Coronavirus. Il punto dell’Orvietano, 25 casi a Orvieto

ORVIETO – Salgono a 25 casi i di contagio da Covid-19 (Coronavirus) nel comune di Orvieto.  Nella giornata di oggi domenica 22 marzo sono infatti 5 i nuovi casi di cittadini orvietani risultati positivi al Coronavirus, redisenti nei confronti dei quali la sindaca Roberta Tardani emetterà nelle prossime ore 4 ordinanze di isolamento contumaciale da eseguirsi presso il proprio domicilio, 1 dovrebbe essere ricoverato a Terni (non ne abbiamo alcuna ufficialità. Per quanto riguarda Orvieto, al momento dei 25 casi totali, 18 sarebbero in isolamento contumaciale e 7 ricoverati presso il “Santa Maria” di Terni.

MONTECCHIO – Nessuna novità . Il sindaco di Montecchio, Federico Gori, ha predisposto, nella mattina di sabato 21 marzo, due ordinanze di isolamento contumaciale per altrettanti cittadini.
“In mattinata – spiega il primo cittadino – sono stato avvertito dal servizio sanitario di altri 2 casi di positivi al COVID-19 che sono presenti nel nostro comune. I pazienti erano già in isolamento fiduciario e sono in buone condizioni. La fonte di trasmissione risulta essere collegata al precedente caso di importazione“. Secondo quanto segnalato dal sindaco i due casi dovrebbero riferirsi alla figlia e all’assistente domiciliare della signora deceduta qualche giorno fa e risultata positiva al virus Covid-19.

BASCHI – Nessuna novità. Nei dati in arrivo quotidianamente dalla Regione Umbria al comune di Baschi vengono conteggiati 4 casi, ma i casi presenti sul territorio del comune guidato da Damiano Bernardini sono in realtà 3 e tutti in isolamento contumaciale presso la propria abitazione. Il nuovo caso positivo ascritto al comune di Baschi è in realtà al momento domiciliato nel comune di Montecchio.

CASTEL VISCARDO – Nessuna novità dal comune di Castel Viscardo. I casi di positività al Covid-19 sotto controllo del sindaco Daniele Longaroni restano due, uno ricoverato al “Santa Maria” di Terni e uno presso il “Santa Maria della Misericordia” di Perugia dove si trovava già per altre patologie.

PORANO – Nessuna novità anche dal comune di Porano dove i casi all’attenzione del sindaco Marco Conticelli sono sempre 4. Tre in isolamento contumaciale e uno ricoverato a Terni.

SAN VENANZO – Nessuna novità dal comune di San Venanzo guidato dal sindaco Marsilio Marinelli. L’unico caso del comune si trova ricoverato a Perugia.

CASTEL GIORGIO – Nessuna novità. Primo caso di Coronavirus nel territorio del comune di Castel Giorgio. Il sindaco Andrea Garbini ha firmato oggi una ordinanza di isolamento contumaciale a casa per un residente nel comune. Secondo quanto si apprende Castel Giorgio avrebbe un altro caso positivo nel proprio territorio ma trattandosi di un anziano ospite di una casa di riposo al momento ricoverato a Terni e poiché residente fuori regione, il caso non è conteggiato nel comune.

Comments

comments

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*