Autore: OrvietoLIFE

Orvieto Scienza, ambiente e disuguaglianza chi fa più male alla salute?

Orvieto Scienza, ambiente e disuguaglianza chi fa più male alla salute?

Ambiente, Scuola, TopNews
Ambiente e disuguaglianza chi fa più male alla salute? Con il patrocinio dell'Istituto Superiore di Sanità 22 e il 23 Febbraio presso il Palazzo del Capitano del Popolo di Orvieto. OrvietoScienza è un appuntamento annuale, organizzato dall'IISST - Liceo Majorana di Orvieto, nel quale si cerca di potenziare la diffusione della scienza all’interno e fuori della scuola. L’incontro si svolgerà in due giornate dedicate ai rapporti tra scuola, scienza e società nella cornice della bella città medievale di Orvieto. Il tema di quest'anno riguarda la salute, uno dei diritti fondamentali di ogni essere umano. Uno sviluppo diseguale nella promozione della salute è un pericolo comune. Questo concetto veniva espresso nel 1948 come base per la Costituzione dell'OMS. Molta strada è stata fatta
Unitre insieme ad Engineering con il corso “un PC per amico”

Unitre insieme ad Engineering con il corso “un PC per amico”

Associazionismo, Focus2, OPT, Tecnologia
Attiva come e più di sempre, l’Università delle Tre Età di Orvieto ha in partenza il nuovissimo Laboratorio di Informatica di base: “Un PC per amico”. Partner d’eccezione del progetto, Engineering Ingegneria Informatica con i propri esperti tecnici, grazie al diretto interessamento di Gianluca Polegri che ha elaborato, assieme al presidente Unitre Riccardo Cambri, il primo programma didattico rivolto ai principianti di tastiera e mouse. Le lezioni si svolgeranno nell’aula informatica, a piano terra, del Liceo Classico “Gualterio” di Orvieto; preziosa la collaborazione dell’ISAAPC ed in particolare della dirigente scolastica Cristiana Casaburo. Gli incontri avranno cadenza settimanale e si svolgeranno di martedì pomeriggio, in orario 15,30-16,45, dal 26 febbraio. Otto le lezioni pr
Prolungata la mostra dedicata a Jan Macko: i nuovi orari fino al 24 febbraio e per i fine settimana di marzo

Prolungata la mostra dedicata a Jan Macko: i nuovi orari fino al 24 febbraio e per i fine settimana di marzo

Arte, Focus2, Mostre, OPT
La mostra di pittura “Oltre la cortina – L’Arte di Jan Macko tra Praga e Orvieto”, attualmente visitabile a Palazzo dei Sette negli orari 10,30-14,00 / 16,00-19,30, rimarrà aperta tutti i giorni fino al 24 febbraio, e successivamente tutti i week-end di marzo. Vista la grande affluenza, si è deciso infatti di prolungare l’esposizione, in modo da permettere la visita a un numero ancora maggiore di persone. Il nuovo orario di apertura, a partire dal 18 febbraio e valido per tutti i giorni della settimana fino a domenica 24, sarà dalle 10,30 alle 16,30. Nei fine settimana di marzo, invece, l’orario sarà 11,00-14,00 / 16,00-19,00. L’ingresso è gratuito. La mostra è dedicata alla memoria dell’ingegnere e pittore Jan Macko, scomparso prematuramente nell’estate del 2017. Durante la visita è po
La DC di Orvieto promuove la candidatura a sindaco di Andrea Mazza

La DC di Orvieto promuove la candidatura a sindaco di Andrea Mazza

Amministrative 2019, Elezioni, Focus1, Politica
La Democrazia Cristiana valuta positivamente la candidatura a sindaco di Orvieto di Andrea Mazza, affermato cardiologo, già insignito di diversi ed ambiti riconoscimenti internazionali. In un momento tanto complesso e delicato per la politica nazionale e locale, la candidatura civica di Mazza ci appare la più idonea ad interpretare le istanze del territorio, l’esigenza di unità ed insieme la richiesta di ritorno ai valori che ci sono propri, quali: la moderazione, la laboriosità, la valorizzazione delle competenze contro l’impreparazione e l’improvvisazione imperanti e, non da ultimo, l’inclusione della società civile nel progetto chiamato la “Altra Italia”. In accordo con le linee guida affidateci dal leader della DC, Gianfranco Rotondi, siamo dunque certi che Andrea Mazza sia la pe
Allarme dell’associazione Gli Amici di Charlie sulla situazione del canile sanitario di Shifanoia

Allarme dell’associazione Gli Amici di Charlie sulla situazione del canile sanitario di Shifanoia

Associazionismo, Focus2, Sociale
Lettera aperta dell’associazione Gli Amici di Charlie di Orvieto per chiedere agli organi competenti di fare luce sulla situazione del canile sanitario di Schifanoia (Narni), dove sono morti molti cani, sul futuro dei cani randagi che verranno accalappiati, sul canile-rifugio di Orvieto, e per sensibilizzare e coinvolgere la cittadinanza su quanto sta accadendo.   Da quasi tre anni, come testimoniato da numerosi articoli sulla stampa, il canile sanitario di Schifanoia che è di riferimento anche per il Comune di Orvieto e per il suo comprensorio (il sanitario è dove vengono portati i cani randagi accalappiati e dove rimangono dal momento della cattura fino ad un massimo di sessanta giorni e comunque fino alla sterilizzazione da parte del servizio veterinario) è tristemente agli ono
L’associazione Liberi di…Orvieto per l’Adhd” scrive ai consiglieri regionali per far approvare le nuova legge

