Il sindaco porta in Regione il documento sottoscritto con i pendolari per migliorare i trasporti ferroviari

Il 12 febbraio il sindaco Roberta Tardani ha incontrato l’assessore regionale ai trasporti, Enrico Melasecche per discutere della problematiche legate ai trasporti ferroviari ad Orvieto.  Durante un incontro che si è svolto nelle scorse settimane tra lo stesso sindaco, l’assessore Gianluca Luciani, Gianluigi Giusti, del coordinamento dei comitati pendolari umbri e di una delegazione del comitato Roma-Firenze, è stato preparato un documento complesso e dettagliato che rappresenta la criticità di un territorio a partire dai dati demografici ed occupazionali non solo di Orvieto ma di tutto il territorio che gravita intorno alla città.  Il sindaco Tardani ha posto l’accento sul miglioramento delle condizioni della stazione di Orvieto, il potenziamento dei collegamenti ferroviari e soprattutto sulla diminuzione dei tempi di percorrenza per Roma.

Il documento sarà ora sottoposto oltre che ai tecnici della Regione ad FS, RFI e Trenitalia.  Il territorio orvietano ha la necessità di avere risposte certe e in tempi brevi, senza sogni ma con aggiustamenti che portino un vero miglioramento delle condizioni prima di tutto dei pendolari e poi ad un ampliamento dell’offerta per i turisti che sempre più numerosi scelgono il treno come mezzo di trasporto per raggiungere Orvieto.

Comments

comments

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*