Ambiente

Le Crete: gli Amici della Terra chiedono al prossimo sindaco impegni precisi sulla discarica

Le Crete: gli Amici della Terra chiedono al prossimo sindaco impegni precisi sulla discarica

Ambiente, Amministrative 2019, Elezioni, Focus1
Riceviamo e pubblichiamo  Necessario scongiurare la trasformazione dei calanchi in una collina di rifiuti all’interno della zona di produzione dell’Orvieto DOC «Non si può prescindere dalla questione della discarica, tema pressoché assente dal dibattito pubblico in questa campagna elettorale». Monica Tommasi, presidente degli Amici della Terra e Taira Bocchino, presidente Amici della Terra Orvieto, chiedono con forza impegni precisi su una delle questioni fondamentali per la città e per il suo sviluppo futuro, la discarica Le Crete.  «Il prossimo sindaco di Orvieto – affermano – dovrà occuparsi della questione della discarica. Deve sapere che dalla Regione Umbria sono tutti tesi a mandare i rifiuti a Orvieto perché in questi anni non si sono premurati di costruire impianti. Si sono i
Panzetta (CP): “Germani pensi al decoro della città prima di promettere centri sportivi”

Panzetta (CP): “Germani pensi al decoro della città prima di promettere centri sportivi”

Ambiente, Amministrative 2019, Elezioni, Focus1
MATTEO PANZETTA, CASAPOUND: “GERMANI PENSI AL DECORO URBANO DELLA CITTÀ PRIMA DI PROMETTERE CENTRI SPORTIVI OLIMPIONICI” “Nel pomeriggio di ieri - inizia la nota del candidato sindaco di CasaPound Matteo Panzetta - su segnalazione di una residente, ho fatto un sopralluogo nella frazione di Sferracavallo, in particolar modo nel complesso residenziale in via Largo Tevere.” “Mi sono trovato difronte ad una situazione surreale - continua Panzetta - poiché le aree verdi che caratterizzano questo bellissimo luogo sono totalmente abbandonate e l’erba alta, in alcuni punti, si sta ramificando sulla carreggiata. É ancora più surreale se pensiamo che qualche giorno fa il sindaco Germani ha, con vanto, fatto presente la fine del campo sportivo di Sferracavallo(a pochi metri da Largo Tevere) e
I.C. Orvieto-Montecchio, orgoglio per la classe IV C di Ciconia

I.C. Orvieto-Montecchio, orgoglio per la classe IV C di Ciconia

Ambiente, Attualità, Focus2, Scuola
Grande soddisfazione per la scuola primaria di Ciconia dell’I.C. Orvieto-Montecchio. La classe IV sezione C ha superato la selezione regionale del concorso nazionale “Il mondo visto con gli occhi di un albero”, progetto realizzato in collaborazione con i Carabinieri Forestali della Regione Umbria. Il risultato ottenuto è frutto di un lavoro che ha impegnato la classe in modo capillare per due mesi, dove ciascun bambino ha avuto un ruolo indispensabile nel rappresentare la propria sensibilità verso la tematica ambientale. Essa è stata posta al centro dell’attenzione nella programmazione didattica già a partire dal primo anno della scuola primaria. La classe è stata infatti “educata” all'attenzione per l’ambiente e al rispetto degli equilibri naturali che ci circondano, sia nella v
Olimpieri, “sulla riforma delle Comunità Montane, un silenzio assordante”

Olimpieri, “sulla riforma delle Comunità Montane, un silenzio assordante”

Agricoltura, Ambiente, Animali, Focus2, Politica
Sono passati ormai otto anni da quando la Regione ha dato inizio alla riforma delle Comunità Montane dell’Umbria. Una riforma che aveva previsto la costituzione dell’Agenzia Forestale ed all’interno della quale erano confluiti - dalle stesse C.M. - circa 600 unità lavorative tra operai e tecnici. La ratio della riforma si fondava sulla necessità di chiudere le Comunità Montane ma, a distanza di otto anni, la situazione è ancora drammaticamente in piedi: in questi anni le Comunità Montane, seppur depurate dal costo del personale e con entrate fresche derivanti da operazioni di vendita di importanti beni immobiliari, hanno migliorato alcuni fondamentali economico-finanziari, ma risultano avere ancora bilanci in “rosso”. Con una scelta assolutamente incomprensibile, le Istituzioni regional
Doppio premio a Sanremo per l’olio del Frantoio Ranchino

Doppio premio a Sanremo per l’olio del Frantoio Ranchino

Agricoltura, Economia, Enogastronomia, Focus2, OPT, Persone
E' arrivato un nuovo riconoscimento per il Frantoio Ranchino di Orvieto,  Questa volta a premiare la qualità dell'olio dei colli orvietani è stata la giuria internazionale del premio "Sanremo Masters of Olive Oil International Contest" che ad inizio aprile si è riunita per giudicare la produzione dei frantoi che hanno aderito all'iniziativa.  I premi sono divisi in categorie e per Eugenio Ranchino con il suo olio "Poggio Amante" DOP Umbria Colli Orvietani sono arrivati due riconoscimenti, un primo posto proprio nella categoria DOP-IGP e un terzo posto per quella fruttato-medio. La premiazione è prevista per il prossimo 18 maggio a Sanremo durante un week-end tutto dedicato all'olio di qualità.  Al contest che si è svolto da 3 al 6 aprile sono stati più di mille produttori a livello mond
Lucio Riccetti nuovo presidente di Italia Nostra Umbria

