Autore: Stefano Olimpieri - Gruppo consiliare Identità e Territorio

Stefano Olimpieri chiede impegno per risolvere la situazione di degrado dell’area di Fontanelle di Bardano

Stefano Olimpieri chiede impegno per risolvere la situazione di degrado dell’area di Fontanelle di Bardano

Città, Focus1, Politica
Riceviamo e pubblichiamo una nota di Stefano Olimpieri, consigliere comunale del gruppo Identità e Territorio sulla situazione dell'area artigianale di Fontanelle di Bardano   Non sono bastate le richieste degli imprenditori che operano nell’area di Fontanelle di Bardano, non sono servite le richieste ufficiali avanzate in consiglio comunale nella primavera scorsa ed, ovviamente, non servite a nulla tutte le promesse che il sindaco ha sbandierato durante questi mesi. Fatto sta che il degrado regna sovrano in tutta la zona artigianale di Bardano e gli imprenditori che vi operano vivono in condizioni non dignitose. Strade piene di buche, illuminazione precaria, segnaletica approssimativa: tutto questo non può essere tollerato, soprattutto perché le buone condizioni delle infrastr
Delle AREE INTERNE neanche l’ombra, ma per diffonderne il fallimento si spendono 12.000 euro di soldi pubblici

Delle AREE INTERNE neanche l’ombra, ma per diffonderne il fallimento si spendono 12.000 euro di soldi pubblici

Focus2, Opinioni
Riceviamo e pubblichiamo a firma Stefano Olimpieri (Capo gruppo IDENTITA’ e TERRITORIO) Dello sviluppo promesso con le AREE INTERNE neanche l’ombra, ma per diffonderne il fallimento si spendono 12.000 euro di soldi pubblici Con un provvedimento datato 19 novembre 2018 (Prot. Gen. 43767) il Comune di Orvieto intende affidare un incarico di collaborazione ad un giornalista professionista per divulgare e diffondere le strategie delle AREE INTERNE con una spesa di 12.000 euro. Dato per asserito che il Comune nel proprio organico ha alcune figure aventi il titolo di giornalista, quello che risulta assolutamente inaccettabile è che vengono spesi questi soldi per qualcosa che non esiste. Ma cosa si vuole divulgare se i progetti di queste Aree Interne sono ancora “a carissimo amico”? Ma cosa
Stefano Olimpieri, “dopo la seconda chiama a vuoto per l’ex-ospedale, Germani smascherato”

Stefano Olimpieri, “dopo la seconda chiama a vuoto per l’ex-ospedale, Germani smascherato”

Attualità, Città, Focus1, Politica
Per la seconda volta in sette mesi il bando per la vendita dell’ex-ospedale in piazza Duomo non ha trovato nessun aggiudicatario. Tra l’altro, mentre nella prima asta una proposta venne presentata – poi dichiarata non congrua -, nell’asta di qualche giorno fa non si è presentato nessuno. Un fallimento per il sindaco, visto che da almeno due anni – e fino a pochissime ore fa – dava per certo che la struttura sarebbe diventata una struttura alberghiera extra lusso. In sostanza, Germani ha venduto la pelle dell’orso prima di ucciderlo, a dimostrazione che non aveva nulla di concreto per l’ex-ospedale e che ciò che prometteva era tutta fuffa. Una figuraccia senza pari che denota il pressappochismo con il quale gestisce le questioni che interessano la città. Come si fa, infatti, a parlare di
Germani ed il PD appaltano tutto, anche un portale web per il turismo. Ma il portale c’è già

Germani ed il PD appaltano tutto, anche un portale web per il turismo. Ma il portale c’è già

Attualità, Città, Focus2, Opinioni
Riceviamo e pubblichiamo da Stefano Olimpieri (Capo gruppo IDENTITA’ e TERRITORIO) In fase pre elettorale Germani ed il PD si stanno specializzando nel fare bandi per appaltare ed esternalizzare “di tutto di più”. Adesso vogliono fare un portale web per il turismo dal costo di alcune decine di migliaia di euro. Ma a cosa serve spendere tanti soldi pubblici quando esiste già un portale finanziato e costruito pochissimi anni fa dalla Fondazione Cassa di Risparmio (www.inorvieto.it) che si occupa di turismo e promozione? Perché spendere soldi pubblici per fare un doppione? Se veramente il Comune vuole veicolare al meglio la città tramite canali web e social promuova e si attivi per migliorare il portale attualmente esistente, senza farne un altro che – di fatto – andrà a svolgere le medesime
Stefano Olimpieri, metà piano inferiore del parcheggio di Via Roma è al buio

Stefano Olimpieri, metà piano inferiore del parcheggio di Via Roma è al buio

Attualità, Città, Focus1, Politica
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di Stefano Olimpieri, consigliere comunale del gruppo Identità e Territorio, sulla mancanza di illuminazione in una parte del parcheggio insilato di via Roma   Una situazione assolutamente incresciosa quella che da diverso tempo si presenta agli abbonati del piano inferiore del parcheggio di Via Roma. Metà del piano è quasi completamente al buio, così da creare disagio ed arrabbiature alle decine e decine di orvietani che pagano l’abbonamento. E’ un fatto grave, sia per l’immagine che viene data della città, sia perché gli abbonati hanno il diritto di avere un servizio adeguato alle somme che annualmente versano nelle casse comunali. Il parcheggio di via Roma da qualche anno vive in stato di totale abbandono, a dimostrazione che le sce
Progetto “Scelgo Orvieto”. Interrogazione Olimpieri

