Autore: OrvietoLIFE

Vasta operazione anticrimine delle forze dell’ordine in tutto il territorio orvietano

Vasta operazione anticrimine delle forze dell’ordine in tutto il territorio orvietano

Attualità, Città, Cronaca, Focus1
E' stata condotta per tutta la giornata dell'11 dicembre una vasta operazione di prevenzione e contrasto al crimine diffuso riguardante in particolare lo spaccio di sostanze stupefacenti e i reati predatori.  I controlli sono stati disposti dal Questore di Terni, Antonino Messineo.   L’attività rafforzata di controllo del territorio, che ha interessato un’ampia zona della città in quartieri sia centrali che periferici, dove si sono maggiormente riscontrati fenomeni delittuosi, è stata effettuata con pattuglie del commissariato di Pubblica Sicurezza, del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche e con un’unità cinofila del Centro di Nettuno, che hanno operato in stretta collaborazione con le altre forze di polizia: Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale. Un’azione sinerg
Orvieto Tango Winter, grande successo con sold out.  Ora si lavora al cartellone del 2019

Orvieto Tango Winter, grande successo con sold out. Ora si lavora al cartellone del 2019

Eventi, Focus2, Musica, OPT, Spettacoli, Turismo, Turismo
E' ormai un appuntamento per Orvieto il tango.  La conferma arriva dai numeri del festival dedicato al sensuale tango argentino nella sua versione invernale, conclusosi il 9 dicembre. Le strutture alberghiere hanno registrato il tutto esaurito con 500 presenze alle tre serate di Orvieto Tango Winter edizione 2018 che si è tenuto al Palazzo del Capitano del Popolo.  Il direttore artistico Paolo Selmi  sottolinea come virtuosi e appassionati di tango con la loro passione  "portano benefici anche sul piano turistico ed economico della città da quasi tre anni.  Non hanno deluso le esibizioni dei veterani ormai del festival, targato “Officine creative orvietane”, Bruno Ciarfella e Alessandra Moro, campioni italiani nel 2015 della categoria di tango argentino da pista, Simone Facchini e Gioia Ab
Palazzo del Capitano del Popolo, Tandem è pronta alla sfida, “far crescere tutta la città”

Palazzo del Capitano del Popolo, Tandem è pronta alla sfida, “far crescere tutta la città”

Attualità, Città, Cultura, OPT, Tecnologia, Top0, Turismo
Francesco Paolo Li Donni, socio Tandem SpA, ha presentato alla città e agli operatori economici, il progetto di gestione con cui la società si è aggiudicata il bando per la gestione del Palazzo del Capitano del Popolo.   La conferenza di presentazione è stata anche l’occasione per presentare Massimo Perali, che si occuperà della segreteria tecnica, e Giulia Donato che si occuperà delle relazioni esterne e della segreteria organizzativa.  “Con il rilancio del Palacongressi di Orvieto è possibile immaginare e mettere in atto una riorganizzazione della strategia culturale e turistico-ricettiva dell’intera città, partendo da uno dei suoi simboli più importanti: il Palazzo del Capitano del Popolo” ha spiegato Li Donni.  Giulia Donato ha spiegato, “oggi sono qui per guardare al futuro e, di f
Il PD chiede di garantire continuità del servizio a Palazzo dei Sette e un progetto complessivo dell’area

Il PD chiede di garantire continuità del servizio a Palazzo dei Sette e un progetto complessivo dell’area

Città, Focus1, Politica
Riceviamo e pubblichiamo una nota del PD sulla questione del prossimo futuro del Palazzo dei Sette.  Il partito guidato dal segretario Andrea Scopetti, chiede un nuovo bando ad evidenza pubblica e un nuovo piano strategico per il centro storico con lo studio di fattibilità del parcheggio multipiano in piazzale Cimicchi   Il Partito Democratico in merito alla situazione che si è venuta a creare nella libreria di Palazzo dei Sette intende ribadire la sua posizione, già peraltro espressa da segretario, dal capogruppo e presidente del consiglio nell’ultima riunione del consiglio comunale. La chiusura di una libreria, così come quella di tante altre attività, rappresenta sicuramente un indebolimento dell’offerta culturale e commerciale e della vivibilità stessa del centro storico. R
Fondazione CRO porta il Fondo di solidarietà da 70 a 100 mila euro. Importante il supporto della Caritas

Fondazione CRO porta il Fondo di solidarietà da 70 a 100 mila euro. Importante il supporto della Caritas

