Due nuovi positivi, una donna a Castel Viscardo e un giovane a Orvieto

Si registrano due nuovi casi di positività al coronavirus nel territorio Orvietano.

Si tratta di una donna di 83 anni residente a Castel Viscardo, già in quarantena fiduciaria in quanto contatto stretto di un soggetto positivo al Covid-19 residente nel Perugino. L’anziana signora è stata sottoposta a tempone rinofaringeo dai sanitari del distretto di Orvieto ed attualmente si trova in isolamento contumaciale domiciliare con una lievissima sintomatologia. È costantemente seguita dai servizi di sorveglianza sanitaria territoriale della Usl Umbria 2, dalle Usca e dal medico curante.

Nel comune di Orvieto è invece risultato positivo al Covid-19 un uomo di 26 anni che nei giorni scorsi presentava una sintomatologia simil influenzale, già regredita e per questo in isolamento fiduciario prima di essere sottoposto al tampone.
In fase di ultimazione l’indagine epidemiologica condotta dal servizio di Igiene e Sanità Pubblica della Usl Umbria 2 di Orvieto per individuare i contatti stretti del giovane lavoratore che verranno posti in isolamento fiduciario per i controlli del caso.

Comments

comments

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*