“Spazio Musica” – Opere e Concerti 2020. 19 luglio – 28 agosto 2020 🗓

Il Teatro Mancinelli di Orvieto rialza il sipario con “Spazio Musica” – Opere e Concerti 2020.  Da Domenica 19 luglio fino al 28 agosto 2020 
• Stages internazionali di perfezionamento strumentali e vocali, Laboratorio lirico, Concorsi e Spettacoli sotto la direzione artistica di Gabriella Ravazzi
• 25° Concorso Internazionale per Cantanti Lirici 
• In cartellone anche la rappresentazione delle opere liriche “IL BARBIERE DI SIVIGLIA” di Rossini e “MADAMA BUTTERFLY” di Puccini
• Partecipano giovani artisti provenienti da Italia, Francia, Germania, Belgio, Spagna, Sud Africa, Egitto, Russia, Giappone 
A partire da Domenica 19 Luglio inizia al Teatro Comunale “Luigi Mancinelli” di Orvieto, la 42^ edizione di Spazio Musica – Opere e Concerti, evento di musica classica promosso dall’Associazione Spazio Musica di Genova che si concluderà il 30 agosto sotto la direzione artistica della soprano Gabriella Ravazzi con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Comune di Orvieto.
Un appuntamento annuale che propone Stages Musicali per giovani artisti: cantanti, direttori d’orchestra di livello internazionale provenienti da Italia, Francia, Germania, Belgio, Spagna, Sud Africa, Egitto, Russia, Giappone che giungono ad Orvieto per perfezionarsi con celebri Maestri. I corsi di perfezionamento si svolgeranno al Mancinelli e in altri spazi dedicati presso la sede del Centro Studi Città di Orvieto, a palazzo Negroni.
Spazio Musica è anche sinonimo del XXV Concorso Internazionale per Cantanti Lirici gemellato con il Concorso Internazionale Voci Verdiane “Città di Busseto” di cui, Domenica 19 luglio, andrà in scena il Concerto e la Premiazione dei finalisti che debutteranno al Teatro Mancinelli.
Anche quest’anno, com’è sua consuetudine, “Spazio Musica” che in tanti anni di attività ad Orvieto ha prodotto e rappresentato con grande successo decine di opere, proporrà la rappresentazione di due opere liriche: “IL BARBIERE DI SIVIGLIA” di Gioacchino Rossini e “MADAMA BUTTERFLY” di Giacomo Puccini quale risultato del Laboratorio Lirico Opera Workshop.
Nonostante le limitazioni imposte dal lockdown, dunque, Spazio Musica – Opere e Concerti si conferma in questo 2020 come uno degli appuntamenti di rilievo dell’estate orvietana, cogliendo la doppia sfida: esserci e rialzare il sipario del Teatro Comunale “Luigi Mancinelli” di Orvieto.
Un’edizione particolare presentata questa mattina alla stampa nell’incontro che si è svolto presso il Foyer del Mancinelli dal Sindaco di Orvieto, Roberta Tardani nella duplice veste di Assessore alla Cultura e al Turismo, il direttore artistico Gabriella Ravazzi e Manlio Palumbo Mosca Presidente di ‘Spazio Musica’.
“Dopo il lockdown, con Spazio Musica riapriamo oggi anche il teatro Mancinelli che eravamo stati costretti a chiudere da marzo a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, sospendendo la mini-stagione di prosa e le altre iniziative in cartellone per la primavera” ha esordito il Sindaco, Roberta Tardani che ha aggiunto: “il format ormai consolidato di ‘Spazio Musica’, fatto di stage e laboratori, e le puntuali misure adottate per rispettare il distanziamento sociale durante gli spettacoli sfruttando la platea per gli orchestrali e i palchi per il pubblico, consentono un’apertura in sicurezza del nostro teatro che per tutta l’estate ospiterà questa importante rassegna musicale e i suoi ospiti internazionali. 
C’è invece ancora incertezza su quelle che saranno le future modalità per l’organizzazione degli spettacoli e se l’eventuale prolungamento dello stato di emergenza si porterà dietro le attuali limitazioni che rendono complicata ogni tipo di pianificazione anche per le stesse compagnie. 
In ogni caso non vogliamo farci trovare impreparati e ci stiamo organizzando per allestire una programmazione artistica all’altezza del nostro teatro. Nel frattempo abbiamo già provveduto all’adeguamento di tutti gli impianti della struttura e nel Bilancio comunale 2020 ci sono risorse per ulteriori interventi di manutenzione e ammodernamento. 
Ora però ci godiamo ‘Spazio Musica’ che da anni, grazie al prezioso e incessante lavoro della ideatrice e direttrice Gabriella Ravazzi, porta in città musica di qualità e fa conoscere Orvieto a un qualificato pubblico internazionale. Una manifestazione che quest’anno assume un valore ancora più significativo nel contesto in cui ci troviamo, quasi una sorta di ‘ri-inaugurazione’ come hanno detto gli organizzatori. L’Amministrazione Comunale vuole valorizzare iniziative come questa e questo era lo spirito con cui avevamo lavorato al calendario unico degli eventi nell’ottica di una promozione integrata della città”.  

