Rimossi 15 sacchetti di immondizia gettati da via Volsinia

Questo articolo è stato letto 165 volte
Lotta all’abbandono di rifiuti: rimossi 15 sacchetti di immondizia gettati da alcuni ignoti dal parapetto di via Volsinia e caduti nell’area del percorso ad anello della Rupe
Sabato mattina 29 giugno gli operatori del Centro Servizi Manutentivi del Comune e della ditta Cosp Tecno Service hanno rimosso i sacchetti di rifiuti che alcuni ignoti avevano gettato dal parapetto di via Volsinia (a pochi passi dalla Chiesa di San Giovenale nel quartiere medievale) forse la notte tra mercoledì e giovedì.
In tutto una quindicina di sacchetti che erano andati a cadere sul tetto del rimessaggio delle transenne e del materiale per la segnaletica stradale del Comune, nell’area del percorso ad anello della Rupe.
L’episodio increscioso era stato segnalato alla Polizia Locale da alcuni cittadini e la rimozione è stata effettuata solo dopo un necessario sopralluogo preliminare per verificare la stabilità della copertura del magazzino per consentire agli operatori di intervenire in assoluta sicurezza.
Nel ringraziare i cittadini che hanno segnalato l’accaduto avvenuto in una delle zone più belle e panoramiche del centro storico, l’Amministrazione e gli Uffici Comunali impegnati a risalire agli autori del fatto, ricordano che l’abbandono di rifiuti è un reato penale che si configura come inquinamento ambientale e comporta la denuncia all’Autorità Giudiziaria con l’applicazione delle sanzioni previste.

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *