Autore: Provincia Terni

Viabilità, dal 15 novembre scattano regole ed obblighi per circolazione stradale in inverno

Viabilità, dal 15 novembre scattano regole ed obblighi per circolazione stradale in inverno

Ambiente, Attualità, Città, Info Pubblica Utilità, Varie
Viabilità, dal 15 novembre scattano regole ed obblighi per circolazione stradale in inverno Provvedimento della Provincia valido fino al 15 aprile del 2019. Ecco la disciplina completa per SP ed SR. Scatterà il prossimo 15 novembre e durerà fino al 15 aprile del prossimo anno, l’obbligo di viaggiare su strada muniti di pneumatici invernali od avere a bordo catene da neve o altri mezzi antisdrucciolevoli idonei ad affrontare adeguatamente e nel rispetto della normativa vigente, le eventuali condizioni di ghiaccio o neve. Lo stabilisce, come ogni anno, il servizio viabilità della Provincia di Terni con un’ordinanza emessa dalla dirigente Donatella Venti valida su tutte le strade regionali (ex statali) e provinciali di competenza dell’ente. L’ordinanza riguarda tutte le situazioni in cui
Sagre ed eventi, il sindaco di Montecchio lancia un allarme: “Norme sicurezza troppo stringenti, rischiano di farle sparire”

Sagre ed eventi, il sindaco di Montecchio lancia un allarme: “Norme sicurezza troppo stringenti, rischiano di farle sparire”

Area Vasta, Attualità, Focus1
Il sindaco di Montecchio, Federico Gori, anche in veste di presidente dei Piccoli Comuni Anci Umbria, ha diffuso un comunicato nel quale prende posizione sulle stringenti norme attinenti la sicurezza ed affermare che esse “rischiano di far sparire eventi e sagre di paese”. Il sindaco ha affidato all’ufficio stampa della Provincia una nota da diffondere agli organi di informazione. Eccola: “La sicurezza dei cittadini è il pensiero fisso di noi sindaci e siamo pienamente consapevoli che, dopo i fatti accaduti l’anno scorso a Torino, occorre organizzarsi in maniera tale che gli eventi che si programmano e progettano nei nostri territori garantiscano, prima di tutto, la incolumità delle nostre comunità. Credo che sia opportuno fare una riflessione seria e proficua sulla pianificazione di
Info viabilità, 17 e 20 aprile senso unico alternato con semaforo su SR 71 e SP 111 (Orvieto-Fabro)

Info viabilità, 17 e 20 aprile senso unico alternato con semaforo su SR 71 e SP 111 (Orvieto-Fabro)

Info Pubblica Utilità, Varie
Due sensi unici alternati regolati da semaforo scatteranno su alcune porzioni di altrettante strade. Si tratta della SR 71 Umbro Casentinese e della SP 111 dell’Abbadia, entrambe nei territori comunali di Orvieto e Fabro. Il primo senso unico verrà attivato domani sulla Umbro Casentinese, dalle 8 alle 16, dal km 30+100 al km 30+300, dal km 35+300 al km 35+600 e dal km 53+750 al km 54+050. Il provvedimento, adottato con ordinanza della Provincia di Terni, è stato richiesto da una ditta specializzata per eseguire scavi per indagini sulla rete sotterranea del gas. Per lo stesso motivo, e con medesima fascia oraria, il senso unico scatterà il 20 aprile sulla provinciale dell’Abbadia dal km 1+450 al km 1+650.  
Turismo, presentato in Provincia biglietto unico rete piccoli musei

Turismo, presentato in Provincia biglietto unico rete piccoli musei

Area Vasta, Baschi, Focus1
E’ stato presentato stamattina, giovedì 15 marzo, in Provincia il biglietto unico per i cinque piccoli musei fra amerino e alto Lazio facenti parte delle Città della Rete dei Musei Umbro-Laziale composta da Amelia, Lugnano in Teverina, Montecchio, Baschi e Civita di Bagnoregio nel Lazio. L’acquisto del ticket, è stato spiegato dai promotori in conferenza stampa, dà diritto alla visita al Museo dei mosaici e del vino di Palazzo Venturelli di Amelia, al Museo Piero Taruffi di Bagnoregio, al Museo civico di Lugnano in Teverina, al Museo dell’olio di Montecchio e al Museo dell’Ovo Pinto di Civitella del Lago (Baschi). Il via ufficiale verrà dato dalla "Staffetta podistica e automotocavalcata delle Città della Rete” la cui data, inizialmente prevista per domenica, è stata posticipata al
Maltempo. Mezzi spargisale della Provincia sulla rete stradale, proseguono i controlli su tutto il territorio

Maltempo. Mezzi spargisale della Provincia sulla rete stradale, proseguono i controlli su tutto il territorio

Ambiente, Attualità, Città, Emergenza, Top0
Prosegue l’attività di monitoraggio e intervento degli operatori del servizio viabilità della Provincia di Terni su tutta la rete stradale di competenza. I cantonieri hanno eseguito spargimenti di sale lungo le strade sin da ieri sera, proseguendo anche nelle prime ore di stamattina per eliminare la possibilità di formazione di strati di ghiaccio sulle pavimentazioni e mantenere gli adeguati livelli di sicurezza per chi viaggia. Le temperature notturne sono scese dappertutto sotto lo zero, in alcune zone dell’orvietano e nelle aree collinari si sono toccati picchi di –10°. I controlli rimangono attivi e costanti su tutto il territorio provinciale.      
Viabilità, obbligo pneumatici invernali o catene a bordo dal 15 novembre al 15 aprile 2018

Viabilità, obbligo pneumatici invernali o catene a bordo dal 15 novembre al 15 aprile 2018

Attualità, Info Pubblica Utilità, Varie
Scatterà il 15 novembre e durerà fino al 15 aprile 2018 l’obbligo di viaggiare muniti di pneumatici invernali od avere a bordo catene da neve o altri mezzi antisdrucciolevoli idonei alle condizioni di ghiaccio o neve. Lo rende noto il servizio viabilità della Provincia di Terni con un’ordinanza valida su tutte le strade regionali (ex statali) e provinciali. In particolare l’obbligo sarà vigente su circa 90 strade provinciali e circa 15 strade regionali, per un totale di oltre cento arterie. Il provvedimento prevede anche che ciclomotori a due ruote, motocicli e velocipedi possono circolare solo in assenza di neve o ghiaccio sulle strade e di fenomeni nevosi in atto.      
Scuole, verifica attenta in occasione riapertura anno scolastico. Dalla Provincia stanziamento di oltre 3 milioni per adeguamento edifici

Scuole, verifica attenta in occasione riapertura anno scolastico. Dalla Provincia stanziamento di oltre 3 milioni per adeguamento edifici

Attualità, Scuola
Massima attenzione alla situazione dei 23 edifici scolastici che ospitano le scuole superiori di competenza dell’amministrazione provinciale. La assicurano il presidente, Giampiero Lattanzi, e la dirigente al settore, Donatella Venti, che ha pochi giorni dal via del nuovo anno scolastico hanno attivato una serie di attente verifiche su tutti i plessi per monitorare la loro situazione soprattutto in materia di sicurezza. “I controlli e i monitoraggi – spiegano Lattanzi e Venti – sono condotti in collaborazione con i dirigenti scolastici seguendo soprattutto le loro richieste e le loro indicazioni. La situazione generale – sottolineano poi – è soddisfacente soprattutto per via dei corposi e numerosi interventi fatti gli anni passati, prima che arrivassero i tagli della incompiuta riforma del
Popups Powered By : XYZScripts.com