Assocave Umbria: “si alla Geotermia a Castel Giorgio”

Questo articolo è stato letto 655 volte

“Siamo solidali con l’azienda ITW LKW Geotermia Italia spa che dopo essere stata autorizzata dagli uffici competenti di Regione Umbria e Ministeri dell’ambiente, Beni culturali e Sviluppo Economico, ed avere vinto le cause al TAR Umbria, si trova sotto attacco incrociato di Comitati non rappresentativi e da parte di una politica che non sa tutelare il proprio tessuto produttivo.”

Così una nota di Roberto Biagioli, presidente di Assocave Umbria.

“Se una impresa investe e rispetta le leggi – continua Biagioli – perché deve essere combattuta e non sostenuta dalle amministrazioni locali. Oggi quello che soffre l’impresa geotermica, ieri lo soffrivano e continuano a soffrirlo le imprese del comparto edilizia di estrazione, di costruzione di strade, ferrovie ed edifici.”

 

 

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com