Usa loves Bartender, per la band orvietana nuovo tour a Seattle

Questo articolo è stato letto 279 volte

La band umbra torna in America dopo il successo della tournée invernale. Dal 7 al 23 agosto 12 concerti nella città che ha dato i natali a grandi artisti 

La musica dei Bartender ha ormai stregato gli americani. Dopo il successo del tour invernale, impreziosito dall’esibizione alla Convention del tour operator americano Rick Steve’s Europe, la band umbra torna a Seattle. Dal 7 al 23 agosto il trio di chitarre acustiche “made in Umbria” formato da Gabriele “Svedonio” Tardiolo, David Tordi e Valerio Bellocchio sarà protagonista di dodici concerti nei più importanti locali della città dello stato di Washington che ha dato i natali a grandi musicisti come Jimi Hendrix, Nirvana, Pearl Jam, Foo Fighters, Soundgarden, Alice in Chains e tanti altri artisti della storia del rock mondiale. La band presenterà il meglio del proprio repertorio portando con sé tutta la sua musica e la sua italianità, quella che già a febbraio aveva acceso i cuori del pubblico americano. Una tournée che tutti i fan dei Bartender, non solo quelli a stelle e strisce, potranno vivere in diretta sui profili Facebook e Instagram del gruppo (@bartendersound) dove quotidianamente sarà raccontato il loro viaggio e i loro concerti.

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com