Ci siamo, esce in libreria il 18 luglio “Delitto in alto mare” il nuovo giallo di Alessandra Carnevali e del “suo” commissario Adalgisa Calligaris

Questo articolo è stato letto 435 volte

E’ terminata l’attesa per il nuovo romanzo giallo di Alessandra Carnevali.  Il commissario Adalgisa Calligaris, dura ma con un grande fiuto investigativo, torna nelle librerie con un’indagine particolare.  Non c’è Rivorosso, il borgo umbro, ma una location veramente inaspettata.  In “Delitto in alto mare”, il commissario Calligaris, che avevamo lasciato fresca di matrimonio, la ritroviamo a festeggiare le “nozze di stagno” a bordo della nave da crociera SeaStar, in Giappone.

Avrebbe dovuto essere un periodo di assoluto relax e invece Adalgisa si ritrova suo malgrado a dover rivestire i panni del commissario per la scomparsa di una giovane passeggera. Ottavia, questo il suo nome, l’avevano conosciuta insieme alla sua amica Bianca, durante il volo per Tokyo.  Le giovani vanno in Giappone insieme ad altri ragazzi perché appassionati di karate.  Adalgisa è insieme a suo marito Gualtiero Fontanella che ha dovuto vincere la sua classica ritrosia per i festeggiamenti e le vacanze per convincerla a volare in Estremo Oriente.  Adalgisa entra in modalità vacanze e riesce a che a divertirsi ma la scomparsa della giovane Ottavia la riporta alla dura realtà del suo lavoro.  Ritorna ad essere il commissario duro, burbero e meticoloso abbandonando i panni della vacanziera.

Alessandra Carnevali ci ha preso proprio gusto a scrivere gialli e sembra essere passato tanto tempo dal 2016 quando con “Uno strano caso per il Commissario Calligaris” vinse il premio “Il mio Esordio”.  Oggi il commissario è una realtà nel panorama della letteratura “gialla”.  Alessandra Carnevali sceglie per il suo commissario Calligaris un’indagine diversa che richiama i grandi investigatori della letteratura gialla che si occupavano di delitti sull’Orient Express o sul Nilo.  Sulla nave da crociera Sea Star, Adalgisa si troverà a lavorare senza i suoi collaboratori fidati e in un ambiente esotico ma con il compagno di vita e di lavoro, il magistrato e marito Gualtiero Fontanella.

E allora non resta che andare in libreria dal 18 luglio per “Delitto in alto mare” edito sempre da Newton Compton, a 9,90 euro per una nuova e, questa volta, esotica indagine del commissario Calligaris.

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com