Lucio Riccetti nuovo presidente di Italia Nostra Umbria

Ambiente, Associazionismo, Attualità, Focus2
Lucio Riccetti è stato eletto nuovo Presidente di Italia Nostra Umbria dopo aver lungamente militato nelle fila dell'Associazione come Presidente della battagliera sezione di Orvieto. Succede a Gianfranco Angeli che ha ricoperto l’incarico di coordinatore regionale delle sezioni umbre per due mandati. Lucio Riccetti dopo aver svolto un dottorato di ricerca in Informatica e Storia presso l’Università di Bologna, è libero professionista, insegna e attualmente è segretario della Fondazione Marco Besso di Roma. Medievalista, ha soprattutto concentrato la sua attenzione sul Duomo di Orvieto e la storia del collezionismo internazionale, con particolare attenzione alle produzioni di maiolica italiana. «Succedo ad un presidente regionale», dichiara Lucio Riccetti, «che si è guadagnato il rispet
Il 13 aprile una giornata tutta dedicata al ruolo della Protezione Civile. Pomeriggio di esercitazioni e informazioni in Piazza del Popolo

Il 13 aprile una giornata tutta dedicata al ruolo della Protezione Civile. Pomeriggio di esercitazioni e informazioni in Piazza del Popolo

Ambiente, Area Vasta, Associazionismo, Centro Studi Città di Orvieto, Città, OPT
Il 13 aprile sarà una giornata tutta dedicata alla Protezione Civile e alla realtà della funzione associata dei 20 comuni che compongono l'Area Interna "Sud Ovest orvietano".  S'inizia alle 9,30 alla sede Prociv in località Fontanelle di Bardano in via dei Vasari.  Verrà presentata la sala operativa del sistema associato di protezione civile che sarà intitolata a Barbara Marinelli e Matteo Gianlorenzi i due giovani orvietani vittime del crollo dell’Hotel Roma di Amatrice. Verranno anche mostrate le nuove dotazioni tecnologiche, procedure e funzioni nell'ambito della funzione associata.  Alla presentazione saranno presenti il Prefetto di Terni, alcuni rappresentanti del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, i familiari di Barbara e Matteo e le autorità dei Comuni dell'Area Interna co
Pulire il Mondo. Iniziativa dell’IC Orvieto-Montecchio

Pulire il Mondo. Iniziativa dell’IC Orvieto-Montecchio

Ambiente, Attualità, Focus2, Scuola
L’Istituto Comprensivo Orvieto – Montecchio, svolge oramai da diversi anni attività volte allo sviluppo di una cultura improntata al rispetto e alla cura dell’ambiente, inserendole stabilmente all’interno della propria proposta formativa. In questo anno scolastico ​ è stata organizzata, con la collaborazione fattiva​ del Sig. Ciro Zeno in qualità di genitore,  una giornata Green in cui genitori, alunni e​ personale di tutti i plessi scolastici d’Istituto si dedicheranno alla ripulitura dai rifiuti del ciglio stradale della SP 53, detta “strada di Tordimonte”. L’iniziativa che si svolgerà domenica 7 aprile 2019 dalle ore 8.30 alle ore 11.30 vedrà il supporto e​ il contributo, in varie forme, della Provincia di Terni, della Polizia stradale, Polizia provinciale, Guardia di Finanza, Protezion
“Orvieto Riqualificazioni 2019”: terzo ciclo di partecipazione sugli interventi 🗓

“Orvieto Riqualificazioni 2019”: terzo ciclo di partecipazione sugli interventi 🗓

Ambiente, Attualità, Città, Eventi, Focus2
Orvieto RiqualificAzioni 2019: Al via il 3° evento di partecipazione degli interventi di riqualificazione in cantiere nel primo scorcio del 2019. Per informarsi, capire, discutere, proporre • Mostra delle tavole di progetto riguardanti Viale I maggio, l’Area ex scalo merci e l’Accesso al Parco Fluviale presso l’agenzia CRO di Orvieto Scalo   • Sabato 23 marzo, dalle 17 sopralluogo congiunto di cittadini e amministratori Con la mostra delle tavole di progetto riguardanti Viale I maggio, l’Area ex scalo merci e l’Accesso al Parco Fluviale allestita a partire da oggi 18 marzo fino a venerdì 22 presso l’agenzia di Orvieto Scalo della Cassa di Risparmio, ha preso avvio il Terzo evento di Riqualificazioni 2019, il programma di partecipazione sugli interventi urbanistici in corso e che
“I Noccioli del Problema”, successo di pubblico al convegno

“I Noccioli del Problema”, successo di pubblico al convegno

Agricoltura, Ambiente, Focus2
Riceviamo e pubblichiamo da RETE INTERREGIONALE PROTEZIONE AMBIENTE Il convegno tenuto ad Orvieto sabato 16 marzo 2019 è stato un vero successo di partecipazione e di contenuti trasmessi dalle numerose interessanti relazioni previste. Le persone intervenute non sono potute entrate nella sala del Governatore –piena in ogni angolo- ed è stato necessario installare un video nell’atrio del Palazzo dei Sette. Molti i testimonial di eccezione: la scrittrice Susanna Tamaro, Jonathan Nossiter regista del film “Mondo Vino”, l’attrice Alba Rohrwacher. La regista Alice Rohrwacher ha introdotto il tema parlando della sua lettera ai governatori della tre regioni dell’Italia Centrale Marini, Zingaretti e Rossi sulle problematiche introdotte dalle monoculture di noccioleti sulla vita delle perso
Popups Powered By : XYZScripts.com