L’associazione Liberi di…Orvieto per l’Adhd” scrive ai consiglieri regionali per far approvare le nuova legge

Associazionismo, Focus2, OPT, Politica, Salute, Sociale
Riceviamo e volentieri pubblichiamo una lettera aperta dell'associazioni Liberi di...Orvieto per l'ADHD ai consiglieri regionali umbri per l'approvazione della legge che rivendica i diritti dei pazienti affetti da tale sindrome in discussione il prossimo 19 febbraio.   L’associazione "Liberi di…. Orvieto per l’ADHD", in occasione dell’approdo in aula della proposta di legge a favore delle persone ADHD, acronimo inglese del Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività, e delle loro famiglie nella prossima seduta del Consiglio Regionale dell’Umbria di martedì 19 febbraio, fa appello a tutti i Consiglieri Regionali sia di maggioranza che di opposizione, affinché una legge che rivendica soprattutto diritti per dei pazienti che non hanno nessuna tutela legislativa nazionale quale q
Brutta avventura per una 77enne di Orvieto. Ritrovata e soccorsa dalla Polizia di Stato

Brutta avventura per una 77enne di Orvieto. Ritrovata e soccorsa dalla Polizia di Stato

Cronaca, TopNews
Poteva avere conseguenze tragiche l’infortunio di una settantacinquenne orvietana senza il provvidenziale intervento della Polizia di Stato. Ieri sera, la signora da sola in casa, è caduta, probabilmente a causa di un malore e, per alcune ore, è rimasta in terra, al freddo e in stato confusionale. Verso le 19, il marito, rientrato in casa, non avendo trovato la moglie, ha chiesto aiuto al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto che ha subito inviato una pattuglia della Squadra Volante che ha iniziato le ricerche della donna. Dopo circa un’ora, i poliziotti, mentre ispezionavano l’area intorno all’abitazione, hanno deciso di controllare anche un portico non utilizzato dietro a un muro che, di fatto, impediva la vista della signora in terra. Gli agenti, utilizzando torce e
Venerdì 15 al Mancinelli una serata a tutto rock con il tributo ai Genesis

Venerdì 15 al Mancinelli una serata a tutto rock con il tributo ai Genesis

Focus2, Musica, OPT, Spettacoli, Teatro Mancinelli
Venerdì 15 febbraio alle 21, al Teatro Mancinelli di Orvieto, RBR Dance Company Illusionistheatre ed Estro, Genesis Tribute Band in The Lamb lies down on Broadway.  Il Dance&Music Drama ricalca per quadri simbolici il primo doppio concept album dei Genesis e anche l’ultimo lavoro della band nella sua formazione storica con Peter Gabriel. Questi due album sono un sunto metaforico delle tappe significative della vita: nel primo troviamo la discesa introspettiva e la presa di consapevolezza di sé, nel secondo la catarsi e il librarsi dell’anima attraverso l’annientamento di ciò che è materiale e quindi la pace con l’altro da sé. Rael, protagonista di questa incredibile storia, ci trascina in questo viaggio, con i ricordi di un suo turbolento passato, incalzato dalla necessità di rigene
Il cda della PopBari approva una pacchetto di offerte per i soci e l’apertura di un tavolo di confronto con le associazioni dei consumatori

Il cda della PopBari approva una pacchetto di offerte per i soci e l’apertura di un tavolo di confronto con le associazioni dei consumatori

Economia, Focus2
Il consiglio di amministrazione dello scorso 11 febbraio del gruppo Banca Popolare di Bari ha approvato una serie di soluzioni per i soci.  Il tutto per valorizzare la “sua compagine sociale e oggi più che mai per sviluppare il rapporto con i propri soci”, è scritto in una nota ufficiale dell’istituto pugliese.  Questo nuovo pacchetto punta al supporto del socio sia finanziario che previdenziale con offerte a condizioni esclusive.  La nota ufficiale spiega che verranno aperte “due tipologie di prestito personale a cui viene destinato un plafond di 350 milioni di euro: un prestito finalizzato all'acquisto di beni e servizi per venire incontro alle esigenze di acquisto del socio immediate e finalizzate, per un importo massimo pari a 10.000 €, durata estendibile fino a 10 anni e possibilit
“Bididibodidibillo”, al Teatro Santa Cristina di Porano il 3 marzo per aiutare l’associazione Accoglienza e Solidarietà

“Bididibodidibillo”, al Teatro Santa Cristina di Porano il 3 marzo per aiutare l’associazione Accoglienza e Solidarietà

Associazionismo, Diocesi Orvieto-Todi, Focus2, OPT, Porano, Sociale, Spettacoli
Il duo comico "Beck&Jack" torna in scena al Teatro Santa Cristina di Porano domenica 3 marzo alle 17 con lo spettacolo "Bididibodidibillo".  Andrea Olimpieri e Giacomo Giulianelli, i "Beck&Jack", questa volta tornano sul palcoscenico per aiutare l'associazione Accoglienza e Solidarietà.  I biglietti per lo spettacolo avranno un costo simbolico di 5 euro.  Dall'associazione fanno sapere che "tutto il ricavato andrà a sostegno dell'attività sociale anche grazie alla partecipazione del sindaco di Porano Giorgio Cocco e del suo vice, Marco Conticelli che hanno deciso di patrocinare l'iniziativa". Accoglienza e Solidarietà è un'associazione nata per occuparsi dell'aiuto alle donne sole vittime di violenza e con minori a carico grazie all'impegno di alcuni cittadini orvietani spinti d
Popups Powered By : XYZScripts.com