Festa del Corpus Domini: le Ordinanze

Questo articolo è stato letto 1716 volte

Festività del Corpus Domini 2019: nel Centro Storico vietati il sorvolo con droni e la somministrazione e vendita per asporto di bevande in contenitori e/o bottiglie di vetro o lattine metalliche

In occasione della festività del Corpus Domini e in attuazione della circolare del Ministero degli Interni / Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ai fini della tutela della pubblica incolumità in ragione dei notevoli afflussi di persone previsti per la sfilata del Corteo Storico e del Corteo Religioso la mattina di domenica 23 giugno ed il concerto della Banda musicale della Nato nel pomeriggio in piazza Duomo, onde evitare pericolo per la pubblica incolumità o l’insorgenza di fenomeni di degrado del decoro urbano (abbandono sul suolo pubblico di bottiglie di vetro o lattine, pericolose per i cittadini in caso di rottura) il Sindaco, Roberta Tardani con apposite ordinanze ha disposto i seguenti provvedimenti riguardanti il centro storico di Orvieto: 
– divieto di sorvolo con droni od altri apparecchi radiocomandati dalle ore 9:00 alle ore 21:00 di Domenica 23 giugno, fatta eccezione per eventuali autorizzazioni in deroga.
– divieto di vendita per asporto di bevande in bottiglie, in contenitori di vetro o lattine metalliche in tutti gli esercizi del centro storico. In deroga a quanto previsto,  è consentita la vendita per asporto in scatole o confezioni chiuse e la somministrazione con servizio al tavolo delle bevande, con obbligo per il personale degli esercizi di curare la rimozione dei contenitori una volta terminata la consumazione da parte del cliente. La violazione della presente ordinanza comporterà l’applicazione delle pene previste dall’art. 650 del Codice Penale.
Dei provvedimenti è stata data comunicazione alla Prefettura e a tutte le Forze dell’Ordine.

 


Disciplina della circolazione dei veicoli durante le manifestazioni del “Corpus Domini”  
Al fine di assicurare il regolare svolgimento delle varie iniziative in programma in occasione delle celebrazioni del Corpus Domini e ad integrazione dell’ordinanza del Prefetto della Provincia di Terni, il Dirigente del Settore Vigilanza, in previsione dell’eccezionale afflusso turistico sia comprensoriale che nazionale, ha disposto la seguente disciplina della circolazione dei veicoli nelle vie cittadine: 
Giovedì  20 giugno 2019  ore  19.00  –  Processione
Nella giornata di giovedì 20 giugno, dalle ore 16.00 alle ore 21.00, è fatto divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli lungo le strade interessate al percorso della Storica Processione del Corpus Domini e precisamente:
– Piazza Duomo
– Via  Soliana
– Zona piazza Marconi, lungo tutta l’area di sosta fino alla confluenza con  via C. Nebbia
– Via Cesare Nebbia
– Via dei Gualtieri
– piazza  Gualterio
– via  Duomo
Durante il passaggio della Solenne Processione saranno effettuate, dal personale di Polizia Locale in servizio, tutte le interruzioni o deviazioni del traffico per il tempo strettamente necessario al passaggio della stessa.
Viene inoltre interrotto il transito in Piazza Duomo a tutti i veicoli compresi quelli autorizzati, con deviazione dei flussi veicolari da piazza Febei in direzione via B. Angelico, in corrispondenza della partenza della processione alle ore 19.00 circa ed il suo rientro.
Il servizio del trasporto pubblico locale viene così disciplinato:
Circolare C: percorso normale con interruzione  in Via Maitani limitatamente al momento del passaggio del Corteo.
Circolare A: percorso normale con interruzione in Piazza Marconi limitatamente al momento del passaggio del Corteo.
Venerdì 21 giugno 2019  – Corteo delle Dame
• Dalle ore 18.00 fino al termine della manifestazione è vietata la sosta con rimozione dei veicoli lungo tutto il percorso del Corteo delle Dame: uscita dalla Caserma Piave (porta carraia della caserma), Piazza Cahen, Corso Cavour, Piazza della Repubblica (sosta e schieramento per assistere ad un breve spettacolo), via Garibaldi, Piazza Ranieri, via Loggia dei Mercanti, via della Commenda, via Filippeschi, piazza della Repubblica, Corso Cavour, Via Duomo, Piazza Duomo, Duomo (entrata in Duomo e uscita dalla porta Centrale – schieramento sul sagrato, e spettacolo in Piazza Duomo), via Duomo, Corso Cavour (tratto dalla Torre del Moro a Piazza Cahen), Via Roma (rientro dalla porta carraia della caserma).
• Dalle ore 21.00 fino al termine della manifestazione è vietata la circolazione lungo tutto il percorso del Corteo delle Dame secondo il suddetto itinerario;
– Dalle ore 18.00 alle ore 24.00 è fatto divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli all’interno della ex Caserma Piave nel tratto antistante l’ingresso della sede del Corteo Storico e su tutta l’area di parcheggio a disco orario antistante la ex Palazzina Comando.
– A decorrere dalle ore 20,30 e fino al termine, viene istituito il blocco della circolazione stradale, ad eccezione dei  residenti del centro storico e del servizio del trasporto pubblico locale, con deviazione dei flussi veicolari  presso il parcheggio del Campo della Fiera ed il parcheggio di Via Roma.
– Potrà essere consentita una breve riapertura della circolazione stradale, per consentire il transito di veicoli per motivi eccezionali, nei momenti in cui le vie non sono impegnate dal Corteo delle Dame.
– Dalle ore 20.30 alle ore 24.00 è inoltre vietata la circolazione a tutti i veicoli in Piazza Duomo.
– Il servizio del trasporto pubblico locale viene così disciplinato:
Circolare C: percorso normale.
Tutte le altre linee del trasporto pubblico locale, percorso normale fino alle ore 20.30; dalle ore 20.30  il capolinea sarà effettuato in strada di Porta Romana (area Fiorenzi).
Sabato 22 giugno 2019 – Staffetta dei Quartieri
• Dalle ore 20.00 alle ore 24.00 è vietata la circolazione e la sosta  di tutti i veicoli in tutto il perimetro di Piazza Duomo, al fine di consentire lo svolgimento della manifestazione della Staffetta dei Quartieri.
• L’organizzazione dei servizi, per la buona riuscita della manifestazione, sarà curata direttamente dall’Ufficio di Polizia Locale, dal Servizio Segnaletica Stradale e dalla collaborazione degli organizzatori promotori della staffetta.
• Dalle ore 20.00 alle ore 24.00 è fatto divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli in Piazza Marconi, lungo tutta l’area di sosta fino alla confluenza con via Cesare Nebbia,  in via delle Scalette e vicolo di Maurizio.
Domenica 23 giugno 2019  – Corpus Domini
• Dalle ore 03.00 alle ore 14.00 è fatto divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli lungo tutto il percorso del Corteo Storico e della Processione Religiosa:
CORTEO STORICO
