Signora di 88 anni viene soccorsa dai Carabinieri di Baschi avvertiti dai vicini preoccupati

A metà mattina del 7 gennaio, i Carabineri di Baschi sono stati avvertiti di un possibile problema per un’anziana signora di 88 anni che vive da sola.  I vicini si sono allarmati perché la signora non rispondeva alle chiamate.  Gli agenti della locale stazione dei carabinieri si sono recati sul posto insieme ai Vigili del Fuoco e un’ambulanza del 118.  Dopo aver forzato il portone d’ingresso sono riusciti ad entrare nell’abitazione della signora di 88 anni.   Una volta entrati i militari hanno trovato la signora in terra e immobile.

Molto probabilmente nelle prime ore della mattina la signora è caduta accidentalmente provocandosi la frattura di una gamba.  La signora è stata dunque soccorsa dalla squadra del 118 e trasportata all’ospedale di Orvieto per gli accertamenti di rito che hanno confermato il generale stato di buona salute della paziente.

Comments

comments

No Banner to display

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*