunicazione ufficiale è arrivata nella giornata del 26 luglio direttamente dal ministro dell’Ambiente, Sergio Costa ed ha sottolineato il grande valore della scelta avvenuta durante la 30ma sessione del Mab-ICC in corso a Palembang in Indonesia.  Per l’Italia sono state proclamate riserve biosfera Unesco Ticino Val Grande Verbano, Valle Camonica-Alto Sebino e il Monte Peglia, appunto.  Dopo l’ufficialità hanno espresso grande soddisfazione i sindaci dei quattro comuni sul cui territorio ricade la riserva.  Il primo cittadino di Orvieto ha voluto esprimere un forte ringraziamento a Francesco Paola, presidente dell’Associazione Monte Peglia per Unesco che in questi mesi ha seguito passo dopo passo l’intero complicat
Orvieto Spazio Musica, Gabriella Ravazzi presenta una nuova stagione musicale di alta qualità

Orvieto Spazio Musica, Gabriella Ravazzi presenta una nuova stagione musicale di alta qualità

Allerona, Città, Cultura, Focus2, Musica, Turismo
Conclusa con successo  la 25^ edizione di Orvieto Musica, festival internazionale di musica da camera, diretto della musicista americana Nyela Basney che ha visto la partecipazione di musicisti e docenti provenienti da USA, Gran Bretagna, Germania, Canada, Corea, Hong Kong e Irlanda, l’estate orvietana prosegue nel segno della musica classica con l’arrivo dal 10 luglio al 30 agosto di Orvieto Spazio Musica - Opere e Concerti; evento musicale di livello internazionale che arricchisce la proposta culturale dell’estate nella nostra città e si conferma come prestigioso appuntamento annuale, a cura dell’Associazione Spazio Musica di Genova sotto la direzione artistica della soprano Gabriella Ravazzi con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Comune, il contributo de
Popups Powered By : XYZScripts.com