Area Vasta, Associazionismo, Città, Diocesi Orvieto-Todi, OPT, Top0
La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, nella seduta del consiglio di amministrazione del 6 dicembre, ha deliberato un intervento, attraverso il proprio settore di operatività “Volontariato, filantropia e beneficenza”, a favore di famiglie e di persone particolarmente bisognose, non sufficientemente assistite sotto il profilo sociale, appartenenti alle nostre comunità.  L’intervento prevede lo stanziamento di un fondo, pari a 70 mila euro che il consiglio di amministrazione della Fondazione, in sede di delibera, ha ritenuto opportuno, alla luce delle sempre maggiori difficoltà generate dalla grave crisi economica, incrementare fino a raggiungere la capienza di 100 mila euro. Il “Fondo di Solidarietà 2018” ha la finalità di aiutare famiglie e persone indigenti, che non usufruiscano,
Cade in un dirupo a Castel Viscardo, salvo grazie ai Vigili del Fuoco

Cade in un dirupo a Castel Viscardo, salvo grazie ai Vigili del Fuoco

Cronaca, Top0
I Vigili del Fuoco di Orvieto sono intervenuti in un bosco di Castel Viscardo in aiuto al personale sanitario del 118 per soccorrere un 55enne caduto in un dirupo. L'uomo, a quanto si apprende - stava passeggiando nel bosco con il figlio, in una zona nei pressi di Viceno frazione del comune di Castel Viscardo quando sarebbe caduto fratturandosi una gamba. I Vigili del Fuoco lo hanno rintracciato e trasportato per centinaia di metri lungo un sentiero impervio prima di consegnarlo ai sanitari.  
Anche in Umbria arrivano gli “home stager” per rendere gli immobili da vendere più appetibili

Anche in Umbria arrivano gli “home stager” per rendere gli immobili da vendere più appetibili

Commercio, Economia, Focus2
Nasce il coordinamento umbro di home staging (valorizzazione immobiliare).  Stando ai numeri presentati dall'associazione nazionale Home Staging Lovers, infatti, un intervento di hsl e un servizio fotografico professionale dell'immobile riducono drasticamente i tempi di vendita con un media di permanenza sul mercato di 54 giorni contro i 225 della media italiana.  In pratica chi per vendere il proprio immobile investe denaro su stile, presentazione e fotografie professionali riesce a centrare l'obiettivo in minor tempo e con uno sconto molto più basso del 10,6% medio. La figura dell'home stager non è ancora così diffusa in Italia mentre negli Stati Uniti è prassi prima di mettere in vendita una casa.  In Italia si attende e solo dopo un lungo periodo si chiama un aiuto professionale men
Maiali maltrattati e importati, scattano le denunce

Maiali maltrattati e importati, scattano le denunce

Cronaca
Rubati o forse importati da chissà dove. Erano sicuramente destinati al macello per poi essere consumati a tavola i 170 maiali caricati su un tir fermato lunedì pomeriggio dalla polizia stradale di Orvieto tra Fabro e il casello della città del Duomo. A bordo due autotrasportatori, i guardiani conducenti, denunciati per maltrattamenti e ricettazione. In base alla documentazione che i due hanno esibito agli agenti, gli animali sembravano provenire dalla Spagna ma in realtà i successivi accertamenti hanno consentito di appurare che i maiali non avevano il bollino sull'orecchio o un marchio sulla coscia che ne potesse far stabilire la provenienza. Avevano tuttavia un buco sull'orecchio, cosa che lascia supporre che possano essere stati rubati o comunque importati illecitamente. I polizi
A zig zag con il tir semina il panico sull’A1 e poi ferisce un poliziotto

A zig zag con il tir semina il panico sull’A1 e poi ferisce un poliziotto

Cronaca
Arrestato dalla Polstrada un 39enne per violenza a pubblico ufficiale e denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi agli esami alcolemici. Semina il panico sull'autostrada con il tir e poi colpisce con un pugno un poliziotto. Arrestato per violenza e lesioni a pubblico ufficiale un campano di 39 anni fermato ieri pomeriggio intorno alle 17 sull'A1 tra Attigliano e Orvieto in direzione nord. Qui gli agenti della polizia stradale di Orvieto erano dovuti intervenire per le numerose segnalazioni degli automobilisti che si erano imbattuti in un tir che trasportava bancali in legno che procedeva pericolosamente a zig zag. La pattuglia, senza non poche difficoltà, è riuscito a far accostare il camion in una piazzola con una parte del mezzo che era peraltro rimasta in mezzo alla strada.
Popups Powered By : XYZScripts.com