Manlio Palumbo Mosca
, Presidente di “Spazio Musica” ha ripercorso i lunghi anni di attività e di esperienze maturate dall’Associazione ad Orvieto, dove arrivò nel 1995 un anno dopo la riapertura del Teatro Mancinelli dopo un restauro decennale, sottolineando come per alcuni aspetti, questa edizione 2020 di “Spazio Musica” costituisca per il Mancinelli una sorta di “ri-inaugurazione”.  
Ad illustrare il programma della 42^ edizione di “Spazio Musica” è stata il direttore artistico Gabriella Ravazzi che ha sottolineato “ci teniamo molto a questa manifestazione che in un anno così particolare è possibile grazie all’impegno del Sindaco che, con grande senso di collaborazione, si è data molto da fare per organizzare la manifestazione assicurando un grande sforzo complessivo del Comune per riaprire questo straordinario Teatro in condizioni di assoluta di sicurezza. 
Il Mancinelli di Orvieto, infatti, è uno dei pochi teatri italiani che stanno riaprendo l’attività dopo l’emergenza sanitaria nella scrupolosa osservanza delle prescrizioni anti Covid, e questo è un punto qualificante sia della volontà degli operatori del sistema culturale e artistico italiano a riprendere con slancio tutte le iniziative programmate, sia delle Istituzioni chiamate ad essere vicine e a garantire la ripartenza di questo processo. Confermo che abbiamo lavorato molto perché tutto fosse a norma di legge e per adeguare la formula di ‘Spazio Musica’. 
L’emergenza sanitaria, infatti, ha impedito ai giovani artisti e docenti provenienti da Cina e Australia di partecipare a questa edizione per via delle misure restrittive adottate a livello internazionale, ma sono ugualmente tante e qualificate le presenze proveniente da altri Paesi, alcune delle quali sono stabilmente in Italia. 
La Giuria che selezionerà i nostri giovani è composta da: Mauro Gabrieli – Direttore Area Artistica del Teatro Comunale di Bologna (Italia), Simone Macrì – Pianista vocal coach, Responsabile staff della Sovrintendenza Teatro Lirico di Cagliari; Zakarias Karatsiumpanis  – Collaboratore artistico del Teatro Thessaloniki (Grecia); , Gabriella Ravazzi – Cantante, Regista e Direttore Artistico Spazio Musica (Italia), Giovanni Andreoli – Direttore d’orchestra, Maestro del Coro del Teatro São Carlos di Lisbona (Portogallo) e Stefano Piacenti – Regista lirico e Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Roma”. 
“Per assicurare l’alta qualità delle performance dei nostri artisti, che è un punto di forza della nostra Associazione – ha aggiunto – abbiamo curato nei minimi dettagli l’allestimento delle opere liriche prevedendo la presenza in scena di tutti i cantanti e musicisti pur mantenendo tutte le misure di sicurezza con il pubblico che sarà solo nei palchi e nel loggione. Svolgimento in sicurezza anche degli stages di perfezionamento, una parte dei quali saranno ospitati presso la sede del Centro Studi ‘Città di Orvieto’ di cui ringrazio la Presidente, il CdA e tutto lo staff. Con questa edizione speciale, siamo quindi onorati che ‘Spazio Musica’ e Orvieto possano arricchire la stagione di eventi dell’Umbria”.
_______________
 
Di seguito il programma dei concerti di “Spazio Musica 2020” che si terranno al  Teatro Luigi Mancinelli di Orvieto alle ore 21:00:
– Domenica 19 luglio 
Concerto e Premiazione dei finalisti del XXV Concorso internazionale per Cantanti Lirici Spazio Musica
– Venerdì 24 luglio 
Galà Lirico Internazionale
– Martedì 28 luglio 
Recital di Pianoforte
Massimiliano Damerini – Pianoforte
– Venerdì 31 luglio
Spazio Musica Giovani – Concerto di Pianoforte
Masterclass di Massimiliano Damerini
– Giovedì  6 e Venerdì 7 agosto 
G. Rossini “Il Barbiere di Siviglia” – Opera buffa su libretto di Cesare Sterbini
Nuova Produzione – cantanti e direttori del laboratorio lirico 2020
Maestro concertatore: Vittorio Parisi
Regia: Stefano Piacenti
Orchestra, Coro, Scene e Costumi Spazio Musica 
– Martedì 11 agosto 
Recital di Violino e Pianoforte
Paolo Ghidoni – Violino
Roberto Mingarini – Pianoforte
– Venerdì 14 agosto
Spazio Musica Giovani – Concerto di Violino
Masterclass di Paolo Ghidoni
– Domenica 21 agosto 
Galà Lirico Internazionale
– Venerdì  28 e Sabato 29 agosto 
G. Puccini “MADAMA BUTTERFLY” – opera in tre atti su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica
Nuova Produzione – cantanti e direttori del laboratorio lirico 2020
Maestro concertatore: Marco Guidarini
Regia: Gabriella Ravazzi
Nuova produzione, Orchestra e Coro scene e costumi Spazio Musica
– Domenica 30 agosto 
Galà Lirico Internazionale
 

Comments

comments

da a
ical Google outlook Cultura Eventi Spettacoli Teatro Mancinelli Top00

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*