Progetto “Scelgo Orvieto”. Interrogazione Olimpieri

Attualità, Città, Focus2, Opinioni
Sul progetto "Scelgo Orvieto" presentato nei giorni scorsi ai commercianti del centro storico, il consigliere Stefano Olimpieri (capo gruppo IDENTITA’ e TERRITORIO) ha presentato una interrogazione alla Giunta. ----------------------------------------------------------- Presidente Consiglio Comunale Assessorato competente INTERROGAZIONE Il sottoscritto Consigliere Comunale del gruppo Identità e Territorio, premesso che: sta girando tra i commercianti della città una lettera con la quale viene chiesto un contributo economico per aderire al progetto “scelgo Orvieto”, Natale 2018 e 26 edizione di Umbria Jazz; una richiesta assolutamente anomala in quanto mancante di soggetto mittente (forse è il Comune di Orvieto??) e, soprattutto, perché non è assolutamente specificato
Olimpieri: “Ma chi lo paga questo festival?”

Olimpieri: “Ma chi lo paga questo festival?”

Focus2, Opinioni
Riceviamo e pubblichiamo a firma Stefano Olimpieri (Capogruppo IDENTITA’ e TERRITORIO) Seppur in misura molto più modesta rispetto a quello che avveniva a cavallo degli anni 2000, in questi ultimi anni si è riemesso in moto il solito modello basato sulla spesa pubblica al fine di finanziare iniziative perlopiù improduttive che spessissimo creano sofferenze ai bilanci del Comune ed a quelli delle sue partecipate. L’ultima iniziativa in ordine di tempo è quella presentata al Teatro Mancinelli lo scorso 25 ottobre. Alla conferenza stampa che ha lanciato il festival “Diritti ad Orvieto – human rights international – film festival” hanno partecipato anche l’Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Orvieto ed un Consigliere della Te.Ma., a dimostrazione che sia il Comune che l’Assoc
좋은 여행을하다 (fa buon viaggio) sindaco Germani!

좋은 여행을하다 (fa buon viaggio) sindaco Germani!

Focus2, Opinioni
Riceviamo e pubblichiamo a firma Stefano Olimpieri (Capo gruppo IDENTITA’ e TERRITORIO) Il Sindaco sta per partire per un viaggio in Korea del Sud con Cittaslow. Non scandalizza che un Sindaco faccia promozione della città, quello che sconcerta sono i flop inanellati in questi anni in materia di incremento dei flussi turistici. Basta ricordarne due su tutti: uno a Praga e ad un’altra sempre in Korea. Da queste missioni la città non ha avuto alcun beneficio, né in termini di incremento dei flussi turistici, né tantomeno in termini di interscambi economici per le nostre imprese. E non può essere più neanche Cittaslow il veicolo sul quale la Giunta si appoggia per fare promozione: una realtà, quella di Cittaslow, che ha dimostrato nel corso di tutti questi anni di non portare nessun valore a
Sportello informativo per l’immigrazione a Orvieto. Interrogazione Olimpieri

Sportello informativo per l’immigrazione a Orvieto. Interrogazione Olimpieri

Attualità, Città, Focus2
Il consigliere comunale Stefano Olimpieri (Capo gruppo IDENTITA’ e TERRITORIO) ha presentato una interrogazione volta a chiarire la gestione dello sportello informativo per l’immigrazione del Comune di Orvieto. Al Presidente Consiglio Comunale Assessorato competente INTERPELLANZA Il sottoscritto Consigliere Comunale del gruppo consiliare IDENTITA’ e TERRITORIO, premesso che: in data 4 ottobre 2018 è stato pubblicato un bando (Prot. Gen. 37091) per l’affidamento di gestione dello sportello informativo per l’immigrazione del Comune di Orvieto, capofila zona sociale ambito 12; il valore dell’appalto è pari a 23.800 euro (oltre i.v.a. del 5%) ed avrà una durata di 7 mesi (34 settimane, a decorrere dal 5 novembre 2018 fino al 30 giugno 2019: se è vero che il Comune d
Incarichi si ma senza concorrenza. Interrogazione a firma Olimpieri

Incarichi si ma senza concorrenza. Interrogazione a firma Olimpieri

Focus2
Il consigliere comunale Stefano Olimpieri, Capogruppo del gruppo Identità e Territorio, ha depositato una interrogazione volta a conoscere se corrispondano a verità le voci di corridoio che darebbero per assegnata una commessa riguardante un aspetto della comunicazione a una azienda orvietana senza, a quanto pare, pubblicare una manifestazione di interesse che avrebbe potuto  coinvolgere anche altre aziende simili per categoria imprenditoriale. ---------------------------------------------------------------------- Presidente Consiglio Comunale Assessorato competente INTERROGAZIONE Il sottoscritto Consigliere Comunale del gruppo Identità e Territorio, premesso che: secondo fonti di corridoio, fra pochi giorni l’Amministrazione Comunale dovrebbe commissionare ad una
Popups Powered By : XYZScripts.com