Eurostar, malore a bordo per passeggero. Fermata di soccorso a Orvieto

L’Eurostar FR9321 partito da Torino Porta Nuova alle 13.40 e diretto a Napoli Centrale con arrivo previsto alle 20.03, via Roma Termini, intorno alle 18,30 di martedì 11 febbraio, è stato deviato dalla linea direttissima a quella “lenta” per effettuare una fermata straordinaria alla stazione di Orvieto e permettere ai sanitari del 118, precedentemente avvisati dal capotreno a bordo, di prestare soccorso a un passeggero che aveva accusato un malore.

L’equipaggio del 118 ha ritenuto di dover trasportare il passeggero, di cui non si conoscono al momento né la provenienza né le condizioni di salute, al “Santa Maria della Stella” di Orvieto. Il treno è poi ripartito alla volta della capitale dopo pochi minuti dall’intervento dei sanitari.

 

Comments

comments

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*