• Uscita dalla caserma Piave: via Roma, piazza Angelo da Orvieto, via Arnolfo di Cambio, piazza XXIX Marzo, via della Pace, piazza Corsica, via Corsica, Piazza Vivaria, Palazzo del Capitano del Popolo (nello slargo sterrato di Piazza Vivaria sosteranno i cavalli che si uniranno al Corteso su Piazza del Popolo)
• Uscita dal palazzo del Capitano del Popolo: Piazza del Popolo, via della Costituente, via Duomo, piazza Duomo (entrando in Duomo dalla Porta laterale – lato Canonici, ad eccezione dei cavalli bardati che attraverseranno la piazza e attenderanno il tempo strettamente necessario per il reinserimento nel Corteo all’uscita dalla porta centrale), piazza Duomo (uscita dalla porta centrale del Duomo reinserimento dei cavalli, in unione con la processione religiosa), via Maitani, piazza Febei, via Ippolito Scalza, piazza Clementini, via Alberici, via Garibaldi, piazza Ranieri, via Loggia dei Mercanti, via della Commenda, via Filippeschi, piazza della Repubblica, Corso Cavour, via di Piazza del Popolo, piazza del Popolo, piazza Vivaria, via della Pace, piazza XXIX Marzo, via Arnolfo di Cambio, piazza Angelo da Orvieto, via Montemarte, Corso Cavour, via Duomo, piazza Duomo (schieramento di alcuni figuranti per la benedizione del Cardinale, rientro in Duomo della processione religiosa).
• Il Corteo (tranne alcune rappresentanze che resteranno alla benedizione) prosegue per: via Soliana, piazza Marconi, via Postierla, via Santo Stefano, Corso Cavour, piazza Cahen, via Roma (rientro del Corteo in sede dalla porta della caserma Piave).
• Dopo la benedizione la rappresentanza del Corteo rimasta in piazza Duomo per la benedizione, rientrerà percorrendo via Duomo, Corso Cavour, piazza Cahen, via Roma (rientro del Corteo nella prima porta della caserma).
• Dalle ore 08.00 alle ore 14.00 è vietata la circolazione in città di tutti i veicoli, lungo tutto il percorso del Corteo Storico e della Processione Religiosa, secondo l’Allegato 2) che fa parte integrante della presente ordinanza.
– E’ vietata la circolazione di tutti i veicoli dalle ore 08,00 alle ore 14,00 tra Porta Maggiore e Piazza della Repubblica – Piazza Cahen – Via Roma – Corso Cavour –  Via Postierla.
– Il divieto di circolazione non si estende agli automezzi appartenenti ai servizi di Stato Civile e Militare, della C.R.I. e dei servizi sanitari e Polizia nel caso di effettiva esigenza o di grave emergenza di pubblico interesse.
– Qualora vi siano necessità di transiti per acquisto medicinali urgenti presso la farmacia sita nel centro storico, detti veicoli verranno indirizzati presso la farmacia di turno situata in periferia.
– Dalle ore 08.00 alle ore 24.00 è vietata la sosta, con rimozione dei veicoli, in tutta Piazza Marconi.
– Dalle ore 03.00 alle ore 14.00 è fatto divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli all’interno della ex Caserma Piave nel tratto antistante l’ingresso della sede del Corteo Storico e su tutta l’area di parcheggio a disco orario antistante la ex Palazzina Comando.
Il servizio del trasporto pubblico locale, anziché quello normale, è autorizzato a percorrere il seguente itinerario:
LINEA 1: Piazza Cahen – Piazzale Stazione e viceversa.
Il  capolinea di Piazza della Repubblica sarà spostato in strada di Porta Romana (area Fiorenzi).
CIRCOLARE A: dalle ore 08.00 alle ore 14.00 effettuerà il capolinea in Piazza Marconi anziché Piazza Duomo; intorno alle ore 13.00, orario di rientro del corteo storico che percorrerà via Soliana e via Postierla, il servizio verrà temporaneamente sospeso.
Il servizio di taxi e dell’autonoleggio da rimessa seguirà la stessa disciplina prevista per gli autobus urbani e sarà inoltre consentito l’accesso fino alle ore 09,00 ai possessori di garage all’interno del Centro Storico  ed ai figuranti che parteciperanno al corteo muniti di autorizzazione.
Domenica 23 giugno 2019:  Concerto della Banda Musicale della NATO
– Dalle ore 14.00 alle ore 24.00 è fatto divieto assoluto di transito e sosta  con rimozione dei veicoli in tutta Piazza Duomo.
– Il corteo della Banda Musicale della Nato partirà da Piazza XXIX Marzo seguendo il seguente percorso: Via Felice Cavallotti, Corso Cavour, Via del Duomo, Piazza Duomo.
• Sensi  di  emergenza  
In deroga a quanto descritto e compatibilmente con l’ingombro delle strade causati dai cortei sarà consentita la circolazione dei veicoli di soccorso, di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria in servizio di emergenza.
Il personale in servizio di vigilanza o di scorta alle varie manifestazioni adeguerà il proprio comportamento ad eventuali variazioni di programma o di percorso che dovessero verificarsi senza preavviso.
E’ fatta riserva al Comando di Polizia Locale di adottare tutti quei provvedimenti contingibili dettati da ragioni di emergenza, ordine pubblico o circolazione veicolare e pedonale.

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com